Prenotazione online 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX

Smettila di soffrire!

  • Quick n' Easy Appuntamento online
  • Prenota un appuntamento 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX
  • Chiamaci 915-850-0900.
Lunedi9: 00 AM - 7: 00 PM Aperto adesso
Martedì9: 00 AM - 7: 00 PM
Mercoledì9: 00 AM - 7: 00 PM
Giovedi9: 00 AM - 7: 00 PM
Venerdì9: 00 AM - 7: 00 PM
Sabato8: 30 AM - 1: 00 PM
DomenicaChiuso

Doctor Cell (Emergenze) 915-540-8444

PRENOTA ONLINE 24/7

Valutazione Functional Medicine®

🔴 Avviso: Come parte del nostro Trattamento per lesioni acute pratica, ora offriamo Integratore di medicina funzionale Valutazioni e trattamenti dentro il nostro ambito clinico per i disturbi degenerativi cronici.  Per prima cosa valutare la storia personale, l'alimentazione corrente, i comportamenti di attività, le esposizioni tossiche, i fattori psicologici ed emotivi, in tandem genetica.  Poi può offrire Trattamenti di Medicina Funzionale insieme ai nostri protocolli moderni. Per saperne di più

Spiegazione della medicina funzionale
Categorie: Benessere

La terapia musicale offre nuova speranza per il recupero di dipendenza

Share

Siamo nel bel mezzo di un'epidemia di tossicodipendenza negli Stati Uniti e un numero crescente di overdose - e fatalità - preoccupa moltissimo la gente. Molti tossicodipendenti sono dentro e fuori dai centri di cura e tornano subito alla droga e all'alcool.

Ma i Centri per il trattamento di unplugged di recupero hanno riportato un notevole successo utilizzando una forma innovativa di musicoterapia per trattare la dipendenza e aiutare il recupero.

Solo il 7 percentuale dei clienti lascia le strutture dei centri di Fort Lauderdale e Austin prima di completare i programmi di trattamento, secondo Paul Pellinger, consulente delle dipendenze certificato. La media nazionale, dice, è 42-45 per cento.

Richie Supa, famoso cantautore e direttore del recupero creativo di Recovery Unplugged, afferma che la chiave del tasso di successo dell'organizzazione è il modo in cui il programma utilizza la musica per accelerare il recupero dalla dipendenza.

"La musica fa diverse cose al cervello e al corpo", spiega Supa. "A tutti piace la musica e i testi. Non abbiamo inventato la ruota, ma l'abbiamo applicata al recupero delle dipendenze. "

Pellinger spiega che un numero crescente di prove indica che la musica ha impatti unici e potenti sul cervello - non diversamente dagli effetti dei farmaci. I ricercatori hanno scoperto che può alleviare la depressione e combattere i sintomi della malattia di Alzheimer.

Gli studi hanno persino mostrato l'ascolto di incendi di endorfine musicali - neurotrasmettitori generati nei centri del piacere del cervello - che possono generare sensazioni di euforia durante l'esercizio fisico e altre attività in modi paragonabili all'esercizio fisico e ai farmaci psicofarmaci.

"C'è scienza dietro la musica [impatti]", dice Pellinger. "Illumina il cervello come un colpo di cocaina.

L'uso della musica da parte del centro inizia prima che arrivi anche il cliente, spiega Pellinger, e quando se ne vanno arriva con loro.

Le interviste condotte prima dell'arrivo aiutano il centro a individuare gli interessi musicali di un cliente. Quando vengono prelevati da un autista, la loro musica preferita è magicamente riprodotta nel veicolo. Quando lasciano il trattamento, vanno con un lettore MP3 e auricolari.

"Concentrarsi sulle conseguenze in realtà non aiuta un tossicodipendente", afferma Pellinger. "Abbiamo bisogno di comunicare all'anima, non alla testa".

Il successo del centro, afferma Pellinger, si basa su diversi principi chiave. Prima di tutto, la musica aiuta a stabilire un rapporto con i clienti.

"Se non ce l'hai, non andrai da nessuna parte", dice. "Se hanno ancora problemi nell'esprimere idee, probabilmente c'è una canzone a riguardo. Ciò fornisce loro l'impegno per iniziare a pensare e parlare. Una volta che li facciamo parlare della "loro verità", posso aiutarli a ricrearlo e normalizzare i sentimenti. "

"Usiamo anche la musica come ancoraggio per aiutare le persone a ricordare le cose", ha detto Pellinger. "Se ti chiedessi quello che avevi a pranzo ieri, probabilmente non potresti dirmelo, ma probabilmente potresti dirmi quali sono state le tue canzoni preferite anni fa. Questo aiuta i clienti ad associarsi e ricordare ".

Una delle canzoni di Richie Supa, "I've got this," si riferisce alla tendenza dei tossicodipendenti e degli ubriachi a scrollarsi di dosso l'aiuto. Gli ex clienti hanno parlato di ricordare quei testi e di essere in grado di cambiare i comportamenti. Ai medici viene insegnato a comunicare alla testa, ma la musica aiuta le persone a ricordare cosa devono fare per rimanere sobri.

Anche le vibrazioni della musica sono importanti per il recupero. "Le persone in ritiro post acuto sono nervose e hanno dolori alle ossa. La vibrazione della musica penetra nel corpo e agisce come un fattore calmante. Le vibrazioni sono altrettanto efficaci di Xanax se le fai lavorare per te ", dice Pellinger.

L'85% dei clienti trattati da Recovery Unplugged non ha una preparazione musicale, afferma Pellinger, ma tutti rispondono ancora alla musica.

Il coinvolgimento di Supa in Recovery Unplugged è arrivato dopo 26 anni da tossicodipendente. Quando è andato in recovery in 1988, ha iniziato a scrivere una canzone chiamata "Amazing" per Aerosmith.

L'enorme successo di questa canzone ha aiutato Supa a vedere che aveva fatto molto di più che scrivere una buona canzone. "Incredibile" ha raggiunto un sacco di persone che avevano bisogno di aiuto, dice.

"La gente mi dice che questa canzone ha salvato la vita. Allora ha piantato un seme, "osserva Supa. "Conosco il lato oscuro e so uscire dall'ombra nella luce del sole. Il mio nuovo album, 'Enemy,' tocca tutte le emozioni. "

Supa ha suonato nei centri di disintossicazione prima di Recovery Unplugged e ha iniziato a vedere le risposte emotive alla sua musica.

"Sapevo che stavo facendo una connessione", dice. Ha sviluppato un one-man show chiamato "Recovery Unplugged", e quando ha incontrato Pellinger, che è stato un consulente per le dipendenze per gli anni 29, sapevano che erano sulla stessa pagina.

Il centro di trattamento di Pellinger, poi denominato "Harmony", è stato rinominato Recovery Unplugged e Supa è diventato il direttore del recupero creativo.

"Abbiamo ottenuto risultati sorprendenti con la musica", afferma Supa. "Permettiamo ai clienti di cantare e fornisce un senso di unità. La musica non è minacciosa e quando consegna un messaggio i clienti non si siedono con le mani sul petto. Non c'è psico-chiacchiere. "

Supa ha invitato il suo amico cantante Aerosmith Steven Tyler, tra gli altri musicisti, a partecipare ai programmi di Recovery Unplugged.

Un ex cliente, 2 ½ anni pulito, è Doug Tibbs, anche lui musicista.

"Tutte le storie sono simili", dice Tibbs. "Arrivi in ​​una biforcazione e stai per morire, o ti riprenderai la vita."

A Recovery Unplugged, Tibbs ha giocato con Supa due volte a settimana.

"Ero stato in altri posti che erano come ospedali, e Recovery Unplugged era l'esatto contrario", osserva.

"La musica è universale", dice Tibbs.

Supa è d'accordo.

"Il più grande brivido per me è quando un genitore mi abbraccia e ringrazia per aver riavuto mio figlio", aggiunge Supa. "Se vuoi ritrovarti, perditi nell'aiutare le altre persone. Questa è una rinascita per me. "

Per ulteriori informazioni su Recovery Unplugged: 954-703-6152.

Post Recenti

Nutrizione: valutazione di vitamine e minerali che devi conoscere

"Credo fermamente che il cibo sia una medicina e che non dovrebbe essere un ripensamento ... Leggi di più

8 Novembre 2020

L'articolazione lombosacrale e possibile causa del dolore al nervo sciatico

L'articolazione lombosacrale è il primo posto in cui i chiropratici iniziano la loro indagine con persone che si presentano con ... Leggi di più

6 Novembre 2020

I muscoli posteriori della coscia stretti / doloranti traggono vantaggio dalla manipolazione chiropratica

I muscoli posteriori della coscia tesi e doloranti si verificano comunemente durante l'allenamento e l'esercizio, ma possono altrettanto facilmente ... Leggi di più

5 Novembre 2020

Riabilitazione da traumi multipli e lesioni chiropratiche

Con intensi incidenti automobilistici, lavorativi, sportivi / di fitness e disastri naturali, le persone possono subire molteplici traumi ... Leggi di più

4 Novembre 2020

Incidenti e lesioni in caduta Modi per ridurre il rischio

Con l'avanzare dell'età, il rischio di cadere inizia a diventare una preoccupazione costante ... Leggi di più

3 Novembre 2020

Tecniche di mobilizzazione / manipolazione spinale chiropratica

Le tecniche di mobilizzazione spinale chiropratica coinvolgono i movimenti lenti e costanti delle articolazioni della colonna vertebrale che ristabiliscono ... Leggi di più

3 Novembre 2020

Licenza: Texas e New Mexico

Registrazione paziente EZ 🔘
Chiamaci oggi 🔘