Obesità

Le ultime linee guida per gli ormoni maschili | Parte 2

Condividi

Introduzione

L'intero sistema del corpo è controllato dagli ormoni. Gli ormoni sono ciò che fa sì che il corpo regoli la temperatura e controlli il sistema degli organi in modo che possa funzionare correttamente. Quando c'è uno squilibrio ormonale, il corpo può sviluppare problemi cronici che causano dolore agli individui e interrompono le loro attività quotidiane. Molti dei nostri pazienti nell'ultimo decennio hanno posto domande complesse e intuitive sulle terapie ormonali sostitutive. Prima parte spiega cosa succede quando c'è un basso livello di testosterone in un corpo maschile seguito da parte terza per completare questa serie. Inviando i pazienti a fornitori qualificati e qualificati specializzati in servizi di benessere ormonale. A tal fine, e quando appropriato, consigliamo ai nostri pazienti di rivolgersi ai nostri fornitori medici associati in base al loro esame. Riteniamo che l'istruzione sia la chiave per porre domande preziose ai nostri fornitori. Il Dr. Alex Jimenez DC fornisce queste informazioni solo come servizio educativo. Disclaimer

Che cos'è la terapia ormonale sostitutiva?

Nei maschi più anziani, la terapia ormonale sostitutiva può aiutare a reintegrare i livelli di testosterone nel corpo maschile. Quando gli ormoni sono sbilanciati, la terapia ormonale sostitutiva può aiutare a ridurre i livelli di androgeni prodotti dal corpo maschile. Con la terapia ormonale sostitutiva può aiutare a prolungare il progresso del cancro alla prostata e persino a ridurre le ghiandole surrenali dalla sovrapproduzione di ormoni non necessari di cui il corpo non ha bisogno.

Cosa costituisce lo "stress"?

Ci sono molti fattori che possono causare stress corporeo. Esistono due tipi di livelli di stress stress acuto e stress cronico. Lo stress acuto è causato da cose semplici come studiare per un esame o fare tardi al lavoro. Lo stress cronico è causato da situazioni che possono influire negativamente sulla salute di una persona. Alcuni esempi includono:

  • Risposte "Combatti o fuggi".
    – paura, ansia, preoccupazione
  • Depressione, sentimenti di sconfitta o
    impotenza
  • Sindromi dolorose
  • Infezione, infiammazione
  • Ipoglicemia
  • Sonno inadeguato
  • Cicli di luce interrotti
  • Esposizione tossica

Presentate le nuove linee guida al Accademia americana di antietà.

Parliamo di tossine...

Ci sono alcune tossine che possono influenzare il corpo umano e possono causare effetti prolungati che possono portare a dolore cronico.

  • Pesticidi
  • Additivi e conservanti alimentari
  • Radiazioni elettromagnetiche
  • Metalli pesanti
  • Ftalati
  • Bisfenolo A
  • E molti altri…

Tossine – Ftalati

Gli ftalati sono un gruppo di sostanze chimiche utilizzate per rendere la plastica più resistente. Tuttavia, queste tossine possono causare uno sbilanciamento degli ormoni maschili.

  • Esteri dell'acido ftalico e sono usati principalmente come plastificanti
  • A partire dal 2004, 800 milioni di libbre prodotte
  • Introdotto nel 1920b
    – 1856: olio di ricino
    – 1870: canfora
    – Rivestimenti enterici
  • Usi attuali:
    – Rivestimenti enterici
    – Agenti di controllo della viscosità
    - Leganti
    - Lubrificante

Gli ftalati si trovano in centinaia di prodotti di uso quotidiano che utilizziamo nella nostra vita quotidiana. Questi includono:

  • Articoli per la cura personale
    – Trucco, shampoo, crema idratante, sapone liquido, lacca per capelli, acqua di colonia
  • detergenti
  • Materiali per la pulizia
  • Plastilina
  • Esche da pesca
  • Vernici
  • Giocattoli per bambini
  • Imballaggio alimentare

Bisfenolo A

 

Il bisfenolo A o BPA è stato utilizzato principalmente per produrre alcune resine e plastiche per oggetti di uso quotidiano ed è stato utilizzato nel commercio negli ultimi 50 anni. Alcuni dei prodotti comuni che BPA produce includono:

  • Bottiglie in policarbonato (plastica trasparente e flessibile)
  • Biberon
  • Bottiglie d'acqua
  • Sigillanti dentali
  • Attrezzatura sportiva
  • Occhiali da vista
  • CD e DVD
  • Articoli da toeletta

Quando i maschi sono esposti al BPA, può causare infertilità maschile e difficoltà di erezione al corpo e persino livelli di testosterone più bassi che fanno andare in tilt il corpo.

Aumento del rischio da TD su eventi cardiovascolari e mortalità

Con il testosterone ha molti effetti importanti sul corpo compreso il sistema cardiovascolare. Quando c'è una diminuzione del testosterone che si verifica negli uomini dopo i 40 anni è stato associato a un aumento della mortalità per tutte le cause e del rischio cardiovascolare.

  • Una meta-analisi che ha esaminato 16,184 partecipanti basati sulla comunità con una media
    un follow-up di 9.7 anni ha rilevato che bassi livelli di T erano associati a un aumentato rischio di Global e mortalità correlata a CV con un HR per mortalità CV di 1.35 (IC 95%, 1.13-1.62; P <.001). (Araujo, 2011)
  • La meta-analisi di 70 studi ha mostrato una chiara associazione tra T basso e malattia CV. 10 studi longitudinali hanno dimostrato che la mortalità complessiva e la mortalità CV erano più elevate in quelli con bassi livelli di T. Se la bassa T e l'aumento della mortalità sono semplicemente covariate o causali la relazione resta da provare” (Corona, 2011)

Studio Laughlin Rancho Bernardo

Lo studio prospettico su 794 uomini di età compresa tra 50 e 91 anni con testosterone al basale e seguito attraverso la mortalità.
• Media 11.8 anni f/u (ma fino a 20)
• Testosterone totale e biodisponibile inversamente correlato al rischio di morte
approfondimento della sindrome metabolica DM, CVD ma attenuata per
adeguamento da CRP ad IL-6
• Quartili di testosterone più bassi e più alti conferiti del 40%
aumento del rischio di mortalità generale e del 38% in più
rischio di mortalità cardiovascolare

Khaw et al. Studio EPIC-Norfolk

"Negli uomini, le concentrazioni endogene di testosterone sono inversamente correlate alla mortalità per malattie cardiovascolari e per tutte le cause"

  • N = 11,606 uomini (nessun cancro o CVD)
    – 825 uomini morirono abbinati a 1489 uomini vivi nel gruppo di controllo
    – Il caso-controllo nidificato ha esaminato il testosterone endogeno al basale
  • Gli uomini devono avere un follow-up di 7 anni

Carenza di testosterone

Una vasta gamma di dati moderni accumulati negli ultimi 2 decenni ha generalmente rivelato che un basso livello sierico di testosterone è associato a maggiori rischi di aterosclerosi, fattori di rischio CV e mortalità. La terapia con testosterone ha effetti benefici su molteplici fattori di rischio e biomarcatori di rischio correlati a queste condizioni cliniche. In particolare, si prevede che TD sarà coinvolto nello sviluppo di circa 1.3 milioni di nuovi casi di malattie cardiovascolari, 1.1 milioni di nuovi casi di diabete e oltre 600,000
frattura correlata all'osteoporosi.

Testosterone e sarcopenia

Quando i livelli di testosterone iniziano ad abbassarsi in un corpo maschile, può essere correlato alla fisiopatologia della sarcopenia. La sarcopenia è definita come la massa muscolare scheletrica e la perdita di forza dovuta all'età e al basso livello di testosterone può contribuire alla diminuzione degli ormoni sessuali e ai cambiamenti nella composizione corporea.

  • "Data la probabilità che la sarcopenia legata all'età contribuisca in modo importante alla fragilità e l'importanza delle fratture osteoporotiche come causa di morbilità e mortalità negli uomini anziani, la sostituzione del testosterone è una strategia potenzialmente utile per ridurre le disabilità legate all'età in alcuni uomini anziani".
    – Tre mesi di iniezioni di testosterone enantato hanno aumentato la massa magra
    massa negli uomini di età superiore ai 60 anni.
    – Il trattamento con testosterone ha migliorato i muscoli posteriori della coscia e del quadricipite
    forza dopo 4 settimane negli uomini anziani sani
    – Sostituzione del testosterone per 2 anni prodotta di nuovo nella presa bilaterale
    forza negli uomini ipogonadici anziani.

Testosterone e disfunzione erettile

Il corpo produce androgeni affinché il corpo maschile funzioni correttamente. Quando ci sono bassi livelli di testosterone e alti livelli di androgeni può causare disfunzione erettile.

  • "L'obesità viscerale, una componente della sindrome metabolica, influisce negativamente sulla funzione endoteliale e sui livelli di testosterone, contribuendo all'ipogonadismo e alla disfunzione erettile. “
  • Screening clinico per il rischio di disfunzione erettile negli obesi
    i pazienti dovrebbero includere:
    - Girovita
    – Livelli di testosterone
    - Indice di massa corporea
    - Inattività fisica
  • Lo studio dei livelli di testosterone e della disfunzione erettile in 802 uomini ha mostrato livelli moderati e
    grave ED associato con livelli T inferiori
    – livelli sierici di testosterone più bassi erano fortemente associati (p < 0.001) a livelli gravi
    (OR 0.78; IC 95%: 0.62-0.86) e ED moderata (OR 0.85; IC 95%: 0.72-0.97)

Conclusione

Tutto sommato, gli ormoni svolgono un ruolo importante nel corpo. Gli ormoni sono ciò che mantiene il corretto funzionamento del corpo e assicura che gli organi svolgano il loro lavoro. Quando agenti patogeni indesiderati iniziano a colpire il corpo, possono causare uno squilibrio degli ormoni e causare gravi problemi cronici che causano dolore e malattie che nessuno vuole.

Disclaimer

Disclaimer post

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "Le ultime linee guida per gli ormoni maschili | Parte 2" non intende sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e della collaborazione con un operatore sanitario qualificato .

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbi viscerosomatici all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di una vasta gamma di discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito professionale di pratica e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a sostegno dei nostri incarichi. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dott. Alex Jimenez DC o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza in: Texas & Nuovo Messico*

Dott. Alex Jimenez DC, MSACP, CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale

Post Recenti

Regali salutari: il team chiropratico di El Paso

Apportare e mantenere cambiamenti di stile di vita sani non deve essere così impegnativo quando si è circondati... Continua a leggere...

Dicembre 2, 2022

L'approccio clinico alla SBAR in una clinica chiropratica

https://youtu.be/ltloXhUvi1Y Introduction Dr. Alex Jimenez, D.C., presents how the SBAR method is used in a… Continua a leggere...

Dicembre 2, 2022

Iniezione del blocco del nervo sciatico: lesioni Chiropratica medica

Trattamenti non invasivi come cure chiropratiche, decompressione non chirurgica, massoterapia, farmaci antinfiammatori non steroidei/FANS, esercizi mirati/specifici e... Continua a leggere...

Dicembre 1, 2022

Il Dr. Alex Jimenez presenta: Valutazione e trattamento della disfunzione ormonale

https://youtu.be/RgVHIn-ks8I Dr. Alex Jimenez, D.C., presents how hormonal dysfunction can be assessed and treated through… Continua a leggere...

Dicembre 1, 2022

Spondilite anchilosante e nebbia cerebrale: lesioni chiropratiche mediche

La spondilite anchilosante, o AS, è un tipo di artrite infiammatoria che di solito colpisce la colonna vertebrale,... Continua a leggere...

30 Novembre 2022

Massaggio della sciatica: squadra di chiropratica medica per lesioni

Un massaggiatore certificato/con licenza esegue un massaggio terapeutico chiropratico sotto la direzione di un chiropratico per... Continua a leggere...

29 Novembre 2022