Medicina Integrativa

Insufficienza venosa: EP Chiropractic Functional Medicine Clinic

Condividi

Le arterie portano il sangue dal cuore al resto del corpo. Le vene riportano il sangue al cuore e le valvole nelle vene impediscono al sangue di fluire all'indietro. Quando le vene hanno difficoltà a inviare il sangue dagli arti al cuore, questo è noto come insufficienza venosa. Con questa condizione, il sangue non ritorna correttamente al cuore, provocando l'accumulo di sangue nelle vene delle gambe. La cura chiropratica, il massaggio terapeutico e la medicina funzionale possono aumentare e migliorare la circolazione e aiutare a gestire i sintomi.

Insufficienza venosa

Il sistema circolatorio è responsabile del trasporto di sangue, ossigeno e sostanze nutritive alle cellule del corpo. Questo sistema è costituito da cuore, arterie, vene e capillari. Quando la circolazione del sangue è limitata, può portare a un accumulo di tossine e prodotti di scarto, che possono causare vari problemi di salute, tra cui affaticamento, crampi muscolari e vertigini. Una circolazione malsana può anche contribuire ad altre condizioni di salute come malattie cardiache, ictus e diabete. Le cause più comuni di insufficienza venosa includono:

  • Coaguli di sangue
  • Vene varicose
  • Una storia familiare di insufficienza venosa.
  • Trombosi venosa profonda.
  • Quando il flusso in avanti attraverso le vene è ostruito, come nel caso di un coagulo di sangue, il sangue si accumula sotto il coagulo, il che può portare a insufficienza venosa.
  • Nelle vene varicose, le valvole possono essere mancanti o danneggiate e il sangue fuoriesce attraverso le valvole difettose.
  • In alcuni casi, anche la debolezza dei muscoli delle gambe che spingono il sangue in avanti può contribuire all'insufficienza venosa.
  • L'insufficienza venosa è più comune nelle donne rispetto agli uomini ed è più probabile negli adulti sopra i 50 anni.

Sintomi di circolazione

Esistono diversi sintomi associati a una circolazione malsana e possono includere:

  • Formicolio o intorpidimento alle estremità
  • Mani e piedi freddi
  • Dolore o crampi ai muscoli
  • Debolezza o affaticamento
  • Vertigini o capogiri
  • Nausea
  • Fiato corto
  • La disfunzione erettile

I sintomi dell'insufficienza venosa includono:

  • Gonfiore delle gambe o delle caviglie – edema
  • Dolore che peggiora stando in piedi e migliora alzando le gambe.
  • Dolore, palpitante o sensazione di pesantezza alle gambe.
  • Un senso di oppressione ai polpacci.
  • Crampi alle gambe
  • Gambe deboli
  • Gambe pruriginose
  • Ispessimento della pelle sulle gambe o sulle caviglie.
  • Pelle che sta cambiando colore, soprattutto intorno alle caviglie
  • Vene varicose
  • Ulcere alle gambe

Diagnosi

Un medico eseguirà un esame fisico e prenderà una storia medica completa. Possono ordinare test di imaging per individuare la fonte del problema. Questi test possono includere a venogramma o ecografia duplex.

venogramma

  • Un medico inserirà un colorante di contrasto per via endovenosa nelle vene.
  • Il colorante a contrasto fa apparire opachi i vasi sanguigni sull'immagine a raggi X, il che aiuta il medico a vederli sull'immagine.
  • Questo colorante darà al medico un'immagine chiara dei vasi sanguigni.

Ecografia duplex

  • Un'ecografia duplex verifica la velocità e la direzione della circolazione sanguigna nelle vene.
  • Un tecnico posizionerà il gel sulla pelle e premerà un piccolo strumento portatile sopra e intorno all'area.
  • Lo strumento utilizza onde sonore che rimbalzano su un computer e producono immagini della circolazione sanguigna.

Trattamento

Il trattamento dipenderà da vari fattori, tra cui il motivo della condizione e lo stato di salute individuale e la storia. Altri fattori che un medico prenderà in considerazione includono:

  • Sintomi specifici
  • Età
  • La gravità della condizione
  • Tolleranza a farmaci e/o procedure

Il trattamento più comune è calze a compressione graduata.

  • Queste calze speciali esercitano una pressione sulla caviglia e sulla parte inferiore della gamba.
  • Aiutano a migliorare la circolazione sanguigna e ridurre il gonfiore delle gambe.
  • Le calze a compressione sono disponibili in una gamma di resistenze e lunghezze prescritte.

Strategie

I trattamenti possono includere diversi metodi.

Migliorare la circolazione

Gli aggiustamenti chiropratici e la terapia del massaggio vascolare sulle gambe possono aiutare a migliorare la circolazione sanguigna. Terapie di massaggio come vascolare e drenaggio linfatico i massaggi mirano ad aumentare la circolazione, migliorare la nutrizione dei tessuti e possono giovare ai pazienti con vene varicose e insufficienza venosa cronica.

  • La tecnica per il drenaggio linfatico prevede colpi leggeri spostare il fluido linfatico nei vasi linfatici.
  • La tecnica utilizzata per migliorare la circolazione comporta brevi tratti per spostare il sangue dalle valvole alle vene.

Però, i la massoterapia non è per tutti i pazienti con malattie e condizioni delle vene.

  • La terapia di massaggio non è raccomandata per i pazienti con malattia venosa in stadio avanzato, in cui sono presenti vene grandi e sporgenti, ulcerazioni e scolorimento.
  • Massaggiare l'area potrebbe far scoppiare le vene indebolite, peggiorando la condizione.
  • Anche la massoterapia non è sicura per i pazienti con trombosi venosa profonda (TVP), in quanto potrebbe rimuovere un coagulo e farlo viaggiare.

Farmaci

Possono essere prescritti farmaci. Questi includono:

  • diuretici – farmaci che prelevano liquidi extra dal corpo e vengono escreti attraverso i reni.
  • Anticoagulanti – medicinali che fluidificano il sangue.
  • Pentoxifylline – medicinale che aiuta a migliorare la circolazione sanguigna.

Chirurgia

I casi più gravi possono richiedere un intervento chirurgico. Un medico può suggerire una delle seguenti procedure chirurgiche:

  • Riparazione chirurgica delle vene o delle valvole.
  • Rimozione della vena danneggiata.
  • Chirurgia endoscopica mini-invasiva – Il chirurgo inserisce un tubo sottile con una telecamera per vedere e legare le vene danneggiate.
  • Chirurgia laser – Un trattamento che utilizza la luce laser per attenuare o chiudere le vene danneggiate.
  • Bypass venoso – Una vena sana viene trapiantata da una diversa area del corpo. Generalmente utilizzato solo nella parte superiore della coscia e come ultima opzione per i casi più gravi.

Insufficienza venosa: cosa devi sapere


Riferimenti

Annamaraju P, Baradhi KM. Pentossifillina. [Aggiornato 2022 settembre 19]. In: StatPearls [Internet]. Isola del tesoro (FL): StatPearls Publishing; 2022 gennaio-. Disponibile da: www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK559096/

Insufficienza venosa cronica. (nd). hopkinsmedicine.org/healthlibrary/conditions/cardiovascular_diseases/chronic_venous_insufficiency_85,P08250/

Evrard-Bras, M et al. “Drainage lymphatique manuel” [Drenaggio linfatico manuale]. La rivista del pratico vol. 50,11 (2000): 1199-203.

FIELDS, A. "Crampoli alle gambe". Medicina della California vol. 92,3 (1960): 204-6.

Felty, Cindy L e Thom W Rooke. "Terapia compressiva per insufficienza venosa cronica". Seminari di chirurgia vascolare vol. 18,1 (2005): 36-40. doi:10.1053/j.semvascsurg.2004.12.010

Personale della Mayo Clinic. (2017). Varicose veins.mayoclinic.org/diseases-conditions/varicose-veins/diagnosis-treatment/drc-20350649

Patel SK, Surowiec SM. Insufficienza venosa. [Aggiornato 2022 agosto 1]. In: StatPearls [Internet]. Isola del tesoro (FL): StatPearls Publishing; 2022 gennaio-. Disponibile da: www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK430975/

Youn, Young Jin e Juyong Lee. "Insufficienza venosa cronica e vene varicose degli arti inferiori". Il giornale coreano di medicina interna vol. 34,2 (2019): 269-283. doi:10.3904/kjim.2018.230

Disclaimer post

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "Insufficienza venosa: EP Chiropractic Functional Medicine Clinic" non intende sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e della collaborazione con un operatore sanitario qualificato .

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbi viscerosomatici all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di una vasta gamma di discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito professionale di pratica e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a sostegno dei nostri incarichi. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dott. Alex Jimenez DC o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza in: Texas & Nuovo Messico*

Dott. Alex Jimenez DC, MSACP, CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale

Post Recenti

Ceppo lombare: team di lesioni chiropratiche del PE

I muscoli lombari/lombari sostengono il peso della parte superiore del corpo e sono coinvolti nei movimenti, nelle torsioni,... Continua a leggere...

20 Marzo 2023

Incorporando la tecnica MET per dormire meglio

Introduzione Il corpo ha bisogno di una buona quantità di riposo dopo essere stato in movimento per tutto il giorno in... Continua a leggere...

20 Marzo 2023

Stitichezza Sciatica: specialisti in lesioni chiropratiche di EP

La costipazione è una delle principali cause di lombalgia in America e può causare un ... Continua a leggere...

17 Marzo 2023

Mal di testa da uso eccessivo di farmaci: EP Chiropractic Team

Mal di testa da uso eccessivo di farmaci - MOH deriva dall'uso frequente o eccessivo di farmaci antidolorifici, con conseguente ... Continua a leggere...

16 Marzo 2023

Postura quotidiana scorretta alleviata dalla tecnica MET

Introduzione Fin dalla tenera età, i genitori diranno sempre ai loro figli di stare seduti dritti... Continua a leggere...

16 Marzo 2023

Affrontare gli infortuni sportivi: la clinica funzionale chiropratica di EP

Atleti, professionisti, semi-professionisti, guerrieri del fine settimana, appassionati di fitness e individui fisicamente attivi e sani possono sentirsi... Continua a leggere...

15 Marzo 2023