Il sonno della buona notte riduce al minimo lo stress da mangiare

Condividi

La sensazione di stress sul lavoro può portare a noi per raggiungere spuntini malsani e porzioni extra, ma un nuovo studio ha scoperto che ottenere abbastanza sonno potrebbe contribuire a bloccare l'effetto negativo dello stress sulle abitudini alimentari.

Realizzato da un team di ricercatori della Michigan State University, dell'Università dell'Illinois, dell'Università della Florida e dell'Università di Auburn negli Stati Uniti, insieme all'università Sun Yat-sen in Cina, lo studio è uno dei primi a studiare come le esperienze psicologiche al lavoro possono influenzare i comportamenti alimentari.

Il team ha esaminato due studi sui lavoratori totali di 235 in Cina che hanno subito un forte stress nei loro posti di lavoro.

Uno studio ha incluso i dipendenti IT che hanno un carico elevato di lavoro e hanno ritenuto che non c'era mai abbastanza tempo nel giorno lavorativo, mentre il secondo ha incluso i lavoratori del call center che hanno provato lo stress da trattare con i clienti scortesi e esigenti.

I ricercatori hanno scoperto che in entrambi gli studi i dipendenti che avevano un lavoro lavorativo stressante hanno anche avuto la tendenza a portare a casa questi sentimenti negativi, e alla tavola, portandoli a mangiare più del solito e fare scelte alimentari meno salutari.

Tuttavia, lo studio ha anche dimostrato che il sonno potrebbe essere un modo per tamponare questo effetto dello stress su un'alimentazione insalubre, con la squadra che trova che i dipendenti che hanno dormito bene la notte prima tendevano a mangiare meglio il giorno seguente dopo una giornata stressante al lavoro .

Yihao Liu, coautore e docente presso l'Università di Illinois ha dato due spiegazioni possibili per i risultati.

"In primo luogo, mangiare è talvolta utilizzato come un'attività per alleviare e regolare il proprio stato d'animo negativo, perché gli individui evitano istintivamente i sentimenti di avversione e si avvicinano ai sentimenti di desiderio", ha detto.

“In secondo luogo, un'alimentazione malsana può anche essere una conseguenza della diminuzione dell'autocontrollo. Quando si sentono stressati dal lavoro, gli individui di solito sperimentano l'inadeguatezza nell'esercitare un controllo efficace sulle loro cognizioni e comportamenti per essere allineati con gli obiettivi personali e le norme sociali ".

Chu-Hsiang "Daisy" Chang, professore associato di psicologia e coautore dello studio MSU, ha anche commentato che i risultati che il sonno ha un effetto protettivo contro abitudini alimentari malsane mostrano come i tre comportamenti salutari, stress e alimentazione siano correlati.

"Una buona notte di sonno può far reintegrare i lavoratori e sentirsi di nuovo vigorosi, il che potrebbe renderli più capaci affrontare lo stress al lavoro il giorno successivo e meno vulnerabile a un'alimentazione malsana ", ha spiegato.

Il team ora crede che le aziende dovrebbero prendere in considerazione l'importanza del sonno e dei comportamenti sani e pensare a fornire formazione sulla consapevolezza del sonno e una programmazione flessibile per i dipendenti, oltre a ripensare i vantaggi del lavoro legati al cibo, che sono diventati molto comuni.

"I vantaggi legati al cibo possono servire solo come rimedi temporanei che alterano l'umore per i dipendenti stressati", ha detto Chang, "e l'incapacità di affrontare le fonti dello stress lavorativo può avere potenziali effetti dannosi a lungo termine sulla salute dei dipendenti".

I risultati sono stati pubblicati nel Journal of Applied Psychology.

Disclaimer post

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "Il sonno di buona notte riduce al minimo lo stress" non intende sostituire un rapporto individuale con un professionista sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è una consulenza medica. Ti incoraggiamo a prendere decisioni sanitarie basate sulla tua ricerca e collaborazione con un professionista sanitario qualificato.

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato alla chiropratica, muscolo-scheletrica, agopuntura, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbi viscerosomatici all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di varie discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito di pratica professionale e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, soggetti e approfondimenti trattano questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano direttamente o indirettamente il nostro ambito di pratica clinica.*

Il nostro ufficio ha ragionevolmente tentato di fornire citazioni di supporto e ha identificato gli studi di ricerca pertinenti a supporto dei nostri post. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dott. Alex Jimenez, DC, o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, Marina Militare*, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza come Dottore in Chiropratica (DC) in Texas & Nuovo Messico*
Licenza Texas DC n. TX5807, Licenza DC del New Mexico n. NM-DC2182

Licenza come infermiere registrato (RN *) in Florida
Licenza Florida N. licenza RN RN9617241 (controllo n. 3558029)
Stato compatto: Licenza multistato: Autorizzato ad esercitare in Stati 40*

Attualmente immatricolato: ICHS: MSN* FNP (Programma per infermiere di famiglia)

Dott. Alex Jimenez DC, MSACP, RN* CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale

Post Recenti

Allenamento per la camminata a lunga distanza: chilometraggio e attrezzatura

Per gli individui che si allenano per maratone e/o eventi di camminata a lunga distanza, è possibile concentrarsi sulla costruzione di un... Leggi Ora

23 Febbraio 2024

Come l'agopuntura può aiutare ad alleviare il dolore al ginocchio

Per le persone che soffrono di sintomi di dolore al ginocchio dovuti a lesioni e/o artrite, è possibile incorporare un'agopuntura... Leggi Ora

22 Febbraio 2024

I benefici per la salute del pane pita: un'opzione nutriente e deliziosa

Il pane pita potrebbe essere una possibile opzione per le persone che cercano di mangiare più sano? Pane pita… Leggi Ora

21 Febbraio 2024

Agopuntura per ridurre il dolore articolare nei pazienti affetti da lupus

Le persone che soffrono di dolori articolari possono incorporare la terapia di agopuntura per gestire i sintomi del lupus e ripristinare... Leggi Ora

21 Febbraio 2024

L'agopuntura come trattamento efficace per la sciatica

Per le persone che considerano l'agopuntura per il sollievo e la gestione della sciatica, è possibile sapere come funziona e... Leggi Ora

20 Febbraio 2024

Come l'elettroagopuntura può aiutare con la sindrome dello stretto toracico

Gli individui con sindrome dello stretto toracico possono incorporare l'elettroagopuntura per ridurre il dolore al collo e ripristinare il corretto... Leggi Ora

20 Febbraio 2024