Condividi

Una frattura a goccia è causata quando l'aspetto antero-inferiore del corpo vertebrale cervicale è danneggiato a causa della flessione della colonna vertebrale insieme alla compressione verticale. La frattura in tutto il corpo è anche associata a deformità del corpo umano e sublussazione o dislocazione delle faccette articolari. Una frattura a lacrima è generalmente associata a una lesione del midollo spinale a causa dello spostamento della porzione anteriore del corpo nella colonna vertebrale.

La frattura della flessione della flessione non deve essere confusa con una frattura vertebrale simile all'aspetto chiamata "frattura con espansione della lacrima". Entrambi di solito si verificano nel rachide cervicale, ma come indicano i loro nomi, derivano da altri meccanismi (flessione-compressione vs. iperestensione). Entrambi sono collegati a un piccolo frammento che viene spezzato dall'angolo antero-inferiore della vertebra interessata. Le fratture con flessione della flessione normalmente implicano instabilità nella maggior parte degli elementi della spina dorsale, comunemente si verificano nella vertebra C4-C7 e hanno un'associazione più elevata con la lesione del midollo spinale (in particolare la sindrome del midollo anteriore). Al contrario, la frattura del tipo di estensione si verifica più comunemente in C2 o C3, causa significativamente meno eventuali disturbi agli elementi centrali e posteriori e normalmente non provoca lesioni del midollo spinale (ma può co-verificarsi con lesioni spinali più dannose ).

Una frattura a flessione in flessione è una lesione comune della colonna cervicale o del collo, che può essere di natura grave. Il suo nome è caratterizzato dal frammento a forma di triangolo che tipicamente si frattura dall'angolo antero-inferiore del corpo vertebrale e che assomiglia a una goccia d'acqua che gocciola dal corpo vertebrale. Lo scopo delle nostre informazioni è limitato a chiropratica, lesioni spinali e condizioni. Per discutere l'argomento, non esitate a chiedere al Dr. Jimenez o contattaci a 915-850-0900 .

A cura di Dr. Alex Jimenez

Argomenti aggiuntivi: mal di schiena acuto

Mal di schiena è una delle cause prevalenti di disabilità e giornate perse al lavoro. Il dolore alla schiena è il motivo più comune per le visite mediche, superate solo dalle infezioni delle alte vie respiratorie. Circa il 80 percento della popolazione subirà un dolore alla schiena almeno una volta nella vita. La colonna vertebrale è una struttura complessa composta da ossa, articolazioni, legamenti e muscoli, tra gli altri tessuti molli. A causa di ciò, lesioni e / o condizioni aggravate, come dischi erniciati, può eventualmente portare a sintomi di mal di schiena. Le lesioni sportive o gli incidenti automobilistici sono spesso la causa più frequente di mal di schiena, tuttavia a volte il più semplice dei movimenti può avere risultati dolorosi. Fortunatamente, le opzioni di trattamento alternative, come la cura chiropratica, possono aiutare ad alleviare il mal di schiena attraverso l'uso di aggiustamenti spinali e manipolazioni manuali, in definitiva migliorando il sollievo dal dolore.

EXTRA EXTRA | ARGOMENTO IMPORTANTE: trattamento del dolore al collo chiropratico

Post Recenti

Alcuni modi per gestire il mal di schiena cronico durante l'estate

Il mal di schiena cronico non deve rovinare la stagione estiva. L'approccio migliore è ... Leggi di più

Giugno 26, 2020

Bretelle al collo, collari cervicali: tipi di rinforzi spinali

Un individuo potrebbe aver bisogno di indossare un tutore per il collo o un collo cervicale dopo la colonna cervicale ... Leggi di più

Giugno 25, 2020

Salute e benessere: stress ossidativo

Lo stress ossidativo rappresenta uno squilibrio nel corpo. Questo squilibrio è tra le specie reattive dell'ossigeno ... Leggi di più

Giugno 24, 2020

La meningite spinale può colpire la colonna vertebrale: cosa sapere

La meningite spinale non colpisce solo il cervello. La maggior parte pensa alla meningite come a un cervello ... Leggi di più

Giugno 24, 2020