Catene miofasciali, instabilità corporea e manipolazione chiropratica

Share

Il corpo è composto da muscoli e fascia che possono essere pensati come catene miofasciali o sistemi di tessuto muscolare collegati. Quando la fascia è sana, lo è liscio e flessibile. fascia è un sottile strato di tessuto connettivo che buste e prese ogni:

  • Organo
  • Vaso sanguigno
  • osso
  • Fibra nervosa
  • Muscolo

Il tessuto fornisce e sostiene la struttura interna del corpo. comunque, il la fascia è anche costituita da nervi che possono essere sensibili come la pelle. Stress, lesioni, tensione, uso eccessivo, ecc. Possono causare il rafforzamento. La fascia può apparire come un grande foglio di tessuto. Ma è composto da più strati con fluido ialuronico che lubrificares e aumenta l'elasticità delle superfici. È fatto per allungare con il movimento. Può disidratare, stringere intorno ai muscoli, limitando la mobilità e causando nodi dolorosi sviluppare.

Sintomi

I sintomi possono essere avvertiti attraverso le catene miofasciali del corpo, ma lo sono spesso intensificato nella parte bassa della schiena e del collo. Essi comprendono:

  • Dolore muscolare doloroso
  • Dolore che non si ferma o peggiora e non si attenua
  • Nodi teneri si sentivano intorno ai muscoli
  • Pressione eccessiva su muscoli o articolazioni che presentano dolore
  • Problemi di sonno dovuti al dolore o al disagio
  • Sciatica

fattori

Fattori che possono causare il fascia per passare attraverso l'adesione o diventa appiccicoso / colloso e rugoso include:

  • Uno stile di vita sedentario con attività fisica limitata o assente
  • Uso eccessivo / movimenti ripetitivi che sovraccaricano una certa area del corpo
  • Trauma - incidente automobilistico, lavoro / lesioni personali
  • Chirurgia

Uso eccessivo, sottoutilizzo o lesioni acute può causare adesione in:

  • Muscoli
  • legamenti
  • tendini
  • Nervi

È come avere colla appiccicosa nei muscoli, che causa una riduzione della gamma di movimento e flessibilità.

Le nostre iniziative

Il dolore può essere generato da muscolo scheletrico o tessuti connettivi essere trattenuto da fascia stretta o in tensione. Il dolore può anche venire da tessuto miofasciale danneggiato. Questo può accadere quando le fibre muscolari si contraggono causando una restrizione, in particolare a punto di innesco. Oppure una contrazione muscolare può bloccare il corretto flusso sanguigno alle strutture, che mantengono il processo di contrazione fino a quando l'area non viene trattata.

Rigidità dei tessuti che limita il movimento o tira il corpo fuori allineamento. Ciò indurrà un individuo a favorire il lato del corpo che non fa male. Un esempio è che le persone con lombalgia o sciatica si inclinano su un lato. Però, ora stanno abusando di quell'anca creando un set per più infortuni.

Catene miofasciali

Le catene miofasciali includono il anteriore / anteriore e catena posteriore / posteriore. La parte posteriore collega le seguenti strutture:

Indietro

La forza può essere trasmessa lungo la catena tra il dorso, la fascia lombare e il gluteo max. Per esempio, dorsali stretti possono limitare il movimento della spalla e causare conflitto.

Trattamento Chiropratico

Un chiropratico può utilizzare una varietà di tecniche di esame e trattamento per il dolore miofasciale. Un chiropratico addestrato alla diagnosi differenziale è particolarmente utile se il dolore si avverte in un punto, ma la vera causa principale è in un'altra area, in particolare andando lungo la catena miofasciale. I trattamenti possono includere:

  • Massaggio mirando al muscolo colpito con l'intento di sciogliere i tessuti per alleviare il dolore.
  • Terapia di rilascio miofasciale rilascia rigidità e brevità muscolare.
  • Allunga può aiutare ad allungare i muscoli e alleviare la tensione.

Tutti sperimentano dolore muscolare di tanto in tanto dopo un duro allenamento o da un lavoro che coinvolge movimenti a cui il corpo non è abituato. I muscoli hanno bisogno di tempo per guarire perché il dolore scompaia. Di solito sono pochi giorni. Tuttavia, in alcuni casi, i muscoli non smettono mai di far male e possono iniziare a ferire più intensamente.

Gli individui inizialmente pensano che questo sia normale, soprattutto se continui ad allenarti o impegnarti in movimenti faticosi mentre i muscoli stanno guarendo. Questo dolore non è normale e potrebbe essere un segno che il corpo sta vivendo la sindrome del dolore miofasciale. Il dolore miofasciale può portare a dolore cronico e può causare un peggioramento della qualità della vita di un individuo, Fortunatamente, la manipolazione chiropratica può aiutare con instabilità che allevia i sintomi della lombalgia e migliora la funzione lombare.

I migliori chiropratici vicino a me

Disclaimer del post sul blog del Dr. Alex Jimenez

L'ambito delle nostre informazioni è limitato a chiropratica, muscoloscheletrica, medicine fisiche, benessere e problemi di salute sensibili e / o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura di lesioni o disturbi del sistema muscolo-scheletrico. I nostri post, argomenti, argomenti e approfondimenti riguardano questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano direttamente o indirettamente il nostro ambito di pratica clinica. *

Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio di ricerca pertinente o gli studi a sostegno dei nostri post. Su richiesta, mettiamo anche a disposizione del consiglio di amministrazione e / o del pubblico copie degli studi di ricerca di supporto. Comprendiamo che trattiamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può aiutare in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al 915-850-0900. Provider con licenza in Texas e New Mexico *

Referenze

Xiao, Qing-Ming et al. Zhongguo gu shang = rivista cinese di ortopedia e traumatologia vol. 33,10 (2020): 928-32. doi: 10.12200 / j.issn.1003-0034.2020.10.008

Post Recenti

Iperostosi scheletrica idiopatica diffusa

L'iperostosi scheletrica idiopatica diffusa, nota anche come DISH, è una fonte fraintesa e spesso mal diagnosticata ... Leggi

30 Marzo 2021

Cause di incidenti motociclistici, lesioni e trattamento chiropratico

Gli incidenti in moto sono molto diversi dagli incidenti automobilistici. Nello specifico è quanto i ciclisti ... Leggi

29 Marzo 2021

Marcatori ad angolo di fase e infiammatori

Valutazione antropometrica La misurazione antropometrica gioca un ruolo fondamentale nella valutazione dello stato di salute del paziente. Misure antropometriche ... Leggi

29 Marzo 2021

Perché la tendinite non dovrebbe essere lasciata non trattata Una prospettiva chiropratica

La tendinite può verificarsi in qualsiasi area del corpo in cui un tendine viene utilizzato in modo eccessivo. ... Leggi

26 Marzo 2021

Massaggio sportivo chiropratico per lesioni, distorsioni e stiramenti

Un massaggio sportivo chiropratico ridurrà il rischio di lesioni, migliorerà la flessibilità e la circolazione ... Leggi

25 Marzo 2021

L'importanza di BIA e TMAO

Il mondo della medicina sta avanzando e crescendo continuamente. La ricerca viene pubblicata ogni giorno ... Leggi

25 Marzo 2021

Specialista in lesioni, traumi e riabilitazione spinale

Cronologia e registrazione in linea 🔘
Chiamaci oggi 🔘