Come la restrizione del flusso di sangue aiuta il recupero Specialista BFR

Share

Con la presenza di una formazione sulla limitazione del flusso sanguigno nelle discussioni che riguardano gli allenatori di intensità e fisioterapisti, la gente comincia a cercare programmi per la migliore procedura di formazione che potrebbe aiutarli a raggiungere nuovi livelli di prestazioni atletiche.

 

Nelle arene che erano competitive; il volume di esercizi di un atleta è spesso limitato dalla loro capacità, non dal desiderio di continuare a allenarsi. Con gli atleti d'élite ci sono una manciata di variabili che influenzano il recupero; sonno, nutrimento, volume dell'allenamento, modalità di allenamento, lavoro sul corpo ... ecc. Gli atleti sono alla ricerca di tutto ciò che possono per essere in grado di recuperare più velocemente in modo che possano allenarsi più duramente. L'allenamento per limitare il flusso sanguigno è un'alternativa e dovrebbe essere incluso nel dialogo di metodi che aiutano a recuperare.

 

Che cos'è la formazione di limitazione del flusso sanguigno (BFR)?

 

In breve, è quando si utilizza un dispositivo di recinzione per limitare il flusso di sangue alle estremità mentre si esercita. Il recupero più rapido e la quantità di formazione superiore sono uguali a guadagni.

 

BFR e recupero

 

Innanzitutto iniziamo col pensare che il BFR non causi danni muscolari. Questo è un aspetto estremamente importante dell'allenamento BFR. Se stiamo attualmente eseguendo una modalità per aumentare il recupero, non vogliamo rompere le fibre muscolari durante la procedura.

 

 

Pensate al recupero muscolare come equazione di equilibrio proteico. Scomposizione della proteina muscolare di equilibrio della proteina netta. Vorremmo che il nostro equilibrio proteico web sia sopra 0 (nel favorevole). Un equilibrio positivo della proteina suggerisce che stiamo costruendo muscoli, non rompendo.

 

Ci sono diversi marcatori usati nello studio per quantificare la disgregazione muscolare come i gradi CK e i livelli di mioglobina. Il dolore muscolare a insorgenza ritardata (DOMS) è stato misurato anche in aree dopo BFR. Il soggetto non ha rivelato alcun aumento di DOMS dopo la restrizione del flusso sanguigno. Non sembra esserci alcuna misura indiretta o diretta del danno muscolare correlata al BFR quando si osserva lo studio. Quindi possiamo concludere che l'uso di BFR non aumenterà la disfunzione muscolare dopo la sessione di allenamento di un atleta.

 

Processo di recupero con BFR

 

La prima cosa che guarderemo è la maggiore liberazione dell'ormone della crescita. Gli studi hanno dimostrato di avere fino a qualche boost di 290% nell'ormone della crescita dopo BFR. L'ormone della crescita è un componente integrale nella sintesi di collagene. La sintesi del collagene consente al corpo di ripristinare i legamenti e tendini, che dipendono dall'idratazione per la forza e la loro struttura.

 

I tendini, esattamente come i muscoli, sono soggetti a danni dopo l'allenamento. Quando abbiamo una rottura del tendine (collagene) più elevata rispetto alla sintesi del tendine (idratazione), alla fine possiamo concludere con fastidiose lesioni agli arti (tendinopatie, tendiniti, tendinosi). Vari studi hanno dimostrato che vi è un aumento dell'area della sezione trasversale e della rigidità dei tendini che è stata migliorata confrontando GH sollevato con un gruppo di controllo che era normale senza GH.

 

Che cosa esattamente questo significa per l'atleta? La reazione dell'ormone della crescita con la formazione di restrizione del flusso sanguigno può portare alla resistenza del tendine e alla durata, permettendo loro di allenarsi più a lungo senza danneggiare.

 

L'ormone della crescita può anche essere correlato con una maggiore guarigione nell'osso (grazie alla maggiore sintesi del collagene). Un frequente tipo di infortunio sportivo comprende fratture da stress. Una frattura da stress è quando c'è più rottura del collagene rispetto alla sintesi del collagene. La BFR può svolgere un ruolo nell'aiutare a fermare o limitare le fratture da stress negli atleti.

 

Diamo ora un'occhiata a IGF-1. Il fattore di crescita insulino -1 (IGF-1) è in definitiva una proteina collegata alla crescita muscolare. Quando esaminiamo ciò che è necessario per lo sviluppo muscolare, potremmo fare riferimento a questa equazione citata prima della ripartizione della proteina muscolare di equilibrio proteico. Se si dispone di un bilancio proteico favorevole potremmo concludere che lo sviluppo muscolare sarà raggiunto utilizzando la terapia BFR. Più muscoli assemblati rispetto al muscolo distrutto equivale a un maggiore sviluppo muscolare. Se stiamo attualmente raggiungendo un equilibrio proteico positivo, potremmo concludere che le nostre fibre muscolari si stanno riprendendo come dovrebbero essere. Quando si confrontano i controlli, quando si utilizza l'allenamento BFR, vari studi hanno dimostrato che vi è un aumento del numero di IGF-1.

 

BFR nella pratica

 

Il BFR avrebbe luogo come l'ultima cosa che hai fatto prima di lasciare la palestra. Puoi fare il corpo superiore o inferiore, tuttavia se il tuo obiettivo è solo il recupero muscolare, consiglio di fare l'estremità inferiore. L'estremità inferiore ha una massa muscolare che creerà una reazione più alta. Poiché HGH e IGF-1 vengono trasportati in tutto il flusso sanguigno, il risultato è sistemico (tutto il corpo). Sarebbe meglio fare le estremità inferiori o superiori. BFR è sicuro da usare su base giornaliera, perciò è raccomandato al corpo pper di switc per i giorni dominanti principalmente del corpo superiore e il corpo inferiore soprattutto per i giorni dominanti del corpo inferiore.

 

 

 

L'esercizio di scelta per gli arti inferiori è una sorta di deadlift o squat fatto da 20 a 30% del tuo 1RM. L'esercizio di scelta per la parte superiore del corpo sarebbe una sorta di push up, row o press. Ancora una volta stai puntando 20-30 per cento 1RM. Desideri che gli esercizi siano facili. Non è una nozione meravigliosa quando si eseguono aumenti muscolari o flessioni sulla verticale per eseguire il BFR. Questa è una ricetta per il fallimento.

 

Il metodo consisterebbe nell'utilizzare 4 serie di ripetizioni 30 / 15 / 15 / 15 con una seconda rottura 30 tra i set e una contrazione concentrica a due secondi 2 e una contrazione eccentrica di due secondi per ottenere una reazione metabolica. Il protocollo sarebbe completo in circa 4-5 minuti.

 

Il posizionamento dei polsini sarà al culmine del braccio, il segmento più prossimale appena prima della spalla o la parte superiore della gamba, il segmento più prossimale sotto l'anca. Vogliamo che la pressione dell'occlusione degli arti sia 80 per cento per gli arti inferiori e 50% per gli arti superiori. Se provi sensazioni di intorpidimento e formicolio, hai costretto troppo. Sarà scomodo e sarà la più grande "pompa" e "brucia" che tu abbia mai incontrato. Ci dovrebbe essere zero intorpidimento o formicolio durante l'esecuzione di BFR.

 

La portata delle nostre informazioni è limitata a lesioni e condizioni di chiropratica e spinale. Per discutere di opzioni sul tema, si prega di contattare il dottor Jimenez o contattarci 915-850-0900

 

Dott. Alex Jimenez

 

Argomenti aggiuntivi: Sport Care

 

Gli atleti si impegnano quotidianamente in una serie di esercizi ed esercizi per prevenire danni o infortuni dovuti a sport o attività fisica specifici, nonché a promuovere e mantenere forza, mobilità e flessibilità. Tuttavia, quando infortuni o condizioni si verificano a seguito di un incidente o a causa di degenerazione ripetitiva, ottenere il cura e trattamento adeguati può cambiare la capacità di un atleta di tornare a giocare il più presto possibile e ripristinare la loro salute originale.

.video-container {position: relative; imbottitura-fondo: 63%; padding-top: 35px; altezza: 0; overflow: hidden;}. iframe video-container {position: absolute; top: 0; a sinistra: 0; larghezza: 100%; altezza: 90%; border = none; max-width: 100%;}

 

TEMPO DI TRENDING: EXTRA EXTRA: Nuovo centro fitness PUSH 24 / 7®</s>

 

 

Post Recenti

Iperostosi scheletrica idiopatica diffusa

L'iperostosi scheletrica idiopatica diffusa, nota anche come DISH, è una fonte fraintesa e spesso mal diagnosticata ... Leggi

30 Marzo 2021

Cause di incidenti motociclistici, lesioni e trattamento chiropratico

Gli incidenti in moto sono molto diversi dagli incidenti automobilistici. Nello specifico è quanto i ciclisti ... Leggi

29 Marzo 2021

Marcatori ad angolo di fase e infiammatori

Valutazione antropometrica La misurazione antropometrica gioca un ruolo fondamentale nella valutazione dello stato di salute del paziente. Misure antropometriche ... Leggi

29 Marzo 2021

Perché la tendinite non dovrebbe essere lasciata non trattata Una prospettiva chiropratica

La tendinite può verificarsi in qualsiasi area del corpo in cui un tendine viene utilizzato in modo eccessivo. ... Leggi

26 Marzo 2021

Massaggio sportivo chiropratico per lesioni, distorsioni e stiramenti

Un massaggio sportivo chiropratico ridurrà il rischio di lesioni, migliorerà la flessibilità e la circolazione ... Leggi

25 Marzo 2021

L'importanza di BIA e TMAO

Il mondo della medicina sta avanzando e crescendo continuamente. La ricerca viene pubblicata ogni giorno ... Leggi

25 Marzo 2021

Specialista in lesioni, traumi e riabilitazione spinale

Cronologia e registrazione in linea 🔘
Chiamaci oggi 🔘