Dolore cronico

Le ultime linee guida per gli ormoni maschili | Parte 3

Condividi

Introduzione

Quando il corpo funziona correttamente, è dovuto agli ormoni che lavorano su ciascun organo e sistema corporeo affinché gli individui raggiungano la salute e il benessere generale. Nei maschi, l'ormone principale è il testosterone e quando gli ormoni si sbilanciano può causare problemi al corpo maschile. Gli ormoni diminuiscono naturalmente a causa dell'età e le malattie croniche possono anche influenzare gli ormoni causando dolore alle persone e interrompendo le attività quotidiane. Prima parte spiega cosa succede quando c'è un basso livello di testosterone in un corpo maschile e seconda parte spiega quali sono le cause del basso livello di testosterone. Nell'ultimo decennio, molti dei nostri pazienti hanno posto domande complesse e approfondite sulle terapie ormonali sostitutive. Inviando i pazienti a fornitori qualificati e qualificati specializzati in servizi di benessere ormonale, consigliamo ai nostri pazienti, in modo appropriato, di fare riferimento ai nostri fornitori medici associati in base al loro esame. Riteniamo che l'istruzione sia la chiave per porre domande preziose ai nostri fornitori. Il Dr. Jimenez DC fornisce queste informazioni solo come servizio educativo. Negazione di responsabilità

Che cos'è la terapia ormonale sostitutiva?

Nei maschi più anziani, gli ormoni diminuiscono naturalmente a causa dell'età e i livelli di testosterone iniziano a sbilanciarsi quando c'è una sovrapproduzione dalle ghiandole surrenali. Con la terapia ormonale sostitutiva o TOS, può aiutare a regolare e reintegrare i livelli di testosterone nel corpo. Non solo, la terapia ormonale sostitutiva può anche aiutare a prolungare la progressione del cancro alla prostata e ridurre la sovrapproduzione di ormoni androgeni dalle ghiandole surrenali.

Presentate le nuove linee guida al Accademia americana di antietà.

Terapia sostitutiva del testosterone e disfunzione erettile

La disfunzione erettile è un disturbo comune che i maschi più anziani affrontano quando invecchiano. La terapia sostitutiva del testosterone o TRT mostra un potenziale promettente reintegrando bassi livelli di testosterone e migliorando la disfunzione erettile.

  • Revisione degli studi effettuati su TRT e ED. (Rizk et al, 2017)
  • Il Testosterone Trials recentemente pubblicato - una serie di studi randomizzati su 790 uomini con ritardo
    insorgenza di ipogonadismo assegnato in modo casuale a gel di testosterone o placebo -
    ha dimostrato che dopo 1 anno di trattamento gli uomini che usavano il gel di testosterone
    aveva un punteggio IIEF-ED 2.64 punti [95% Intervallo di confidenza (CI): 1.06 – 4.02]
    maggiore rispetto agli uomini che erano stati assegnati al braccio placebo
  • “La letteratura disponibile supporta un ruolo per la TRT negli uomini con basso testosterone
    livelli, DE e bassa libido, con miglioramento sintomatico in questi uomini.

TRT e funzione cognitiva

Poiché il testosterone è correlato alla funzione cognitiva, la TRT la migliora. L'alto testosterone libero è stato associato a prestazioni migliori nei test di memoria, funzione esecutiva e capacità spaziale. Non solo, la TRT può ridurre il rischio di Alzheimer e migliorare il flusso sanguigno cerebrale.

  • Integrazione di androgeni negli anziani
    gli uomini ipogonadici migliorano la cognizione spaziale
    e scioltezza verbale
  • Negli uomini anziani senza demenza, può ridursi
    errori di memoria di lavoro
  • Terapia con testosterone o DHT negli uomini dai 34 anni in su
    70 anni ha migliorato la memoria verbale e spaziale
    rispettivamente la memoria

Testosterone e Alzheimer

Il morbo di Alzheimer è un disturbo neurologico progressivo che provoca la contrazione del cervello ed è una delle cause più comuni di demenza. L'Alzheimer può indurre una persona a declinare le proprie capacità di pensiero, comportamentali e sociali, influenzando anche la capacità di funzionare in modo indipendente.

  • La TRT impedisce la produzione del precursore dell'amiloide-beta
    proteine ​​negli uomini
    – Gouras GK et al. Il testosterone riduce la secrezione neuronale di
    Peptidi beta-amiloidi di Alzheimer. Proc Natl Acad Sci USA 2000 feb
    1;97(3):1202-5
  • I pazienti maschi di Alzheimer trattati con TRT sono migliorati in 1 anno;
    gruppo di controllo si è deteriorato
    – Tan RS Uno studio pilota sugli effetti del testosterone in un maschio che invecchia ipogonadico
    pazienti con malattia di Alzheimer. Maschio anziano. 2003 marzo;6(1):13-7

La terapia sostitutiva del testosterone può avere un impatto benefico sui maschi che include:

  • Disfunzione Erettile
  • Funzione cognitiva nell'Alzheimer
  • Densità di massa ossea
  • Composizione corporea
  • Parametri metabolici
  • Forse la pressione sanguigna

Testosterone e infiammazione

La terapia con testosterone ha creato un profilo più antinfiammatorio abbassando un minor numero di citochine infiammatorie come il TNF e l'IL-1 beta. La TRT può indurre il corpo a produrre più citochine antinfiammatorie come IL-10 e persino aiutare a ridurre il colesterolo totale.

  • L'infiammazione svolge un ruolo patogeno centrale nel
    inizio e progressione dell'ateroma coronarico
    e le sue conseguenze cliniche.
  • Le citochine sono i mediatori delle cellule
    infiammazione e promuovere l'infiammazione locale di
    la parete arteriosa, che può portare a vascolarizzazione
    apoptosi della muscolatura liscia, degradazione della fibrina
    rottura del cappuccio e della placca

Il test di base per la carenza di testosterone

Le linee guida raccomandano di raccogliere un campione al mattino presto per compensare la naturale variazione diurna dei livelli di testosterone. Ma per gli uomini dai 45 anni in su, questo non è necessario. Circa 2569 uomini a Minneapolis VA hanno esaminato i livelli di testosterone in base all'età durante il giorno. Solo gli uomini più giovani (<45) presentavano differenze significative in base all'età e i diversi test per rilevare la carenza di testosterone includono:

  • Analisi del sangue (siero)
    – Testosterone totale/libero
    – SHBG
    – DHT
    –DHEA
    – Estradiolo
    – LH/FSH
  • Esame delle urine delle 24 ore
  • Test della saliva
  • Esame del sangue
  • Test delle urine secche

Metodi di terapia con testosterone

Esistono molti metodi di terapia con testosterone per i maschi che hanno bassi livelli di testosterone. Questi includono:

  • Cerotto transdermico
  • Testosterone topico
  • Testosterone iniettabile
  • Orale
  • Pastiglie
  • Clomiphene
  • HGH

TRT: cerotti transdermici

I cerotti transdermici di testosterone sono disponibili in preparazioni da 2 mg e 4 mg e la dose iniziale tipica è di 4 mg/die; può aumentare a 8 mg o diminuire a 2 mg secondo necessità. Quello che devi fare è:

  • Applicato di notte su un'area pulita e asciutta della pelle della schiena, dello stomaco, della parte superiore delle braccia o delle cosce.
  • I siti devono essere ruotati ogni giorno, concedendo 7 giorni prima di presentare nuovamente domanda per lo stesso sito
  • Effetti collaterali:
    – Irritazione cutanea, formazione di vescicole, dermatite da contatto,
    mal di testa e depressione

TRT: formulazioni in gel

I gel di testosterone sono testosterone topico e possono essere applicati al mattino su spalle, addome o parte superiore del braccio; preferibilmente nello stesso luogo ogni giorno. Cosa devi fare:

  • Utilizzare guanti o lavarsi le mani dopo l'applicazione: avranno l'ormone sulle mani per 4-12 ore
  • Lasciare asciugare il gel (10-15 min) prima di coprirlo con gli indumenti
  • Attendere 4 ore prima di fare la doccia o nuotare
  • Lavare con acqua e sapone in caso di contatto pelle a pelle con un'altra persona
    anticipato
    – Dosaggio: 1% o 1.62% generalmente disponibile
    – 5 grammi (50 mg di testosterone) al giorno, possono essere aumentati a 7.5 – 10 grammi secondo necessità o 40.5 mg dell'1.62%, possono essere aumentati con incrementi di 20.25 mg
  • Effetti collaterali: acne, mal di testa, labilità emotiva, nervosismo, ginecomastia, mastodinia, insonnia, ipertensione, vampate di calore, policitemia e aumento del PSA
    – L'irritazione cutanea locale si verifica molto meno frequentemente rispetto ai cerotti
    – Il problema principale è il transfert
    – Sostanziali variazioni nell'assorbimento

Testosterone iniettabile

Gli esteri di testosterone iniettabili nell'olio vengono lentamente assorbiti dal lipide
fase. Ci sono diversi esteri che assorbono a velocità diverse dando loro diversi
emivite:

  • T cypionate 12 giorni
  • Tenantato 10.5 giorni
  • T propionato 4.5 giorni

Gli esteri ad azione prolungata possono convertirsi più facilmente in estrogeni e i livelli di picco dopo l'uso IM sono maggiori dell'uso topico, ma lo è anche la fluttuazione picco-minimo. Esistono due tipi di iniezioni di testosterone, sono iniezioni di testosterone enantato o cypionate. Quello che fanno queste due iniezioni sono:

  • Disponibile in commercio o composto
  • Q2 settimane 200 mg IM (metodo precedente)
    – Livelli soprafisiologici seguiti da livelli bassi
    – Più aromatizzazione all'estradiolo
    – Meno DHT rispetto al transdermico
  • Dose settimanale 100 mg IM
    – Migliori livelli fisiologici e stabili
    – Meno aromatizzazione all'estradiolo
  • Dose bisettimanale 25-50 mg IM o SQ (più irritante)
    – SQ potrebbe avere livelli più coerenti (Shippen)
    – SQ è generalmente preferito dai pazienti e raggiunge livelli simili a IM

Testosterone undecanoato orale

Gli effetti avversi sono approvati 3/2019 e hanno una formulazione BID assunta con il cibo. Il dosaggio è di circa 237 mg bid fino a 396 mg bid (disponibili come soft gel da 158, 198 e 237 mg). Assumendo il testosterone undecanoato per via orale è meglio sapere che può aumentare la pressione arteriosa (scatola nera che avverte del rischio di
eventi cardiaci maggiori), può bypassare il fegato perché viene assorbito per via linfatica
circolazione e può evitare irritazioni cutanee (cerotti), transfert (attualità), dolore (iniezioni).

Pellet di testosterone

I pellet di testosterone possono offrire la più lunga durata d'azione con caratteristiche prolungate di ordine zero e stato stazionario. Possono durare da 3 a 6 mesi a seconda dell'attività e del livello di stress e sono circa 75 mg per pellet e misurano 3.2 mm (1/8 di pollice) di diametro e circa 9 mm di lunghezza.

Usi su pellet di testosterone:

  • Da 150 mg a 450 mg QQ 3-6 mesi
  • Inserire 2 pellet per ogni 25 mg di iniezione di propionato di testosterone necessaria
    settimanale
  • Potenziali svantaggi:
    – Procedura d'ufficio minore
    – Rischio di infezione ed estrusione del pellet
    – Impossibilità di rimuovere il pellet se si sviluppa una controindicazione alla terapia con testosterone

Clomiphene

Il citrato di clomifene viene utilizzato off-label per tentare di aumentare la densità dello sperma negli uomini con oligospermia o azoospermia e concentrazioni sieriche di testosterone da normali a basse. Il clomifene è anche usato per la carenza di testosterone negli uomini che desiderano preservare o migliorare la fertilità. Il clomifene è un debole antagonista del recettore degli estrogeni che stimola l'aumento della secrezione pulsatile di GnRH dall'ipotalamo e il successivo rilascio di gonadotropina ipofisaria (FSH, LH). Sono stati condotti numerosi studi che suggeriscono che il clomifene citrato può migliorare i parametri dello sperma nei pazienti con oligo, oligo asteno e azoospermia. Il dosaggio del clomifene include:

  • 25 – 50 mg a giorni alterni o 12.5 mg una volta al giorno
  • Il clomifene somministrato con 2 diversi regimi di dosaggio è stato confrontato in 89 uomini oligospermici. Il gruppo che ha ricevuto clomifene 25 mg a giorni alterni ha mostrato una risposta di miglioramento generale dello sperma maggiore (80%) rispetto al gruppo che ha ricevuto clomifene 25 mg al giorno per 25 giorni (50%). L'aumento della concentrazione di spermatozoi e del numero totale di spermatozoi era significativamente maggiore con il regime di dosaggio più basso. I tassi di gravidanza nello studio non erano significativamente differenti durante il 6 mese
    periodo di follow-up (Homonnai et al, 1988).
  • Può aumentare i livelli di testosterone con un minore impatto sulla libido rispetto al testosterone

Gli effetti collaterali del clomifene includono:

  • Vampate, vasomotoria, gonfiore addominale, fastidio,
    distensione, nausea, vomito, mal di testa, disturbi visivi, dolore al seno
    Effetti collaterali gravi: pancreatite acuta, perdita funzionale della vista, psicotica
    disturbo, un disturbo delle mestruazioni, iperstimolazione delle ovaie,
    ipertrofia dell'ovaio, cancro ovarico
  • Fai attenzione all'apoplessia ipofisaria
  • Controindicazioni: malattie o disfunzioni epatiche, carcinoma endometriale,
    cisti ovariche (sindrome dell'ovaio policistico non), uterina non diagnosticata
    sanguinamento, gravidanza

HCG

L'HCG non ha un impatto negativo sulla fertilità/numero di spermatozoi poiché il testosterone spesso fa e non causa atrofia testicolare. Sorprendentemente è identico a LH con una certa attività di FSH che stimola la produzione di testosterone da parte del testicolo. Il dosaggio di HCG include:

  • 1000-3000 unità per via intramuscolare 2-3 volte a settimana SC
  • Alcuni usano insieme al testosterone per la conservazione dei testicoli a dosi da 500-1500 UI / settimana. Nessun riferimento chiaro per questo.
  • È possibile la produzione di anticorpi contro l'hCG
    – La maggior parte dei protocolli raccomanda 2 mesi di hCG e un mese di riposo

Gli effetti collaterali e le precauzioni dell'HCG includono:

  • Anafilassi
  • Non usare nel cancro o nei tumori
  • Può causare ritenzione idrica
  • È stato segnalato TEV
  • Lesioni intracraniche
  • Cancro alla prostata o altre neoplasie androgeno-dipendenti
  • Non usare per via orale, contiene alcol benzilico
  • La somministrazione di gonadotropina corionica può stimolare la produzione di anticorpi.
  • In rari casi, questi anticorpi possono causare resistenza al trattamento legando la gonadotropina corionica

Conclusione

Tutto sommato, gli ormoni svolgono un ruolo funzionale nel corpo. Quando ci sono agenti patogeni indesiderati che sono entrati nel corpo e causano danni, possono portare il corpo a perdere l'equilibrio. In questo caso con gli ormoni, quando i patogeni indesiderati fanno sì che il corpo produca ormoni in eccesso, può causare malattie croniche che possono causare dolore e influenzare la salute e il benessere generale di una persona.

Negazione di responsabilità

Disclaimer post

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "Le ultime linee guida per gli ormoni maschili | Parte 3" non intende sostituire un rapporto individuale con un professionista sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è una consulenza medica. Ti incoraggiamo a prendere decisioni sanitarie basate sulla tua ricerca e collaborazione con un professionista sanitario qualificato.

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato alla chiropratica, muscolo-scheletrica, agopuntura, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbi viscerosomatici all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di varie discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito di pratica professionale e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, soggetti e approfondimenti trattano questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano direttamente o indirettamente il nostro ambito di pratica clinica.*

Il nostro ufficio ha ragionevolmente tentato di fornire citazioni di supporto e ha identificato gli studi di ricerca pertinenti a supporto dei nostri post. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dott. Alex Jimenez, DC, o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, Marina Militare*, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza come Dottore in Chiropratica (DC) in Texas & Nuovo Messico*
Licenza Texas DC n. TX5807, Licenza DC del New Mexico n. NM-DC2182

Licenza come infermiere registrato (RN *) in Florida
Licenza Florida N. licenza RN RN9617241 (controllo n. 3558029)
Stato compatto: Licenza multistato: Autorizzato ad esercitare in Stati 40*

Attualmente immatricolato: ICHS: MSN* FNP (Programma per infermiere di famiglia)

Dott. Alex Jimenez DC, MSACP, RN* CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale

Post Recenti

Scopri i benefici degli integratori in polvere verde

"Per le persone che hanno difficoltà a procurarsi molta frutta e verdura, è possibile incorporare della polvere verde... Leggi Ora

26 Febbraio 2024

Allenamento per la camminata a lunga distanza: chilometraggio e attrezzatura

Per gli individui che si allenano per maratone e/o eventi di camminata a lunga distanza, è possibile concentrarsi sulla costruzione di un... Leggi Ora

23 Febbraio 2024

Come l'agopuntura può aiutare ad alleviare il dolore al ginocchio

Per le persone che soffrono di sintomi di dolore al ginocchio dovuti a lesioni e/o artrite, è possibile incorporare un'agopuntura... Leggi Ora

22 Febbraio 2024

I benefici per la salute del pane pita: un'opzione nutriente e deliziosa

Il pane pita potrebbe essere una possibile opzione per le persone che cercano di mangiare più sano? Pane pita… Leggi Ora

21 Febbraio 2024

Agopuntura per ridurre il dolore articolare nei pazienti affetti da lupus

Le persone che soffrono di dolori articolari possono incorporare la terapia di agopuntura per gestire i sintomi del lupus e ripristinare... Leggi Ora

21 Febbraio 2024

L'agopuntura come trattamento efficace per la sciatica

Per le persone che considerano l'agopuntura per il sollievo e la gestione della sciatica, è possibile sapere come funziona e... Leggi Ora

20 Febbraio 2024