Prenotazione online 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX

Smettila di soffrire!

  • Quick n' Easy Appuntamento online
  • Prenota un appuntamento 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX
  • Chiamaci 915-850-0900.
Lunedi9: 00 AM - 7: 00 PM
Martedì9: 00 AM - 7: 00 PM
Mercoledì9: 00 AM - 7: 00 PM
Giovedi9: 00 AM - 7: 00 PM Aperto adesso
Venerdì9: 00 AM - 7: 00 PM
Sabato8: 30 AM - 1: 00 PM
DomenicaChiuso

Doctor Cell (Emergenze) 915-540-8444

PRENOTA ONLINE 24/7

Valutazione Functional Medicine®

🔴 Avviso: Come parte del nostro Trattamento per lesioni acute pratica, ora offriamo Integratore di medicina funzionale Valutazioni e trattamenti dentro il nostro ambito clinico per i disturbi degenerativi cronici.  Per prima cosa valutare la storia personale, l'alimentazione corrente, i comportamenti di attività, le esposizioni tossiche, i fattori psicologici ed emotivi, in tandem genetica.  Poi può offrire Trattamenti di Medicina Funzionale insieme ai nostri protocolli moderni.  Per saperne di più

Spiegazione della medicina funzionale
Share

L'artrite è caratterizzata come l'infiammazione di una o più articolazioni. I sintomi più comuni dell'artrite includono dolore e disagio, gonfiore, infiammazione e rigidità, tra gli altri. L'artrite può colpire qualsiasi articolazione del corpo umano, tuttavia, si sviluppa comunemente nel ginocchio.

L'artrite al ginocchio può rendere difficili le attività fisiche quotidiane. I tipi più diffusi di artrite sono l'osteoartrite e l'artrite reumatoide, sebbene ci siano ben oltre 100 forme distinte di artrite, che colpiscono allo stesso modo bambini e adulti. Sebbene non esista una cura per l'artrite, molti approcci terapeutici possono aiutare a curarne i sintomi artrite al ginocchio.

Anatomia del ginocchio

Il ginocchio è l'articolazione più grande e più forte del corpo umano. È costituito dall'estremità inferiore dell'osso della coscia, o femore, dall'estremità superiore dello stinco o della tibia e dalla rotula o dalla rotula. Le estremità delle tre ossa sono ricoperte di cartilagine articolare, una struttura liscia e scivolosa che protegge e ammortizza le ossa quando si piega e si raddrizza il ginocchio.

Due parti di cartilagine a forma di cuneo, note come menisco, funzionano come ammortizzatori tra le ossa del ginocchio per aiutare ad attutire l'articolazione e fornire stabilità. L'articolazione del ginocchio è anche circondata da un sottile rivestimento noto come membrana sinoviale. Questa membrana rilascia un fluido che lubrifica la cartilagine e aiuta anche a ridurre l'attrito nel ginocchio. I tipi significativi di artrite che colpiscono il ginocchio includono l'osteoartrite, l'artrite reumatoide e l'artrite post-traumatica.

L'osteoartrite

L'osteoartrosi è il tipo più comune di artrite che colpisce l'articolazione del ginocchio. Questa forma di artrite è un problema di salute degenerativa, logorio e lacerante che si verifica più comunemente nelle persone di età 50 o superiore, tuttavia, può anche svilupparsi nelle persone più giovani.

Nell'osteoartrosi, la cartilagine dell'articolazione del ginocchio si consuma gradualmente. Man mano che la cartilagine si consuma, la distanza tra le ossa diminuisce. Ciò può provocare sfregamento osseo e può creare speroni ossei dolorosi. L'osteoartrite si sviluppa generalmente lentamente ma il dolore può peggiorare nel tempo.

Artrite reumatoide

L'artrite reumatoide è un problema di salute cronico che colpisce più articolazioni in tutto il corpo, in particolare l'articolazione del ginocchio. Anche l'AR è simmetrico, il che significa che spesso colpisce la stessa articolazione su ciascun lato del corpo umano.

Nell'artrite reumatoide, la membrana sinoviale che copre l'articolazione del ginocchio si infiamma e si gonfia, causando dolore al ginocchio, disagio e rigidità. L'AR è una malattia autoimmune, il che significa che il sistema immunitario attacca i propri tessuti molli. Il sistema immunitario attacca i tessuti sani, inclusi tendini, legamenti e cartilagine, oltre ad ammorbidire l'osso.

Artrite post-traumatica

L'artrite post-traumatica è una forma di artrite che si sviluppa dopo un danno o una lesione al ginocchio. A titolo di esempio, l'articolazione del ginocchio può essere danneggiata da un osso rotto o frattura e può causare artrite post-traumatica dopo la lesione iniziale. Le lesioni meniscali e le lesioni dei legamenti possono causare un'ulteriore usura e lacerazione dell'articolazione del ginocchio, che nel tempo può portare all'artrite e ad altri problemi.

Sintomi di artrite al ginocchio

I sintomi più comuni dell'artrite al ginocchio includono dolore e disagio, infiammazione, gonfiore e rigidità. Sebbene sia probabile un esordio improvviso, i sintomi dolorosi generalmente si sviluppano gradualmente nel tempo. Ulteriori sintomi di artrite al ginocchio possono essere riconosciuti come segue:

  • L'articolazione può diventare rigida e gonfia, rendendo difficile piegare e raddrizzare il ginocchio.
  • Gonfiore e infiammazione possono essere peggiori al mattino, o seduti o riposati.
  • L'attività vigorosa potrebbe causare il riacutizzarsi del dolore.
  • Frammenti sciolti di cartilagine e altri tessuti molli possono interferire con il movimento regolare delle articolazioni, causando il blocco o l'aderenza del ginocchio al movimento. Potrebbe anche scricchiolare, fare clic, scattare o fare un suono stridente, noto come crepitio.
  • Il dolore può causare senso di affaticamento o cedimento del ginocchio.
  • Molte persone con artrite possono anche descrivere un aumento del dolore alle articolazioni con il tempo piovoso e i cambiamenti climatici.

Diagnosi per l'artrite del ginocchio

Durante l'appuntamento del paziente per la diagnosi di artrite del ginocchio, l'operatore sanitario parlerà dei sintomi e della storia medica, oltre a condurre un esame obiettivo. Il medico può anche ordinare test diagnostici di imaging, come raggi X, risonanza magnetica o esami del sangue per ulteriori diagnosi. Durante l'esame obiettivo, il medico cercherà:

  • Infiammazione, gonfiore, calore o arrossamento delle articolazioni
  • Tenerezza intorno all'articolazione del ginocchio
  • Assortimento di movimento passivo e attivo
  • Instabilità dell'articolazione del ginocchio
  • Crepitio, la sensazione di grattugiare all'interno dell'articolazione, con movimento
  • Dolore quando il peso è posizionato sul ginocchio
  • Problemi con andatura, o modo di camminare
  • Eventuali segni di danni o lesioni a muscoli, tendini e legamenti che circondano l'articolazione del ginocchio
  • Coinvolgimento di articolazioni addizionali (un indicatore dell'artrite reumatoide)

Test diagnostici di imaging

  • Radiografie. Questi test diagnostici di imaging producono immagini di strutture compatte, come le ossa. Possono aiutare a distinguere tra varie forme di artrite. I raggi X per l'artrite del ginocchio possono dimostrare una porzione della distanza articolare, i cambiamenti nell'osso e la formazione di speroni ossei, noti come osteofiti.
  • Test aggiuntivi A volte, per accertare le condizioni dell'osso e dei tessuti molli del ginocchio sono necessarie la risonanza magnetica o la risonanza magnetica, le scansioni, la tomografia computerizzata o la TC, le scansioni o le scansioni ossee.

Analisi del sangue

Il medico può anche raccomandare esami del sangue per determinare quale tipo di artrite hai. Con alcuni tipi di artrite, come l'artrite reumatoide, gli esami del sangue possono aiutare con la corretta identificazione della malattia.

Sebbene l'articolazione del ginocchio sia una delle articolazioni più forti e più grandi del corpo umano, è spesso incline a subire danni o lesioni, risultando in una varietà di condizioni. Inoltre, tuttavia, altri problemi di salute, come l'artrite, possono influire sull'articolazione del ginocchio. In rete per la maggior parte delle assicurazioni di El Paso, TX, la cura chiropratica può aiutare ad alleviare i sintomi dolorosi associati all'artrite del ginocchio, tra gli altri problemi di salute. 

Dr. Alex Jimenez DC, CCST Insight

Trattamento per l'artrite al ginocchio

Trattamento non chirurgico

Gli approcci di trattamento non chirurgici sono spesso raccomandati prima di considerare il trattamento chirurgico per l'artrite del ginocchio. Gli operatori sanitari possono raccomandare una varietà di opzioni di trattamento, tra cui la cura chiropratica, la terapia fisica e le modifiche dello stile di vita, tra gli altri.

Modifiche allo stile di vita Alcune modifiche dello stile di vita possono aiutare a proteggere l'articolazione del ginocchio e impedire il progresso dell'artrite. Ridurre al minimo le attività fisiche che aggravano la condizione, metterà meno sforzo sul ginocchio.
Perdere peso può anche aiutare a ridurre lo stress e la pressione sull'articolazione del ginocchio, causando sintomi meno dolorosi e una maggiore funzionalità.

Cura chiropratica e terapia fisica. La cura chiropratica utilizza aggiustamenti chiropratici per tutto il corpo per ripristinare con attenzione eventuali disallineamenti o sublussazioni della colonna vertebrale, che possono causare sintomi, inclusa l'artrite. Il medico può anche raccomandare la terapia fisica per creare un programma personalizzato di esercizi e attività fisica per le esigenze di ogni paziente. Esercizi specifici aiuteranno ad aumentare la gamma di movimento e resistenza, oltre a rafforzare i muscoli degli arti inferiori.

Ausili. L'uso di dispositivi di assistenza, come un bastone, scarpe o inserti che assorbono gli urti, o un tutore o una ginocchiera, può ridurre i sintomi dolorosi. Un tutore aiuta con la funzione e la stabilità e può essere particolarmente utile se l'artrite si basa su un lato del ginocchio. Esistono due tipi di parentesi che vengono spesso utilizzati per l'artrite del ginocchio: un tutore "scaricatore" sposta il peso dalla sezione interessata del ginocchio, mentre un tutore di "supporto" aiuta a sostenere l'intero carico del ginocchio.

Farmaci e / o farmaci. Diversi tipi di farmaci sono utili nel trattamento dell'artrite del ginocchio. Dal momento che le persone rispondono in modo diverso ai farmaci, il medico lavorerà a stretto contatto con voi per determinare i farmaci e i dosaggi che sono sicuri ed efficaci per voi.

Trattamento chirurgico

L'operatore sanitario può raccomandare un trattamento chirurgico se l'artrite al ginocchio del paziente causa una grave disabilità e solo se il problema non viene risolto con un trattamento non chirurgico. Come tutti gli interventi chirurgici, ci sono alcuni rischi e complicazioni con il trattamento chirurgico per l'artrite del ginocchio. Il medico discuterà i possibili problemi con il paziente.

Artroscopia. Durante l'artroscopia, i medici usano strumenti e piccole incisioni per diagnosticare e trattare i problemi dell'articolazione del ginocchio. La chirurgia artroscopica non viene frequentemente utilizzata nel trattamento dell'artrite del ginocchio. Nei casi in cui l'osteoartrite è accompagnata da una lesione meniscale degenerativa, la chirurgia artroscopica può essere utile per trattare il menisco lacerato.

Innesto di cartilagine Il normale tessuto cartilagineo può essere prelevato da una banca di tessuti o attraverso una parte diversa del ginocchio per riempire un foro nella cartilagine articolare. Questo processo è in genere considerato solo per i pazienti più giovani.

Sinoviectomia. Il rivestimento danneggiato dall'artrite reumatoide viene eliminato per ridurre gonfiore e dolore.

Osteotomia. In un'osteotomia del ginocchio, la tibia (tibia) o il femore (femore) vengono tagliati, quindi rimodellati per alleviare lo stress e la pressione sull'articolazione del ginocchio. L'osteotomia del ginocchio viene utilizzata quando l'artrosi in stadio iniziale ha danneggiato un aspetto dell'articolazione del ginocchio. Modificando la distribuzione del peso, questo può alleviare e migliorare la funzione del ginocchio.

Sostituzione totale o parziale del ginocchio (artroplastica). Il medico rimuoverà l'osso e la cartilagine danneggiati, quindi posizionerà nuove superfici di plastica o metallo per ripristinare la funzione del ginocchio e delle sue strutture circostanti.

A seguito di qualsiasi tipo di intervento chirurgico per l'artrite del ginocchio comporterà un periodo di recupero. Il tempo di recupero e la riabilitazione dipenderanno dal tipo di intervento chirurgico eseguito. È essenziale parlare con il tuo medico per determinare la migliore opzione di trattamento per l'artrite del ginocchio. Lo scopo delle nostre informazioni è limitato ai problemi di salute della colonna vertebrale e della chiropratica. Per discutere l'argomento, non esitate a chiedere al Dr. Jimenez o contattarci a 915-850-0900 .

A cura di Dr. Alex Jimenez  

Discussione aggiuntiva sull'argomento: alleviare il dolore al ginocchio senza chirurgia

Il dolore al ginocchio è un sintomo ben noto che può verificarsi a causa di una varietà di lesioni al ginocchio e / o condizioni, tra cui lesioni sportive. Il ginocchio è una delle articolazioni più complesse del corpo umano in quanto è costituito dall'intersezione di quattro ossa, quattro legamenti, vari tendini, due menischi e cartilagine. Secondo l'American Academy of Family Physicians, le cause più comuni di dolore al ginocchio sono la sublussazione patellare, la tendinite rotulea o il ginocchio del saltatore e la malattia di Osgood-Schlatter. Anche se il dolore al ginocchio è più probabile che si verifichi nelle persone sopra 60 anni, il dolore al ginocchio può verificarsi anche nei bambini e negli adolescenti. Il dolore al ginocchio può essere trattato a casa seguendo i metodi del RISO, tuttavia, gravi lesioni al ginocchio possono richiedere cure mediche immediate, inclusa la cura chiropratica.

EXTRA EXTRA | ARGOMENTO IMPORTANTE: El Paso, TX Chiropratico consigliato

Post Recenti

Tecnologia di screening negli squilibri intestinali

Il nostro tratto gastrointestinale ospita più di 1000 specie di batteri che lavorano in simbiosi con noi ... Leggi di più

25 Novembre 2020

Neuro-diagnostica

Abbiamo parlato della neuroinfiammazione e delle sue cause e di come gli effetti della neuroinfiammazione influiscono sul nostro ... Leggi di più

25 Novembre 2020

La scienza della neuroinfiammazione

Cos'è la neuroinfiammazione? La neuroinfiammazione è una risposta infiammatoria che coinvolge le cellule cerebrali come i neuroni ... Leggi di più

24 Novembre 2020

Gestione nutrizionale: reazioni avverse al cibo

Come paziente, andrai (e devi) vedere un medico se mai ti presenti ... Leggi di più

20 Novembre 2020

Rottura del tessuto cicatriziale con chiropratica, mobilità e flessibilità ripristinate

Il tessuto cicatriziale se non trattato / non gestito potrebbe portare a problemi di mobilità e dolore cronico. Individui che ... Leggi di più

20 Novembre 2020

Diabesità

    La diabete è un termine che lega il diabete di tipo II e l'obesità. È questo… Leggi di più

20 Novembre 2020

Specialista in lesioni, traumi e riabilitazione spinale

Cronologia e registrazione in linea 🔘
Chiamaci oggi 🔘