Chiropratica

L'inversione del declino cognitivo nel cervello

Facebook

Introduzione

Nel sistema nervoso centrale, la funzione principale del cervello è assicurarsi che i segnali neuronali che sta producendo vengano trasmessi in tutto il corpo. Questi segnali neuronali aiutano funzione motoria, funzione di digestionee Funzione immunitaria assicurandosi che tutti i sistemi all'interno del corpo funzionino correttamente. Quando ci sono fattori neurodegenerativi che entrano nel corpo e si attaccano ai segnali neuronali, possono essere distruttivi e causare lo sviluppo del cervello problemi cronici che può rendere il corpo disfunzionale. Questo è noto come declino cognitivo e può variare da lieve a grave nel tempo. In questo articolo, daremo un'occhiata a cos'è il declino cognitivo, ai suoi sintomi e ai modi per invertire il declino cognitivo dal progredire ulteriormente nel cervello. Inviando i pazienti a fornitori qualificati e qualificati specializzati in servizi neurologici. A tal fine, e quando appropriato, consigliamo ai nostri pazienti di rivolgersi ai nostri fornitori medici associati in base al loro esame. Riteniamo che l'istruzione sia la chiave per porre domande preziose ai nostri fornitori. Il Dr. Alex Jimenez DC fornisce queste informazioni solo come servizio educativo. Disclaimer

 

La mia assicurazione può coprirlo? sì, in caso di dubbi ecco il link a tutte le compagnie assicurative che copriamo. In caso di domande, chiamare il Dr. Jimenez al 915-850-0900.

Cos'è il declino cognitivo?

 

In un cervello che funziona normalmente, diminuisce naturalmente con l'età pur mantenendo tutte le sue funzioni che compongono il corpo mossa, vedi, digeriree ricorda gli eventi che ha attraversato. Tuttavia, quando ci sono perturbatori che si attaccano ai segnali neuronali e viaggiano attraverso il cervello, possono far dimenticare momentaneamente a una persona o non conservare nuove informazioni. Questo è noto come declino cognitivo e hanno scoperto studi di ricerca quel declino cognitivo può far dimenticare spesso a una persona informazioni o conversazioni importanti. Questo porterà anche a sintomi di demenza o addirittura La malattia di Alzheimer se il declino cognitivo continua a progredire nel tempo.

 

I sintomi

La ricerca mostra che i molti sintomi e fattori di rischio del declino cognitivo, se non vengono trattati, possono far progredire ulteriormente la degenerazione cognitiva fino a diventare cronica. Come affermato, il cervello invecchia causando un restringimento naturale pur mantenendo le informazioni, ma per un lieve deterioramento cognitivo, anche il cervello si ridurrà ma non conserverà le informazioni. Alcuni dei sintomi e dei fattori di rischio che il declino cognitivo causa al cervello sono:

 


Terapia HCTP

HCTP (prodotti di tessuto cellulare umano) o cellule staminali* sono una forma di medicina rigenerativa che viene utilizzato in cliniche e organizzazioni di distribuzione sia internazionali che nazionali. Il proprietà benefiche dell'HCTP fornire alle persone una spinta nel processo di guarigione naturale del proprio corpo. La funzione dell'HCTP è quella di riparare e rigenerare le cellule danneggiate, gli organi malati e i tessuti riportandoli al loro stato di funzionamento originale nel corpo. Insieme a più e prossima ricerca discutendo delle proprietà benefiche dell'HCTP, le persone possono iniziare a riprendersi la vita senza i sintomi cronici che stanno provando.


Modi per invertire il declino cognitivo

Poiché il declino cognitivo è diventato una delle principali preoccupazioni per gli anziani e la popolazione che invecchia, gli studi hanno trovato che il declino cognitivo era guidato da gran parte dei processi metabolici che gli individui stavano affrontando. Trovare modi terapeutici per invertire il declino cognitivo dal progredire ulteriormente può avvantaggiare molti individui per migliorare la propria funzione cerebrale e vivere più a lungo man mano che invecchiano. Alcuni dei modi benefici per invertire il declino cognitivo includono:

 

Coinvolgimento sociale

Studi di ricerca hanno trovato che quando gli anziani non hanno abbastanza impegno sociale, possono farli sentire soli e la loro funzione cognitiva inizia a declinare. Uscendo ed essendo socievoli, molte persone avranno la loro salute cognitiva protetta dai sintomi della pre-demenza e creeranno nuovi ricordi. Altri studi hanno mostrato che gli anziani che sono più impegnati socialmente tendono ad avere una funzione cognitiva elevata rispetto agli anziani che non interagiscono socialmente con altre persone. Incontrare nuove persone e conversare con loro è un ottimo modo per invertire il declino cognitivo.

 

Mangiare cibo nutriente

 

L'incorporazione di cibo nutritivo per il cervello può aiutare a potenziare i segnali neuronali del cervello e persino a smorzare gli effetti del declino cognitivo, nonché molti altri sintomi che possono causare danni al corpo. Studi di ricerca hanno dimostrato che gli alimenti a basso indice glicemico possono aiutare a migliorare l'attenzione, la memoria e la capacità funzionale del cervello. Incorporando cibi nutrizionali che possono dare energia al cervello, molte persone possono iniziare a mangiare in modo più sano e smorzare agenti patogeni indesiderati che non sapevano di avere. Altri studi hanno trovato che la dieta mediterranea può correlare con il miglioramento della funzione cognitiva. Il Dieta mediterranea ha molte proprietà benefiche in quanto è costituito da frutta e verdura intera, cereali integrali, noci, legumi, pesce e olio d'oliva e può anche aiutare a ridurre risposte infiammatorie che stanno interessando il Giunti, le budello, e il cervello come pure.

 

Esercizio fisico e mentale

 

Gli studi hanno trovato che qualsiasi tipo di esercizio fisico o mentale può aiutare a esercitare effetti sulla funzione cognitiva influenzando gli eventi molecolari nella gestione del metabolismo energetico e della plasticità sinaptica da parte del cervello. Di esercitare il corpo, il cervello inizierà a ricordare come funziona ogni ripetizione e la funzione motoria inizierà a ricordare i movimenti ripetitivi che una persona sta facendo mentre si sta allenando. Ora, lavorando mentalmente il cervello è un altro modo per invertire gli effetti del declino cognitivo fornisce gli stessi risultati. La ricerca ha trovato che coinvolgendo intellettualmente il cervello può aiutare a ridurre lo stress ossidativo e aiutare a migliorare la memoria per gli anziani. Queste possono essere numerose attività come leggere un nuovo libro, apprendere una nuova abilità, seguire una lezione, ballare o imparare a suonare la musica può aiutare a migliorare la qualità della vita di molte persone.

 

Conclusione

Tutto sommato, trovare modi per invertire gli effetti del declino cognitivo dal cervello può aiutare molte persone. Che si tratti di mangiare il cibo giusto, fare esercizio sia mentalmente che fisicamente, partecipare a un incontro sociale può aiutare a migliorare le funzioni cerebrali e la qualità della vita di una persona. Poiché il cervello fa parte del sistema nervoso centrale, molti individui possono apportare questi piccoli cambiamenti nel loro stile di vita e iniziare a vedere un cambiamento in se stessi in modo più positivo.

 

Referenze

Bredesen, Dale E. "Inversione del declino cognitivo: un nuovo programma terapeutico". INVECCHIAMENTO, Impact Journals LLC, settembre 2014, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4221920/.

Gomez-Pinilla, Fernando e Charles Hillman. "L'influenza dell'esercizio sulle capacità cognitive". Fisiologia completa, Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, gennaio 2013, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3951958/.

Krueger, Kristin R, et al. "Impegno sociale e funzione cognitiva nella vecchiaia". Ricerca sperimentale sull'invecchiamento, Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, 2009, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2758920/.

Martínez Garcia, Rosa Maria, et al. "[Strategie nutrizionali che migliorano la funzione cognitiva]." Nutrizione ospedaliera, US National Library of Medicine, 7 settembre 2018, pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/30351155/.

Professionisti medici, Cleveland Clinic. "Deterioramento cognitivo lieve: sintomi, cause, trattamenti e test". Cleveland Clinic, 18 marzo 2019, my.clevelandclinic.org/health/diseases/17990-mild-cognitive-impairment.

Professionisti medici, NIA. "Salute cognitiva e anziani". National Institute on Aging, Dipartimento della salute e dei servizi umani degli Stati Uniti, 1 ottobre 2020, www.nia.nih.gov/health/cognitive-health-and-older-adults.

Professionisti medici, NIH. "La dieta può aiutare a preservare la funzione cognitiva". National Institutes of Health, Dipartimento della salute e dei servizi umani degli Stati Uniti, 14 aprile 2020, www.nih.gov/news-events/news-releases/diet-may-help-preserve-cognitive-function.

Comitato del National Research Council (US) sulle frontiere dell'invecchiamento nella psicologia sociale, et al. "Impegno sociale e cognizione". Quando avrò 64 anni., Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, 1 gennaio 1970, www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK83766/.

Personale, Mayo Clinic. "Mild Cognitive Impairment (MCI)." Mayo Clinic, Mayo Foundation for Medical Education and Research, 2 settembre 2020, www.mayoclinic.org/diseases-conditions/mild-cognitive-impairment/symptoms-causes/syc-20354578.

Disclaimer

Disclaimer post

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "L'inversione del declino cognitivo nel cervello" non intende sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e della collaborazione con un operatore sanitario qualificato .

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbi viscerosomatici all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di una vasta gamma di discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito professionale di pratica e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a sostegno dei nostri incarichi. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dr. Alex Jimenez DC o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza in: Texas & Nuovo Messico*

Dr. Alex Jimenez DC, MSACP, CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale

Post Recenti

Diete antinfiammatorie Nutrizione chiropratica

Circa il 60% degli individui ha una condizione causata o complicata da un'infiammazione cronica. Il… Continua a leggere...

5 Agosto 2022

Uno sguardo al pilates per il mal di schiena

Introduzione Molte persone in tutto il mondo sanno che l'esercizio fisico ha notevoli benefici che aiutano a migliorare il benessere generale del corpo.... Continua a leggere...

5 Agosto 2022

Nervo pizzicato nel chiropratico dell'anca

Un nervo schiacciato nell'anca può causare intorpidimento, formicolio, debolezza e dolore. Un pizzicato/compresso... Continua a leggere...

4 Agosto 2022

Le proprietà benefiche dello yoga per il corpo

Introduzione Quando molte persone cercano modi per rilassarsi dopo un evento stressante nel loro... Continua a leggere...

4 Agosto 2022

Disturbi della pelle da spondilite anchilosante

La spondilite anchilosante/AS è un tipo comune di artrite che può causare danni alle strutture spinali,... Continua a leggere...

3 Agosto 2022

La macchina disintossicante naturale del corpo: il fegato

Introduzione Ognuno ha diversi suggerimenti e trucchi per essere sani e perdere peso. Molti individui... Continua a leggere...

3 Agosto 2022