Diagnosi del dolore al ginocchio e del trauma acuto Parte II dell'imaging El Paso, TX

Condividi

Lacrime meniscali

  • Acuta o cronica. Imaging con risonanza magnetica (sensibilità 95% e specificità 81%)
  • I menischi sono formati da una composizione di fibre collagene radiali e circonferenziali (97% tipo 1) miscelate con cartilagine, proteoglicani, ecc. 65-75% H2O
  • L'invecchiamento può portare ad un logorio meniscale
  • Le lacrime acute sono d / t forze rotazionali e compressive, le ginocchia carenti di ACL mostrano maggiori possibilità di lesioni meniscali
  • Corno posteriore del menisco mediale è m / c strappato tranne in acuto Le lacrime ACL quando il menisco laterale è m / c strappato
  • Il menisco è ben vascolarizzato nei bambini. Negli adulti esistono zone 3: interno, medio ed esterno (sopra l'immagine in basso)
  • La lesione della zona interna non ha possibilità di guarigione
  • La lesione della zona esterna (25% in totale) ha qualche guarigione / riparazione

Presentazione clinica

  • Dolore, blocco, gonfiore
  • Segno fisico più sensibile: dolore alla palpazione alla linea di articolazione
  • Test: McMurry, Tessaglia, applica la compressione in posizione prona
  • Gestione: conservativa vs. operativa dipende dalla lacerazione, stabilità, età del paziente e DJD e dal tipo di lacrima
  • Viene eseguita una meniscectomia parziale. 80% funziona bene al follow-up. Meno favorevole se> 40-yo e DJD
  • La meniscectomia totale non viene eseguita e viene visualizzata solo storicamente. 70% OA 3-anni dopo l'intervento 100% OA dopo 20 post anni chirurgia.

Assiale MR

  • Aspetto mediale (blu) e laterale del menisco (rosso)

Menisci Gioca un ruolo significativo

Tipi di posizione e stabilità

  • Tipi, posizione e stabilità delle lacrime sono v. Importanti durante la risonanza magnetica Dx
  • Lacerazioni verticali / longitudinali si verificano soprattutto nelle lacerazioni acute di ACL. Alcune lacrime longitudinali trovate alla periferia o "zona rossa" possono guarire
  • Strappo del manico del secchio: strappo longitudinale nel bordo interno che è profondo e verticale che si estende attraverso l'asse lungo e può spostarsi nella tacca
  • Obliquo / lembo / pappagallo-becco sono lacrime complesse
  • Lacerazione radiale a 90 gradi al plateau

assiale T2

  • Assiale T2 WI fette di STIR grasso-seduto e coronale del corno posteriore del menisco mediale.
  • Notare una rottura radiale del corno posteriore del menisco mediale vicino alla radice meniscale. Questa è potenzialmente una lesione instabile che richiede cure operative
  • In questo caso, il menisco non è in grado di fornire un "meccanismo di" hoop-stress "

Fette di risonanza magnetica coronale e sagittale

  • Fette di risonanza magnetica di densità protonica coronali e sagittali con grasso corporeo che rivelano una lesione orizzontale (scissione) più tipica del menisco invecchiato
  • In alcuni casi, quando questa lacrima non contiene un componente radiale, può parzialmente guarire evitando la necessità di cure operative

T2 w GRE Sagittal MRI Slice

  • Strappo complesso con una componente orizzontale obliqua e radiale.
  • Questo tipo di lacrima è molto instabile e nella maggior parte dei casi potrebbe richiedere cure operative

Manico a strappo

  • Lo strappo della maniglia del secchio è m / c nel menisco mediale esp. con ACL acuta e lacerazione MCL
  • Segni di risonanza magnetica; doppio segno PCL su fette sagittali
  • Assente segno "Papillon" e altri
  • La maggior parte dei casi richiede assistenza operativa

DDx dalla degenerazione meniscale

  • Le rotture meniscal meniscali devono essere DDx dalla degenerazione meniscale che può anche apparire luminosa (segnale alto) sulla risonanza magnetica sensibile ai fluidi
  • La regola più semplice è che se c'è una vera lesione meniscale detta lesione di grado 3 raggiunge sempre / si estende fino alla superficie del piatto tibiale

Il ruolo di MSK Ultrasound (US) in Knee Examination

  • MSK US del ginocchio consente l'alta risoluzione e l'imaging dinamico dell'anatomia principalmente superficiale (tendini, borse, legamenti capsulari)
  • MSK US non può valutare adeguatamente i legamenti crociati e i menischi nella loro interezza
  • Pertanto l'imaging RM rimane modalità di scelta

Patologie Potenziali Valutate con successo da MSK US

  • Tendinosi rotulea / raptione del tendine rotuleo
  • Rottura del tendine del quadricipite
  • Borsite prepatellar
  • Borsite infrapatellare
  • Borsite Pesana Anserina
  • Cisti poplitea (cisti Baker)
  • Infusione / versamento articolare con ispessimento sinoviale e iperemia possono essere esaminati con gli Stati Uniti (ad es. RA), in particolare con l'aggiunta di color doppler di potenza

Paziente presentato con dolore al ginocchio atraumatico e gonfiore

  • La radiografia ha rivelato una grande densità dei tessuti molli all'interno della regione pre-patella superficiale insieme a OA da lieve a moderata
  • MSK USA ha demonstradato una grande raccolta eterogenea di septati settati con lieve attività Doppler positiva sulla periferia che indica infiammazione d / t Dx di borsite pre-patella superficiale

Long Axis US Immagini

  • Nota normale menisco laterale e fibre di LCL (sopra l'immagine in basso) rispetto a
  • Lacerazione degenerativa orizzontale del taglio con protrusione del menisco laterale e rigonfiamento della LCL (sopra l'immagine in alto)
  • Limitazione principale: impossibile visualizzare l'intero menisco e l'ACL / PCL
  • Si consiglia l'invio di risonanza magnetica

Rottura del tendine distale dei quadricipiti

  • Nota rottura del tendine distale del muscolo quadricipite presentato come separazione di fibre e raccolta di fluido (da ipono a anecoico) all'interno della sostanza del tendine
  • Vantaggi di MSK US rispetto alla risonanza magnetica per valutare le strutture superficiali:
  • Imaging dinamico
  • Disponibilità
  • Economicamente vantaggioso
  • Preparazione del paziente
  • Svantaggi: profondità limitata delle strutture, incapacità di valutare l'osso e la cartilagine ecc.

Infortuni al ginocchio osteocondrale (OI)

  • Lesioni osteocondrali del ginocchio possono verificarsi nei bambini 10-15 presentato come Osteocondrite Dissecance (OCD) e nello scheletro maturo m / c in seguito a iperestensione e trauma di rotazione, in particolare nella lacrima ACL.
  • Il disturbo ossessivo-compulsivo si sviluppa in genere da forze ripetute nell'osso immaturo e colpisce la porzione postero-laterale di m / c del condilo femorale mediale.
  • OI nell'osso maturo si verifica in c / c durante gli strappi ACL che interessano in particolare il cosiddetto solco terminale del condilo femorale laterale alla giunzione della porzione portante rispetto al piatto tibiale e la parte che si articola con la rotula
  • Le lesioni osteocondrali possono potenzialmente danneggiare la cartilagine articolare causando OA secondaria. Quindi deve essere valutato chirurgicamente
  • L'imaging svolge un ruolo importante e dovrebbe iniziare con la radiografia, spesso seguita da imaging RM e referto ortopedico.

Ginocchio OCD

  • 95% associato ad alcuni traumi. Altra eziologia: necrosi ossea ischemica specialmente negli adulti
  • Altro luogo comune per le lesioni osteocondrali: gomito (capitello), astragalo
  • 1st step: la radiografia può rilevare il frammento osteocondrale potenzialmente attaccato o distaccato
  • Ubicazione: aspetto posteriore-laterale del condilo femorale mediale. La vista Tunnel (tacca intercondiloidea) è fondamentale
  • RM: modalità di scelta> 90% specificità e sensibilità. Cruciale per un'ulteriore gestione. Linea di demarcazione del segnale T1 con linea di demarcazione del segnale alto T2 che significa distacco e improbabile guarigione. Fare riferimento al chirurgo ortopedico
  • Gestione: lesione stabile esp. nei bambini più piccoli> dimagrire-guarisce in 50-75%
  • Lesione instabile e bambino più grande o chiusura del corpo imminente> fissazione operativa.

Trauma al ginocchio

Post Recenti

Alcuni modi per gestire il mal di schiena cronico durante l'estate

Il mal di schiena cronico non deve rovinare la stagione estiva. L'approccio migliore è ... Leggi di più

Giugno 26, 2020

Bretelle al collo, collari cervicali: tipi di rinforzi spinali

Un individuo potrebbe aver bisogno di indossare un tutore per il collo o un collo cervicale dopo la colonna cervicale ... Leggi di più

Giugno 25, 2020

La meningite spinale può colpire la colonna vertebrale: cosa sapere

La meningite spinale non colpisce solo il cervello. La maggior parte pensa alla meningite come a un cervello ... Leggi di più

Giugno 24, 2020