I vantaggi del consumo di tè | El Paso, TX Doctor Of Chiropractic
Il dottor Alex Jimenez, il chiropratico di El Paso
Spero che tu abbia apprezzato i nostri post sui blog su vari argomenti relativi alla salute, al nutrizione e alla lesione. Non esitate a chiamarci oa noi se avete domande quando nasce la necessità di cercare assistenza. Chiamami l'ufficio o me stesso. Office 915-850-0900 - Cella 915-540-8444 Cordiali saluti. Dr. J

I benefici del consumo di tè

Ti senti:

  • Infiammazione dell'intestino o delle articolazioni?
  • Lo stress di una giornata frenetica?
  • Squilibrio ormonale?
  • Traballante, nervoso o tremore?
  • Agitato, facilmente turbato, nervoso?

Se stai vivendo una di queste situazioni, perché non goderti una tazza di tè per alleviare lo stress della tua giornata frenetica.

Il tè è stato consumato da tutti ed è stato datato dalla dinastia Shen Nong in Cina. C'è prove crescenti ciò dimostra che quando le persone bevono tè, è benefico per la loro salute in vari modi. Negli ultimi anni, è stato stabilito che ci sono proprietà antiossidanti che si trovano nel tè, specialmente nel tè verde, che ha molti componenti per aiutare il corpo, in particolare la L-teanina e la caffeina. Quando una persona beve il tè, gli effetti sono abbastanza favorevoli poiché il tè può aiutare ad alleviare l'umore, lo stress e l'ansia di una persona che potrebbero provare. Il consumo di tè è anche noto per ridurre il rischio di declino cognitivo, episodi di cancro e mortalità nel corpo. Come dimostrano più ricerche che tutti i tipi di tè, in particolare le varietà non contenenti caffeina, possono esercitare molteplici benefici per la salute nel tratto gastrointestinale poiché ha una potente capacità antiossidante e antinfiammatoria dalla sua abbondanza di polifenoli.

Benefici del consumo di tè

tea.jpeg

Sorprendentemente la maggior parte degli studi condotti ha valutato gli effetti del consumo di tè sulla salute di un individuo. Le misure neuropsicologiche si sono avvicinate al consumo di tè. Si è concentrato sul neuroimaging che può misurare la struttura e la funzione di una persona mentre consumano il tè. Inoltre, gli studi hanno dimostrato che anche se le proprietà individuali sono presentate nel consumo di tè, i benefici che fornisce possono aiutare a migliorare le capacità cognitive e ridurre il rischio di declino neurocognitivo nel corpo. Anche se le misure neuropsicologiche mostrano che gli individui consumano il tè, non ci sono effetti significativi; tuttavia, ci sono effetti sinergici con una combinazione multi-componente di preparazione di foglie di tè intere per il consumo.

Un recente studio che è stato pubblicato alla National University of Singapore ha esplorato il modo in cui gli effetti del consumo di tè sul cervello venivano studiati, sia strutturali che funzionali come reti cerebrali a livello di sistema. I ricercatori hanno condotto uno studio su come il consumo di tè può influenzare l'imaging strutturale e funzionale del cervello negli adulti più anziani sani. Ci sono studi precedenti che hanno suggerito che la DMN (rete in modalità predefinita) che si trova all'interno del cervello è il principale fattore che contribuisce alle malattie neurodegenerative e cognitive e all'invecchiamento.

Benefici cognitivi dal tè

Pertanto, i ricercatori possono misurare la connettività interregionale associata alla DMN e le asimmetrie emisferiche che il cervello deve testare sull'efficacia di una persona che consuma il tè. I risultati hanno mostrato che quando qualcuno consuma il tè, le proprietà benefiche del tè possono migliorare l'impegno della persona nella preparazione dell'attuazione dell'attività. I risultati hanno anche fornito prove della lattina per bere il tè contribuire positivamente alla struttura del cervello rendendo l'organizzazione della rete più efficiente. Quando una persona beve regolarmente il tè, le proprietà benefiche hanno un effetto protettivo nel ridurre il declino cognitivo legato all'età anche nel cervello.

Poiché i tassi di malattie neurodegenerative stanno purtroppo crescendo rapidamente negli Stati Uniti, è essenziale sapere che i fattori dietetici e di stile di vita possono svolgere un ruolo cruciale nello sviluppo di malattie che possono danneggiare il corpo. Pertanto, essere istruiti sull'integrazione di cibi e bevande più salutari per il cervello in una dieta quotidiana è molto importante. Sorprendentemente, la dieta mediterranea incorpora cibi ricchi di antiossidanti che sono benefici per il corpo e impediscono all'infiammazione di raggiungere masse critiche. Inoltre, aggiungere una o due tazze di tè di alta qualità e consumarlo quotidianamente è un modo semplice per chiunque di aumentare i propri polifenoli complessivi.

Sorprendentemente per chiunque abbia bisogno di un aumento della caffeina al mattino o abbia sperimentato i crolli di metà pomeriggio, possono prendere in considerazione di cambiare una tazza di caffè per una tazza di tè. I benefici del consumo di tè sono che può aiutare il corpo a dare una sferzata di energia senza gli effetti nervosi del caffè. Con il tè, può aiutare il corpo a rilassarsi dopo aver attraversato una giornata frenetica e impegnativa e può alleviare lo stress, l'ansia e migliorare le funzioni cognitive nel corpo. Studi trovati che una varietà di tè diversi può esercitare benefici per la salute come la riduzione dello stress, il miglioramento della prontezza e sostenere l'attenzione e la memoria.

Conclusione

Quindi bere il tè è in circolazione da diversi millenni e ha fornito eccellenti benefici per il corpo. Bevendo almeno una o due tazze di tè, può smorzare gli effetti dell'infiammazione oltre a dare una spinta caffeinata al mattino o al crollo del pomeriggio a chiunque. Quindi vai e goditi una bella tazza di tè e i suoi benefici. Alcuni prodotti sono utili per il corpo alleviando lo stress temporaneo che il corpo umano può incontrare.

Lo scopo delle nostre informazioni è limitato a problemi di chiropratica, muscoloscheletrici e di salute nervosa o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Utilizziamo protocolli sanitari funzionali per il trattamento di lesioni o disturbi del sistema muscoloscheletrico. Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato gli studi di ricerca pertinenti o studi a supporto dei nostri posti. Facciamo anche copie degli studi di ricerca di supporto disponibili al consiglio e / o al pubblico su richiesta. Per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al numero 915-850-0900.


Riferimenti:

Dietz, Christina e Matthijs Dekker. "Effetto dei fitochimici del tè verde su umore e cognizione." Attuale design farmaceutico, Biblioteca nazionale americana di medicina, 2017, www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28056735.

Journals LLC, Impact. "Il consumo abituale di tè modula l'efficienza del cervello: prove della valutazione della connettività cerebrale." ScienceDaily, ScienceDaily, 11 ottobre 2019, www.sciencedaily.com/releases/2019/10/191011112235.htm.

Li, Junhua, et al. "Il consumo abituale di tè modula l'efficienza del cervello: prove della valutazione della connettività cerebrale." Invecchiamento, 14 giugno 2019, www.aging-us.com/article/102023/text.

di Singapore, Università Nazionale. "Bere tè migliora la salute del cervello, suggerisce lo studio." ScienceDaily, ScienceDaily, 12 settembre 2019, www.sciencedaily.com/releases/2019/09/190912100945.htm.

Team, DFH. "Un Tea Party per il microbioma." Disegni per la salute, 27 marzo 2019, blog.designsforhealth.com/node/983.

Team, DFH. "Lo studio di Neuroimaging rivela che i bevitori di tè abituali hanno una funzione cognitiva migliorata." Disegni per la salute, 17 dicembre 2019, blog.designsforhealth.com/node/1172.

 

Everbright Wellness El Paso
WEBINAR di eventbrite®

Storia funzionale online di Medicince
ESAME DI MEDICINA FUNZIONALE ONLINE 24 • 7

Storia in linea
STORIA ONLINE 24 • 7

COMODAMENTE ONLINE 24 • 7