I migliori super alimenti 10 per l'infiammazione | El Paso, TX Doctor Of Chiropractic
Il dottor Alex Jimenez, il chiropratico di El Paso
Spero che tu abbia apprezzato i nostri post sui blog su vari argomenti relativi alla salute, al nutrizione e alla lesione. Non esitate a chiamarci oa noi se avete domande quando nasce la necessità di cercare assistenza. Chiamami l'ufficio o me stesso. Office 915-850-0900 - Cella 915-540-8444 Cordiali saluti. Dr. J

I migliori super alimenti 10 per l'infiammazione

Ti senti:

  • Infiammazione alle articolazioni o in tutto il corpo?
  • Mal di stomaco, bruciore o dolore 1-4 ore dopo aver mangiato?
  • Imprevedibile dolore addominale?
  • Gas immediatamente dopo un pasto?
  • Eccessivo eruttazione, eruttazione o gonfiore?

Se stai vivendo una di queste situazioni, prova questi dieci super alimenti per prevenire l'infiammazione nel tuo corpo.

supercibi mancano di criteri formali e la gente si chiede cosa renda un alimento un superfood. Gli esperti medici hanno concordato che gli alimenti con il titolo di "superfood" hanno benefici per la salute che vanno ben oltre ciò che è elencato sulle loro etichette nutrizionali. C'è una vasta gamma di super alimenti che promuovono la salute che possono essere incorporati nella dieta di una persona in diversi modi. Mangiare superfood da solo non renderà nessuno più sano durante la notte, ma aggiungerli a una dieta già equilibrata può dare a chiunque una mega dose di benefici per la salute aggiunti al proprio corpo.

Conoscere Superfoods

Secondo il dizionario Merriam-Webster, un superfood è definito come "un alimento così ricco di composti e considerato benefico per la salute di una persona. Può essere qualsiasi alimento che abbia antiossidanti, acidi grassi o fibre nei loro composti nutritivi. Mentre il dizionario di Oxford definisce un superfood come "un alimento ricco di nutrienti che è considerato particolarmente utile per la salute e il benessere".

Ecco i primi dieci super alimenti che sono stati scientificamente dimostrati per aiutare a ottimizzare la capacità del corpo di funzionare correttamente. Questi superfood non sono solo super salutari, ma sono accessibili e prontamente disponibili nei negozi di alimentari, online e nei mercati degli agricoltori.

Bacche di acai

Le bacche di Açai sono ricche di antiossidanti. Contengono anche vitamine del gruppo B, magnesio, potassio, grassi sani e fosforo. La bacca di açai è uno dei super alimenti più noti che è benefico per il microbioma del corpo. Gli studi hanno dimostrato che le bacche di açai hanno proprietà antinfiammatorie, aiutano a migliorare la funzione cognitiva, mantengono sani i livelli di zucchero nel sangue e proteggono dalle malattie cardiache. Le bacche stesse sono state anche suggerite per aiutare a rallentare la perdita di memoria legata all'età negli individui.

Lecompte_Acai-berry_290519

Studi hanno dimostrato che i benefici per la salute delle bacche di açai sono che le bacche contengono una gamma di polifenoli che proteggono il danno ossidativo cellulare in vitro e possono fornire segnali antinfiammatori nel corpo riducendo la produzione di radicali liberi da parte delle cellule infiammatorie. L'infiammazione cronica nel corpo può portare a malattie come fibromialgia. Quindi consumare questa bacca può aiutare a ridurre il rischio di infiammazione nel corpo.

Proteine ​​vegetali

Le proteine ​​vegetali sono una catena ramificata abbondante contenente aminoacidi essenziali e sono eccezionalmente ricchi di lisina. La ricerca è stata mostrata che la lisina può aiutare a bilanciare la glicemia nel corpo. La lisina può anche aumentare la forza muscolare e combattere l'ansia nel corpo.

ceci-bowl

Proteine ​​vegetali che contengono carotenoidi e flavonoidi possono modulare le risposte infiammatorie nel corpo e anche il processo immunologico. Gli alimenti vegetali hanno un potenziale antinfiammatorio di cui tutti hanno bisogno nella loro dieta per ridurre le risposte infiammatorie che si trovano nel corpo.

Salmone

Il salmone è un superfood che ha una delle più alte fonti di acidi grassi omega-3. Gli acidi grassi Omega-3 hanno dimostrato di ridurre il rischio di sviluppare malattie coronariche, abbassare la sindrome metabolica e il diabete. Gli studi hanno dimostrato che l'olio di pesce è anche noto per aiutare a combattere la malattia di Alzheimer a esordio tardivo.

1567523497937

Consumare salmoni o altri cibi che contengono omega-3 possono aiutare ad alleviare lo stress ossidativo che il corpo potrebbe aver raccolto. Gli Omega-3 svolgono anche un ruolo nel ridurre il rischio di infiammazione nei soggetti che devono sviluppare fibromialgia. Poiché si associa alle citochine pro-infiammatorie, il consumo di cibi grassi omega-3 può aiutare a ridurre l'infiammazione e alleviarla.

Avocado

Gli avocado sono un superfood ricco di sostanze nutritive, frutti ricchi di fibre che svolgono un ruolo significativo nella lotta alle malattie croniche nel corpo. Mangiare avocado regolarmente è noto per ridurre il rischio di malattie cardiache, sindrome metabolica, diabete e alcuni tumori.

1-avocado

Poiché gli avocado sono una fonte ricca di nutrienti di MUFA (acidi grassi monoinsaturi), il frutto può essere usato per sostituire l'SFA (acidi grassi saturi) in una dieta per abbassare il colesterolo LDL (colesterolo lipoproteico a bassa densità) nel corpo.

Castello

cavolo-in-rustico-basket-on-luce-vicino-up gratuito-image-628364204-1533848320-free-

Il cavolo ha un'eccellente fonte di nutrienti come zinco, acido folico, magnesio, calcio, vitamina C, fibre e ferro. Le ricerche hanno dimostrato che le verdure a foglia scura possono ridurre il rischio di malattie croniche come il diabete di tipo 2 e le malattie cardiache.

Olio d'oliva

L'olio d'oliva è un super alimento che ha dimostrato di offrire una serie di benefici per la salute. L'olio extra vergine di oliva è associato alla riduzione del rischio di malattie cardiovascolari e mortalità nei soggetti ad alto rischio cardiovascolare.

oli di oliva

L'olio d'oliva ha un grasso monoinsaturo chiamato acido oleico, che aiuta a ridurre l'infiammazione nel corpo.

Patata dolce

La patata dolce è la radice vegetale superfood ricca di sostanze nutritive benefiche per il corpo. Sono un'ottima fonte di carotenoidi, fibra, potassio, vitamina C e vitamina A.

sweet-potatoes_white-arancio-viola

Il consumo di patate dolci è benefico per l'organismo a causa della riduzione del rischio di infiammazione e danni al DNA. Poiché contiene alti livelli di antiossidanti, può anche prevenire danni alle cellule e nel corpo.

Alimenti fermentati

FermentedFoodHeader

I cibi fermentati come yogurt, crauti kefir e molti altri sono molto ricercati dai supercibi dai consumatori. Questo perché gli alimenti fermentati hanno una gamma di fantastici benefici per la salute come proprietà antiossidanti, antimicrobiche, antimicotiche, antinfiammatorie e antidiabetiche.

Tè verde

La caffeina-in-Green-Tea-1000x550

Il tè verde è una bevanda leggermente caffeinata che ha un ampio spettro di benefici per la salute del corpo. È ricco di antiossidanti e composti polifenolici che possono proteggere il corpo dalle malattie croniche ed essere uno strumento utile per la gestione del peso corporeo.

Alga marina

alghe

L'alga è ricca di numerosi nutrienti come acido folico, iodio di vitamina K e fibre benefiche per il corpo. Svolge un ruolo essenziale aiutando a ridurre la pressione sanguigna e nel trattamento di diverse malattie croniche. Studi hanno dimostrato che a causa delle loro potenziali attività benefiche come effetti antinfiammatori e antidiabetici che sono utili per prevenire le riacutizzazioni nel tessuto adiposo bianco e nell'IR sistemica.

Conclusione

I super alimenti sono una spinta additiva essenziale per qualsiasi dieta sana. Questi dieci super alimenti contengono proprietà anti-infiammatorie che sono benefiche per il corpo per prevenire il rischio di infiammazione nel corpo. Mangiare questi cibi si combina con questi prodotti fornirà sollievo dallo stress ossidativo e dall'infiammazione che il corpo può incontrare, oltre a fornire supporto al sistema endocrino.

Lo scopo delle nostre informazioni è limitato a problemi di chiropratica, muscoloscheletrici e di salute nervosa, nonché a articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Utilizziamo protocolli sanitari funzionali per il trattamento di lesioni o disturbi cronici del sistema muscolo-scheletrico. Per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al numero 915-850-0900 .


Riferimenti:

Basu, Arpita, et al. "Fattori dietetici che promuovono o ritardano l'infiammazione." Arteriosclerosi, trombosi e biologia vascolare, US National Library of Medicine, maggio 2006, www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/16484595.

Dellwo, Adrienne. "I potenziali benefici di Omega-3 per fibromialgia e CFS." Verywell Health, Verywell Health, 7 July 2019, www.verywellhealth.com/omega-3-for-fibromyalgia-and-chronic-fatigue-syndrome-715987.

Felman, Adam. "Fibromialgia: sintomi, cause e trattamento." Medical News Today, MediLexicon International, 5 Jan. 2018, www.medicalnewstoday.com/articles/147083.php.

Jensen, Gitte S, et al. "Riduzione del dolore e miglioramento della gamma di movimento dopo il consumo quotidiano di una miscela di polifenoli e frutta ricca di polifenoli Açai (Euterpe Oleracea Mart.)" Giornale di medicinali, Mary Ann Liebert, Inc., 2011, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3133683/.

Oh, Ji-Hyun, et al. "Effetti antinfiammatori e antidiabetici delle alghe brune nei topi obesi indotti dalla dieta ad alto contenuto di grassi." Ricerca e pratica nutrizionale, La Korean Nutrition Society e la Korean Society of Community Nutrition, febbraio 2016, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4742310/.

Smriga, Miro, et al. "La fortificazione di lisina riduce l'ansia e riduce lo stress nei membri della famiglia nelle comunità economicamente deboli della Siria nord-occidentale." Proceedings of the National Academy of Sciences, National Academy of Sciences, 1 June 2004, www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/15159538.

Tanaka, Takuji, et al. "Chemioprevenzione del cancro da parte dei carotenoidi." Molecole (Basilea, Svizzera), MDPI, 14 Mar. 2012, www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22418926.

Sconosciuto, Sconosciuto. “Cosa sono i Superfoods? I migliori superfood 10. ” Fullscript, 4 Mar. 2019, fullscript.com/blog/superfoods.

Unni, Uma S, et al. "L'effetto di una supplementazione controllata di lisina basata su reparti metabolici della settimana 8 sulla funzione muscolare, sulla sensibilità all'insulina e sulla cinetica della leucina nei giovani." Clinical Nutrition (Edimburgo, Scozia), US National Library of Medicine, X. 2012, www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22524975.

Wang, Li, et al. "Effetto di una dieta grassa moderata con e senza avocado sul numero di particelle, dimensioni e sottoclassi di lipoproteine ​​negli adulti in sovrappeso e obesi: una prova randomizzata e controllata." Journal of the American Heart Association, Blackwell Publishing Ltd, 7 Jan. 2015, www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25567051.

Wang, Ping-Yu, et al. "Un maggiore consumo di frutta, verdura o fibre riduce il rischio di diabete di tipo 2: una meta-analisi." Journal of Diabetes Investigation, John Wiley and Sons Inc., Jan. 2016, www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26816602.

Watzl, Bernhard. "Effetti antinfiammatori degli alimenti a base vegetale e dei loro costituenti." Rivista internazionale per la ricerca sulla vitamina e l'alimentazione. Internationale Zeitschrift Fur Vitamin- Und Ernahrungsforschung. Journal International De Vitaminologie Et De Nutrition, US National Library of Medicine, X. 2008, www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/19685439.

Lieranlier, Nevin, et al. "Benefici per la salute degli alimenti fermentati". Recensioni critiche in Scienza dell'alimentazione e Nutrizione, Biblioteca nazionale americana di medicina, 2019, www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28945458.