Sintomi della qualità del sonno e dell'artrosi ~ Dr. Alex Jimenez DC, specialista in lesioni
Il dottor Alex Jimenez, il chiropratico di El Paso
Spero che tu abbia apprezzato i nostri post sui blog su vari argomenti relativi alla salute, al nutrizione e alla lesione. Non esitate a chiamarci oa noi se avete domande quando nasce la necessità di cercare assistenza. Chiamami l'ufficio o me stesso. Office 915-850-0900 - Cella 915-540-8444 Cordiali saluti. Dr. J

Come la qualità del sonno influisce sui sintomi dell'osteoartrite

Circa la metà delle persone con diagnosi di osteoartrite (OA) ha difficoltà a dormire o addormentarsi per tutta la notte. Di fatto, gli studi dimostrano che gli individui con l'osteoartrosi dell'anca e del ginocchio hanno maggiori probabilità di soffrire di insonnia e di stanchezza diurna rispetto a quelli senza OA.

Osteoartrosi e sonno

La connessione tra le persone con OA e la loro capacità di dormire è indiscutibile. Il dolore artritico, comune con la condizione, può rendere un riposo di riposo notturno per chiunque. I sintomi legati all'osteoartrite sono sicuramente un elemento importante dietro a molti sogni interrotti, ma i ricercatori hanno scoperto che la relazione tra osteoartrosi e sonno è molto più complessa. Anziché OA che causa l'insonnia, le due condizioni sono ritenute coesistenti.

Uno studio 2012 pubblicato nella rivista DORMIRE, ha valutato la qualità del sonno in persone che hanno riportato sintomi di dolore cronico, inclusi quelli con osteoartrite. I ricercatori hanno scoperto che la quantità di individui di dolore erano dentro prima di andare a letto aveva poco a che fare con quanto bene hanno dormito durante la notte. Inoltre, lo studio ha concluso che la qualità del sonno di un individuo la sera prima ha predetto quanti dolori avrebbero dovuto il giorno successivo. Le persone che hanno dormito inadeguatamente hanno sperimentato più dolore il giorno successivo, secondo la ricerca.

I ricercatori ritengono che una mancanza di sonno possa effettivamente produrre vie infiammatorie che possono aggravare il dolore da artrite. Il dottor Michael V. Vitiello, professore di psichiatria e scienze comportamentali presso l'Università di Washington di Seattle, ha dichiarato: "Il sonno povero può anche renderti più sensibile alla sensazione di dolore. Non è che il sonno disturbato ti faccia achy per dire, ma il sonno disturbato cambia la tua percezione del dolore ".

Inoltre, i ricercatori dell'Università di Alabama a Birmingham (UAB) hanno lanciato uno studio per analizzare ulteriormente la connessione tra dolore negli individui con osteoartrite e sonno. Utilizzerebbero studi di sonno durante la notte per esaminare le associazioni tra i comportamenti che inibiscono il sonno, i sonni e i dolori tra le persone con OA del ginocchio.

"Noi ipotizziamo che le persone con osteoartrite possono impegnarsi in comportamenti che non sono conduttivi per dormire, che a loro volta possono influenzare la loro percezione del dolore", ha dichiarato il ricercatore di ricerca Megan Ruiter Petrov, PhD, associato post-dottorale adesso presso il Arizona State College of Nursing e l'innovazione sanitaria. Ad esempio, gli orari irregolari di sonno, il tramonto durante il giorno, la televisione o l'eccesso di cibo prima del letto e la camera da letto rumorosa o scomoda, sono tutti esempi di comportamenti che possono influire notevolmente sulla qualità del sonno di un individuo.

Molti individui si rivolgono spesso alla medicina al fine di trovare sollievo dai loro sintomi di dolore cronico e migliorare la loro qualità del sonno, ma i farmaci per il sonno e il dolore possono spesso avere effetti collaterali indesiderati. Al contrario, è consigliabile praticare diverse semplici strategie di igiene del sonno per aiutare naturalmente il sonno dell'individuo.

Tecniche di igiene del sonno

In primo luogo, assicurarsi di non mangiare un pasto pesante prima di andare a letto e di evitare di bere bevande caffeonate o alcool prima di dormire. Consumare questi prima del letto può causare disagio durante il sonno. In alcuni casi, perché lo stomaco è costretto a funzionare eccessivamente per digerire un grande pasto prima di andare a letto, molti individui possono provocare bruciore di stomaco o reflusso acido come risultato, facendo addormentarsi molto più difficile. Inoltre, non guardare la TV in camera da letto e mantenere la tua camera da letto comodamente fresca, tranquilla e scura. Fare questi comportamenti prima del letto può infine interrompere il sonno di un individuo. Per le persone affette da osteoartrite, ottenere un sonno di buona notte può andare a lungo per aiutarti a sentirti sollievo dai tuoi sintomi.

Sourced tramite Scoop.it da: www.elpasochiropractorblog.com

Circa la metà delle persone con diagnosi di osteoartrite (OA) ha difficoltà ad addormentarsi o addormentarsi per tutta la notte. Di fatto, gli studi dimostrano che gli individui con l'osteoartrosi dell'anca e del ginocchio hanno una maggiore probabilità di sperimentare l'insonnia così come l'affaticamento diurno rispetto a quelli senza OA. Dormire attraverso i sintomi può essere una sfida ma la ricerca mostra che dopo un'adeguata igiene del sonno può aiutare. Per ulteriori informazioni, non esitate a rivolgervi al dottor Jimenez oa contattarci al (915) 850-0900.

Per gli individui che soffrono di sintomi di artrite che stanno lottando per riposare una buona notte dopo aver provato questi metodi di igiene del sonno, aggiustare la posizione del sonno può aiutare ad alleviare il dolore e il disagio causati dall'artrite. Per saperne di più leggi, Corretti postumi di sonno per l'artrite.

Dott. Alex Jimenez

Contattaci

Chiropratica: una strategia più sicura di opioidi

Everbright Wellness El Paso
WEBINAR di eventbrite®

Storia funzionale online di Medicince
ESAME DI MEDICINA FUNZIONALE ONLINE 24 • 7

Storia in linea
STORIA ONLINE 24 • 7

COMODAMENTE ONLINE 24 • 7