Nutrizione e benessere

I PAMP indotti dal cibo influenzano le risposte immunitarie

Condividi

La pandemia di obesità ha colpito la nostra popolazione su larga scala. In effetti, questa condizione multifattoriale è fortemente influenzata da numerosi elementi ambientali, tra cui genetica, antecedenti familiari, sedentarismo, cibo altamente industrializzato e maggiore apporto energetico. Tuttavia, il legame tra permeabilità intestinale, una risposta immunitaria esacerbata contro i patogeni infiltrati e malattie cardiovascolari è abbastanza nuovo. Di conseguenza, questo solleva una nuova prospettiva di come alcuni PAMP indotti dal cibo possono influenzare la risposta immunitaria che alla fine si traduce in barriera danno con conseguente rischio elevato di sviluppare malattie cardiovascolari.

Risposta immunitaria

Il ruolo del sistema immunitario è proteggere il corpo dagli agenti patogeni e si basa su segnali pro-infiammatori che guidano l'inizio dell'attivazione del sistema immunitario innato. Nel frattempo, le citochine pro-infiammatorie possono essere innescate da una lesione, una frequente esposizione a cibo infiammatorio, tossine, radicali liberi, agenti patogeni (PAMP - pattern molecolari associati a patogeni) o detriti cellulari che le cellule immunitarie innate rispondono adeguatamente.

PAMP e infiammazione cronica

I pattern molecolari associati ai patogeni (PAMP) sono molecole microbiche conservate che stimolano i recettori Toll-like (TLR), inclusi TLR-2 e TLR-4. Questi componenti sono considerati fattori scatenanti per l'infiammazione, la resistenza all'insulina, il trasporto inverso del colesterolo alterato e l'aterosclerosi.

L'intestino umano contiene un gran numero di batteri. Pertanto l'elevato contenuto di PAMP viene intrinsecamente. Tuttavia, i Proteobacteria phyla sono il principale produttore di PAMP rispetto agli altri gruppi batterici comuni che colonizzano l'epitelio dell'intestino umano (Bacteroidetes, Actinobacteria e Firmicutes). In passato si pensava che i PAMP indotti dal cibo non fossero un fattore scatenante significativo dell'infiammazione. Tuttavia, è stato recentemente affermato che esistono alimenti specifici che contribuiscono all'attivazione dei TLR. In effetti, questa teoria è nata quando il contenuto di PAMP del microbiota fecale umano è stato confrontato con la produzione di PAMP intestinale.

Oltre a questo, esiste un chiaro legame tra infiammazione cronica e sviluppo della malattia cardiovascolare. In effetti, marcatori come la proteina c-reattiva, LDL elevato e HDL basso sono collegati al consumo di carni lavorate e modelli dietetici occidentalizzati. Di conseguenza, questi stessi alimenti sono altamente associati a un'elevata concentrazione di stimolanti TLR batterici. Pertanto, consentendo uno stato infiammatorio cronico e una risposta immunitaria incontrollata.

Alimenti con alto contenuto di PAMP

Uno studio condotto da Herieka et al. ha concluso che gli alimenti comuni consumati nella nostra civiltà occidentale hanno un contenuto di PAMP più elevato.

PAMP a bassa carica battericaPAMP ad alto contenuto batterico
Carni fresche integreProdotti contenenti carne macinata
Verdure frescheProdotti contenenti verdure tritate pronte
Frutta frescaPiatti pronti e conservati a 4 ° C
PesceCioccolato
Formaggio

Inoltre, nel loro studio, sono intervenuti piccoli gruppi per osservare e misurare i marker infiammatori indotti in presenza di determinati alimenti, a seconda del loro basso o alto contenuto di PAMP.

Questo studio è stato eseguito in due gruppi diversi, un intervento dietetico sequenziale cronico con tre punti di campionamento e il secondo è stato uno studio crossover acuto, in singolo cieco.

  • Studio cronico: per 7 giorni, ai volontari è stato chiesto di evitare cibi ad alto contenuto di PAMP. In seguito, ai volontari è stata fornita una serie di pranzi e cene con cibi considerati ad alto contenuto di PAMP per un periodo di tempo di 4 giorni.
  • Studio acuto: 13 volontari hanno donato il sangue dopo un digiuno notturno. Quindi, i volontari sono stati separati in due gruppi, il gruppo di controllo (colazione a basso contenuto di PAMP) e il gruppo ad alto contenuto di PAMP (colazione a base di cipolla).

Questo studio ha rilevato che una dieta a basso contenuto di PAMP seguita da 4 giorni potrebbe comportare un aumento della conta leucocitaria, dei granulociti e dei linfociti. Tuttavia, questi marker sono eccessivamente sensibili e non possono essere considerati indicatori significativi di infiammazione di basso grado. Tuttavia, sono fattori di rischio indipendenti per T2DM e aterosclerosi.

Oltre a questo, LDL-C è stato un marker che è stato influenzato positivamente dall'assunzione di una dieta a basso contenuto di PAMP. Tuttavia, la reintroduzione di alimenti ad alto contenuto di PAMP ha aumentato i livelli di LDL-C, invertendo rapidamente i miglioramenti della dieta a basso contenuto di PAMP.

D'altra parte, le citochine pro-infiammatorie come IL-6, TNF-a e IL-1B non sono diminuite o modificate in modo significativo con la modifica della dieta. Inoltre, i livelli di CRP non sono stati influenzati dall'assunzione di una dieta a basso contenuto di PAMP né di una dieta ad alto contenuto di PAMP.

Questi autori hanno fatto un'osservazione critica; affermano che sono necessari ulteriori studi a questo riguardo per determinare l'impatto dei PAMP alimentari sullo stato infiammatorio. Inoltre, l'effetto di riduzione del C-LDL di una dieta a basso contenuto di PAMP di 4 giorni è una scoperta notevole e lo collega a un effetto antinfiammatorio.

Misurazione dei corpi chetonici:

Il modo migliore per cambiare la tua dieta è attraverso una valutazione approfondita del tuo stato nutrizionale e un monitoraggio metabolico costante. Al giorno d'oggi questo è possibile con l'aiuto di un semplice test del respiro che ci permetterebbe di analizzare la tua produzione di chetoni. Questo è possibile solo con il dispositivo Levl, se sei interessato, leggi di più.

Misurazione dell'acetone del respiro per il monitoraggio della perdita di grasso

Questo studio mostra che dobbiamo mettere un po 'di lavoro nella nostra dieta se vogliamo ridurre il nostro rischio di sviluppare malattie cardiache. Di solito vedo nuovi prodotti alimentari pre-preparati pesantemente commercializzati nei nostri negozi di alimentari e penso: "Beh, almeno includono verdure". Sfortunatamente, l'infiammazione ha facce diverse e dobbiamo pensare al di là di ciò che è salutare in ciò che è antinfiammatorio e dedicare tempo alla preparazione dei nostri pasti. - Ana Paola Rodríguez Arciniega, MS

Referenze

Herieka, M et al. "Il ridotto apporto alimentare di stimolanti del recettore Toll-like pro-infiammatori modifica favorevolmente i marcatori di rischio cardiometabolico negli uomini sani". Nutrizione, metabolismo e malattie cardiovascolari: NMCD vol. 26,3 (2016): 194-200. doi: 10.1016 / j.numecd.2015.12.001

Appuntamenti o consultazioni online:  bit.ly/Prenota-Online-Appuntamento

Modulo di assunzione online per lesioni fisiche / incidenti: bit.ly/Compila-la-tua-Cronologia-Online

Valutazione di medicina funzionale online: bit.ly/funzionato

Disclaimer

Le informazioni qui contenute non intendono sostituire una relazione individuale con un professionista sanitario qualificato, un medico autorizzato e non un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni di assistenza sanitaria in base alla tua ricerca e alla collaborazione con un professionista sanitario qualificato. Il nostro ambito di informazioni è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, problemi di salute sensibili, articoli di medicina funzionale, argomenti e discussioni. Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di un'ampia gamma di discipline. Ogni specialista è disciplinato dal proprio ambito professionale di pratica e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura di lesioni o disturbi del sistema muscolo-scheletrico. I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti riguardano questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito di pratica clinica. * Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio di ricerca pertinente o gli studi a sostegno dei nostri post. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta. Comprendiamo che trattiamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva di come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci 915-850-0900 Leggi di più…

Dr. Alex Jimenez DC, MSACP, CCST, IFMCP *, CIFM *, CTG *

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com
telefono: 915-850-0900
Licenza in Texas e New Mexico

Disclaimer post

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "I PAMP indotti dal cibo influenzano le risposte immunitarie" non intende sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e della collaborazione con un operatore sanitario qualificato .

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbi viscerosomatici all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di una vasta gamma di discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito professionale di pratica e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a sostegno dei nostri incarichi. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dott. Alex Jimenez DC o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza in: Texas & Nuovo Messico*

Dott. Alex Jimenez DC, MSACP, CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale

Post Recenti

Regali salutari: il team chiropratico di El Paso

Apportare e mantenere cambiamenti di stile di vita sani non deve essere così impegnativo quando si è circondati... Continua a leggere...

Dicembre 2, 2022

L'approccio clinico alla SBAR in una clinica chiropratica

https://youtu.be/ltloXhUvi1Y Introduction Dr. Alex Jimenez, D.C., presents how the SBAR method is used in a… Continua a leggere...

Dicembre 2, 2022

Iniezione del blocco del nervo sciatico: lesioni Chiropratica medica

Trattamenti non invasivi come cure chiropratiche, decompressione non chirurgica, massoterapia, farmaci antinfiammatori non steroidei/FANS, esercizi mirati/specifici e... Continua a leggere...

Dicembre 1, 2022

Il Dr. Alex Jimenez presenta: Valutazione e trattamento della disfunzione ormonale

https://youtu.be/RgVHIn-ks8I Dr. Alex Jimenez, D.C., presents how hormonal dysfunction can be assessed and treated through… Continua a leggere...

Dicembre 1, 2022

Spondilite anchilosante e nebbia cerebrale: lesioni chiropratiche mediche

La spondilite anchilosante, o AS, è un tipo di artrite infiammatoria che di solito colpisce la colonna vertebrale,... Continua a leggere...

30 Novembre 2022

Massaggio della sciatica: squadra di chiropratica medica per lesioni

Un massaggiatore certificato/con licenza esegue un massaggio terapeutico chiropratico sotto la direzione di un chiropratico per... Continua a leggere...

29 Novembre 2022