Condividi

Diagnostica per immagini della colonna vertebrale consistono da radiografie a scansione di tomografia computerizzata, o scansioni TC, in cui la TC viene utilizzata in congiunzione con la mielografia e più recentemente con la risonanza magnetica o con la risonanza magnetica. Questi diagnostici di imaging vengono utilizzati per determinare la presenza di anomalie della colonna vertebrale, scoliosi, spondilolisi e spondilolistesi. Il seguente articolo descrive varie modalità di imaging e la loro applicazione nella valutazione dei comuni disordini spinali descritti.

Acondroplasia

  • L'acondroplasia è la causa più comune del nanismo rizomelico (radice / prossimale) degli arti corti. I pazienti sono di normale intelligenza.
  • Mostra diverse anomalie radiografiche distinte che interessano ossa lunghe, pelvi, cranio e mani.
  • I cambiamenti della colonna vertebrale possono presentarsi con significative anomalie cliniche e neurologiche.
  • L'acondroplasia è una malattia autosomica dominante con circa 80% di casi da una nuova mutazione casuale. L'età paterna avanzata è spesso collegata. L'acondroplasia deriva da una mutazione nel gene del fattore di crescita dei fibroblasti (FGFR3) che causa una formazione anormale della cartilagine.
  • Sono interessate tutte le ossa formate dall'ossificazione endocondrale.
  • Le ossa che si formano per ossificazione intra-membranosa non sono normali.
  • Pertanto, la volta cranica, le ali iliache si sviluppano normalmente rispetto alla base del cranio, alcune ossa facciali, la colonna vertebrale e la maggior parte delle ossa tubulari sono anormali.
  • Dx: di solito è fatto alla nascita con molte caratteristiche che si manifestano durante i primi anni di vita.
  • La radiografia svolge una parte importante della diagnosi clinica.
  • Le caratteristiche tipiche includono: accorciamento e allargamento delle ossa tubolari, fiammata metafisaria, mano del tridente con metacarpi corti e larghi e falangi prossimali e centrali. Fibula più lunga, incurvamento tibiale, humeri marcatamente brevi, spesso con deformità in flessione della testa radiale e del gomito.
  • Spina: restringimento caratteristico della distanza interpedicolare L1-L5 nelle viste AP. La vista laterale mostra accorciamento di peduncoli e corpi vertebrali, le "vertebre a forma di proiettile" possono essere una caratteristica. Si verificano precocemente alterazioni degenerative e restringimento del canale. L'inclinazione orizzontale sacrale è una caratteristica importante.
  • Il cranio dimostra un'impugnatura frontale, un'ipoplasia midface e un foramen magnum molto stretto.
  • Il bacino è ampio e corto con il caratteristico aspetto a "bicchiere di champagne" del bacino.
  • Le teste del femore sono ipoplasiche, ma l'artrosi dell'anca non è normalmente osservata anche nei pazienti più anziani, probabilmente a causa della ridotta leva e della leggerezza (50kg) dei pazienti.

Gestione dell'acondroplasia

  • L'ormone della crescita umano ricombinante (GH) è attualmente utilizzato per aumentare l'altezza dei pazienti con acondroplasia.
  • La maggior parte delle complicazioni di Acondroplasia sono correlate alla colonna vertebrale: stenosi del canale vertebrale, cifosi toracolombare, forame magro e altri.
  • La laminectomia che si estende ai peduncoli / recesso laterale con foraminotomie e discectomie può essere eseguita.
  • Le manipolazioni cervicali sono controindicate.

La diagnostica per immagini svolge un ruolo fondamentale nella diagnosi della scoliosi, un'anormalità della colonna vertebrale che si ritiene si verifichi a causa di un problema di salute di base, sebbene la maggior parte dei casi di scoliosi sia idiopatica. Inoltre, le radiografie, le scansioni TC e la risonanza magnetica, tra le altre cose, possono aiutare a monitorare i cambiamenti della deformità della colonna vertebrale associata a questa manifestazione spinale. I chiropratici possono fornire diagnostica per immagini a pazienti con scoliosi prima di procedere con il trattamento.

Dr. Alex Jimenez DC, CCST

Scoliosi

  • La scoliosi è definita come la curvatura laterale anormale della colonna vertebrale> 10-grado quando esaminata dal metodo di mensicazione di Cobb.
  • La scoliosi può essere descritta come posturale e strutturale.
  • La scoliosi posturale non è fissa e può essere migliorata dalla flessione laterale sul lato della convessità.
  • La scoliosi strutturale ha molteplici cause che vanno da:
    􏰀 Idiopatico (> 80%)
    􏰀 Congenita (cuneo o emivertebra, vertebra bloccata, sindrome di Marfan, displasie scheletriche)
    􏰀 Neuropatico (neurofibromatosi, condizioni neurologiche come cordone legato, disrafismo spinale, ecc.)
    􏰀 Scoliosi d / t Neoplasie spinali
    􏰀 Post-traumatico ecc.
  • La scoliosi idiopatica è il tipo più comune (> 80%).
  • La scoliosi idiopatica può essere di tipo 3 (infantile, giovanile, adolescenziale).
  • Scoliosi idiopatica degli adolescenti se i pazienti> 10y.o.
  • Scoliosi infantile se <3 yo M> F.
  • Scoliosi giovanile se> 3 ma <10-yo
  • La scoliosi idiopatica dell'adolescente è la più comune con F: M 7: 1 (le ragazze adolescenti sono particolarmente a rischio).
  • Eziologia: il pensiero sconosciuto è il risultato di qualche disturbo del controllo propriocettivo della colonna vertebrale e della muscolatura spinale, esistono altre ipotesi.
  • Più visibili nella regione toracica e più comunemente convessi a destra.
  • Dx: radiografia completa della colonna vertebrale con schermatura gonadica e mammaria (preferibilmente vista PA per proteggere il tessuto mammario).

Rx: 3-Os: osservazione, ortesi, intervento operativo

• Le curve con gradi 50 o superiori e in rapida progressione richiedono un intervento chirurgico per prevenire gravi deformità del torace e delle costole che portano a anomalie cardiopolmonari.
􏰀 Se la curvatura è <20-degree, non è richiesto alcun trattamento (osservazione).
􏰀 Per le curve che sono> 20-40 i gradi di rinforzo possono essere usati (ortesi).

  • Tutore di Milwaukee (metallo) (a sinistra).
  • Il rinforzo in polipropilene di Boston rivestito con polietilene (a destra) è spesso preferito perché può essere indossato sotto gli indumenti.
  • Per l'intera durata del trattamento è richiesto l'uso del rinforzo per 24-ore.
  • Nota il metodo di Cobb di mensurizzazione per registrare la curvatura spinale. Ha alcune limitazioni: 2D imaging, non in grado di stimare la rotazione, ecc.
  • Il metodo di Cobb è ancora una valutazione standard eseguita negli studi di scoliosi.
  • Metodo Nash-Moe: determina la rotazione del peduncolo nella scoliosi.
  • L'indice di Risser viene utilizzato per stimare la maturità scheletrica spinale.
  • L'apofisi della crescita iliaca appare in ASIS (F- 14, M-16) e progredisce medialmente e si prevede che si chiuda in 2-3-anni (Risser 5).
  • La progressione della scoliosi termina a Risser 4 nelle femmine e Risser 5 nei maschi.
  • Durante la valutazione radiografica della scoliosi, è fondamentale segnalare se l'apofisi della crescita di Risser rimane aperta o chiusa.

Spondilolisi e spondilolistesi sono problemi di salute che possono causare mal di schiena. Si ritiene che la spondilolisi sia causata da ripetuti microtraumi che portano a fratture da stress nella pars interarticularis. I pazienti con difetti bilaterali di pars possono sviluppare spondilolistesi, in cui il grado di scivolamento delle vertebre adiacenti può progredire gradualmente nel tempo. I pazienti con sospetta spondilolisi e spondilolistesi possono inizialmente essere valutati con radiografia del dolore. La cura chiropratica può anche aiutare a fornire la diagnostica per immagini per questi problemi di salute.

Dr. Alex Jimenez DC, CCST

Spondilolisi e spondilolistesi

  • Difetto di spondilolisi in pars interarticularis o ponte osseo tra processi articolari superiori ed inferiori.
  • La frattura da stress patologico della pars, che si ritiene essere dopo ripetuti microtraumi sulle estensioni Men> Women, colpisce 5% della popolazione generale specialmente negli adolescenti atletici.
  • Clinicamente postulato che i casi di mal di schiena adolescenziali possono essere correlati a questo processo.
  • Tipicamente la spondilolisi rimane asintomatica.
  • La spondilolisi può essere presente con o senza spondilolistesi.
  • La spondilolisi si trova in 90% a L5 con il restante 10% in L4.
  • Può essere uni o bilaterale.
  • Nel 65% dei casi, la spondilolisi è associata alla spondilolistesi.
  • Caratteristiche radiografiche: rompere il collare del cane Scotty intorno al collo su viste oblique lombari.
  • La radiografia ha bassa sensibilità rispetto a SPECT. SPECT è associato alle radiazioni ionizzanti e la risonanza magnetica è attualmente un metodo preferito di diagnosi di imaging.
  • La risonanza magnetica può aiutare a mostrare edema reattivo del midollo accanto al difetto del pars o al difetto del w / o cosiddetto in attesa o potenziale per sviluppare la spondilolisi.

Tipi di spondilolistesi

  • Tipo 1 - Displastico, raro e trovato nella malformazione displastica congenita del sacro che consente lo spostamento anteriore di L5 su S1. Spesso nessun difetto di pars.
  • Tipo 2 - Isthmico, il più comune, spesso il risultato di una frattura da stress.
  • Tipo 3 - Degenerativo dal rimodellamento dei processi articolari.
  • Tipo 4 - Traumatico in una frattura acuta dell'arco posteriore.
  • Tipo 5 - Patologico a causa di malattia ossea localizzata o generalizzata.

La classificazione della spondilolistesi si basa sulla classificazione di Myeringing.
Questa classificazione si riferisce alla parte sporgente del corpo superiore in relazione alla parte anteriore-posteriore del corpo inferiore.

  • Grado 1 - Slip anteriore 0-25%
  • Grado 2 - 26-50%
  • Grado 3 - 51% -75%
  • Grado 4 - 76-100%
  • Grado 5 -> 100% spondiloptosi
  • Nota spondilolistesi degenerativa a L4 e retrolistesi a L2, L3.
  • Questa anormalità si sviluppa a causa della degenerazione di sfaccettature e disco con ridotta stabilità locale.
  • Raramente progredisce oltre Grade 2.
  • Deve essere riconosciuto nel report di imaging.
  • Contribuisce alla stenosi del canale vertebrale.
  • La stenosi del canale è meglio delineata dall'imaging cross-sectional.
  • Il segno invertito del cappello di Napoleone - visto sulle radiografie frontali lombari / pelviche a L5-S1.
  • Rappresenta spondilolisi bilaterale con marcata anterolistesi di L5 su S1 spesso con spondiloptosi e marcata esagerazione della lordosi normale.
  • La spondilolisi che determina questo grado di spondilolistesi è più spesso di origine congenita e / o traumatica e meno spesso degenerativa.
  • La "tesa" del cappello è formata dalla rotazione verso il basso dei processi trasversali e la "cupola" del cappello è formata dal corpo di L5.

In conclusione, la diagnostica per immagini per la colonna vertebrale è raccomandata per i pazienti con anomalie specifiche della colonna vertebrale, tuttavia, il loro uso aumentato può aiutare a determinare la loro migliore opzione di trattamento. Comprendere le anomalie della colonna vertebrale descritte sopra può aiutare gli operatori sanitari ei pazienti a creare un programma di trattamento per migliorare i loro sintomi. Lo scopo delle nostre informazioni è limitato alla chiropratica e alle lesioni e condizioni spinali. Per discutere l'argomento, non esitate a chiedere al Dr. Jimenez o contattaci a 915-850-0900 .

A cura di Dr. Alex Jimenez

Argomenti aggiuntivi: mal di schiena acuto

Mal di schiena è una delle più diffuse cause di disabilità e giorni persi al lavoro in tutto il mondo. Il dolore alla schiena è il secondo motivo più comune per le visite di un medico, superate solo dalle infezioni delle alte vie respiratorie. Circa il 80 percento della popolazione subirà un dolore alla schiena almeno una volta nella vita. La colonna vertebrale è una struttura complessa composta da ossa, articolazioni, legamenti e muscoli, tra gli altri tessuti molli. A causa di ciò, lesioni e / o condizioni aggravate, come dischi erniciati, può eventualmente portare a sintomi di mal di schiena. Le lesioni sportive o gli incidenti automobilistici sono spesso la causa più frequente di mal di schiena, tuttavia a volte il più semplice dei movimenti può avere risultati dolorosi. Fortunatamente, le opzioni di trattamento alternative, come la cura chiropratica, possono aiutare ad alleviare il mal di schiena attraverso l'uso di aggiustamenti spinali e manipolazioni manuali, in definitiva migliorando il sollievo dal dolore.

EXTRA EXTRA | ARGOMENTO IMPORTANTE: trattamento del dolore al collo chiropratico

Post Recenti

Alcuni modi per gestire il mal di schiena cronico durante l'estate

Il mal di schiena cronico non deve rovinare la stagione estiva. L'approccio migliore è ... Leggi di più

Giugno 26, 2020

Bretelle al collo, collari cervicali: tipi di rinforzi spinali

Un individuo potrebbe aver bisogno di indossare un tutore per il collo o un collo cervicale dopo la colonna cervicale ... Leggi di più

Giugno 25, 2020

La meningite spinale può colpire la colonna vertebrale: cosa sapere

La meningite spinale non colpisce solo il cervello. La maggior parte pensa alla meningite come a un cervello ... Leggi di più

Giugno 24, 2020