Artrite al ginocchio: approcci diagnostici all'imaging I | El Paso, TX.

Share

Artrite degenerativa del ginocchio

  • Artrite al ginocchio
  • L'OA del ginocchio (artrosi) è l'OA sintomatica m / c con 240 casi ogni 100,000, il 12.5% delle persone> 45 anni
  • Fattori di rischio modificabili: trauma, obesità, mancanza di forma fisica, debolezza muscolare
  • Non modificabile: donne> uomini, invecchiamento, genetica, razza / etnia
  • Patologia: patologia della cartilagine articolare. La stimolazione meccanica continua segue un aumento iniziale di acqua e spessore della cartilagine. Perdita graduale di proteoglicani e sostanza macinata. Fessurazione / splitting. I condrociti sono danneggiati e rilasciano enzimi nell'articolazione. Progressione cistica e ulteriore perdita di cartilagine. L'osso subcondrale viene denudato ed esposto a sollecitazioni meccaniche. Diventa osteofiti formanti ipervascolari. Si sviluppano cisti subcondrali e ispessimento / sclerosi ossea.
  • L'imaging svolge un ruolo cruciale in Dx / classificazione e gestione
  • Clinicamente: dolore durante la deambulazione / riposo, crepitio, gonfiore d / t sinovite, blocco / cattura di frammenti osseocartilaginei d / t e graduale perdita funzionale. L'OA del ginocchio si presenta tipicamente come mono e loigoartrite. DDx: il dolore / rigidità mattutina è> 30 min DDx da artrite infiammatoria
  • Trattamento: nei casi da lievi a moderati - cure conservative. Grave artroplastica totale del ginocchio OA

OA: presentazione radiologica di LOSS

  • Tipica presentazione radiologico-patologica di OA: LOSS
  • Perdita di spazio comune (non uniforme / asimmetrica)
  • osteofiti
  • Sclerosi subcondrale
  • Cisti subcondrale
  • Deformità ossea: Genu Varum- è il disturbo m / c deformità d / t del ginocchio mediale influenzato più gravemente
  • Inoltre: indebolimento dei tessuti molli periarticolari, instabilità e altri cambiamenti

Imaging

  • La radiografia è la modalità di scelta
  • Le viste dovrebbero includere il peso corporeo b / l
  • La valutazione dello spazio comune è cruciale. Spazio comune normale -3-mm
  • La valutazione si basa sul grado di restringimento dello spazio articolare (JSN), osteofiti, deformazione ossea, ecc.
  • Grado 1: JSN minimo, osteofiti sospettosi
  • Grado 2: osteofiti e JSN apprezzabili sulla vista portante AP
  • Grado 3: osteofiti multipli, JSN definito, sclerosi subcondrale
  • Grado 4: grave JSN, grandi osteofiti, sclerosi subcondrale marcata e deformità ossea definita
  • Il linguaggio di report tipico indicherà:
  • Artrosi secondaria lieve, lieve, moderata o grave

Tecnica

  • Radiografia: ginocchia ponderanti AP: notare grave JSN del compartimento mediale più grave con compartimento laterale del ginocchio. Osteofiti e deformità genumali marcate e deformazione ossea
  • Il compartimento femoro-tibiale tipicamente mediale è affetto in modo precoce e più grave
  • Anche il compartimento femoro-rotulea è interessato e meglio visualizzato nelle viste laterale e Sunrise
  • Impressioni: grave artrosi tricompartimentale del ginocchio
  • Raccomandazioni: riferimento al chirurgo ortopedico

JSN moderato

  • B / L AP vista del peso (sopra l'immagine in alto): JSN moderato principalmente del compartimento femorotibiale mediale. Osteofitosi, sclerosi subcondrale e lieve deformazione ossea (genuum varum)
  • Altre caratteristiche: PF OA, osteofiti intraarticolari, corpi distesi osteo-cartilagini secondari e cisti subcondrale (sopra le frecce)

Osteocondromatosi secondaria

  • Corpi sciolti osteo-cartilagena intraarticolare noti come osteocondromatosi secondaria
  • Tipico in DJD soprattutto delle articolazioni grandi
  • Può accelerare l'ulteriore distruzione della cartilagine e la progressione dell'OA
  • Può peggiorare i segni di sinovite
  • Chiusura intrarticolare, cattura ecc.

Gestione di Grae Knee OA

  • Cura conservativa: FANS, esercizio fisico, perdita di peso ecc.
  • L'assistenza operativa deve essere utilizzata se l'assistenza conservativa fallisce oi sintomi si manifestano nonostante gli sforzi conservativi nei casi gravi di OA
  • articolo recensione
  • https://www.aafp.org/afp/2018/0415/p523.html

Malattia di deposizione di disidratato di calcio pirofosfato

  • Artropatia CPPD comune nel ginocchio
  • Può presentarsi come condrocalcinosi asintomatica, artropatia CPPD che assomiglia a DJD con predominanza di cisti subcondrale lare. Spesso trovato come DJD PFJ isolato
  • Pseudogotta con attacco acuto di dolore al ginocchio simile ad artrite gottosa
  • La radiografia è il passo di 1st e spesso rivela la Dx
  • L'artrocentesi con microscopia polarizzata può essere utile a DDx tra CPPD e artrite gottosa

Artrite reumatoide

  • RA: malattia infiammatoria sistemica autoimmune che colpisce i tessuti molli delle articolazioni sinovia, tendini / legamenti, borse e siti extra-articolari (ad es. Occhi, polmoni, sistema cardiovascolare)
  • L'AR è l'artrite infiammatoria m / c, il 3% delle donne e l'1% degli uomini. Età: 30-50 F> M 3: 1, ma può svilupparsi a qualsiasi età. La vera RA è rara nei bambini e non deve essere confusa con l'artrite idiopatica giovanile
  • L'AR colpisce più spesso le piccole articolazioni delle mani e dei piedi come artrite simmetrica (2 ° 3 ° MCP, 3 ° PIP, polsi e MTP, risparmiando DIP delle dita delle mani e dei piedi)
  • radiograficamente: L'AR si presenta con versamento articolare che porta a iperemia ed erosioni marginali e osteoporosi periarticolare. Nel ginocchio, il compartimento laterale è interessato più frequentemente causando deformità in valgo. JSN uniforme o concentrico / simmetrico colpisce tutti i compartimenti e rimane un indizio chiave Dx
  • Assenza di sclerosi subcondrale e osteofiti. La cisti poplitea (cisti di Baker) può rappresentare il pannus sinoviale e la sinovite infiammatoria che si estende nella regione poplitea che può rapire ed estendersi nel compartimento posteriore della gamba
  • NB Dopo la distruzione dell'articolazione RA iniziale, non è insolito notare 2nd OA sovrapposto
  • La radiografia è il passo di 1st, ma il coinvolgimento precoce delle articolazioni potrebbe non essere rilevabile dai raggi X e può essere aiutato dagli Stati Uniti e / o dalla risonanza magnetica.
  • Test di laboratorio: RF, CRP, anticorpi anti-ciclico citrullina peptide (anti-CCP Ab). CBC
  • Final Dx è basato su Hx, esami clinici, laboratori e radiologia
  • Perle cliniche: i pazienti con AR possono presentarsi con un singolo ginocchio colpito
  • La maggior parte dei pazienti è probabile che abbia mani / piedi simmetrici bilaterali RA.
  • La colonna vertebrale cervicale, in particolare C1-2 è influenzata nel 75-90% dei casi nel corso della malattia
  • NB L'esacerbazione improvvisa del dolore articolare nella RA non deve sottovalutare l'artrite settica perché i pazienti con RA preesistente sono a maggior rischio di artrite infettiva. L'aspirazione comune può aiutare con Dx.

DDx radiografico

  • RA (in alto a sinistra) vs. OA (in alto a destra)
  • RA: perdita di spazio articolare concentrico (uniforme), mancanza di osteofiti e osteopenia iuxta-articolare.
  • Perle cliniche: i pazienti con AR possono presentare radiograficamente con sclerosi subcondrale d / t DJD sovrapposto. Quest'ultima caratteristica non deve essere interpretata come OA ma considerata come OA secondario

Radiografia AP Knee

  • Nota marcata JSN uniforme, osteopenia iuxta-articolare e cambiamenti cistici subcondrale
  • Perle cliniche: le cisti sottocorticali in AR sono caratteristicamente prive di bordo sclerotico annotato nelle cisti sottocorticali associate all'OA.

Sensibilità RM

  • La risonanza magnetica è molto sensibile e può essere di aiuto durante la prima Dx della RA.
  • T2 grasso-sat o STIR e T1 + C sequenze di soppressione del grasso gad contrasto possono essere inclusi
  • MRI Dx di RA: infiammazione / versamento sinoviale, iperplasia sinoviale e formazione del pannus, diminuzione dello spessore della cartilagine, cisti subcondrale ed erosioni ossee
  • La risonanza magnetica è molto sensibile a rivelare edema del midollo osseo juxt-articolare, un precursore delle erosioni
  • Frammenti fibrinoidi intra-articolari noti come "corpi di riso" sono caratteristici segno MR di RA
  • Nota: RMN sagittale grasso-seduto T2 che rivela un grande versamento infiammatorio articolare e proliferazione sinoviale del pannus (sopra le teste di freccia). Nessuna evidenza di erosioni ossee radiografiche o RMN presenti. Dx: RA

STIR MR Fette

  • Nota: le fette STIR MR nell'asse (sopra l'immagine in basso) e i piani coronali (sopra l'immagine in alto) dimostrano un'ampia sinovite / versamento (oltre le punte di freccia) e più erosioni nel palato tibiale mediale e laterale (sopra le frecce)
  • Inoltre, sono evidenziate aree irregolari di edema del midollo osseo (sopra gli asterischi) tali cambiamenti dell'edema del midollo sono indicativi e predittivi delle future erosioni ossee.
  • Altre caratteristiche: nota assottigliamento e distruzione della cartilagine articolare

Artrite al ginocchio

Post Recenti

Trattamento chiropratico per la mobilità con conflitto di spalle

La spalla è soggetta a diverse irritazioni, lesioni e condizioni. L'impingement della spalla è un comune ... Leggi

Febbraio 3, 2021

Gestione del rischio cardiometabolico

Il coronavirus ci ha sicuramente colti tutti di sorpresa. Con un tasso di infezione incontrollabile, il mondo medico ... Leggi

Febbraio 3, 2021

I migliori coprimaterassi per la revisione chiropratica del mal di schiena

Un coprimaterasso per il mal di schiena può aiutare conformandosi strettamente al corpo, correttamente ... Leggi

Febbraio 2, 2021

Chelidonium Majus L. Terapia disintossicante

Ancora una volta, la medicina tradizionale cinese e la fitoterapia stanno tornando per curare le malattie croniche '... Leggi

Febbraio 2, 2021

Dormire con la sciatica e dormire meglio

Cercare di ottenere un riposo notturno adeguato e un sonno sano con la sciatica può essere difficile ... Leggi

Febbraio 1, 2021

Specialista in lesioni, traumi e riabilitazione spinale

Cronologia e registrazione in linea 🔘
Chiamaci oggi 🔘