Chi soffre di asma respirare più facilmente con cura chiropratica

LinkedIn

Asma è una malattia polmonare cronica che ha afflitto più persone che negli ultimi 20 anni che mai. Alcuni medici attribuiscono l'aumento degli inquinanti nell'aria, i cambiamenti nella dieta moderna e la mancanza di adeguata ventilazione nelle case.

Secondo l' Mayo Clinici sintomi dell'asma variano a seconda degli individui e possono essere lievi, gravi o in qualche modo intermedi. Mancanza di respiro e senso di oppressione al petto, insieme a un respiro sibilante quando espirate sono sintomi comuni di asma. Trattamenti comuni includono inalatori e altri farmaci.

Con i milioni di malati di asma in cerca di sollievo, sono emersi trattamenti non tradizionali oltre ai rimedi quotidiani. Una delle alternative che ha mostrato risultati positivi è cure chiropratiche.

Una persona che soffre di asma può godere di molteplici benefici dalla chiropratica. Quattro dei migliori benefici che la cura chiropratica può portare ai pazienti asmatici sono i seguenti:

Ridurre la frequenza degli attacchi

Nel tempo, le regolazioni spinali possono aiutare alcuni malati di asma a ridurre il numero di attacchi. Quando una colonna vertebrale è allineata, l'energia fluisce attraverso i nervi verso gli organi della persona. Una colonna vertebrale non allineata può far sì che l'energia non riesca a fluire attraverso le terminazioni nervose in modo efficace, e possono sorgere una serie di problemi.

I polmoni possono soffrire quando la colonna vertebrale non è allineata. I chiropratici sono in grado di trattare la colonna vertebrale in modo che, nel tempo, si allinei. In alcuni casi, questo aiuta la funzionalità polmonare e diminuisce il numero di attacchi d'asma.

Flusso d'aria stimolante

I polmoni sono ovviamente vitali per la respirazione, ma anche le vie aeree e il diaframma svolgono un ruolo importante. Entrambi possono essere ostacolati da una colonna vertebrale non allineata.

Quando un chiropratico lavora con un paziente per allineare la colonna vertebrale, le vie aeree e il diaframma possono muoversi più liberamente, consentendo un migliore flusso d'aria. Anche se questa non è una cura per l'asma, in molti casi stimolando il flusso d'aria di un corpo può aiutare a diminuire la sofferenza causata dalle condizioni croniche.

Potenziare il sistema immunitario

Un numero significativo di attacchi d'asma è causato e esacerbato dal basso sistema immunitario di un individuo. La cura chiropratica aiuta ad aumentare l'efficacia del sistema immunitario.

Pensare in questo modo: Il sistema nervoso autonomo è collegato al sistema immunitario del corpo attraverso il sistema endocrino. Quando la colonna vertebrale è fuori linea, può influenzare il sistema immunitario.

Se una persona soffre di attacchi di asma cronici, questo potrebbe essere il momento in cui lui o lei ha un episodio. Un chiropratico in grado di allineare la colonna vertebrale può creare un effetto domino positivo. Il sistema nervoso migliora, il il sistema immunitario migliorae diminuiscono gli attacchi d'asma.

Lavorando in congiunzione con il tradizionale farmaco per l'asma

Le persone con asma comunemente usano inalatori e steroidi per gestire i loro sintomi. La cura chiropratica è non invasiva e funziona con questi trattamenti per ridurre le istanze e la gravità degli attacchi.

Uno studio dal Michigan Chiropractic Council ha dimostrato che i malati di asma che hanno attraversato i giorni 30 di trattamenti chiropratici hanno riportato una riduzione del 70% dei farmaci.

I pazienti che si impegnano in chiropratica possono a volte gestire i sintomi in modo più naturale e ridurre la loro dipendenza dai farmaci. (È importante notare che i pazienti non dovrebbero mai abbandonare i farmaci da soli. Parla sempre con un medico prima di cambiare i farmaci).

I pazienti hanno fortunatamente una varietà di opzioni di trattamento. Per coloro che non rispondono ai farmaci tradizionali, o che desiderano diminuire il loro dosaggio, le scelte non tradizionali come la chiropratica possono essere la risposta.

Suggerimenti per prevenire la disidratazione

È consigliabile parlare con il proprio medico e il dottore in chiropratica sui sintomi dell'asma. Avendo entrambe le discipline co-gestire il tuo caso, lavorerai verso un risultato più sano, forse anche senza l'uso di droghe. Chiamaci per saperne di più.

Questo articolo è protetto da copyright Blogging Chiros LLC per i suoi membri del Dottore in Chiropratica e non può essere copiato o duplicato in alcun modo, compresi i supporti stampati o elettronici, indipendentemente dal fatto che sia a pagamento o gratis senza la previa autorizzazione scritta di Blogging Chiros, LLC.

Disclaimer post

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "Chi soffre di asma respirare più facilmente con cura chiropratica" non intende sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e della collaborazione con un operatore sanitario qualificato .

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbi viscerosomatici all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di una vasta gamma di discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito professionale di pratica e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a sostegno dei nostri incarichi. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dr. Alex Jimenez DC o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza in: Texas & Nuovo Messico*

Dr. Alex Jimenez DC, MSACP, CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale

Post Recenti

Corsa a lunga distanza: clinica chiropratica

La corsa su lunghe distanze, nota anche come corsa di resistenza, è un ottimo modo per migliorare la forma fisica e... Continua a leggere...

October 5, 2022

Intorpidimento nelle mani? Potrebbe essere dovuto a punti trigger

Introduzione Le mani sono lo spettacolo principale quando si tratta del corpo. Possono essere espressivi... Continua a leggere...

October 5, 2022

Modi per eliminare gradualmente lo zucchero: clinica di medicina funzionale

Lo zucchero è un carboidrato altamente avvincente legato a obesità, diabete, disturbi metabolici e disturbi dell'umore.... Continua a leggere...

October 4, 2022

Sindrome del dolore miofasciale che colpisce i muscoli supinatori

Introduzione I gomiti e gli avambracci hanno una relazione casuale tra loro in quanto... Continua a leggere...

October 4, 2022

Chiropratico con ernia del disco toracico

Il mal di schiena è solitamente causato da una postura malsana, da sollevamenti o torsioni impropri e da lievi... Continua a leggere...

October 3, 2022

Punti trigger che colpiscono le dita

Introduzione Le dita sono in stretto rapporto con le mani e il corpo. A testa… Continua a leggere...

October 3, 2022