Prenotazione online 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX

Smettila di soffrire!

  • Quick n' Easy Appuntamento online
  • Prenota un appuntamento 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX
  • Chiamaci 915-850-0900.
Lunedi9: 00 AM - 7: 00 PM
Martedì9: 00 AM - 7: 00 PM
Mercoledì9: 00 AM - 7: 00 PM
Giovedi9: 00 AM - 7: 00 PM
Venerdì9: 00 AM - 7: 00 PM
Sabato8: 30 AM - 1: 00 PM
DomenicaChiuso

Doctor Cell (Emergenze) 915-540-8444

PRENOTA ONLINE 24/7

Valutazione Functional Medicine®

🔴 Avviso: Come parte del nostro Trattamento per lesioni acute pratica, ora offriamo Integratore di medicina funzionale Valutazioni e trattamenti dentro il nostro ambito clinico per i disturbi degenerativi cronici.  Per prima cosa valutare la storia personale, l'alimentazione corrente, i comportamenti di attività, le esposizioni tossiche, i fattori psicologici ed emotivi, in tandem genetica.  Poi può offrire Trattamenti di Medicina Funzionale insieme ai nostri protocolli moderni.  Per saperne di più

Spiegazione della medicina funzionale

Come garantire una corretta diagnosi della salute digestiva

Share

Un professionista sanitario in una pratica di gastroenterologia, come un dietologo specializzato in malattie gastrointestinali, si prenderà cura spesso di una grande quantità di persone che entrano nella loro clinica riportando sintomi che non sono ancora stati diagnosticati a un problema specifico di salute digestiva. Poiché non molti medici di assistenza primaria sono incaricati di diagnosticare le malattie gastrointestinali né sono adeguatamente consapevoli della loro vasta gamma di sintomi, molte persone con malattie gastrointestinali spesso non vengono diagnosticate per anni.

 

Come puoi parlare con il tuo medico dei tuoi problemi digestivi?

 

Un fornitore di assistenza sanitaria specializzato in malattie gastrointestinali può cercare alcuni sintomi, oltre a possibili fattori scatenanti la dieta, per determinare un problema di salute digestiva. I semplici cambiamenti dello stile di vita sono generalmente il miglior metodo di trattamento per aiutare a migliorare le malattie gastrointestinali ei suoi sintomi, tuttavia, essere in grado di comunicare di conseguenza con il proprio medico può aiutarli a diagnosticare il problema in modo più accurato per iniziare immediatamente il trattamento. Seguendo alcuni fattori che il paziente può controllare, possono garantire che la procedura diagnostica medica sia veloce, facile e corretta.

 

Arrivo al tuo appuntamento in tempo

 

Mentre un'attenta pianificazione e preparazione possono occasionalmente essere sabotati da eventi e situazioni che sono fuori dal nostro controllo, è essenziale che inizialmente intenda raggiungere l'appuntamento in tempo. Si consiglia di arrivare almeno 15 minuti prima dell'orario dell'appuntamento originale, soprattutto se si è un nuovo paziente poiché è necessario completare i documenti necessari per la prima visita. Se si presenta 15 con un ritardo di un minuto per un appuntamento di 15, vi è una grande possibilità che si affretti la visita senza il tempo necessario per esaminare approfonditamente il problema con il proprio medico.

 

Portare risultati di valutazione e rapporti sulle procedure

 

Non si può enfatizzare abbastanza quanto sia comune per i pazienti non sapere quali test diagnostici precedenti o anche interventi chirurgici hanno attraversato per la loro specifica malattia e / o condizione. Se ti presenti all'appuntamento di un medico per un'ulteriore diagnosi e una seconda opinione sui tuoi sintomi senza essere a conoscenza di queste informazioni, il tuo medico potrebbe perdere tempo e denaro preziosi rivalutandoti per problemi di salute digestiva che potrebbero essere già stati un altro specialista sanitario. Inoltre, senza risultati di valutazione e / o rapporti procedurali precedenti, i medici possono perdere una diagnosi ovvia basata sulla storia della salute o, peggio ancora, possono eseguire un'altra procedura invasiva che non è più necessaria.

 

Se hai avuto un'endoscopia o una colonscopia, quali erano i segni? Se hai avuto un intervento chirurgico da qualche parte nel tratto gastrointestinale, quale processo è stato? Se hai sperimentato un breath test, per cosa stavano controllando e quali erano i risultati? Se il sangue è stato estratto di recente, cosa veniva controllato e anche cosa, se non altro, è stato scoperto? Hai avuto dei test specializzati che hanno coinvolto l'imaging del tuo tratto gastrointestinale? Queste sono tutte domande importanti che devi conoscere prima di visitare uno studio medico.

 

Inoltre, per ottenere una diagnosi più rapida, l'opzione migliore consiste nel portare copie di tutti i test e i rapporti rilevanti relativi ai problemi di salute digestiva. Potrebbe essere necessario un certo impegno per raccogliere questi risultati da medici precedenti o addirittura da ospedali, anche se le pratiche mediche che offrono portali di pazienti online possono semplificare questa procedura. Se non è possibile ottenere i risultati degli esami veri, compilare un riassunto medico riassuntivo potrebbe essere la cosa migliore. Basta digitare un elenco di tutti i nomi dei test o dei rapporti sulle procedure che hai avuto; chi li ha eseguiti (oltre a dove e quando sono stati eseguiti); e esattamente quello che hanno scoperto, sulla base di tali valutazioni e procedure. Consegnare il foglio al proprio medico. Il loro ufficio può quindi rintracciare le copie di tutti i risultati rilevanti dopo la partenza dal primo appuntamento.

 

Descrivi i tuoi sintomi in dettaglio

 

Può essere piuttosto imbarazzante descrivere i tuoi sintomi digestivi a un professionista sanitario e potresti persino non essere sicuro di avere un problema digestivo basato sulla tua "normale" collezione di suoni intestinali, di sgabelli di sostegno e di nausea occasionale che si prova dopo mangiare un pasto pesante. Potresti essere tentato di usare frasi più generiche e prudenti per descrivere i tuoi sintomi, ma gli specialisti sanitari dicono che non devi essere attento. Il tuo medico ha letteralmente sentito tutto e per loro è una cosa normale come parlare del tempo è per tutti gli altri.

 

Se dici di "ammalarti allo stomaco" quando ti riferisci ad avere la diarrea, ad esempio, l'operatore sanitario può effettivamente pensare che tu ti stia riferendo alla nausea. Se si dice "stitico" per riferirsi a sforzi per avere un movimento intestinale quotidiano, il medico può presumere che si intende non è possibile spostare l'intestino più di una volta o due volte a settimana. Se dici di avere un "mal di stomaco" dopo aver mangiato, potrebbe riferirsi a dolore acuto, crampi o dolore sordo e non informa correttamente il medico dove si trova il dolore. Spiega al tuo medico esattamente cosa intendi, insieme a tutti i dettagli descrittivi aggiuntivi. Cosa sta succedendo e dove, come appare, cosa ha l'odore, come si sente e quanto spesso accade. Descrivere correttamente i sintomi è la chiave per una diagnosi corretta.

 

Menzione quando i sintomi sono iniziati

 

A volte, dire al tuo medico specialista quando i tuoi sintomi sono tutti iniziati può essere l'indizio della tua diagnosi. Hai notato i tuoi problemi di salute digestiva dopo aver recuperato da un attacco di intossicazione alimentare durante le vacanze? Le cose sono cambiate per te in bagno dopo aver rimosso la cistifellea? Il tuo disagio digestivo è aumentato dopo il passaggio a una dieta nuova di zecca, come un 30-day cleanse, Weight Watchers o una dieta stile paleo? I sintomi coincidono con l'inizio o l'interruzione di un particolare farmaco / farmaco o supplemento? Hai avuto questo problema di salute digestiva da quando eri un bambino? Il tuo problema è migliorato o peggiorato durante la gravidanza? Mettere le tue lamentele nel contesto aiuterà il medico a eseguire una procedura diagnostica medica migliore.

 

Informa il tuo medico di ciò che hai e non hai provato

 

I medici spesso apprendono tanto da ciò che non ti ha aiutato a sentirti meglio quanto da quello che ti ha aiutato a sentirti meglio. Se hai già provato un farmaco / farmaco, un supplemento, cambiamenti nello stile di vita, comprese le modifiche dietetiche e le attività fisiche, per risolvere i tuoi problemi gastrointestinali e non ha funzionato, assicurati di integrarlo nella tua conversazione con il tuo medico specialista. Aiuterà a restringere l'elenco delle possibilità e aiuterà a individuare più probabili malattie e condizioni gastrointestinali.

 

Mantieni una mente aperta

 

Ora che tutti abbiamo accesso a Internet, arriveremo spesso all'appuntamento di un medico con una nozione preconcetta su ciò che crediamo di poter avere. Per questo motivo, molti pazienti possono tentare di orientare la conversazione verso questa autodiagnosi e lasciare per errore importanti informazioni che potrebbero far luce sulla diagnosi corretta. È assolutamente opportuno condividere la propria ipotesi sul problema di salute dell'apparato digerente con il proprio medico e ciò può essere particolarmente importante se si dispone di una storia medica familiare che potrebbe indicare con precisione il proprio problema. Assicurati però di condividere tutti i dettagli della tua conclusione e sii aperto alla possibilità che il tuo dottore possa vedere le cose in una luce diversa da tutti gli altri articoli che potresti avere letto su Internet. Lo scopo delle nostre informazioni è limitato alle lesioni e alle condizioni chiropratiche e spinali. Per discutere l'argomento, non esitate a chiedere al Dr. Jimenez o contattaci a 915-850-0900 .

Dott. Alex Jimenez

Ulteriori argomenti: Benessere

 

La salute generale e il benessere sono essenziali per mantenere il giusto equilibrio mentale e fisico nel corpo. Dando una nutrizione equilibrata, esercitando e partecipando alle attività fisiche, a dormire regolarmente una sana quantità di tempo, seguendo i migliori suggerimenti per la salute e il benessere può in ultima analisi contribuire a mantenere il benessere complessivo. Mangiare un sacco di frutta e verdura può andare un lungo cammino per aiutare le persone a diventare sane.

 

 

ARGOMENTO DI TENDENZA: EXTRA EXTRA: Come diventare più sano!

 

 

Post Recenti

Tecnologia di screening negli squilibri intestinali

Il nostro tratto gastrointestinale ospita più di 1000 specie di batteri che lavorano in simbiosi con noi ... Leggi di più

25 Novembre 2020

Neuro-diagnostica

Abbiamo parlato della neuroinfiammazione e delle sue cause e di come gli effetti della neuroinfiammazione influiscono sul nostro ... Leggi di più

25 Novembre 2020

La scienza della neuroinfiammazione

Cos'è la neuroinfiammazione? La neuroinfiammazione è una risposta infiammatoria che coinvolge le cellule cerebrali come i neuroni ... Leggi di più

24 Novembre 2020

Gestione nutrizionale: reazioni avverse al cibo

Come paziente, andrai (e devi) vedere un medico se mai ti presenti ... Leggi di più

20 Novembre 2020

Rottura del tessuto cicatriziale con chiropratica, mobilità e flessibilità ripristinate

Il tessuto cicatriziale se non trattato / non gestito potrebbe portare a problemi di mobilità e dolore cronico. Individui che ... Leggi di più

20 Novembre 2020

Diabesità

    La diabete è un termine che lega il diabete di tipo II e l'obesità. È questo… Leggi di più

20 Novembre 2020

Specialista in lesioni, traumi e riabilitazione spinale

Cronologia e registrazione in linea 🔘
Chiamaci oggi 🔘