Essere in grado di fare escursioni con / senza mal di schiena | Dr. Jimenez DC
Il dottor Alex Jimenez, il chiropratico di El Paso
Spero che tu abbia apprezzato i nostri post sui blog su vari argomenti relativi alla salute, al nutrizione e alla lesione. Non esitate a chiamarci oa noi se avete domande quando nasce la necessità di cercare assistenza. Chiamami l'ufficio o me stesso. Office 915-850-0900 - Cella 915-540-8444 Cordiali saluti. Dr. J

Essere in grado di fare escursioni con / senza mal di schiena

Essere in grado di fare escursioni con il mal di schiena è una benedizione per le persone che amano stare all'aperto. Godere della natura e riuscire a fuggire da tutto lo stress e la tensione è qualcosa che tutti noi possiamo usare. L'escursionismo è un'eccellente attività fisica che purifica la mente, il corpo e lo spirito. Per non parlare dei grandi benefici dell'esercizio fisico che ne derivano.

Il tempo trascorso su e giù per le colline seguendo sentieri, ecc. Può sembrare incredibile fino a quando i sintomi del dolore iniziano a presentarsi. Quelli con mal di schiena sanno e comprendono che ci sono alcune attività che possono alleviare il dolore. Se l'escursionismo è stato interrotto a causa di mal di schienaoppure, se stai per iniziare a fare escursioni per la prima volta, ecco alcuni consigli per ridurre e alleviare il mal di schiena durante e dopo una sessione di escursioni.

11860 Visa Del Sol Ste.128 Essere in grado di camminare con / senza mal di schiena

Fai un'escursione nel modo giusto

Dr. Alex Jimenez DC è uno specialista in lesioni alla colonna vertebrale presso Clinica Chiropratica Medica. Lui crede nel suo nucleo, l'escursionismo è molto utile per le persone con mal di schiena.

L'escursionismo è un'ottima attività per chi ha mal di schiena perché aumenta la circolazione muscolare migliorando la flessibilità dei tessuti molli della colonna vertebrale insieme ad altri gruppi muscolari. L'escursionismo aiuta rafforzare i muscoli di supporto spinale, migliora flessibilità e posizione. Il risultato è dolore minimizzato a tutti i livelli. Camminare su diversi terreni irregolari contribuisce a migliore equilibrio e attività muscolare sinergica dei schiena, gambe e coree i piccoli muscoli del piedi. Tuttavia, c'è un modo errato camminare con il mal di schiena.

Se fatto in modo errato, l'escursionismo può avere un impatto negativo negativo sul corpo. È necessario seguire la tecnica e la forma adeguate. For esempio, uno zaino che è indossato in modo improprio o non correttamente dimensionato per il tipo di corpo potrebbe portare a squilibrio. Questo potrebbe portare a forma impropria e lesioni. Cattiva postura durante un'escursione aumenta la pressione su:

  • Giunti
  • Spina dorsale
  • legamenti
  • tendini

Ciò potrebbe facilmente comportare lesioni muscolari / tendinei. Con un po 'di preparazione, alcuni consigli e la consapevolezza di ciò che ti circonda ti aiuterà a diventare un professionista dell'escursionismo in pochissimo tempo, con ridotto, migliorato e forse senza mal di schiena dopo un po 'di fare questa grande attività. Ecco alcune parole di saggezza quando si tratta di escursionismo e mal di schiena.

trattamento di distorsione e stiramento - infortunio medico e chiropratica clinica el paso, tx.

Zaino adeguato

Uno zaino di scarsa vestibilità porterà facilmente ad un aumento del mal di schiena e persino ad altri disturbi come i problemi di dolore alla spalla e al collo. Uno zaino adeguato dovrebbe avere le cinghie intorno alla vita e sulla parte posteriore per distribuire uniformemente il peso. Visita a negozio di articoli sportivi / all'aperto per adattarsi correttamente a uno zaino.

Allungando

Rilassarsi prima e dopo un'escursione è molto importante. Prima un'escursione migliora la circolazione e allenta i muscoli, a sua volta, riducendo lo stress sulle articolazioni. Allungando dopo un'escursione riduce l'affaticamento muscolare e indolenzimento che può amplificare ed esacerbare il mal di schiena insieme a qualsiasi altro dolore del corpo.

che si estende su pista da corsa

Bastoncini da trekking

utilizzando i bastoncini da trekking possono essere utili e abbastanza utile per le persone con mal di schiena. I bastoncini da trekking possono aiutare evitare cattiva postura mantenendo il corpo in posizione verticale. Questo aiuta a ridurre il mal di schiena durante e dopo un'escursione.

11860 Visa Del Sol Ste.128 Essere in grado di camminare con / senza mal di schiena

Cura del corpo

Fare un'escursione significa questo il corpo deve essere pienamente funzionale e alimentato prima ancora di salire sul sentiero. Alimentando il corpo con spuntini nutrienti come banane, frutta secca e mix di tracce manterrà la fornitura di energia del corpo in corso. E soprattutto rimanere idratati con abbondante acqua. Inoltre, concentrati sull'allenamento sviluppare la parte superiore del corpo e la forza del core per prevenire lesioni.

Non dimenticare di ascolta ciò che ti dice il tuo corpo. Gli individui con mal di schiena devono ascoltare il proprio corpo assicurandosi di non esagerare, così come, con qualsiasi tipo di esercizio, per adattarsi al proprio livello di tolleranza al dolore specifico. Se non riesci a limitare la distanza o il tempo, assicurati di fare pause frequenti. Questo aiuterà evitare di sollecitare inutilmente la colonna vertebrale.

sport donna acqua potabile

Tempo di ripristino

Il corpo ha bisogno di un corretta quantità di tempo tra escursioni a recuperare correttamente. Se c'è ancora dolore e dolore, ASPETTARE fino a quando il corpo lo è non più dolorante prima di fare trekking fino al sentiero successivo. L'importo che una persona può fare un'escursione dipende dal individuale, forza complessiva, E come velocemente il loro corpo si riprende tra le escursioni. È diverso per tutti.

Assistenza

All'inizio del viaggio, sia che stiate andando per escursionismo indolore o meno doloroso, ricorda che è giusto che altri ti aiutino ad arrivarci. Ottenere aiuto da a escursionista veterano sarà sicuramente beneficiare della forma e della postura corrette. L'escursionismo con un partner esperto può anche aiutare a evitare tecniche di escursionismo scadenti che possono peggiorare il mal di schiena o persino creare nuove lesioni.

Consultare un chiropratico o colonna vertebrale locale e uno specialista del dolore se non si è sicuri dell'escursionismo e si verificano dolori alla schiena in corso. Aiuteranno a sviluppare un piano di trattamento personalizzato con l'obiettivo di ridurre e controllare il dolore e migliorare la funzione generale del corpo per poter partecipare alle attività ricreative fisiche.

Medici con incidenti stradali e trattamenti chiropratici