Trattamento per la Sciatica

Lesione del nervo sciatico

Facebook

La lesione del nervo sciatico si verifica a causa di un trauma al nervo e può causare intorpidimento, formicolio, perdita di potenza muscolare e dolore. L'esperienza traumatica può essere uno spasmo muscolare che tira e/o pizzica il nervo sciatico, una lesione da impatto di forza/pressione, una lesione da stiramento eccessivo o una lesione da lacerazione/taglio. Un'ernia del disco, o ernia del disco, è la causa più comune di irritazione del nervo sciatico. Un disco scivolato si verifica quando uno si sposta leggermente, spingendo fuori dalla colonna vertebrale. Questo pone pressione/compressione sul nervo sciatico.

Cause di lesione del nervo sciatico

Trauma

  • Lussazione dell'anca
  • Frattura acetabolare
  • Trauma alla parte bassa della schiena, ai glutei o alla gamba a causa di un incidente automobilistico, un infortunio sportivo, un infortunio sul lavoro.

Cause di trattamento medico:

  • Trauma chirurgico diretto.
  • Può causare un intervento chirurgico di sostituzione totale dell'anca nervo compressione e allungamento durante la procedura, causando danni al nervo sciatico con conseguente disfunzione.
  • Posizionamento errato durante l'anestesia.
  • Iniezione di sostanze neurotossiche.
  • Lesioni da iniezione tramite iniezione intramuscolare nella regione dei glutei. Questa è una situazione in cui c'è una perdita di movimento eo mancanza di sensibilità all'estremità inferiore colpita con o senza dolore.
  • La paralisi da iniezione può iniziare improvvisamente o ore dopo il danno al nervo sciatico.
  • Un'iniezione intramuscolare fuori luogo nella regione dei glutei è la causa più comune di lesione. È attribuita a frequenti iniezioni oa tecniche scadenti risultanti da personale non adeguatamente formato o non qualificato.
  • Lesione del nervo sciatico indotta da laccio emostatico.
  • Condimenti troppo stretti.
  • Cast che colpiscono il nervo.
  • Plantari difettosi.
  • Il trattamento post-radioterapia può causare danni muscolari acuti e ritardati.

Sintomi di presentazione clinica

I sintomi comuni sono dolore e anormale andatura da passeggio. Altri sintomi clinici includono:

Anamnesi

  • Reclami di irradiazione del dolore alla gamba, che segue un pattern nervoso sensoriale.
  • Il dolore si irradia sotto il ginocchio, nel piede.
  • Reclami di lombalgia, che spesso è meno grave del dolore alle gambe.
  • Segnalazione di sensazioni elettriche, di bruciore, di intorpidimento.

Diagnosi

Un dettagliato esame obiettivo soggettivo e oggettivo è necessario per capire la gravità della lesione del nervo sciatico. Gli studi diagnostici includono:

  • Raggi X
  • Elettromiografia
  • Risonanza Magnetica

Gestione della chiropratica e della terapia fisica

Il trattamento conservativo è l'approccio di prima linea per la gestione di una lesione del nervo sciatico.

Gestione del dolore

Esercizio e allungamenti

  • Gli esercizi e gli allungamenti di chiropratica e terapia fisica migliorano la rigenerazione dei nervi dopo un danno nervoso.

Stimolazione muscolare elettrica

  • La TENS e l'elettroagopuntura hanno dimostrato di aiutare a migliorare la ricrescita del nervo.
  • La stimolazione del biolaser può aiutare con la nutrizione e la rigenerazione dei nervi.

Mobilitazione articolare o dei tessuti molli

  • Aiuta a mantenere la flessibilità di muscoli, nervi e tessuti molli e a prevenire le deformità.

Allenamento dell'equilibrio

  • Esercizi di coordinazione, forza e flessibilità aiutano a ripristinare l'equilibrio.

Splintaggio

  • Nelle prime fasi dopo una lesione del nervo sciatico, potrebbe essere necessario un rinforzo per prevenire deformità e nuove lesioni o rischi di re-infortunio.
  • Ortesi per caviglia e piede – L'AFO può aiutare a prevenire la caduta del piede, il danno muscolare e il rischio di cadute.

Composizione corporea


Ottimizza la dieta per la perdita di grasso

Gli individui che vogliono perdere grasso devono creare un deficit calorico. Gli individui hanno bisogno di mangiare costantemente meno del necessario Spesa energetica giornaliera totale – TDEE. Il modo più sicuro per gestire una riduzione calorica è ridurre l'apporto calorico a piccole dosi come 200-300 calorie, per esempio. Dopo una o due settimane, eseguire un'analisi della composizione corporea. Se i numeri di massa grassa iniziano a diminuire o meno, regolare di conseguenza il fabbisogno calorico. Limitare le calorie è il modo più comune, un deficit può anche essere creato aumentando il fabbisogno calorico attraverso l'esercizio.

Referenze

Kline, DG et al. "Gestione e risultati delle lesioni del nervo sciatico: un'esperienza di 24 anni." Giornale di neurochirurgia vol. 89,1 (1998): 13-23. doi:10.3171/jns.1998.89.1.0013

Schmalzried, TP et al. "Aggiornamento sulla paralisi nervosa associata alla sostituzione totale dell'anca". Ortopedia clinica e ricerca correlata,344 (1997): 188-206.

Shim, Ho Yong et al. "Lesione del nervo sciatico causata da un esercizio di stretching in un ballerino addestrato." Annali di medicina riabilitativa vol. 37,6 (2013): 886-90. doi:10.5535/arm.2013.37.6.886

Suszyński, Krzysztof et al. "Tecniche fisioterapiche utilizzate nella gestione di pazienti con lesioni dei nervi periferici". Ricerca sulla rigenerazione neurale vol. 10,11 (2015): 1770-2. doi:10.4103/1673-5374.170299

Disclaimer post

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "Lesione del nervo sciatico" non intende sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e della collaborazione con un operatore sanitario qualificato .

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbi viscerosomatici all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di una vasta gamma di discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito professionale di pratica e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a sostegno dei nostri incarichi. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dr. Alex Jimenez DC o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza in: Texas & Nuovo Messico*

Dr. Alex Jimenez DC, MSACP, CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale

Post Recenti

Poltrona da massaggio per sciatica e mal di schiena

Molte persone affrontano il disagio e il dolore del nervo sciatico che si irradia dalla parte bassa della schiena... Continua a leggere...

10 Agosto 2022

In che modo la resistenza all'insulina influisce sul corpo

Introduzione Il corpo ha bisogno di energia per affrontare l'intera giornata. L'energia può arrivare... Continua a leggere...

10 Agosto 2022

Attenersi a un regime di fitness: squadra di chiropratica

Tutti capiscono che l'esercizio è necessario per una salute fisica e mentale ottimale. Inizio di un allenamento... Continua a leggere...

9 Agosto 2022

Il ruolo della sensibilizzazione centrale nella sindrome del dolore miofasciale

Introduzione I muscoli, i tessuti e i legamenti aiutano a stabilizzare le articolazioni e la struttura della colonna vertebrale... Continua a leggere...

9 Agosto 2022

Chiropratico dolore e disagio al ginocchio

Molti vivono regolarmente con disagio e dolore cronici in una o entrambe le ginocchia. Questo potrebbe… Continua a leggere...

8 Agosto 2022

Il legame tra neuroinfiammazione e malattie neurodegenerative

Introduzione Il cervello invia segnali neuronali al corpo affinché funzioni per i movimenti quotidiani come... Continua a leggere...

8 Agosto 2022