Il dottor Alex Jimenez, il chiropratico di El Paso
Spero che tu abbia apprezzato i nostri post sui blog su vari argomenti relativi alla salute, al nutrizione e alla lesione. Non esitate a chiamarci oa noi se avete domande quando nasce la necessità di cercare assistenza. Chiamami l'ufficio o me stesso. Office 915-850-0900 - Cella 915-540-8444 Cordiali saluti. Dr. J

Come ho Swam, Biked, e ho seguito la mia strada a un 70 Lb. Perdita di peso

Cris Wade, 47, 6'1 ″, da Sacramento, California
Prima: 235 lb., dimensioni 16 / 18
Dopo: 165 lb., dimensioni 8 / 10
Totale perdite totali: 70 lb
Dimensioni totali perse: 4

Non ho mai avuto problemi di peso fino a dopo aver avuto figli. Avere due figli in due anni e appoggiarsi a una dieta a base di fast food ha fatto salire i numeri sulla bilancia. Nell'agosto 2008, ero 235 libbre, depresso e a corto di energia. Mi sono reso conto che se non avessi cambiato, avrei continuato a sentirmi infelice per gli anni a venire. Quindi ho cercato qualcosa che sembrava un obiettivo audace: correre una mezza maratona. Per completarne uno, sapevo che dovevo essere più sano.

A partire da zero

Il mio primo passo è stato affrontare il ciclo di due miglia nel mio quartiere. Ho pensato che un leggero movimento sarebbe stato senza sforzo, ma ho faticato a superare solo due case nella mia strada. Mentre una parte di me era umiliata, il mio corpo si sentiva rinvigorente. Fortunatamente, la mia eccitazione si è conclusa e ho continuato a percorrere la stessa strada ogni giorno, ogni volta che camminavo di meno e correvo di più. Ho perso peso velocemente, grazie a corse regolari e scelte dietetiche molto più intelligenti (ho iniziato a scambiare Taco Bell con salmone e verdure grigliate). Ma ho avuto un problema quando ho sofferto un infortunio all'anca poco prima della mia prima mezza maratona a dicembre 2008. Preoccupato che avrei dovuto smettere completamente di fare esercizio, mi sentii sollevato quando il mio medico disse che potevo ancora andare in bicicletta e nuotare mentre mi riprendevo.

Sorprendente

A marzo 2009, ero giù a 165 sterline e finalmente sono riuscito a correre di nuovo, così ho affrontato la mia prima mezza maratona. Morso dalla tripletta sportiva (mi sono innamorato della bicicletta e del nuoto durante il mio periodo di assenza dalla corsa), ho fatto il mio primo triathlon solo un mese dopo. Da allora ho completato innumerevoli gare, tra cui sette gare Ironman, che consistono in miglia 2.4 di nuoto, miglia 112 di ciclismo e miglia 26.2 di corsa. Come mi sento adesso quando ripenso al giorno in cui riuscivo a malapena a scendere per strada? Umiliato, potenziato e, soprattutto, inarrestabile.

GUARDA IL VIDEO: 12 Alimenti a basso contenuto calorico che aumentano la perdita di peso

Gli hack di Cris per un corpo assassino

Prendi la grigliata. Pensavo che i broccoli bolliti fossero l'unico modo per mangiare le verdure. Ora butto verdi come carciofi e asparagi sulla griglia, il che aumenta il loro sapore e consistenza e rende il modo di mangiare pulito più interessante.

Giornale. Registro tutti i miei allenamenti in un quaderno a spirale. Sembra vecchia scuola, ma vedendo i miei progressi mi ispira a continuare a spingere me stesso.

Ammira. Come il nuovo proprietario di una palestra (Kaia FIT Natomas) che insegna anche lezioni di fitness di gruppo, ho visto che avere un sistema di supporto per condividere i tuoi obiettivi ti rende molto più probabile per raggiungerli. Il mio consiglio: trova un amico (o cinque) che ti manterrà responsabile.

Svegliatevi pronti. La mia tazza di caffè preferita dice "Suck It Up, Buttercup". È la prima cosa che vedo al mattino, ed è una fonte di motivazione che mi fa muovere.

Come detto a Anthea Levi