Condividi

La colonna vertebrale umana è costituita da molte ossa, articolazioni e altri tessuti complessi, tra cui un'ampia struttura di muscoli intrecciati e stratificati. I muscoli che circondano la colonna vertebrale sono essenziali per la stabilità complessiva del corpo, fornendo flessibilità e movimento alla schiena, alle spalle e alle braccia, nonché a favorire la respirazione.

La fascia è uno strato di tessuto connettivo che supporta il quadro della colonna vertebrale e del sistema muscolo-scheletrico. Questo tessuto circonda i muscoli, permettendo loro di muoversi senza intoppi. La fascia aiuta a impedire ai muscoli di aderire in un altro. Tuttavia, con traumi diretti da un infortunio, stress posturale cronico o uso eccessivo dei muscoli, punti di attivazione miofasciale e adesioni miofasciali possono svilupparsi, comunemente noto come sindrome del dolore miofasciale.

Sindrome del dolore miofasciale Cause e sintomi

Sindrome del dolore miofasciale, spesso indicato come giunti a scatto, è un disturbo cronico del dolore ed è la causa più frequente di dolori e dolori non diagnosticati o mal diagnosticati, soprattutto per dolori al collo, dolori alla schiena e mal di testa ricorrenti. Negli individui che sperimentano il disturbo doloroso, qualsiasi pressione applicata su questi punti sensibili nei muscoli può causare sintomi di dolore in aree non correlate del corpo, noto come dolore di riferimento. La sindrome del dolore miofasciale può anche causare sintomi simili a dolore toracico o sciatica.

Mentre la maggioranza degli individui ha avuto un dolore di tensione muscolare in un certo punto della loro vita, il dolore e il disagio associato alla sindrome del dolore miofasciale possono essere persistenti e possono peggiorare nel tempo. I sintomi del disturbo cronico sono caratterizzati da un dolore profondo e dolorante nei muscoli, tenerezza focalizzata o un nodo tenere nel muscolo, diminuzione della gamma di movimenti e complicazioni del sonno a causa dei sintomi dolorosi. Se il dolore muscolare costante continua e si peggiora dopo che l'individuo ha avuto abbastanza riposo o l'uso di misure di auto-cura, come il massaggio, non ha migliorato i sintomi, può essere il momento di richiedere un'assistenza medica professionale per diagnosticare correttamente le lesioni e nonché determinare la causa del danno.

Il trauma diretto da un infortunio o dall'uso eccessivo ripetitivo dei muscoli può spesso mettere lo stress sulle fibre muscolari, portando allo sviluppo di punti di innesco. La postura impropria, le complicanze articolari, il sonno povero e la mancanza di esercizio fisico possono contribuire alla sindrome del dolore miofasciale. Inoltre, attività lavorative o sportive e fisiche possono allungare i vari muscoli e tessuti connettivi che circondano una regione particolare, affaticando i muscoli che spesso causano dolori muscolari cronici.

Opzioni di trattamento per il dolore muscolare cronico

La terapia di rilascio miofasciale, o la terapia MFR, è una forma popolare di trattamento per la sindrome del dolore miofasciale che si concentra sulla liberazione della rigidità muscolare, della tenuta e della cortocircuito. La terapia MFR viene utilizzata per trattare numerosi tipi di lesioni e condizioni, in primo luogo quelle che comportano la perdita di flessibilità e mobilità o la presenza di dolori muscolari cronici.

I chiropratici, così come i terapisti fisici e molti altri tipi di professionisti sanitari, possono fornire la terapia di rilascio miofasciale. Dopo l'appuntamento iniziale per determinare la fonte dei punti di innesco dell'individuo, un chiropratico o un altro medico medico misurerà la gamma corrente di movimenti dei pazienti e dei sintomi da seguire con le sessioni di trattamento più appropriate per migliorare e ripristinare lo stato naturale dell'individuo benessere. Le versioni specifiche di diverse regioni del corpo possono variare, ma in genere si tratta di un'applicazione dolce di pressione o di tratti a basso carico affidati all'area interessata. Il paziente sarà in grado di determinare il proprio progresso sperimentando un movimento o una funzione aumentata e una diminuzione del dolore muscolare cronico.

Le regolazioni spinali facilitano il dolore muscolare

Inoltre, un chiropratico può utilizzare aggiustamenti spinali e manipolazioni manuali nonché tipi alternativi di tratti e esercizi per trattare altre lesioni o condizioni che potrebbero causare lo sviluppo di punti di innesco. Attraverso l'allineamento graduale della colonna vertebrale, l'assistenza chiropratica riduce lentamente lo stress e la pressione posta sui tessuti molli intorno alla colonna vertebrale derivanti da disallineamenti spinali o subluxazioni.

Prendendo di mira l'origine del dolore miofasciale, molte persone sperimenteranno un sollievo generale dai loro sintomi, aiutandoli a recuperare il loro stato originale di salute e benessere. Per ulteriori informazioni, non esitate a chiedere al Dr. Jimenez o contattaci a 915-850-0900 .

Sourced tramite Scoop.it da: www.elpasochiropractorblog.com

Resistenza fisica e mentale per superare lesioni: Storia di un cliente

Attraverso il trattamento e la riabilitazione di chiropratica del dottor Alex Jimenez, molti individui possono sperimentare un sollievo dal dolore muscolare dopo un allenamento e continuano ad aumentare le loro capacità fisiche. Malik Decquir condivide la sua ragione per rimanere determinati negli sport senza mai rinunciare e essere coerenti. Malik ha trovato Push-as-Rx ® per migliorare le sue prestazioni fisiche e la sua esperienza ha cambiato la sua prospettiva. Esprime quanto felice e confortevole è a Push as Rx e offre la sua massima gratitudine agli allenatori che erano lì quando ne avevano bisogno di più, dandogli ottimi consigli e spingendolo a diventare il migliore a Push-as-Rx ® ™ .

La clinica del dott. Alex Jimenez e il sistema PUSH-as-Rx ® ™ sono in prima linea nel campo del fuoco laser a supporto dei nostri programmi sportivi per i giovani. Il sistema PUSH-as-Rx ® ™ è un programma atletico specifico per lo sport, progettato da un allenatore di forza-agilità e da un fisiologo, con una combinazione di anni di esperienza 40 con atleti estremi. Al centro, il programma è lo studio multidisciplinare dell'agilità reattiva, della meccanica del corpo e delle dinamiche del moto estremo. Attraverso valutazioni continue e dettagliate degli atleti in movimento e sotto carichi di stress diretti supervisionati, emerge un quadro quantitativo chiaro della dinamica del corpo. L'esposizione alle vulnerabilità biomeccaniche viene presentata al nostro team. Immediatamente, adeguiamo i nostri metodi per i nostri atleti al fine di ottimizzare le prestazioni. Questo sistema altamente adattivo con regolazioni dinamiche continue ha aiutato molti dei nostri atleti a tornare più veloce, più forte e pronto dopo l'infortunio, riducendo al minimo i tempi di recupero. I risultati dimostrano una maggiore agilità, velocità e tempo di reazione ridotti con meccanica della coppia posturale notevolmente migliorata. PUSH-as-Rx ® ™ offre miglioramenti delle prestazioni estreme specializzate per i nostri atleti, indipendentemente dall'età.

Dott. Alex Jimenez

Contattaci

Articoli aggiuntivi

Mappa della posizione della clinica

Post Recenti

Alcuni modi per gestire il mal di schiena cronico durante l'estate

Il mal di schiena cronico non deve rovinare la stagione estiva. L'approccio migliore è ... Leggi di più

Giugno 26, 2020

Bretelle al collo, collari cervicali: tipi di rinforzi spinali

Un individuo potrebbe aver bisogno di indossare un tutore per il collo o un collo cervicale dopo la colonna cervicale ... Leggi di più

Giugno 25, 2020

La meningite spinale può colpire la colonna vertebrale: cosa sapere

La meningite spinale non colpisce solo il cervello. La maggior parte pensa alla meningite come a un cervello ... Leggi di più

Giugno 24, 2020