Come battere la follia delle vacanze

Condividi

Ti senti:

  • Stressato?
  • Agitato, nervoso, hai tremori?
  • Infiammazione delle articolazioni e dello stomaco?
  • Dolori, dolore e gonfiore in tutto il corpo?
  • Squilibri ormonali?

Se stai vivendo una di queste situazioni, potresti avere il blues delle vacanze.

Per molte persone, le festività natalizie possono far emergere il caos, lo stress e l'ansia in chiunque. Anche se questo periodo dell'anno è dove tutti mostrano gratitudine e pace, è anche il momento più affollato con una lista infinita di cose da fare che sembra superare il senso di pace e calma che tutti vogliono durante le festività natalizie. L'ansia occasionale è sempre presente e dovrebbe far parte della vita di tutti e non è allarmante, come lo stress a lungo termine. Quando il corpo è costantemente in modalità di combattimento o di volo e una persona corre in uno stato di stress cronico, può assumere una parte del corpo e può avere un impatto negativo su ogni sistema, specialmente nel sistema endocrino.

Disfunzione dell'asse HPA

Quando si innescano fattori di stress fisiologici ed emotivi, rilasciano un'abbondanza di cortisolo nella circolazione del corpo che stimola l'asse HPA (ipotalamo-ipofisi-surrene). Quando l'asse HPA è iperattivo da una grande quantità di cortisolo, può provocare il caos sulle ghiandole surrenali, portando a fattori dannosi nel sistema endocrino. Alcuni dei fattori dannosi includono:

  • Squilibri dell'ormone
  • Infiammazione nell'intestino
  • Esaurimento surrenale
  • Disregolazione dello zucchero nel sangue
  • Diminuzione della neurocognizione

Quando questi fattori dannosi causano squilibri fisiologici nel corpo, possono portare alla diagnosi di disturbi dell'umore come GAD (disturbo d'ansia generalizzato) o condizioni ancora più gravi come la malattia di Addison. Con uno qualsiasi di questi fattori dannosi, possono elevare il livello di glucocorticoidi a livelli critici e influenzare la produzione e la segnalazione di due neurotrasmettitori: GABA (acido gamma-aminobutirrico) e serotonina.

Sintomi di stress

Ci sono molte caratteristiche di ansia e disturbi di panico che possono manifestarsi in diversi modi, a seconda della persona. Alcuni dei segni e sintomi comuni includono:

  • Muscoli tesi
  • Essere irritabili
  • Insonnia
  • Fiato corto
  • Attacchi di panico
  • Essere stanchi costantemente

Anche se ci sono modi per abbassare i livelli di cortisolo, i farmaci antidepressivi come gli SSRI (inibitori selettivi del reuptake della serotonina) sono di solito la prima linea di trattamento nella salute biomedica convenzionale. Studi mostrano che anche se questi farmaci possono aiutare una persona, i risultati sono deludenti a causa del fatto che i farmaci antidepressivi sono inefficaci quando la condizione è a lungo termine e può causare squilibri fisiologici per il corpo. Gli effetti possono esaurire i nutrienti mentre provocano effetti avversi deleteri e indesiderati di cui il corpo non ha bisogno.

Chiunque venga espulso dal farmaco potrebbe sperimentare una ricaduta dagli antidepressivi e potrebbe avere un rischio più elevato di interruzione dei sintomi nel proprio corpo. Uno studio ha dimostrato che circa il 72% degli individui depressi ha ricevuto una "breve terapia dinamica" e i risultati hanno mostrato che non hanno avuto recidive depressive rispetto agli individui 46% che sono stati trattati con la farmacoterapia antidepressiva. In uno studio di ricerca, ha concluso che il farmaco antidepressivo comune era inefficace per i pazienti e non forniva loro alcuna riduzione clinica per i loro sintomi depressivi dopo sei settimane di utilizzo e dopo dodici settimane di utilizzo, fornendo così una debole evidenza di riduzione dei sintomi depressivi.

Modi benefici per ridurre lo stress

Esistono molte tecniche e strategie di gestione dello stress per aiutare chiunque a combattere lo stress travolgente delle vacanze e fornire una salute ottimale per il proprio corpo. Durante questa stagione frenetica, i pazienti possono imparare facendo respiri profondi, praticando consapevolezza e meditazione ogni volta che il disagio inizia a crescere nei loro corpi. La ricerca mostra che i meccanismi cerebrali possono influenzare il comportamento e l'ansia di una persona. Portando la consapevolezza dei pazienti, sapranno che tutto sarà realizzato, devono riconoscere che non possono piacere a tutti, o cercare di trovarsi in due o più posti contemporaneamente. Quando si renderanno conto che questi metodi funzionano, si sentiranno più radicati e quindi i loro corpi sposteranno il loro sistema nervoso da simpatico a parasimpatico.

Uno studio recente ha dimostrato quell'attività fisica regolare potrebbe fornire risultati benefici a chiunque abbia depressione e ansia, fornendo al contempo una terapia mono o aggiuntiva per migliorare i sintomi. I risultati hanno mostrato che un programma di esercizi di sei settimane per gli studenti universitari che si stanno preparando per le finali potrebbe adottare una pratica consapevole una volta alla settimana per ridurre lo stress e l'ansia. Oltre al reggimento di esercizio fisico, l'aggiunta di una dieta ricca di nutrienti, antinfiammatoria e ricca di polifenoli e macronutrienti è fantastica per il corpo. Per chiunque, è meglio evitare cibi grassi, zuccheri raffinati e carboidrati per evitare stimolanti e depressivi, poiché può aumentare la sensazione di stress e ansia.

Per integratori e vitamine, una recensione che è stata pubblicata in precedenza Quest'anno ha messo in evidenza le proprietà ansiolitiche di omega-3, PUFA (acidi grassi polinsaturi) e N-acetil-cisteina grazie alle loro incredibili capacità di contrastare lo stress ossidativo, l'infiammazione del cervello e dell'intestino e la disfunzione glutamatergica pur essendo un'alternativa migliore del consumo droghe farmaceutiche. L'assunzione di questi integratori è benefica per il corpo perché calma la risposta allo stress del corpo, il sistema nervoso e promuove l'equilibrio dei neurotrasmettitori.

Conclusione

Anche se è il sistema delle vacanze, una persona può sentire lo stress prepotente che viene fornito con la stagione del dare. Esistono molti modi per ridurre lo stress delle vacanze trovando modi meditativi e mangiando cibi anti-infiammatori nutrienti per abbassare i livelli di cortisolo nel corpo. Quando i livelli di cortisolo sono alti, può influenzare drasticamente il corpo e i sistemi significativi. Alcuni prodotti sono qui per aiutare a sostenere il corpo riducendo gli effetti dello stress temporaneo e offrire supporto gastrointestinale e metabolico.

Lo scopo delle nostre informazioni è limitato a problemi di chiropratica, muscoloscheletrici e di salute nervosa o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Utilizziamo protocolli sanitari funzionali per il trattamento di lesioni o disturbi del sistema muscoloscheletrico. Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato gli studi di ricerca pertinenti o studi a supporto dei nostri posti. Facciamo anche copie degli studi di ricerca di supporto disponibili al consiglio e / o al pubblico su richiesta. Per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al numero 915-850-0900.


Riferimenti:

Faquih, Amber E, et al. "Una revisione dei nuovi antidepressivi: una guida per i clinici." Cureus, Cureus, 6 Mar. 2019, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6504013/.

Krishnakumar, Divya, et al. "La meditazione e lo yoga possono modulare i meccanismi cerebrali che influenzano il comportamento e l'ansia: una prospettiva scientifica moderna". Scienza antica, Biblioteca nazionale americana di medicina, aprile 2015, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4769029/.

Lemay, Virginia, et al. "Impatto di un intervento di yoga e meditazione sui livelli di stress e ansia degli studenti." American Journal of Pharmaceutical Education, American Journal of Pharmaceutical Education, giugno 2019, www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/31333265.

Lewis, Gemma, et al. "L'efficacia clinica della sertralina nelle cure primarie e il ruolo della gravità e della durata della depressione (PANDA): una sperimentazione randomizzata pragmatica, in doppio cieco, controllata con placebo." The Lancet. Psichiatria, US National Library of Medicine, Nov. 2019, www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/31543474.

Maund, Emma, ​​et al. "Gestione dell'interruzione degli antidepressivi: una revisione sistematica". Annali di medicina di famiglia, American Academy of Family Physicians, Jan. 2019, www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/30670397.

Rosso, Gianluca, et al. "Cinque anni di follow-up della depressione del primo episodio trattata con psicoterapia psicodinamica o antidepressivi." Ricerca psichiatrica, US National Library of Medicine, maggio 2019, www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/30878853.

Saeed, Sy Atezaz, et al. "Disturbi della depressione e dell'ansia: benefici di esercizio fisico, yoga e meditazione". Medico di famiglia americano, US National Library of Medicine, 15 May 2019, www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/31083878.

Santos, Patrícia, et al. "Proprietà ansiolitiche dei composti che contrastano lo stress ossidativo, la neuroinfiammazione e la disfunzione glutamatergica: una revisione". Revista Brasileira De Psiquiatria (San Paolo, Brasile: 1999), Associação Brasileira De Psiquiatria, 2019, www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/30328963.

Team, DFH. "Calma stress vacanza con integratori." Disegni per la salute, 3 dicembre 2019, blog.designsforhealth.com/node/1162.

Team, NIMH. "Disturbi d'ansia." Istituto Nazionale di Salute Mentale, Dipartimento di salute e servizi umani degli Stati Uniti, 2018, www.nimh.nih.gov/health/topics/anxiety-disorders/index.shtml#part_145336.

Post Recenti

Alcuni modi per gestire il mal di schiena cronico durante l'estate

Il mal di schiena cronico non deve rovinare la stagione estiva. L'approccio migliore è ... Leggi di più

Giugno 26, 2020

Bretelle al collo, collari cervicali: tipi di rinforzi spinali

Un individuo potrebbe aver bisogno di indossare un tutore per il collo o un collo cervicale dopo la colonna cervicale ... Leggi di più

Giugno 25, 2020

La meningite spinale può colpire la colonna vertebrale: cosa sapere

La meningite spinale non colpisce solo il cervello. La maggior parte pensa alla meningite come a un cervello ... Leggi di più

Giugno 24, 2020