Cura delle lesioni

Come la chiropratica aiuta chi soffre di dolore acromioclavicolare

LinkedIn

Quando un paziente arriva con lamentele di dolore alla spalla e movimento limitato nell'articolazione, una possibile diagnosi può essere danno articolare acromicioclavicolare (AC). Mentre è spesso un infortunio che è comune tra gli atleti, può capitare a chiunque. Fortunatamente, la chiropratica è un trattamento molto efficace. Mentre la maggior parte delle persone pensa ai chiropratici, la prima cosa che viene in mente è il mal di schiena. Sì, i chiropratici si specializzano in problemi di schiena / colonna vertebrale, ma la cura chiropratica è usata per trattare una varietà di condizioni da dolori articolari a emicrania, fitness e la dieta.

Che cos'è una lesione articolare acromioclavicolare?

Ci sono due ossa, la clavicola e l'acromion, che formano l'articolazione AC. Quattro legamenti tengono insieme l'articolazione. Quando questi legamenti sono tesi a stress, si verifica una lesione dell'articolazione AC, spesso causando almeno una certa separazione articolare. Gli infortuni AC rientrano in una di queste due categorie: uso eccessivo e traumatico.

La lesione da sovraccarico si verifica per un periodo di tempo ed è causata da uno sforzo eccessivo sull'articolazione ripetuto o costante. Ciò provoca danni alla cartilagine e può portare a Artrite articolare AC.

La lesione traumatica si verifica quando i legamenti danneggiati interrompono l'articolazione chiamata separazione delle spalle. Questo è diverso da una dislocazione della spalla che coinvolge l'effettiva articolazione della spalla di palla e presa.

Quali sono le cause delle lesioni articolari acromioclavicolari?

La causa di una lesione dell'articolazione CA dipende dal tipo di lesione.

Uso eccessivo Le lesioni articolari AC sono causate da un uso eccessivo e sono comunemente osservate in persone che svolgono mansioni che comportano il sollevamento di pesi pesanti (comprese le presse militari o da banco) o che svolgono un lavoro fisico che comporta spesso allungare le braccia sopra la testa.

Una caduta provoca spesso lesioni traumatiche alle articolazioni AC. La persona può cadere e atterrare sulla loro spalla o cadere sulla loro mano, quindi la mettono fuori per rinforzare la caduta. Si vede spesso nei ciclisti che sono coinvolti in incidenti, giocatori di football quando sono placcaggi o lavoratori che cadono dall'alto, come una scala. Queste lesioni sono classificate da lievi a gravi, a seconda di quanto la separazione è presente nell'articolazione.

Quali sono i sintomi del dolore articolare acromioclavicolare?

Un paziente con dolore alle articolazioni AC può manifestare i seguenti sintomi:

  • Un dosso che si trova sopra la spalla ed è facilmente visibile
  • Una sensazione di presa o uno schiocco quando la spalla si muove
  • Dolore e gonfiore alla spalla
  • Perdita della gamma di movimento della spalla
  • Perdita o diminuzione della forza della spalla
  • Tenerezza e gonfiore sopra l'articolazione AC
  • Dolore quando si trova sul lato affetto
  • Disagio e dolore alla spalla durante l'esecuzione di attività che sottopongono a stress l'articolazione AC, tra cui:
    • Portando oggetti pesanti sul lato
    • Raggiungere attraverso il corpo
    • Sollevare oggetti sopra la testa

Quali sono i trattamenti per il dolore articolare acromioclavicolare?

I casi lievi di lesioni traumatiche delle articolazioni AC sono spesso trattati con terapia fisica e chiropratica. Ghiaccio, riposo e immobilizzazione possono essere utilizzati anche per gestire il dolore.

L'uso eccessivo di lesioni articolari può anche essere trattato con immobilizzazione e ghiaccio, nonché con terapia fisica e chiropratica. I casi più gravi possono richiedere un intervento chirurgico. I medici possono prescrivere rilassanti muscolari, antidolorifici o FANS per aiutare a gestire il dolore.

La chiropratica è efficace per il dolore articolare acromioclavicolare?

La chiropratica ha dimostrato di essere molto efficace per il dolore articolare AC. Il chiropratico esegue quella che viene definita una regolazione AC che comporta la manipolazione della spalla.

Mentre può essere un po 'scomodo per il paziente, è uno dei modi migliori per ridurre rapidamente il dolore. Dopo la procedura, il chiropratico può raccomandare la glassa della zona per minimizzare o prevenire gonfiore e dolore. Regolare cura chiropratica può assicurare la mobilità continua e la continua diminuzione del dolore.

* CRONIC * Pain Chiropractic Care | El Paso, Tx (2019)

Disclaimer post

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "Come la chiropratica aiuta chi soffre di dolore acromioclavicolare" non intende sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e della collaborazione con un operatore sanitario qualificato .

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbi viscerosomatici all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di una vasta gamma di discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito professionale di pratica e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a sostegno dei nostri incarichi. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dr. Alex Jimenez DC o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza in: Texas & Nuovo Messico*

Dr. Alex Jimenez DC, MSACP, CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale

Post Recenti

Rimanere attivi con la sciatica

La sciatica è una delle lesioni più comuni, con ben il 40% degli individui... Continua a leggere...

30 settembre 2022

Punto di innesco che colpisce le mani e il polso

Introduzione Gli avambracci hanno un rapporto casuale con le mani e il polso in quanto... Continua a leggere...

30 settembre 2022

Chiropratico mal di testa

Il mal di testa è una condizione comune che la maggior parte delle persone sperimenta e può differire notevolmente per quanto riguarda il tipo, la gravità, ... Continua a leggere...

29 settembre 2022

Potrebbe essere più del dolore muscolare del tricipite

Introduzione Uno dei tanti muscoli che aiutano a stabilizzare le spalle e forniscono movimento quando le braccia... Continua a leggere...

29 settembre 2022

Alimenti fermentati e salute dell'intestino: clinica di medicina funzionale

La fermentazione è un processo in cui batteri e lieviti vengono utilizzati per abbattere gli alimenti. Il… Continua a leggere...

28 settembre 2022

Punti trigger che colpiscono i muscoli brachiali

Introduzione Quando si tratta del corpo umano in movimento, le braccia possono trasportare, sollevare e muovere... Continua a leggere...

28 settembre 2022