Infiammazione

Mal di schiena: cure infiammatorie o meccaniche e chiropratiche

Condividi

Si stima che ogni adulto sperimenterà una qualche forma di mal di schiena almeno una volta nella vita. C'è una differenza tra mal di schiena meccanico e infiammatorio. Con il mal di schiena infiammatorio, il movimento tende ad aiutarlo, mentre il riposo peggiora il dolore. Per alcuni individui, il sollievo dal mal di schiena infiammatorio è qualcosa che potrebbe dover gestire per qualche tempo. Fortunatamente, sono disponibili opzioni di gestione e soccorso efficaci.

Dolore infiammatorio vs. meccanico

Il mal di schiena cronico ha due cause principali. Questi sono Meccanico e infiammatorio. Hanno caratteristiche leggermente diverse quando si presentano. I chiropratici sanno cosa cercare per distinguere tra i due. Quindi si può prendere una decisione su come procedere con il trattamento o la gestione.

Infiammatorio

Il dolore causato dall'infiammazione può essere descritto come:

  • Non avere una causa definita nota.
  • Caratterizzato da rigidità, soprattutto dopo il risveglio.
  • Il dolore si riduce con il movimento, l'attività, lo stretching, l'esercizio.
  • È peggio durante le prime ore del mattino.
  • È spesso accompagnato da dolore ai glutei/sintomi di sciatica.

Meccanico

Il dolore meccanico può essere descritto come:

  • Dolore che peggiora con l'attività, lo stretching o l'esercizio.
  • Il dolore si riduce con il riposo.
  • Non c'è rigidità dopo aver dormito.
  • Questo dolore non è costante ma può diventare intenso/grave per brevi periodi.
  • Non sono presenti dolori ai glutei/sintomi di sciatica.

Infiammatorio e non infiammatorio

Non infiammatorio è lo stesso del dolore meccanico. Il mal di schiena meccanico/non infiammatorio ha una causa correlata alla meccanica della schiena e può derivare da lesioni o traumi. La causa del dolore non infiammatorio non si presenta necessariamente subito. Ad esempio, una cattiva postura che porta al mal di schiena è una causa meccanica/non infiammatoria. Però, il mal di schiena non infiammatorio può essere accompagnato da infiammazione come reazione naturale alla lesione. Ma questa infiammazione non è la causa del dolore. Il mal di schiena non infiammatorio può essere trattato efficacemente con trattamenti conservativi. Ciò comprende:

  • Regolazione chiropratica
  • Terapia fisica
  • Decompressione spinale

Malattie autoimmuni che contribuiscono

Quando l'infiammazione è la causa del dolore, si parla di dolore infiammatorio. Le malattie autoimmuni possono far sì che il corpo attacchi erroneamente diverse aree del corpo. Il dolore cronico può essere causato da malattie autoimmuni che includono:

  • Artrite reumatoide

L'artrite fa sì che il sistema immunitario attacchi le articolazioni in tutto il corpo.

  • Spondilite Anchilosante

Questo è un raro tipo di artrite che colpisce la colonna vertebrale. Si trova più negli uomini e di solito inizia nella prima età adulta.

  • Sclerosi multipla

Questa è una malattia in cui il sistema immunitario attacca le fibre nervose e può portare a mal di schiena.

  • Artrite psoriasica

La sezione tipo di artrite È caratterizzato da chiazze di psoriasi insieme a dolori articolari e infiammazioni.

Trattamento del dolore infiammatorio

Gli individui che pensano di avere un mal di schiena infiammatorio dovrebbero consultare un medico, uno specialista della colonna vertebrale e/o un chiropratico. Un medico di medicina generale può diagnosticare erroneamente il mal di schiena infiammatorio come mal di schiena meccanico. Molti trovano sollievo assumendo farmaci antinfiammatori non steroidei o FANS e seguendo un regime di esercizio/attività fisica. Tuttavia, a volte questo non basta. È qui che entrano in gioco il trattamento chiropratico e la terapia fisica.

Chiropratica e terapia fisica

Queste professioni mediche si completano a vicenda e possono essere utili come parte di un piano di trattamento generale. Un chiropratico, con l'aiuto di un fisioterapista, può portare un sollievo significativo. Le tecniche di gestione prevedono:

  • Aggiustamenti chiropratici
  • Flessione-distrazione
  • Correzione della postura
  • Esercizi personalizzati

Dolore notturno infiammatorio

Il mal di schiena infiammatorio tende a peggiorare di notte. Quello che succede è che i marcatori infiammatori si stabilizzano quando il corpo non si muove. Alcune semplici pratiche possono aiutarti a dormire meglio.

  • Stretching prima di andare a letto e al risveglio

Fare stretching prima di andare a letto e dopo il risveglio aiuta a mantenere il corpo agile.

  • Ispezionare cuscini e materassi

Dormire con la colonna vertebrale fuori allineamento potrebbe esacerbare il problema. L'uso di un materasso troppo morbido o di un cuscino troppo grande potrebbe contribuire al dolore. Dormire di lato si consiglia di utilizzare un cuscino tra le gambe per mantenere la parte bassa della schiena dritta.

esercizi

Alcuni esercizi dovrebbero essere discussi con il medico. Gli individui hanno scoperto che l'esercizio e lo stretching sono essenziali per il sollievo.

Cardio

Questi esercizi aumentano la frequenza cardiaca, migliorano l'umore e rilasciano antidolorifici naturali. Esercizi cardio a basso impatto:

  • Nuoto
  • Passeggiate
  • Ciclismo

Forza-Costruzione

Rafforzare i muscoli centrali aiuterà a mantenere la postura e il supporto della colonna vertebrale. Alcuni di questi includono posizioni yoga:


Composizione corporea


Stile di vita mediterraneo

Tre elementi fondamentali sostenibili e facili da seguire: seguire la dieta, attività fisica e alti livelli di socializzazione. Per le persone che vogliono cambiare la loro dieta e stile di vita nel Mediterraneo, prova quanto segue:

  • Aggiungi più verdure ai pasti. Questo può essere insalate, stufati e pizze. Fagioli, lenticchie e piselli sono alimenti comuni mediterranei.
  • Passa ai cereali integrali così come prodotti a base di farina integrale. L'alto contenuto di fibre può migliorare la salute del cuore e può aiutare ad abbassare la pressione sanguigna. Riduci al minimo i carboidrati raffinati come il pane bianco e i cereali per la colazione.
  • Bilancia i dolci ricchi con frutta fresca come arance e banane che possono includere frutti antiossidanti come mirtilli e melograni.
  • Tratta la carne come contorno invece che come piatto principale. Aggiunta di strisce di pollo o manzo in un soffritto/zuppa di verdure.
  • Piatti di carne equilibrati con pesce e frutti di mare. Questo include sardine, salmone, vongole e ostriche.
  • Diventa vegetariano per un giorno alla settimana.
  • Tagliare le carni lavorate con alti livelli di conservanti.
  • Aggiungi ai pasti grassi sani come avocado, semi di girasole, noci e arachidi.
  • Aggiungi latticini come formaggio e yogurt greco o bianco.
  • Aumenta l'attività fisica in una routine.
  • Parla con amici e familiari.
Riferimenti

Cornelson, Stacey M et al. "Cura chiropratica nella gestione della spondilite anchilosante inattiva: una serie di casi". Rivista di medicina chiropratica vol. 16,4 (2017): 300-307. doi:10.1016/j.jcm.2017.10.002

Dahlhamer, James et al. "Prevalenza del dolore cronico e del dolore cronico ad alto impatto tra gli adulti - Stati Uniti, 2016". MMWR. Report settimanale di morbilità e mortalità vol. 67,36 1001-1006. 14 settembre 2018, doi:10.15585/mmwr.mm6736a2

Riksman, Janine S et al. "Delineare i sottotipi infiammatori e meccanici di lombalgia: un'indagine pilota su cinquanta pazienti con lombalgia in un ambiente chiropratico". Chiropratica e terapie manuali vol. 19,1 5. 7 febbraio 2011, doi:10.1186/2045-709X-19-5

Santilli, Valter et al. "La manipolazione chiropratica nel trattamento del mal di schiena acuto e della sciatica con protrusione del disco: uno studio clinico randomizzato in doppio cieco di manipolazioni spinali attive e simulate". La rivista della colonna vertebrale: rivista ufficiale della North American Spine Society vol. 6,2 (2006): 131-7. doi:10.1016/j.spinee.2005.08.001

Teodorczyk-Injeyan, Julita A et al. "Lombalgia non specifica: profili infiammatori di pazienti con dolore acuto e cronico". La rivista clinica del dolore vol. 35,10 (2019): 818-825. doi:10.1097/AJP.0000000000000745

Disclaimer post

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "Mal di schiena: cure infiammatorie o meccaniche e chiropratiche" non intende sostituire un rapporto individuale con un professionista sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è una consulenza medica. Ti incoraggiamo a prendere decisioni sanitarie basate sulla tua ricerca e collaborazione con un professionista sanitario qualificato.

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato alla chiropratica, muscolo-scheletrica, agopuntura, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbi viscerosomatici all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di varie discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito di pratica professionale e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, soggetti e approfondimenti trattano questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano direttamente o indirettamente il nostro ambito di pratica clinica.*

Il nostro ufficio ha ragionevolmente tentato di fornire citazioni di supporto e ha identificato gli studi di ricerca pertinenti a supporto dei nostri post. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dott. Alex Jimenez, DC, o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, Marina Militare*, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza come Dottore in Chiropratica (DC) in Texas & Nuovo Messico*
Licenza Texas DC n. TX5807, Licenza DC del New Mexico n. NM-DC2182

Licenza come infermiere registrato (RN *) in Florida
Licenza Florida N. licenza RN RN9617241 (controllo n. 3558029)
Stato compatto: Licenza multistato: Autorizzato ad esercitare in Stati 40*

Attualmente immatricolato: ICHS: MSN* FNP (Programma per infermiere di famiglia)

Dott. Alex Jimenez DC, MSACP, RN* CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale

Post Recenti

Allenamento per la camminata a lunga distanza: chilometraggio e attrezzatura

Per gli individui che si allenano per maratone e/o eventi di camminata a lunga distanza, è possibile concentrarsi sulla costruzione di un... Leggi Ora

23 Febbraio 2024

Come l'agopuntura può aiutare ad alleviare il dolore al ginocchio

Per le persone che soffrono di sintomi di dolore al ginocchio dovuti a lesioni e/o artrite, è possibile incorporare un'agopuntura... Leggi Ora

22 Febbraio 2024

I benefici per la salute del pane pita: un'opzione nutriente e deliziosa

Il pane pita potrebbe essere una possibile opzione per le persone che cercano di mangiare più sano? Pane pita… Leggi Ora

21 Febbraio 2024

Agopuntura per ridurre il dolore articolare nei pazienti affetti da lupus

Le persone che soffrono di dolori articolari possono incorporare la terapia di agopuntura per gestire i sintomi del lupus e ripristinare... Leggi Ora

21 Febbraio 2024

L'agopuntura come trattamento efficace per la sciatica

Per le persone che considerano l'agopuntura per il sollievo e la gestione della sciatica, è possibile sapere come funziona e... Leggi Ora

20 Febbraio 2024

Come l'elettroagopuntura può aiutare con la sindrome dello stretto toracico

Gli individui con sindrome dello stretto toracico possono incorporare l'elettroagopuntura per ridurre il dolore al collo e ripristinare il corretto... Leggi Ora

20 Febbraio 2024