Categorie: Dolore Cervicale

Sindrome del dolore miofasciale Punti trigger e Dolore al collo El Paso, TX.

Condividi

Un punto di innesco è un nodo o un fascio di tessuto muscolare della colonna vertebrale rigido che non è possibile spostare o rilassarsi e quando viene toccato dolore si estende al collo, alle spalle e alla parte superiore della schiena.

Praticamente tutti possono riguardare questo tipo di dolore al collo o ciò che è noto sindrome del dolore miofasciale quando molti di questi punti trigger sono raggruppati.

Come alleviare il dolore e prevenirlo

I punti trigger possono formarsi nei muscoli di tutto il corpo. La sindrome del dolore miofasciale nel collo si verifica quando si sviluppano punti trigger nel muscoli delle spalle, parte superiore della schiena e collo.

Un punto di innesco

I punti trigger hanno una connessione unica con l'America. Erano identificato per la prima volta negli 1940 by Janet Travell, MD, che era il medico di John F. Kennedy. JFK aveva un forte mal di schiena cronico e aveva iniezioni di punti trigger per alleviare il dolore.

Un punto di innesco è un'area sensibile all'interno dei muscoli. Lo sono in genere descritti come nodi e sembrano un fascio di muscoli tesi e contratti che si contraggono e diffondono dolore quando vengono toccati. Il diffondere dolore è noto come dolore riferito. Esempio: i punti trigger nella spalla inviano dolore al collo.

I punti trigger causano stress e contrazione dei muscoli. Questo risulta in:

  • Debolezza muscolare
  • Intorpidimento
  • Movimento muscolare limitato

Formazione di punti nel collo

Di solito sono causati da fattori meccanici (fattori che sforzano o stressano i muscoli). Trauma spinale, come colpo di frusta da incidente automobilistico o lesioni sportive, può creare punti trigger.

Si sviluppano anche attraverso azioni ripetitive e faccende quotidiane di routine che possono ferire la colonna vertebrale nel tempo.

Sforzare i muscoli del collo da una cattiva postura per periodi prolungati come allungare il collo mentre si lavora su un computer, portando una borsa pesante che sottolinea i muscoli del collo, della parte superiore della schiena e delle spalle.

Punti trigger e punti teneri della fibromialgia

I punti trigger si confondono punti teneri di fibromialgia. I punti trigger e i punti teneri sono entrambi definiti come aree locali di dolore ma non sono gli stessi.

  • I punti teneri non causano dolore riferito come fanno i punti trigger.
  • I punti teneri sono simmetrici nel senso che si trovano su entrambi i lati del corpo. Considerando che i punti trigger non seguono un modello simmetrico.

Ma può diventare complicato perché gli individui con fibromialgia possono avere sia punti teneri che punti trigger. Le persone con fibromialgia possono anche avere la sindrome del dolore miofasciale.

Diagnosi del punto di innesco

I punti trigger sono una causa regolare di diversi tipi di dolore alla colonna vertebrale, che possono variare dal dolore al collo alla lombalgia. Tuttavia, i medici stanno ancora cercando di capire in che modo i punti trigger producono dolore riferito. Ecco perché la diagnosi dei punti trigger può essere difficile per i medici.

Sono complessi perché sono facili da individuare ma difficili da diagnosticare. Come possono direttamente causare dolore muscolare ma loro può imitare altri dolori creando esattamente le condizioni in cui il dolore miofasciale e la fibromialgia si confondono.

  • Dolore alla mascella
  • mal d'orecchi
  • Mal di denti

Questi tipi di dolore che non scompaiono potrebbero essere causati da punti trigger nel collo.

Gli individui con dolore al collo cronico che non sembrano avere una causa, potrebbero essere punti trigger. Un medico ti farà riferimento a fisioterapista, chiropratico o un altro specialista della colonna vertebrale condurre un esame per i punti trigger.

Trattamento

Il trattamento può variare da rimedi casalinghi, cure chiropratiche, terapia fisica e se iniezioni muscolari gravi. Non esiste un trattamento che funzioni, poiché tutti e le loro lesioni sono diversi, il che significa che devono essere esaminate varie opzioni di trattamento.

Home Page

Prima di iniziare qualsiasi terapia domiciliare, discuterne con un professionista qualificato come un medico, un chiropratico, un massaggiatore o un fisioterapista per identificare la posizione del punto trigger per trattarlo efficacemente.

Trattati con il massaggio dell'area, ma può essere difficile con i punti difficili da raggiungere nella parte superiore della schiena. Se non riesci a raggiungere il punto lentamente e rotola delicatamente su un rullo di schiuma, una pallina da golf o una pallina da tennis per un rapido sollievo.

Massaggio

I massaggiatori sono addestrati ad alleviare il dolore muscolare. Il massaggio dei tessuti profondi può alleviare un'area irritata. Le sedute di massaggio regolari possono ridurre il dolore e prevenire il riemergere dei punti.

Terapia fisica

La terapia fisica tratta i punti trigger in diversi modi, tra cui:

  • Massaggio
  • calore
  • La stimolazione elettrica
  • Ultrasuono
  • Viene applicato uno spray rinfrescante seguito da allungamenti per rilassare e alleviare i muscoli contratti

Farmaci

I miorilassanti possono essere utilizzati per ridurre i sintomi e alleviare il dolore. Tuttavia, questi le medicine possono avere tutti i tipi di effetti collaterali e diventare abitudini, quindi l'uso dovrebbe essere limitato e in combinazione con un adeguato piano di trattamento chiropratico / terapia fisica.

Iniezioni

Se il dolore continua nonostante i trattamenti non chirurgici o peggiora, il medico può raccomandare iniezioni di punti trigger. Le iniezioni sono la terapia in fase avanzata. I medici vogliono evitare che i pazienti diventino dipendenti dalle iniezioni e prescriveranno iniezioni con un esercizio, programma di chiropratica / terapia fisica per il massimo sollievo ed efficacia.

Salute generale

La maggior parte delle persone ha sentito muscoli stretti intorno al collo. L'uso di una postura corretta e una sana meccanica della colonna vertebrale possono prevenire i punti trigger e la sindrome del dolore miofasciale.

I nostri servizi sono specializzati e focalizzati sugli infortuni e il processo di recupero completo. Le nostre aree di pratica includono Benessere e nutrizione, Dolore cronico, Lesioni personali, Cura incidente auto, infortuni sul lavoro, Ferita alla schiena, basso Dolore alla schiena, Dolore al collo, emicrania, infortuni sportivi, Grave Sciatica, Scoliosi, Dischi disegnati a disco, fibromialgia, Dolore cronico, lesioni complesse, gestione dello stress e trattamenti della medicina funzionale.


El Paso, TX. Cura chiropratica del dolore al collo


Risorse NCIB

Molte persone che hanno punti trigger o sindrome del dolore miofasciale nella loro colonna vertebrale hanno nodi e senso di oppressione alla schiena e al collo. Per prevenire la sindrome del dolore miofasciale è necessario praticare uno stile di vita sano che promuova una buona salute della colonna vertebrale. Lo stretching e l'esercizio fisico regolare possono aiutare a tenere sotto controllo lo stress e prevenire l'accumulo di tensione, il che rende più difficile l'attivazione e il dolore dei punti trigger.

Post Recenti

Dieta e autoimmunità: il protocollo Wahls

Dr. Terry Wahls è il creatore e autore del protocollo Wahls. Dopo un personale ... Leggi di più

Maggio 15, 2020

Cancro: integratori olistici e cambiamenti nello stile di vita dopo il trattamento

Dopo la diagnosi e il completamento del trattamento del cancro, molte persone sono fortemente motivate a rimanere ... Leggi di più

Maggio 15, 2020

Depressione: una visione olistica

La depressione è abbastanza comune, infatti l'11% degli americani è attualmente in trattamento con un antidepressivo. Antidepressivi ... Leggi di più

Maggio 14, 2020

Aiuta a proteggerti dal cancro naturalmente

Il cancro è quando un gruppo di cellule inizia a crescere fuori mano. Apoptosi cellulare ... Leggi di più

Maggio 14, 2020

Sensibilità alimentari

Il modo in cui i nostri corpi reagiscono al cibo che mangiamo è ciò che determina l'antigene ... Leggi di più

Maggio 14, 2020

Come i test possono aiutarti

Il sistema immunitario funziona meglio quando è in grado di ripararsi e difendersi correttamente ... Leggi di più

Maggio 13, 2020