Dolore Cervicale

Come l'invecchiamento influisce sulla colonna cervicale

Condividi

L'invecchiamento colpisce tutto il corpo, che include il colonna vertebrale, collo e spalle, parte superiore della schiena e braccia. Ciò non significa che tutti svilupperanno dolore al collo, ma l'usura della colonna vertebrale può portare a condizioni degenerative della colonna vertebrale. Dottore in Chiropratica Dr. Alexander Jimenez discute:

  • Anatomia del rachide cervicale
  • Disturbi spinali degenerativi che causano
  • Dolore al collo
  • Diagnosi
  • Trattamento del dolore al collo e dei sintomi

 

 

Anatomia

L' cervicale spina dorsale dalle vertebre 7 superiori della colonna vertebrale.

Spesso indicato come C1-C7, con la "C" che indica cervicale, e i numeri 1-7 indica il livello.

  • C1 è il più vicino al cranio
  • C7 è il più vicino alla zona toracica toracica / toracica

La colonna cervicale è particolarmente suscettibile a problemi degenerativi perché:

  • Altamente mobile con un'ampia gamma di movimenti
  • Supporta il cranio
  • L'anatomia del collo è complessa

Molti problemi degenerativi, tra cui osteofiti o speroni ossei, può svilupparsi.

Sintomi del dolore al collo

Possono manifestarsi diversi sintomi che indicano la presenza di una condizione degenerativa:

  • Dolore al collo
  • Dolore intorno alla parte posteriore della spalla
  • Dolore al braccio, intorpidimento o debolezza
  • Difficoltà con destrezza della mano o camminare

Condizioni che colpiscono il collo

Il processo degenerativo inizia in una qualsiasi delle articolazioni della colonna vertebrale, ma nel tempo può causare cambiamenti nelle altre articolazioni.

Un esempio è un disco intervertebrale dove:

Il disco si restringe e il movimento normale viene alterato e le articolazioni adiacenti sono soggette a forza e pressione, che possono portare a artrite degenerativa infiammazione delle articolazioni.

Spondilosi o osteoartrite spinale causare dolore al collo è comune. Il dolore può irradiarsi o diffondersi nella spalla o nelle braccia. Dolore o debolezza del braccio causato da uno sperone osseo che comprime una radice del nervo spinale può anche verificarsi.

 

Diagnosi delle condizioni della colonna vertebrale cervicale

Una volta esaminati è probabile che siano presenti uno o più sintomi.

Il medico farà domande al paziente per apprendere la storia del paziente.

Verrà condotta una valutazione approfondita del paziente, inclusi test per identificare la causa del dolore e dei sintomi.

  • Viene eseguito un esame neurologico per escludere disturbi neurologici
  • Verrà anche eseguito un esame della spalla per garantire che i sintomi provengano dal collo
  • Test diagnostici

Raggi X per:

  1. Spazio ristretto sul disco intervertebrale
  2. Osteofiti anteriori o speroni ossei
  3. Spondilosi (cioè artrite) delle faccette articolari
  4. Osteofiti creati dalle articolazioni uncovertebrali

 

 

Scansioni CT o la tomografia computerizzata può mostrare alterazioni ossee associate alla spondilosi degenerativa. Gli osteofiti possono essere osservati e valutati.

CT non fornisce una valutazione ottimale ma può a volte mostrano ernie del disco.

 

Risonanza magnetica per risonanza magnetica è un potente strumento per la spondilosi cervicale.

La risonanza magnetica può aiutare i medici a identificare:

  • Ernia del disco
  • osteofiti
  • L'artrosi articolare è un tipo di artrosi

La risonanza magnetica è la cosa migliore per l'ernia / e del disco morbido

 

 

Mielografia / CT può essere utilizzato in casi complessi che coinvolgono malattie spinali a più livelli.

È molto utile nel delineare speroni ossei da ernie del disco sicure.

 

 

Discografia viene utilizzato in modo diagnostico durante la visualizzazione di lombare / lombare e colonna vertebrale toracica / mediana, ma usarlo nelle immagini del rachide cervicale è dibattuto tra i medici.

 

 

Opzioni di trattamento

Dopo aver eseguito i test, viene creato un piano di trattamento personalizzato.

Trattamento del dolore al collo non chirurgico

È stato dimostrato che il trattamento non chirurgico della malattia degenerativa cervicale fornisce eccellenti risultati 85% dei pazienti.

Un approccio multidisciplinare:

Immobilizzazione del collo per ridurre il movimento può essere utile durante episodi acuti di dolore.

Fisioterapia (PT) e Chiropratica può essere utile per ridurre gli spasmi muscolari e riprendere il movimento.

Sia PT che chiropratica possono usare:

  • calore
  • La stimolazione elettrica
  • Esercitare

Per aiutare a massimizzare i benefici.

Farmaci piace:

  • analgesici
  • Antinfiammatori non steroidei
  • rilassanti muscolari
  • Oppioidi quando assolutamente necessario

Il trattamento non chirurgico fornisce sollievo dal dolore e dai sintomi a lungo termine.

Chirurgia

È probabile che un chirurgo consideri un intervento chirurgico per un disturbo se sono soddisfatti uno o più dei seguenti criteri:

  • L'assistenza non chirurgica è stata provata e non ha funzionato
  • Disfunzione del midollo spinale
  • Dolore o debolezza del braccio (sintomi neurologici) che non scompaiono

A seconda della diagnosi, le procedure chirurgiche possono variare:

  • Un tipo di intervento chirurgico è la rimozione degli speroni ossei
  • Una fusione spinale cervicale che unisce due o più vertebre

Ma la procedura chirurgica si basa sul modo in cui il paziente vuole andare, sulla diagnosi, sulla salute generale e su ciò che consiglia il chirurgo della colonna vertebrale.

Il chirurgo ti spiegherà chiaramente la procedura raccomandata.

Il più delle volte l'approccio preferito è fusione intersomatica anteriore o anteriore.

A la placca cervicale potrebbe essere posizionata sopra il dispositivo intersomatico o innestare per stabilizzare il collo. Questo può evitare la necessità di un tutore dopo.

A approccio posteriore dalla parte posteriore della colonna vertebrale è considerato quando a il disco è erniato lateralmente o lateralmente.

 

Cose che puoi fare

Possono essere diagnosticati disturbi della colonna cervicale e trattato più precisamente con la tecnologia avanzata di oggi.

Con la guida e il trattamento di un team medico esperto, i pazienti possono aspettarsi di vedere un netto miglioramento delle loro condizioni e dei sintomi.


 

Trattamento chiropratico al collo

 

 

Sandra Rubio discute i sintomi, le cause e i trattamenti del dolore al collo. Mal di testa, emicrania, vertigini, confusione e debolezza degli arti superiori sono alcuni dei sintomi più comuni associati al dolore al collo. Il trauma causato da un infortunio, come quello causato da un incidente automobilistico o da un infortunio sportivo, o da una condizione aggravata a causa di una postura scorretta può comunemente causare dolore al collo e altri sintomi. Il Dr. Alex Jimenez utilizza aggiustamenti spinali e manipolazioni manuali, tra gli altri metodi di trattamento chiropratico come il massaggio dei tessuti profondi, per ripristinare l'allineamento della colonna cervicale e migliorare il dolore al collo. La cura chiropratica con il Dr. Jimenez è la scelta non chirurgica per ripristinare il benessere generale di un paziente.

Il dolore al collo è un problema di salute comune, con circa due terzi della popolazione affetta da dolore al collo in qualsiasi momento della vita. Il dolore al collo che ha origine nella colonna cervicale o nella parte superiore della colonna vertebrale può essere causato da numerosi altri problemi di salute della colonna vertebrale. Il dolore al collo può derivare dal pizzicamento dei nervi che emanano dalle vertebre o dalla tensione muscolare sia nella parte superiore della colonna vertebrale che nel collo. La rottura delle articolazioni del collo può generare una varietà di altri sintomi comuni, tra cui mal di testa, mal di testa ed emicrania, così come i disturbi alle articolazioni della schiena. Il dolore al collo colpisce circa il 5% della popolazione mondiale nel 2010, secondo le statistiche.


Risorse NCBI

Un chiropratico valuta la colonna vertebrale nel suo complesso perché altre regioni del collo (cervicale), parte centrale della schiena (toracica) e parte bassa della schiena (lombare) può essere influenzato pure. Oltre a trattare la colonna vertebrale nel suo insieme, la medicina chiropratica tratta l'intera persona e non solo un / i sintomo / i specifico / i. Chiropratici possono educare su nutrizione, gestione dello stress e obiettivi di stile di vita oltre al trattamento del dolore al collo.

Disclaimer post

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "Come l'invecchiamento influisce sulla colonna cervicale" non intende sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e della collaborazione con un operatore sanitario qualificato .

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbi viscerosomatici all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di una vasta gamma di discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito professionale di pratica e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a sostegno dei nostri incarichi. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dott. Alex Jimenez DC o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza in: Texas & Nuovo Messico*

Dott. Alex Jimenez DC, MSACP, CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale

Post Recenti

Insufficienza venosa: EP Chiropractic Functional Medicine Clinic

Le arterie portano il sangue dal cuore al resto del corpo. Le vene trasportano... Continua a leggere...

3 Febbraio 2023

Perché il magnesio è importante per la tua salute? (Parte 3)

https://www.youtube.com/shorts/V9vXZ-vswlI Introduction Nowadays, many individuals are incorporating various fruits, vegetables, lean portions of meat, and… Continua a leggere...

3 Febbraio 2023

Alimenti che aiutano a mantenere la flessibilità: EP Chiropractic Clinic

Avere e mantenere la flessibilità delle articolazioni dipende dai tessuti connettivi che circondano i muscoli... Continua a leggere...

2 Febbraio 2023

Rodeo Training: EP Chiropractic Functional Wellness Clinic

Rodeo Training: il rodeo è diventato uno sport aperto a tutti, e lì... Continua a leggere...

1 Febbraio 2023

Perché il magnesio è importante per la pressione sanguigna? (Parte 2)

Introduzione Molti atleti che svolgono un allenamento intenso inizieranno a perdere l'assunzione di acqua attraverso... Continua a leggere...

1 Febbraio 2023

Stretching Obiettivo: EP Chiropractic Wellness Clinic

Stretching Obiettivo: il corpo deve essere flessibile per mantenere una gamma completa di movimento... Continua a leggere...

Gennaio 31, 2023