Chiropratica

Modi terapeutici per trattare la malattia infiammatoria intestinale | Parte 2

Condividi

Introduzione

Il sistema intestinale è il luogo in cui il cibo viene consumato e digerito nel tratto gastrointestinale (GI) ed espulso dal corpo. Gli acidi e i succhi gastrici dell'intestino trasformano il cibo in particelle in cui i nutrienti e le vitamine vengono trasferiti in tutto il corpo assicurando che ciascuno dei sistemi centrali funzioni correttamente. Dal sistema immunitariodel sistema nervoso centrale, la sistema endocrino Vai all’email  tessuti muscolari e la struttura cellulare ha bisogno dell'intestino in quanto aiuta a regolare le funzioni che il corpo attraversa. Quando gli interferenti iniziano ad attaccare lo stomaco, possono causare sintomi infiammatori come IBD, Malattia di Crohn, o colite ulcerosa per causare il caos alla permeabilità intestinale causando all'individuo un dolore costante. In questa serie in 2 parti, esamineremo come l'IBD colpisce gli altri organi e che tipo di trattamenti possono smorzare i sintomi dell'IBD. Parte 1 ha esaminato la fisiopatologia dell'IBD (malattia infiammatoria intestinale) e come i suoi sintomi influenzano il sistema intestinale. Inviando i pazienti a fornitori qualificati e qualificati specializzati in servizi di gastroenterologia. A tal fine, e quando appropriato, consigliamo ai nostri pazienti di rivolgersi ai nostri fornitori di servizi medici associati in base al loro esame. Riteniamo che l'istruzione sia la chiave per porre domande preziose ai nostri fornitori. Il Dr. Alex Jimenez DC fornisce queste informazioni solo come servizio educativo. Negazione di responsabilità

 

La mia assicurazione può coprirlo? Sì, può. Se sei incerto, ecco il link a tutte le compagnie assicurative che copriamo. In caso di domande, chiamare il Dr. Jimenez al 915-850-0900.

Come l'IBD colpisce gli altri organi

 

Parte 1 ha mostrato la fisiopatologia dell'IBD o malattia infiammatoria intestinale e come colpisce il sistema intestinale. L'IBD è una malattia infiammatoria cronica progressiva che può diffondersi in tutto l'intestino tenue e crasso. Gli studi hanno trovato che l'IBD risulta dall'interazione tra fattori genetici e ambientali che possono influenzare la risposta immunitaria del corpo. L'IBD si divide in due malattie croniche: la colite ulcerosa e il morbo di Crohn, anche se hanno gli stessi sintomi come causare disturbi digestivi e infiammazione nell'intestino. Quando l'infiammazione è nella sua stato cronico, può causare a chiunque un dolore costante nel corpo. Ciò è dovuto a vari fattori che sono entrati nel corpo e si sono attaccati alla permeabilità intestinale, causando il sistema immunitario per attaccare la parete di permeabilità provocando la fuoriuscita di tossine e batteri e causando più problemi al corpo. Altri studi di ricerca hanno trovato che l'IBD può influenzare gli altri organi del corpo poiché l'IBD è spesso associata allo sviluppo di manifestazioni extraintestinali. Manifestazioni extraintestinali sono comuni nelle MICI che coinvolgono quasi tutti i sistemi di organi del corpo, facendo sì che contribuiscano alla morbilità in molti individui con MICI.


Una panoramica delle malattie infiammatorie intestinali

IBD o malattia infiammatoria intestinale è una malattia infiammatoria cronica che colpisce l'intestino e l'intestino del sistema digestivo. I segni e i sintomi di un individuo con IBD variano a seconda della gravità. I sintomi possono variare da lievi a gravi. Possono diffondersi in tutto l'intestino tenue e crasso causando infiammazione cronica interessare le pareti intestinali e causare dolore individuale in modo graduale o improvviso, a seconda della gravità dei sintomi. Esistono trattamenti per l'IBD per smorzare gli effetti infiammatori cronici nell'intestino e fornire sollievo a coloro che hanno l'IBD.


Trattamenti per IBD

Studi di ricerca hanno trovato che l'obiettivo del trattamento dell'IBD è ridurre l'infiammazione che innesca i segni e i sintomi dell'IBD nel corpo. Incorporando trattamenti antinfiammatori nel corpo, chiunque abbia a che fare con l'IBD avrà sollievo dai sintomi infiammatori, avrà una remissione a lungo termine e avrà un rischio ridotto di complicanze che si presenteranno in futuro. Altri studi di ricerca hanno dimostrato che anche se al momento non esiste una cura per le IBD, ridurre i sintomi, ottenere e mantenere la remissione e prevenire le complicanze può ridurre l'infiammazione da IBD e persino fornire sollievo ad altri problemi cronici che causano dolore al corpo. Alcuni dei trattamenti per ridurre l'infiammazione delle IBD possono includere:

 

Curcumina e IBD

Curcumina è una radice di colore giallo che è la sostanza primaria della curcuma che ha eccezionali proprietà antinfiammatorie in grado di smorzare gli effetti dell'infiammazione delle IBD. Studi di ricerca hanno dimostrato che anche se l'IBD è una condizione cronica recidivante-remittente, è guidata da citochine infiammatorie. Quando gli individui prendono la curcumina, è effetti antiossidanti può smorzarlo. Poiché le citochine infiammatorie guidano l'IBD, il recettore NF-kappaB è un fattore critico nella sovraregolazione di queste citochine, che causa un alto profilo nelle malattie infiammatorie. Altri studi di ricerca hanno dimostrato che alcuni prodotti naturali come la curcumina forniscono proprietà antinfiammatorie che possono aiutare a ridurre l'infiammazione coinvolta nelle malattie infiammatorie intestinali. La curcumina può aiutare il sistema digestivo migliorando la funzione di barriera intestinale da IBD. Suo proprietà antimicrobiche e immunomodulatorie può potenzialmente riportare il microbioma intestinale alla sua funzione originale.

 

Omega-3 e IBD

 

Studi di ricerca hanno trovato che incorporare omega-3 in una dieta può aiutare a ridurre gli effetti infiammatori delle IBD nel corpo. Acidi grassi polinsaturi Omega-3 hanno proprietà antinfiammatorie che possono risolvere il processo infiammatorio delle IBD riducendo lo stress ossidativo, diminuendo l'espressione delle molecole di adesione e può funzionare come agente chemiopreventivo nel corpo. Altri studi di ricerca hanno dimostrato che quando gli individui affetti da IBD o colite ulcerosa assumono omega-3 quotidianamente come parte della loro dieta, questo ridurrà l'infiammazione intestinale e indurrà e manterrà la remissione clinica. Gli Omega-3 hanno effetti benefici quando abbassare l'infiammazione nel corpo poiché possono anche ridurre le citochine proinfiammatorie che innescano i sintomi di IBD. Molte persone che assumono omega-3 quotidianamente saranno in grado di prevenire e curare la ricomparsa dei sintomi dell'IBD.

 

Conclusione

Tutto sommato, l'IBD è una malattia infiammatoria cronica che provoca dolore ai sintomi infiammatori dell'intestino e dell'intestino. Poiché il sistema intestinale fornisce nutrienti e minerali dal cibo digerito, il corpo e altri sistemi di organi hanno bisogno di questi nutrienti per garantire che il corpo funzioni correttamente. Quando malattie croniche come l'IBD colpiscono l'intestino e l'intestino, l'individuo inizierà a sentire il dolore proveniente dall'intestino e, se non viene curato immediatamente, può diventare pericoloso per la vita. L'utilizzo di trattamenti antinfiammatori come l'incorporazione di curcumina e omega-3 nella loro dieta può aiutare a ridurre l'infiammazione nell'intestino. Incorporare cibi antinfiammatori, fare esercizio fisico e modificare le abitudini di vita può essere di beneficio a molte persone nel loro percorso di benessere e diventare indolore senza preoccuparsi dell'infiammazione cronica.

 

Testimonianze

Barbalho, Sandra Maria, et al. "Malattie infiammatorie intestinali: gli acidi grassi Omega-3 possono davvero aiutare?" Annali di Gastroenterologia, Società ellenica di gastroenterologia, 2016, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4700845/.

Burge, Kathryn, et al. "Curcumina e malattie infiammatorie intestinali: meccanismi molecolari di protezione". International Journal of Molecular Sciences, MDPI, 18 aprile 2019, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6514688/.

Chams, Sana, et al. "Malattie infiammatorie intestinali: guardare oltre il tratto". International Journal of Immunopathology and Pharmacology, Pubblicazioni SAGE, 2019, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6685113/.

Hanai, Hiroyuki e Ken Sugimoto. "La curcumina ha prospettive brillanti per il trattamento delle malattie infiammatorie intestinali". Attuale design farmaceutico, Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, 2009, pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/19519446/.

Leonard, Jayne. "Malattie infiammatorie intestinali: cause, sintomi e trattamenti". Medical News Today, MediLexicon International, 13 aprile 2020, http://www.medicalnewstoday.com/articles/316395.

Marton, Ledyane Taynara, et al. "Acidi grassi omega e malattie infiammatorie intestinali: una panoramica". International Journal of Molecular Sciences, MDPI, 30 settembre 2019, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6801729/.

Seyedian, Seyed Saeid, et al. "Una revisione dei metodi di diagnosi, prevenzione e trattamento della malattia infiammatoria intestinale". Giornale di medicina e vita, Carol Davila University Press, 2019, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6685307/.

Personale, Mayo Clinic. "Malattie infiammatorie intestinali (IBD)." Mayo Clinic, Mayo Foundation for Medical Education and Research, 7 novembre 2020, www.mayoclinic.org/diseases-conditions/infiammatori-intestinale-disease/diagnosis-treatment/drc-20353320.

Negazione di responsabilità

Disclaimer post

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "Modi terapeutici per trattare la malattia infiammatoria intestinale | Parte 2" non intende sostituire un rapporto individuale con un professionista sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è una consulenza medica. Ti incoraggiamo a prendere decisioni sanitarie basate sulla tua ricerca e collaborazione con un professionista sanitario qualificato.

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato alla chiropratica, muscolo-scheletrica, agopuntura, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbi viscerosomatici all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di varie discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito di pratica professionale e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, soggetti e approfondimenti trattano questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano direttamente o indirettamente il nostro ambito di pratica clinica.*

Il nostro ufficio ha ragionevolmente tentato di fornire citazioni di supporto e ha identificato gli studi di ricerca pertinenti a supporto dei nostri post. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dott. Alex Jimenez, DC, o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, Marina Militare*, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza come Dottore in Chiropratica (DC) in Texas & Nuovo Messico*
Licenza Texas DC n. TX5807, Licenza DC del New Mexico n. NM-DC2182

Licenza come infermiere registrato (RN *) in Florida
Licenza Florida N. licenza RN RN9617241 (controllo n. 3558029)
Stato compatto: Licenza multistato: Autorizzato ad esercitare in Stati 40*

Attualmente immatricolato: ICHS: MSN* FNP (Programma per infermiere di famiglia)

Dott. Alex Jimenez DC, MSACP, RN* CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale

Post Recenti

Postura oscillante: identificare e trattare il problema

Il trattamento chiropratico può alleviare il dolore e correggere la postura oscillante, una deformità posturale che può causare... Scopri di più

14 Giugno 2024

Esaurimento da calore contro ictus: spiegati gli effetti sul sistema muscolo-scheletrico

Le persone con dolori muscolari conoscono la differenza tra colpo di calore ed esaurimento da calore e... Scopri di più

14 Giugno 2024

Una guida alla frutta a basso contenuto di zucchero

La frutta può aiutare con la voglia di dolce per le persone che cercano di limitare lo zucchero? Frutta bassa... Scopri di più

13 Giugno 2024

I vantaggi del ciclismo per l'artrosi: una guida completa

Le persone con osteoartrite possono incorporare il ciclismo per ridurre il dolore articolare e riconquistare la loro articolazione... Scopri di più

13 Giugno 2024

Raggiungi i tuoi obiettivi di fitness più velocemente con l'allenamento Sprint

Per le persone che non hanno tempo per un allenamento completo, potrebbero incorporare esercizi di sprint... Scopri di più

12 Giugno 2024

Esplorare l'approccio clinico e l'importanza dell'assistenza infermieristica

In che modo gli operatori sanitari forniscono un approccio clinico nel ruolo infermieristico per ridurre... Scopri di più

12 Giugno 2024