Prenotazione online 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX

Smettila di soffrire!

  • Quick n' Easy Appuntamento online
  • Prenota un appuntamento 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX
  • Chiamaci 915-850-0900.
Lunedi9: 00 AM - 7: 00 PM
Martedì9: 00 AM - 7: 00 PM
Mercoledì9: 00 AM - 7: 00 PM
Giovedi9: 00 AM - 7: 00 PM
Venerdì9: 00 AM - 5: 00 PM
SabatoChiuso
DomenicaChiuso

Doctor Cell (Emergenze) 915-540-8444

PRENOTA ONLINE 24/7

Valutazione Functional Medicine®

🔴 Avviso: Come parte del nostro Trattamento per lesioni acute pratica, ora offriamo Integratore di medicina funzionale Valutazioni e trattamenti dentro il nostro ambito clinico per i disturbi degenerativi cronici.  Per prima cosa valutare la storia personale, l'alimentazione corrente, i comportamenti di attività, le esposizioni tossiche, i fattori psicologici ed emotivi, in tandem genetica.  Poi può offrire Trattamenti di Medicina Funzionale insieme ai nostri protocolli moderni. Per saperne di più

Spiegazione della medicina funzionale

Keto dieta: chetoni vs glucosio per la funzione del cervello Advanced Nutrition

Share

La coxosi è uno stato metabolico dove il fegato prende proteine ​​e grassi e produce molecole da utilizzare per l'energia. La Ketosi consente a una persona affamata di sopravvivere per giorni (o addirittura mesi). Alcuni atleti vedono miglioramenti mentre altri si sentono miseri quando sono in una condizione che è chetogenica. È una dieta ketogenica giusta per te?

Dieta Ketogenica e il cervello

Il tuo cervello parla di 2 per cento della massa corporea, anche se richiede circa il 20 del tuo metabolismo basale, più se sei un pensatore. Varie parti del cervello utilizzano quantità diverse di glucosio e quasi il doppio al mattino. Avrai bisogno di alimentare di più la tua mente se stai usando la tua mente lavorando intensamente durante il giorno e risolvendo i problemi. Se stai lavorando più sul controllo del motore, (indica un'abilità che coinvolge precisione o equilibrio), allora userai meno glucosio. Molte persone possono attestare la quantità di energia utilizzata dal cervello quando viene messa alla prova.

Anche se lo zucchero viene espulso dal nostro cervello anziché dal grasso, è anche in grado di eliminare i chetoni come fonte alternativa di carburante. Le persone che commercializzano diete tendono a essere consapevoli del semplice fatto che un aumento di chetoni migliora la riparazione e la guarigione dei neuroni e aumenta il neurotrasmettitore GABA. (GABA rende possibile dormire, è anche il principale neurotrasmettitore che dorme l'influenza di droghe e farmaci antipsicotici.) A causa dell'impatto dei chetoni sul cervello, una dieta chetogenica può davvero aiutare coloro che soffrono di convulsioni. Certo, la chetosi significa che stai bruciando molto più grasso, (sotto forma di chetoni), per energia rispetto al glucosio, e anche, per la maggior parte, di solito è una cosa grandiosa.

Non ti avventurerai in qualche quantità dannosa di chetosi diabetica, purché tu produca anche solo una piccola quantità di insulina. Quindi, fintanto che non si digita Type 2 o Type 1, non c'è nulla di cui preoccuparsi immediatamente. Tuttavia, per rimanere in uno stato di chetosi, in genere è necessario mangiare meno di 50g di carboidrati al giorno se non di meno. In questo stato, le funzioni del corpo sono basate sul grasso piuttosto che sul glicogeno e il cervello si basa sui chetoni anziché sul glucosio.

Le persone che desiderano raggiungere la chetosi non possono consumare una quantità eccessiva di proteine. Ciò significa non più di 150g al giorno. La proteina potrebbe essere convertita in glicogeno e come è già stato menzionato dai professionisti, questa proteina può anche essere usata per produrre glucosio e si potrebbe buttare il corpo dalla chetosi.

Ketoni vs glucosio

Quindi, dovresti cercare di raggiungere questo stato chetogenico? Per molte persone, hanno bisogno di farlo almeno per cambiare il loro corpo dall'insulinoresistenza. Di nuovo, come la maggior parte delle cose, è molto individualizzato. Se sei gravemente resistente, questa potrebbe essere la tua via d'uscita e la strada per la salute.

Nel complesso, molte persone potrebbero fare molto meglio (il significato diventa più in forma e più sano), mangiando meno carboidrati. Ma quando non ne hanno bisogno, alcune persone hanno la tendenza ad andare allo stress e ai carboidrati estremi. Molte persone temono anche l'insulina perché tutto ciò che leggiamo sull'obesità, il cancro e praticamente qualsiasi disturbo parla di insulina e infiammazione. Ma ricorda che si tratta solo di fare la giusta quantità. L'insulina non è un cattivo ragazzo, solo troppo. Se non si fa l'insulina quando si deve essere si è davvero in una situazione più terribile di diventare insulino-resistenti.

In genere occorrono da due a tre settimane per spostare il tuo corpo sul grasso dall'uso del glucosio come fonte principale di carburante, che è con un piano estremamente basso di carboidrati e grassi. Semplicemente modificare la vostra dieta un po 'non farà il lavoro. Devi andare all'estremo più estremo per alcune settimane, dopodiché puoi aggiungere alcuni carboidrati e determinare come reagisci a loro, mentalmente e fisicamente. La cosa bella di cambiare il tuo corpo dalla combustione dello zucchero è che anche tu non convertirai ad essere un bruciatore di zuccheri se consumi troppi carboidrati per un breve periodo di tempo.

Se la tua voglia di essere in chetosi o meno è la tua scelta, ma dovresti essere in grado di andare giorni senza carboidrati (tranne i verdure) nel tuo piano di dieta. I carboidrati dovrebbero generalmente essere consumati solo quando si vogliono mangiarli, come la pizza o qualsiasi cosa si entri, o una volta che si allena duramente o si estende.

Ricorda, anche se stai mangiando solo calorie 2,000 al giorno, 100g di carboidrati è solo 20% della tua dieta. Stai ottenendo la stessa quantità di proteine ​​e il grasso viene lasciato da quello intorno al 60 per cento, che è un grammo di grasso. (Il grasso è calorie 9 per grammo, proteine ​​e carboidrati sono tutti i caloria 4.) Volete altri carboidrati, se vi state allenando duramente. Avrai bisogno di alcuni carboidrati. Se stai cercando di selezionare una dieta, un allenamento difficile o di qualsiasi intensità medio-alta per un periodo. Pertanto, se hai intenzione di provare una dieta, fallo in bassa stagione quando stai costruendo una base forte o quando sei in un intervallo di recupero durante le corse o ti alleni duramente.

Da un punto di vista clinico, molte persone hanno buoni risultati nella chetosi per più di un mese o due mesi, max. Disturbi della salute e dolore sono stati il ​​risultato di essere in una condizione chetogenica per così tanto tempo. La dieta aiuta le persone a progredire mentalmente e fisicamente, ma può accenderle senza una corretta comprensione. Pertanto, se hai intenzione di andare a keto, riposati ogni pochi mesi o giù di lì, e vedi come operi e ti senti dentro e fuori dalla chetosi.

La portata delle nostre informazioni è limitata a lesioni e condizioni di chiropratica e spinale. Per discutere di opzioni sul tema, si prega di contattare il dottor Jimenez o contattarci 915-850-0900 .

Dott. Alex Jimenez

Ulteriori argomenti: Benessere

La salute generale e il benessere sono essenziali per mantenere il giusto equilibrio mentale e fisico nel corpo. Dando una nutrizione equilibrata, esercitando e partecipando alle attività fisiche, a dormire regolarmente una sana quantità di tempo, seguendo i migliori suggerimenti per la salute e il benessere può in ultima analisi contribuire a mantenere il benessere complessivo. Mangiare un sacco di frutta e verdura può andare un lungo cammino per aiutare le persone a diventare sane.

.video-container {position: relative; imbottitura-fondo: 63%; padding-top: 35px; altezza: 0; overflow: hidden;}. iframe video-container {position: absolute; top: 0; a sinistra: 0; larghezza: 100%; altezza: 90%; border = none; max-width: 100%;}

TEMPO DI TRENDING: EXTRA EXTRA: Nuovo centro fitness PUSH 24 / 7®</s>

Post Recenti

Nutrizione: valutazione di vitamine e minerali che devi conoscere

"Credo fermamente che il cibo sia una medicina e che non dovrebbe essere un ripensamento ... Leggi di più

8 Novembre 2020

L'articolazione lombosacrale e possibile causa del dolore al nervo sciatico

L'articolazione lombosacrale è il primo posto in cui i chiropratici iniziano la loro indagine con persone che si presentano con ... Leggi di più

6 Novembre 2020

I muscoli posteriori della coscia stretti / doloranti traggono vantaggio dalla manipolazione chiropratica

I muscoli posteriori della coscia tesi e doloranti si verificano comunemente durante l'allenamento e l'esercizio, ma possono altrettanto facilmente ... Leggi di più

5 Novembre 2020

Riabilitazione da traumi multipli e lesioni chiropratiche

Con intensi incidenti automobilistici, lavorativi, sportivi / di fitness e disastri naturali, le persone possono subire molteplici traumi ... Leggi di più

4 Novembre 2020

Incidenti e lesioni in caduta Modi per ridurre il rischio

Con l'avanzare dell'età, il rischio di cadere inizia a diventare una preoccupazione costante ... Leggi di più

3 Novembre 2020

Tecniche di mobilizzazione / manipolazione spinale chiropratica

Le tecniche di mobilizzazione spinale chiropratica coinvolgono i movimenti lenti e costanti delle articolazioni della colonna vertebrale che ristabiliscono ... Leggi di più

3 Novembre 2020

Licenza: Texas e New Mexico

Registrazione paziente EZ 🔘
Chiamaci oggi 🔘