Menopausa e mal di schiena El Paso, Texas | Dr. Jimenez DC
Il dottor Alex Jimenez, il chiropratico di El Paso
Spero che tu abbia apprezzato i nostri post sui blog su vari argomenti relativi alla salute, al nutrizione e alla lesione. Non esitate a chiamarci oa noi se avete domande quando nasce la necessità di cercare assistenza. Chiamami l'ufficio o me stesso. Office 915-850-0900 - Cella 915-540-8444 Cordiali saluti. Dr. J

Menopausa e mal di schiena El Paso, Texas

A Studio del febbraio 2020 esplorato il rapporto tra lombalgia e menopausa. Gli ormoni e la vitamina D svolgono un ruolo. La carenza di vitamina D è correlata all'aumento della lombalgia e della malattia degenerativa del disco nelle donne in postmenopausa. La riduzione dei livelli di estrogeni può anche far cadere i livelli di vitamina D, che può essere decisamente doloroso se non indirizzato.

Menopausa:

  • Vampate
  • Sbalzi di umore
  • Problemi di sonno
  • La libido cambia

Una goccia dentro estrogeni i livelli possono causare questi sintomi.

11860 Vista Del Sol, Ste. 128 menopausa e mal di schiena El Paso, Texas

Malattia degenerativa del disco

Tra la vertebra ci sono dischi fibrosi che sono gli ammortizzatori per la colonna vertebrale. Questi dischi supportano e stabilizzano anche la colonna vertebrale, permettendoti di muoverti liberamente senza dolore. La salute della colonna vertebrale è una parte vitale del benessere e offre la possibilità di piegare, sollevare, torceree svolgere le normali attività senza dolore.

Con il passare del tempo, i dischi iniziano a seccarsi e perdere la loro flessibilità ed elasticità. Quando l' i dischi si seccano, noto come essiccazione è un processo naturale che si verifica con l'età e non causa sempre sintomi di dolore. I dischi diventano più sottili e meno in grado di assorbire gli urti che possono causare dolore e movimenti rigidi. La perdita di elasticità e altezza nei dischi è nota come malattia degenerativa del disco.

Stenosi / Compressione

Con malattia degenerativa del disco, a volte il corpo cerca di compensare la perdita di stabilità producendo più osso per stabilizzare la colonna vertebrale. Ciò provoca crescita / i ossea, chiamata speroni ossei o osteofiti. Questi possono affollare il canale spinale, che è una condizione chiamata stenosi. La stenosi esercita una pressione sulle radici nervose che si dipartono dal midollo spinale.

I sintomi di questa compressione possono presentare con:

  • Sensazioni di spilli e aghi
  • Spasmi muscolari
  • Diminuzione della sensazione al tatto
  • Debolezza e dolore alla schiena o che si irradiano lungo le braccia o le gambe.

I trattamenti per la malattia degenerativa del disco comprendono terapie fisiche e chirurgia. La maggior parte dei casi è curabile senza intervento chirurgico utilizzando la terapia fisica, terapia occupazionale, esercizi di forza / flessibilità, iniezioni e integratori. Si potrebbe considerare la chirurgia fare più spazio nel canale spinale, alleviare la compressione nervosa e ridurre il dolore.

Vitamina D e salute delle ossa

La vitamina D ha molteplici funzioni nel corpo. È prodotto dal corpo quando esposto alla luce solare e si trova anche in alcuni alimenti e integratori. Una funzione della vitamina D comporta sostegno alla salute delle ossa. Il corpo ha bisogno di vitamina D per assorbire calcio e fosforo, che sono essenziale per la produzione ossea. Il calcio è immagazzinato all'interno delle ossa.

Quando c'è una carenza di calcio, il il corpo rompe l'osso / i e prende / tira indietro il calcio nel sangue. La vitamina D inadeguata significa che il corpo non è in grado di assorbire abbastanza calcio e non può impedire la distruzione delle ossa. Carenza di vitamina D in un la prima età può causare una bassa densità ossea insieme a malattie come rachitismo, osteopenia e osteoporosi. L'osteoporosi è una condizione in cui il l'osso si indebolisce gradualmente e si rompe facilmente.

Può causare fratture da compressione vertebrale, dove le vertebre si rompono perché il tessuto osseo non è abbastanza forte da sostenere il peso corporeo e resistere alla gravità.

Sono due cause di osteoporosi carenze nutrizionali e squilibri ormonali, piace bassa produzione di estrogeni dopo la menopausa. Corretto vitamina D/calcio l'assunzione è essenziale per prevenire e ridurre la perdita ossea che può portare a queste condizioni e all'aumento della lombalgia.

Salute degli estrogeni e delle ossa / colonna vertebrale

Gli estrogeni hanno un ruolo in salute delle ossa maschili e femminili. Le cellule hanno chiamato osteoblasti aiuto nel produzione di ossa sono molto attivi. L'estrogeno aiuta rallenta la rottura delle ossa e favorisce la crescita ossea. Un calo degli estrogeni nel tempo compromette la salute delle ossa. Individui con squilibri ormonali cronici e donne in postmenopausa sono frequentemente affetti da patologie ossee e la perdita di densità ossea nel tempo. Gli studi rivelano il rischio di sviluppo l'osteoporosi è più elevata nelle donne in postmenopausa.

L'estrogeno aiuta mantenere i tessuti che contengono collagene, che si trova nei dischi intervertebrali. Seguono livelli più bassi di estrogeni menopausa hanno dimostrato di portare a degenerazione del disco lombare più grave e aumento della lombalgia nelle donne rispetto agli uomini. Ciò dimostra l'importanza di monitorare i cambiamenti nel mal di schiena per le donne dopo la menopausa.

Vitamina D e dischi spinali

La relazione tra aumento della lombalgia nelle donne in postmenopausa e carenza di vitamina D è reale. Supplementi può aiutare a correggere queste carenze, può aiutare a ridurre la lombalgia e promuovere la salute delle ossa.

11860 Vista Del Sol, Ste. 128 menopausa e mal di schiena El Paso, Texas

Le donne in postmenopausa sono particolarmente a rischio di carenza di vitamina D. Supplementi di vitamina D e calcio possono essere usati in combinazione. Le ossa la rottura viene fermata, mentre il tessuto osseo viene rafforzato riducendo così il mal di schiena. La lombalgia causata dalla malattia degenerativa del disco è praticamente presente nei pazienti di età superiore ai 65 anni.

Queste preoccupazioni per la salute possono essere aiutate attraverso:

  • Integrazione vitaminica
  • Esercitare
  • Dieta sana

Il rallentamento della perdita ossea può essere ottenuto con strategie che vanno dal cambiamento di dieta ai farmaci da prescrizione.


Trattamento di lombalgia e dolore al collo


Risorse NCBI