Prenotazione online 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX

Smettila di soffrire!

  • Quick n' Easy Appuntamento online
  • Prenota un appuntamento 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX
  • Chiamaci 915-850-0900.
Lunedi9: 00 AM - 7: 00 PM
Martedì9: 00 AM - 7: 00 PM
Mercoledì9: 00 AM - 7: 00 PM
Giovedi9: 00 AM - 7: 00 PM Aperto adesso
Venerdì9: 00 AM - 7: 00 PM
Sabato8: 30 AM - 1: 00 PM
DomenicaChiuso

Doctor Cell (Emergenze) 915-540-8444

PRENOTA ONLINE 24/7

Valutazione Functional Medicine®

🔴 Avviso: Come parte del nostro Trattamento per lesioni acute pratica, ora offriamo Integratore di medicina funzionale Valutazioni e trattamenti dentro il nostro ambito clinico per i disturbi degenerativi cronici.  Per prima cosa valutare la storia personale, l'alimentazione corrente, i comportamenti di attività, le esposizioni tossiche, i fattori psicologici ed emotivi, in tandem genetica.  Poi può offrire Trattamenti di Medicina Funzionale insieme ai nostri protocolli moderni.  Per saperne di più

Spiegazione della medicina funzionale

Coaching sanitario a El Paso: parte 2

Share

Health Coaching è una posizione recente utilizzata dagli studi medici in tutto il paese. Molti medici hanno capito che i loro pazienti hanno bisogno di più di uno su una guida ma non sono in grado di fornire questo a causa del loro programma frenetico. Qui è dove hanno creato e utilizzato gli allenatori della salute.

Il coaching sulla salute è estremamente utile per i pazienti e può aiutarli a raggiungere i loro obiettivi di salute. Per ulteriori informazioni sugli allenatori della salute e una panoramica generale del ruolo essenziale che svolgono nel settore sanitario, consultare l'articolo della settimana scorsa collegato qui.

Gli allenatori della salute usano molte tecniche diverse a seconda del paziente con cui stanno lavorando, ma i valori fondamentali dei loro metodi rimangono gli stessi. Questi valori fondamentali possono essere suddivisi in diversi passaggi di 6, con ogni singolo passaggio con passaggi più piccoli e dettagliati. Questi passaggi possono essere identificati come:

Identificazione di valori e visione

Determinazione degli obiettivi

Costruire un piano d'azione

Monitorare i progressi

Visualizzazione del proprio io migliore

Creazione di un piano per la resilienza

 

Passaggio 1: identificare i valori

Con questo primo passo, è uno dei più cruciali. Quando un paziente si rivolge a un medico o a un istruttore di salute, di solito è perché sono stati diagnosticati di recente o non sono soddisfatti del loro attuale stato di salute. Tuttavia, ciò non significa che il paziente sia completamente pronto ad accettare la propria condizione o a comprenderla appieno.

Al paziente verrà chiesto di scrivere l'inventario nelle categorie fisiche, emotive, spirituali, sociali, ricreative, intellettuali e ambientali. Lo scopo è che il paziente è in grado di cercare e riflettere su dove si trova attualmente e dove vorrebbe essere.

Da qui, ci sono diverse tecniche e modelli che un allenatore può usare. Uno è il modello transistorico, in cui il paziente utilizzerà gli stadi per muoversi attraverso un cambiamento di comportamento.

A questo punto, la conversazione riguarda meno il trattamento e più la consapevolezza dei loro rischi per la salute, l'esperienza con una malattia attuale o qualsiasi sintomo che stanno vivendo. Il paziente è il benvenuto e incoraggiato a esprimere apertamente le proprie emozioni. L'allenatore della salute eseguirà questi passaggi successivi di 6 per aiutare a delineare il trattamento del paziente e vedere a che punto si trova.

1. Precontemplazione: il paziente non intende agire nel prossimo futuro

2. Contemplazione: intenzione di iniziare a introdurre comportamenti salutari entro i prossimi mesi 6

3. Preparazione: i pazienti sono pronti ad agire nei prossimi giorni di 30

4. Azione: il paziente ha recentemente modificato il proprio comportamento e intende continuare ad andare avanti

5. Manutenzione: il paziente ha sostenuto il cambiamento di comportamento per 6 mesi e intende mantenere il cambiamento di comportamento per più di sei mesi

6. Terminazione: il paziente è cresciuto ed è ora autocosciente dei propri comportamenti e non ha alcun desiderio di tornare ai loro comportamenti precedentemente non sani

Come tutti sappiamo, i valori si formano a partire dalla prima infanzia. Questi valori vengono successivamente rivalutati consapevolmente e possono cambiare. È importante che il paziente lavori con l'allenatore della salute in modo da comprendere correttamente i propri valori personali. Ciò consente al paziente di ottenere chiarezza e acquisire consapevolezza di sé per prendere decisioni intelligenti e mantenere un equilibrio nella vita.

In realtà sedersi identificando i valori potrebbe essere difficile, poiché molte persone non ci pensano spesso. In questo caso, l'allenatore della salute potrebbe aiutare ponendo domande come:

Cosa c'è di più importante nella tua vita: oltre ai bisogni umani di base, cosa devi avere nella tua vita per sperimentare la realizzazione?

Prenditi questo tempo e considera un momento significativo: cosa ti stava succedendo e quali valori stavi onorando?

Considera un momento in cui eri arrabbiato o turbato: cosa stavi provando e, se capovolgi quei sentimenti, quale valore viene soppresso?

Queste domande aiutano a innescare i tempi in cui il paziente potrebbe non essersi connesso ai valori. Dopo che il paziente ha identificato i valori, l'allenatore della salute lavorerà con il paziente per selezionare tra 5-10 dei loro valori fondamentali e quindi classificarli in ordine di importanza. Da qui, il paziente è in grado di valutare i propri valori e procedere alla determinazione degli obiettivi.

Passaggio 2: determinazione degli obiettivi

Una volta che un paziente ha identificato i propri valori, l'allenatore della salute sposta la sua attenzione e gli fa fare un brainstorming su ciò su cui vorrebbero concentrarsi nel loro piano di guarigione. Questo passaggio è importante perché determinerà ciò che vogliono specificamente cambiare o migliorare. Alcuni pazienti possono sentirsi incerti o apprensivi, ma concedere al paziente il tempo di scrivere sul diario o scrivere tutto ciò che vogliono compiere, grandi o piccoli, così come i passaggi o le attività conosciute, aiuterà il paziente ad arrivarci.

Nel determinare gli obiettivi, l'allenatore della salute incoraggerà il paziente a creare obiettivi per più aree della propria vita. Alcune di queste aree possono includere salute, famiglia, relazioni e svago. L'allenatore della salute incoraggerà gli obiettivi del paziente facendogli considerare le seguenti domande:

Cosa voglio ottenere?

Come raggiungerò questo obiettivo?

Perché voglio raggiungere questo obiettivo?

Con chi avrò bisogno di lavorare per raggiungere questo obiettivo?

Quali sono le condizioni e le limitazioni per raggiungere questo obiettivo?

Sulla base delle aree e degli obiettivi principali, l'allenatore della salute lavorerà con il paziente per determinare gli obiettivi SMART. Un obiettivo SMART è una tecnica di definizione degli obiettivi che porta struttura e tracciabilità agli obiettivi. Gli obiettivi SMART sono specifici, misurabili, raggiungibili, pertinenti e tempestivi. Questi creano una traiettoria verificabile verso un obiettivo specifico con traguardi chiari. Determinando gli obiettivi SMART, chiarisce come e quando l'obiettivo sarà raggiunto, piuttosto che dichiarare un desiderio.

Un allenatore di salute aiuterà i pazienti a trasformare "Voglio perdere peso" in "Voglio perdere chili 20 per avere più energia per giocare con i miei nipoti. Lo farò esercitandomi quattro volte a settimana e mangiando meno alimenti trasformati e più frutta e verdura. Perderò una media di due sterline ogni settimana per le settimane 10. ”

In questo modo, l'allenatore della salute sta lavorando su un obiettivo che interessa immediatamente il paziente e lo mette in un modo più raggiungibile. L'allenatore della salute può aiutare il paziente a rimanere incoraggiato e motivato mentre lavora insieme per raggiungere piccoli successi, portando infine il paziente a essere più disposto ad affrontare sfide più grandi.

L'uso del coaching sulla salute può essere più vantaggioso di quanto si possa pensare in origine. Come si può vedere, vanno davvero in profondità nella propria vita e possono aiutarli in modi in cui potrebbero non aver pianificato inizialmente. Nel prossimo articolo, le fasi della costruzione di un piano d'azione e del monitoraggio dei progressi e dei risultati saranno discusse in dettaglio.

 

Cambiare il tuo stile di vita può essere difficile e non succede dall'oggi al domani. Coloro che lavorano con un allenatore per raggiungere i propri obiettivi hanno più successo e meno probabilità di arrendersi quando le cose si fanno difficili. Gli allenatori sono fantastici per responsabilità, consigli, aiuto per la salute, definizione degli obiettivi e organizzazione delle aspettative in una sequenza temporale realistica. Guardalo in questo modo: le persone usano un coordinatore di matrimoni per aiutarli a organizzare il cibo, le tempistiche, le aspettative, ecc. E questo è per un evento che dura il giorno 1. Quindi perché non stai usando un allenatore di salute per aiutarti a organizzare tutte queste stesse cose per qualcosa che durerà una vita? Inoltre ti aiuterai a decidere il tuo futuro e ottenere una comprensione più profonda di ciò che ci aspetta. Investire in te stesso è una delle cose migliori che puoi fare per te stesso. - Kenna Vaughn, Senior Health Coach

Lo scopo delle nostre informazioni è limitato a problemi di chiropratica, salute muscoloscheletrica e nervosa, nonché articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Utilizziamo protocolli sanitari funzionali per il trattamento di lesioni o disturbi cronici del sistema muscolo-scheletrico. Per discutere ulteriormente l'argomento sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al 915-850-0900.

Le informazioni di questo articolo sono state trovate in un articolo scritto da Integrative Practioner. Le fonti possono essere trovate elencate di seguito.
Risorse:
American Psychological Association (2019). La strada della resilienza. Recuperato da: https://www.apa.org/helpcenter/road-resilience
Jonas, W. (2019). Consentire ai pazienti con malattie croniche di vivere in modo più sano attraverso il coaching sanitario: case study integrativo di cure primarie. Samueli Integrative Health Programs.Estratto da: https://www.health.harvard.edu/staying-healthy/give-yourself-a-health-self-assessment
Miller, W. e Rose, G. (1991). Intervista motivazionale: preparare le persone a cambiare il comportamento di dipendenza. Pubblicazioni di Guilford.
Pecoraro, Wendy. "Un approccio in sei fasi al coaching di salute e benessere: un toolkit per l'implementazione pratica." Integrative Practitioner.Com, 2019.
Trzeciak, S. e Mazzarelli, A. (2019). Compassionomics. Studer Group. Virginia Polytechnic Institute e State University. Le fasi del cambiamento. Estratto da: http://www.cpe.vt.edu/gttc/presentations/8eStagesofChange.pdf
Il tuo allenatore (2009). Obiettivi SMART. Rproveniente da: https://www.yourcoach.be/en/coaching-tools/

Post Recenti

Tecnologia di screening negli squilibri intestinali

Il nostro tratto gastrointestinale ospita più di 1000 specie di batteri che lavorano in simbiosi con noi ... Leggi di più

25 Novembre 2020

Neuro-diagnostica

Abbiamo parlato della neuroinfiammazione e delle sue cause e di come gli effetti della neuroinfiammazione influiscono sul nostro ... Leggi di più

25 Novembre 2020

La scienza della neuroinfiammazione

Cos'è la neuroinfiammazione? La neuroinfiammazione è una risposta infiammatoria che coinvolge le cellule cerebrali come i neuroni ... Leggi di più

24 Novembre 2020

Gestione nutrizionale: reazioni avverse al cibo

Come paziente, andrai (e devi) vedere un medico se mai ti presenti ... Leggi di più

20 Novembre 2020

Rottura del tessuto cicatriziale con chiropratica, mobilità e flessibilità ripristinate

Il tessuto cicatriziale se non trattato / non gestito potrebbe portare a problemi di mobilità e dolore cronico. Individui che ... Leggi di più

20 Novembre 2020

Diabesità

    La diabete è un termine che lega il diabete di tipo II e l'obesità. È questo… Leggi di più

20 Novembre 2020

Specialista in lesioni, traumi e riabilitazione spinale

Cronologia e registrazione in linea 🔘
Chiamaci oggi 🔘