Nutrizione in medicina funzionale spiegata Chiropratico funzionale

Condividi

Forse avete sentito parlare di medicina funzionale, la strategia di assistenza medica che richiede una prospettiva di salute "sistemica", concentrandosi sulle fonti di disfunzione nell'organismo e sulle interazioni tra fattori genetici, ambientali e di stile di vita. La nutrizione funzionale si inserisce in questo quadro per analizzare come il cibo "funziona" all'interno del nostro corpo per fornire nutrimento ma anche per influenzare la salute (o la malattia) del corpo stesso.

Al di là del combustibile di base, come fa il cibo per generare la salute ogni giorno?

Il cibo è uno degli input più basilari e potenti che forniamo al nostro corpo, un messaggio chiaro e di forte impatto per la nostra biochimica. È uno dei numerosi collegamenti tra i nostri ambienti interni ed esterni. Più di duemila decenni fa, il medico greco Ippocrate offrì la famosa citazione: "Sia la medicina il tuo cibo e il tuo cibo sia la tua medicina". Ora è un grido di battaglia per i sostenitori del nutrimento. Cosa dovrebbe significare per te?

Nutrizione come parte della medicina funzionale

Se si tratta di assistenza sanitaria, troppo spesso mettiamo energia, tempo e denaro. Non immagineremo mai una salute e un benessere ottimali su questa rotta. Quando arriviamo alle cause alla base della nostra disfunzione fisica (es. Insulino-resistenza, ipertensione, condizioni infiammatorie), otteniamo improvvisamente una panoramica di ciò che alimenta (a volte effettivamente parlando) la nostra disfunzione e ciò che, di conseguenza, può nutrire o eccitare verso il funzionamento ottimale.

La nutrizione funzionale al suo meglio esamina sia l'equilibrio del nostro panorama dietetico personale per vedere quanto stiamo nutrendo i bisogni dei nostri corpi e si rivolge a cibi specifici che potrebbero avere un impatto particolarmente potente per affrontare le disfunzioni delicate e non così sottili che nutriamo .

Ad esempio, se hai una condizione infiammatoria o se i tuoi marcatori di sangue rivelano quantità infiammatorie superiori al normale, non dovrai solo essere sicuro di evitare i cibi che promuovono l'infiammazione, ma anche di sfruttare al meglio questa efficacia anti-infiammatoria di alcuni alimenti (ad es. curcuma, omega-3 trovati negli integratori nutrizionali di pesce grasso e calibro omega, verdure crocifere, bacche, ecc.). La nutrizione funzionale sottolinea che le decisioni specifiche possono funzionare a proprio vantaggio personale e che la tua alimentazione dovrebbe svolgere il lavoro per te.

Obiettivi della nutrizione funzionale

La nutrizione funzionale dovrebbe migliorare lo stato di salute, migliorare la vitalità, la sazietà e la capacità di guarire da lesioni o malattie. Quando le nostre scelte cominciano ad includere cibi freschi, fibrosi e minimamente elaborati, i nostri modelli dietetici iniziano a lavorare a nostro favore per molti aspetti rispetto alle diete di alimenti altamente trasformati e poveri di nutrienti. Da lì, opportune raccomandazioni individualizzate potrebbero aiutare a includere scelte alimentari mirate / terapeutiche che sono supplementari.

La nutrizione funzionale dovrebbe favorire la resilienza nonostante le numerose sfide che sperimentiamo mentre invecchiamo e accumuliamo stress (es. Declino fisico e psicologico, privazione del sonno, vari tipi di disagio psicologico). Il declino funzionale legato all'età è una parte inevitabile del ciclo di vita umano. Nelle ultime generazioni abbiamo visto alcuni dei maggiori guadagni nell'aspettativa di vita media della popolazione, insieme agli aumenti più rapidi delle malattie croniche debilitanti osservate. Affinché le persone soddisfino le loro ricerche per vivere una vita "migliore della media", devono rimanere più resistenti che mai nella superficie dei doni di vita moderna dei fattori di stress multipli. L'alimentazione di qualità ci aiuta a evitare queste condizioni e l'orientamento / terapia di Practical Nutrition può aiutarci a gestirli o comporli di nuovo se li abbiamo colpiti.

Forse la più potente, comprendere la nutrizione funzionale può aiutarci a riallineare il nostro rapporto con il cibo. Quando pensiamo al cibo come medicina, il nostro paradigma sul mangiare può cambiare. Possiamo meglio apprezzare l'impatto delle nostre scelte quotidiane. Possiamo esaminare il contesto di queste opzioni con una visione diversa che facciamo le decisioni che facciamo. La gamma si estende al programma della vita reale, come l'alimentazione nutrizionale funziona all'interno della nostra performance di vita.

La portata delle nostre informazioni è limitata a lesioni e condizioni di chiropratica e spinale. Per discutere di opzioni sul tema, si prega di contattare il dottor Jimenez o contattarci 915-850-0900 .

Dott. Alex Jimenez

Ulteriori argomenti: Benessere

La salute generale e il benessere sono essenziali per mantenere il giusto equilibrio mentale e fisico nel corpo. Dando una nutrizione equilibrata, esercitando e partecipando alle attività fisiche, a dormire regolarmente una sana quantità di tempo, seguendo i migliori suggerimenti per la salute e il benessere può in ultima analisi contribuire a mantenere il benessere complessivo. Mangiare un sacco di frutta e verdura può andare un lungo cammino per aiutare le persone a diventare sane.

TEMPO DI TRENDING: EXTRA EXTRA: Chiropratica

Post Recenti

Non tutti gli alimenti sono utili per la salute delle ossa e la prevenzione dell'osteoporosi

Ci sono alcuni alimenti che, sebbene sani, per le persone che cercano di prevenire l'osteoporosi, potrebbero ... Leggi di più

7 Agosto 2020

Esercizio di nuoto senza impatto per mal di schiena, lesioni e riabilitazione

Gli studi rivelano che il nuoto e gli esercizi acquatici possono aiutare ad alleviare il mal di schiena. Fatto correttamente ... Leggi di più

6 Agosto 2020

Opzioni di trattamento per fratture da compressione spinale

Le procedure chirurgiche mininvasive possono essere utilizzate per trattare le fratture da compressione spinale. Queste procedure sono ... Leggi di più

5 Agosto 2020

Qual è il ruolo del glutatione nella disintossicazione?

Antiossidanti come resveratrolo, licopene, vitamina C e vitamina E possono essere trovati in molti alimenti ... Leggi di più

4 Agosto 2020

Piano di prevenzione dell'osteoporosi

La prevenzione dell'osteoporosi può essere realizzata anche con una diagnosi di osteoporosi. Ci sono passaggi insieme a ... Leggi di più

4 Agosto 2020
Nuova registrazione paziente
Chiamaci oggi 🔘