Condividi

Secondo gli operatori sanitari, la sindrome metabolica è una raccolta di condizioni o disturbi che possono aumentare il rischio di sviluppare una varietà di problemi di salute, tra cui diabete, ictus e malattie cardiache. Una combinazione di molti di questi fattori di rischio, come ipertensione, livelli elevati di zucchero nel sangue e eccesso di grasso corporeo, può in definitiva aumentare il rischio di diagnosi di sindrome metabolica a un paziente e dei suoi problemi di salute associati.

La sindrome metabolica colpisce circa il 23% degli adulti e le cause sottostanti più comuni di questa raccolta di condizioni o disturbi comprendono, sovrappeso e obesità, stile di vita sedentario, fattori genetici ed età. Come accennato in precedenza, avere 3 o più fattori di rischio per la sindrome metabolica può aumentare il rischio di sviluppare una varietà di altri problemi di salute, tra cui diabete, ictus e malattie cardiache, tra gli altri problemi di salute.

La sindrome metabolica è caratterizzata da tre o più delle seguenti misurazioni metaboliche, tra cui:

  • Eccesso di grasso in vita (> 40 pollici negli uomini e> 35 pollici nelle donne)
  • Alta pressione sanguigna (130/85 mm Hg)
  • Livelli elevati di zucchero nel sangue o di glucosio (100 mg / dL o superiore)
  • Elevati livelli di trigliceridi (150 mg / dL o superiore)
  • Basso colesterolo HDL (<40 mg / dL negli uomini o <50 mg / dL nelle donne)

Le modifiche alla dieta e allo stile di vita possono aiutare a prevenire, gestire o addirittura invertire la sindrome metabolica. La sindrome metabolica può aumentare il rischio di sviluppare vari problemi di salute, tra cui diabete, ictus e malattie cardiache se non trattata. Di seguito, sono fatti importanti da sapere sulla sindrome metabolica.

La genetica causa la sindrome metabolica

Se un parente stretto ha diabete o malattie cardiache, potresti già essere geneticamente predisposto alla sindrome metabolica. Ottenere una cartella clinica completa della famiglia generalmente include informazioni di tre generazioni di parenti. Sebbene possa sembrare difficile raccogliere queste informazioni dalla tua famiglia, è importante sapere quale predisposizione genetica potresti avere per sviluppare la sindrome metabolica e i suoi problemi di salute associati.

La forma metabolica influenza la sindrome metabolica

Le persone con forme del corpo di mela hanno una probabilità molto più alta di sviluppare la sindrome metabolica rispetto alle persone con forme del corpo di pera. "Ridurre la circonferenza della vita può aiutare a prevenire e gestire i problemi di salute più dei farmaci e / o dei farmaci", ha affermato Erin Palinski-Wade, RD, CDE, autore di Belly Fat Diet for Dummies. L'eccesso di grasso in vita è un fattore di rischio chiave per lo sviluppo di sindrome metabolica, diabete, ictus e malattie cardiache, nonché per il cancro.

Sindrome metabolica del controllo delle diete vegetali

Le attuali linee guida dietetiche per adulti negli Stati Uniti incoraggiano le diete a base vegetale. Julie Upton, RD, di San Francisco e co-fondatrice di Appetite for Health, incoraggia a seguire una dieta mediterranea. La dieta mediterranea include mangiare più frutta, verdura, legumi, cereali integrali e frutti di mare, ma comporta mangiare meno formaggio, carne e dolci. Le diete a base vegetale e la dieta mediterranea possono aiutare a ridurre i rischi di sviluppare la sindrome metabolica.

La fibra riduce il rischio di sindrome metabolica

Includi nella tua dieta più alimenti ricchi di fibre solubili, come fagioli e avena. Le fibre insolubili, come i cereali integrali, aiutano a trasportare gli alimenti attraverso il tratto gastrointestinale (GI), mentre ti fanno sentire più soddisfatto. Riempi almeno metà del tuo piatto con frutta e verdura e carboidrati integrali per fare meno spazio per scelte alimentari meno benefiche. Mangiare più fibre alla fine può aiutare a ridurre il rischio di sviluppare la sindrome metabolica.

Le bevande e le bevande influiscono anche sulla sindrome metabolica

Diverse bevande e bevande, come succhi di frutta e bibite, possono aumentare i livelli di zucchero nel sangue e trigliceridi. Le bevande alcoliche e le bevande possono anche causare ipoglicemia e un iniziale calo della glicemia. L'acqua è consigliata per una sana idratazione. Secondo gli operatori sanitari, altre alternative salutari che forniscono acqua o idratazione senza calorie extra possono includere anche tè, caffè, latte scremato o magro, frutta e verdura.

Esercizio e attività fisica combatte la sindrome metabolica

Joey Gochnour, RDN e fisiologo dell'esercizio fisico ad Austin, in Texas, discute che un moderato esercizio aerobico può migliorare i livelli di colesterolo. Raccomanda di allenarsi regolarmente, preferibilmente almeno 30 minuti al giorno, cinque giorni alla settimana per aiutare a combattere la sindrome metabolica. Secondo Gochnour, "L'allenamento di forza e un intenso esercizio aerobico possono migliorare la glicemia e la sensibilità all'insulina". L'esercizio fisico aumenta il metabolismo e brucia calorie per perdere peso.

La seduta aumenta il rischio di sindrome metabolica

Secondo diversi studi di ricerca, la seduta è associata all'aumento del rischio di sviluppare la sindrome metabolica anche quando si includono quantità moderate di esercizio fisico regolare e attività fisica durante la giornata. Uno studio di ricerca pubblicato nel giugno 2015 su Diabetologia ha strettamente associato il tempo di seduta a un aumentato rischio di sviluppare il diabete, dimostrando che per ogni ora di visione quotidiana della TV, il rischio di diabete per una persona è aumentato del 3.4 per cento.

Prova i livelli di insulina a digiuno per valutare il rischio di sindrome metabolica

Un test per i livelli di insulina a digiuno determina il rischio di sviluppare la sindrome metabolica. L'insulina svolge un ruolo chiave nel metabolismo. Alti livelli di insulina promuovono l'obesità, stimolano la fame e aumentano l'accumulo di grasso. Gli alimenti zuccherati aumentano la glicemia e provocano il rilascio di insulina da parte del pancreas. Ma se il corpo è continuamente esposto a livelli elevati di insulina, le cellule diventano resistenti agli effetti dell'insulina. La resistenza all'insulina in definitiva promuove la pressione alta, glicemia alta e colesterolo alto associati alla sindrome metabolica, nota anche come sindrome da insulino-resistenza.

Circa il 23 percento degli adulti negli Stati Uniti ha la sindrome metabolica. Sebbene i fattori di rischio per lo sviluppo del cluster di condizioni o malattie siano significativi, ci sono buone notizie. Molti dei fattori di rischio associati alla sindrome metabolica possono essere affrontati attraverso modifiche alla dieta e allo stile di vita, come l'esercizio fisico e l'attività fisica. Apportando questi cambiamenti, le persone possono in definitiva ridurre significativamente i rischi di sviluppare una varietà di altri problemi di salute, tra cui diabete, ictus e malattie cardiache. Sebbene la sindrome metabolica possa essere un grave problema di salute, le persone possono ridurre significativamente i loro rischi riducendo il loro peso; aumentare l'esercizio e l'attività fisica; seguire una dieta salutare per il cuore ricca di frutta, verdura, cereali integrali e pesce; oltre a lavorare con un operatore sanitario per regolare la pressione sanguigna, glicemia, colesterolo nel sangue. Nel seguente articolo, discuteremo alcuni fatti importanti da sapere sulla sindrome metabolica. - Dr. Alex Jimenez DC, CCST Insight

Secondo gli operatori sanitari, la sindrome metabolica è una raccolta di condizioni o disturbi che possono aumentare il rischio di sviluppare una varietà di problemi di salute, tra cui diabete, ictus e malattie cardiache. Una combinazione di molti di questi fattori di rischio, come ipertensione, livelli elevati di zucchero nel sangue e eccesso di grasso corporeo, può in definitiva aumentare il rischio di diagnosi di sindrome metabolica a un paziente e dei suoi problemi di salute associati.

Lo scopo delle nostre informazioni è limitato a problemi di chiropratica, muscoloscheletrici e di salute nervosa o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Utilizziamo protocolli sanitari funzionali per il trattamento di lesioni o disturbi del sistema muscoloscheletrico. Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato gli studi di ricerca pertinenti o studi a supporto dei nostri posti. Facciamo anche copie degli studi di ricerca di supporto disponibili al consiglio e / o al pubblico su richiesta. Per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al numero 915-850-0900.

A cura di Dr. Alex Jimenez

Riferimenti:

  1. Bastone del cuore. "Informazioni sulla sindrome metabolica". Www.heart.org, Heart Media, 31 luglio 2016, www.heart.org/en/health-topics/metabolic-syndrome/about-metabolic-syndrome.
  2. Bastone del cuore. "Perché la sindrome metabolica è importante." Www.heart.org, Heart Media, 31 luglio 2016, www.heart.org/en/health-topics/metabolic-syndrome/why-metabolic-syndrome-matters.
  3. Bastone del cuore. "Il rischio per la sindrome metabolica". Www.heart.org, Heart Media, 31 luglio 2016, www.heart.org/en/health-topics/metabolic-syndrome/your-risk-for-metabolic-syndrome.
  4. Bastone del cuore. "Sintomi e diagnosi della sindrome metabolica." Www.heart.org, Heart Media, 31 luglio 2016, www.heart.org/en/health-topics/metabolic-syndrome/symptoms-and-diagnosis-of-metabolic-syndrome.
  5. Bastone del cuore. "Prevenzione e trattamento della sindrome metabolica". Www.heart.org, Heart Media, 31 luglio 2016, www.heart.org/it/health-topics/metabolic-syndrome/prevention-and-treatment-of-metabolic-syndrome.
  6. Taub-Dix, Bonnie. "Sindrome metabolica: 10 cose che devi sapere sul tuo rischio: salute quotidiana". Everyday Salute, Everyday Health Media, 31 ottobre 2017, www.everydayhealth.com/news/10-things-your-doctor-wont-tell-you-about-metabolic-syndrome/.


Modulo di valutazione neurotrasmettitore

Il seguente modulo di valutazione dei neurotrasmettitori può essere compilato e presentato al Dr. Alex Jimenez. I seguenti sintomi elencati in questo modulo non sono intesi per essere utilizzati come diagnosi di alcun tipo di malattia, condizione o altro tipo di problema di salute.


Podcast del Dr. Alex Jimenez: sindrome metabolica

La sindrome metabolica è un insieme di fattori di rischio che alla fine può aumentare il rischio di sviluppare una varietà di problemi di salute, tra cui malattie cardiache, ictus e diabete, tra gli altri problemi. I 5 fattori di rischio associati alla sindrome metabolica sono l'obesità centrale, ipertensione, glicemia alta, alti trigliceridi e bassi livelli di HDL o colesterolo buono. Avere almeno tre dei cinque fattori di rischio può suggerire la presenza di sindrome metabolica. Il dottor Alex Jimenez, Alexander Jimenez, Truide Torres, Kenna Vaughn e Astrid Ornelas spiegano in dettaglio i 5 fattori di rischio associati alla sindrome metabolica, in quanto raccomandano consigli e linee guida sulla modifica della dieta e dello stile di vita, come la dieta chetogenica o il cheto dieta, oltre a dimostrare i percorsi biochimici e chimici che il corpo attraversa durante la chetosi per aiutare le persone con sindrome metabolica a migliorare la loro salute e benessere generale. Dal consumo di grassi buoni e dall'idratazione all'esercizio fisico e al sonno migliore, il dott. Alex Jimenez, Alexander Jimenez, Truide Torres, Kenna Vaughn e Astrid Ornelas discutono di come le modifiche alla dieta e allo stile di vita, come la dieta chetogenica o la dieta cheto, possono aiutare a migliorare la 5 fattori di rischio associati alla sindrome metabolica per prevenire il rischio di sviluppare una varietà di altri problemi di salute, tra cui malattie cardiache, ictus e diabete. - Podcast Insight


Zoomer Plus neuronale per la malattia neurologica

Il dottor Alex Jimenez utilizza una serie di test per aiutare a valutare le malattie neurologiche. Lo zoom neuraleTM Plus è una gamma di autoanticorpi neurologici che offre un riconoscimento specifico anticorpo-antigene. Il vibrante Neural ZoomerTM Plus è progettato per valutare la reattività di un individuo agli antigeni neurologici 48 con connessioni a una varietà di malattie neurologicamente correlate. Il vibrante Neural ZoomerTM Plus mira a ridurre le condizioni neurologiche dando ai pazienti e ai medici una risorsa vitale per la diagnosi precoce del rischio e una maggiore attenzione alla prevenzione primaria personalizzata.

Sensibilità alimentare per la risposta immunitaria di IgG e IgA

Il Dr. Alex Jimenez utilizza una serie di test per aiutare a valutare i problemi di salute associati a una varietà di sensibilità e intolleranze alimentari. Lo zoom per la sensibilità alimentareTM è una gamma di antigeni alimentari 180 comunemente consumati che offre un riconoscimento anticorpo-antigene molto specifico. Questo pannello misura la sensibilità di IgG e IgA di un individuo agli antigeni alimentari. Essere in grado di testare gli anticorpi IgA fornisce ulteriori informazioni agli alimenti che potrebbero causare danni alla mucosa. Inoltre, questo test è ideale per i pazienti che potrebbero soffrire di reazioni ritardate a determinati alimenti. L'utilizzo di un test di sensibilità alimentare a base di anticorpi può aiutare a stabilire le priorità degli alimenti necessari per eliminare e creare un programma dietetico personalizzato in base alle esigenze specifiche del paziente.

Zoomer intestinale per crescita eccessiva batterica intestinale (SIBO)

Il Dr. Alex Jimenez utilizza una serie di test per aiutare a valutare la salute dell'intestino associata alla crescita eccessiva batterica intestinale (SIBO). Lo Zoomer dell'intestino vibranteTM offre un rapporto che include raccomandazioni dietetiche e altre integrazioni naturali come prebiotici, probiotici e polifenoli. Il microbioma intestinale si trova principalmente nell'intestino crasso e ha più di 1000 specie di batteri che svolgono un ruolo fondamentale nel corpo umano, dal modellare il sistema immunitario e influenzare il metabolismo dei nutrienti al rafforzamento della barriera mucosa intestinale (barriera intestinale ). È essenziale capire come il numero di batteri che vivono simbioticamente nel tratto gastrointestinale umano (GI) influenza la salute dell'intestino perché gli squilibri nel microbioma intestinale possono in definitiva portare a sintomi del tratto gastrointestinale (GI), condizioni della pelle, disturbi autoimmuni, squilibri del sistema immunitario e disturbi infiammatori multipli.




Formule per il supporto alla metilazione

XYMOGEN di Le formule professionali esclusive sono disponibili tramite professionisti sanitari selezionati. La vendita e lo sconto su Internet delle formule XYMOGEN sono severamente vietati.

Con orgoglio, Il dottor Alexander Jimenez rende le formule XYMOGEN disponibili solo per i pazienti sotto la nostra cura.

Si prega di chiamare il nostro ufficio in modo da poter assegnare una consulenza medica per l'accesso immediato.

Se sei un paziente di Injury Medical & Chiropractic Clinic, puoi chiedere informazioni su XYMOGEN chiamando 915-850-0900.

Per vostra comodità e revisione del XYMOGEN prodotti si prega di rivedere il seguente link. *XYMOGEN-Catalog-Scaricare

* Tutte le precedenti politiche XYMOGEN rimangono rigorosamente in vigore.



Medicina integrata moderna

La National University of Health Sciences è un'istituzione che offre una varietà di professioni gratificanti ai partecipanti. Gli studenti possono esercitare la loro passione per aiutare le altre persone a raggiungere la salute e il benessere generale attraverso la missione dell'istituzione. La National University of Health Sciences prepara gli studenti a diventare leader nella moderna medicina integrata, compresa la cura chiropratica. Gli studenti hanno l'opportunità di acquisire un'esperienza senza precedenti presso la National University of Health Sciences per aiutare a ripristinare la naturale integrità del paziente e definire il futuro della moderna medicina integrata.

Post Recenti

Semplifica la gravidanza mal di schiena a casa in modo intelligente

Il mal di schiena in gravidanza è molto comune. Almeno il 50 percento delle donne in gravidanza e fino ... Leggi di più

Maggio 18, 2020

Resistenza all'insulina: cause e soluzioni

La resistenza all'insulina è ritenuta affidabile per più malattie degenerative della salute rispetto a qualsiasi altra sindrome metabolica ... Leggi di più

Maggio 18, 2020

Stress: in che modo lo stress porta al burnout e all'infiammazione

Ci sono molti fattori di stress che attivano il sistema nervoso. Questi fattori di stress influiscono sul processo di metilazione, ... Leggi di più

Maggio 18, 2020

Dieta e autoimmunità: il protocollo Wahls

Dr. Terry Wahls è il creatore e autore del protocollo Wahls. Dopo un personale ... Leggi di più

Maggio 15, 2020

Cancro: integratori olistici e cambiamenti nello stile di vita dopo il trattamento

Dopo la diagnosi e il completamento del trattamento del cancro, molte persone sono fortemente motivate a rimanere ... Leggi di più

Maggio 15, 2020

Depressione: una visione olistica

La depressione è abbastanza comune, infatti l'11% degli americani è attualmente in trattamento con un antidepressivo. Antidepressivi ... Leggi di più

Maggio 14, 2020