Guida per sfruttare naturalmente l'artrite reumatoide

Share

L'artrite reumatoide (RA) è una malattia autoimmune in cui il sistema immunitario del corpo si attacca. RA è caratterizzato da infiammazione cronica che distrugge giunti, tessuti e organi per un periodo di tempo. È possibile battere l'artrite reumatoide de-inflamando il corpo attraverso i principi di stile di vita naturale.

Le condizioni autoimmune, come RA, sono associate ad un'immunità iper-reattiva. Ciò significa che ogni volta che il corpo si sente anche leggermente minacciato crea una reazione infiammatoria selvaggia e sconsiderata. Spesso questa reazione infiammatoria è sistematica in quanto colpisce tutto il corpo. Altre volte colpisce solo regioni specifiche come le mani e le dita.

Superare le condizioni autoimmuni come RA sono principalmente dipendenti dalla ricostruzione della parete intestinale, l'inflamazione del corpo e l'ottimizzazione dei livelli di vitamina D3.

La connessione tra la sindrome da bruciore perdita e l'autoimmunità

Gli individui con condizioni autoimmune presentano molto comunemente la sindrome dell'intestino perdente e una sovrappopolazione di organismi parassiti nell'intestino. Questi organismi hanno danneggiato la parete intestinale e le particelle alimentari sono ora in grado di passare nel flusso sanguigno prima di essere digerite. Il sistema immunitario riconosce queste particelle come invasori stranieri e scatena un assalto di infiammazione nel corpo.

Gli allergeni alimentari più comuni che devono essere evitati per questi individui per ottenere bene includono grani contenenti glutine e latte pastorizzato. I prodotti di soia, i dadi differenti, le uova e le proteine ​​pesanti spesso non sono tollerate mentre il budello è danneggiato. Altri agenti infiammatori comuni includono quelli della famiglia dei parassiti come melanzane, pomodori e patate.

Come ricostruire la parete intestinale

Il modo migliore per ricostruire la parete intestinale è integrare uno stile di vita quotidiano di digiuno intermittente. Questo dovrebbe essere una dieta liquida 16-20 ogni giorno in cui vengono consumate solo bevande di pulizia come le bevande fermentate e l'acqua di limone. Non è necessario consumare più di un pasto alimentare al giorno per almeno un periodo di tempo di 3 per garantire una corretta guarigione. Si potrebbe anche includere una dieta liquida di sei settimane per accelerare questo processo.

I succhi di verdura possono e devono essere consumati durante tutto il periodo di digiuno. Alcuni dei migliori succhi di ortaggi includono il frumento di grano e il succo di cavolo tra gli altri. Wheatgrass è noto per il suo incredibile contenuto di clorofilla e la capacità di purificare il flusso sanguigno. Il cavolo è caricato con l'amminoacido L-glutamina - che è l'amminoacido primario nella parete dell'intestino.

Gli enzimi digestivi e gli alimenti fermentati devono essere usati prima o durante il pasto alimentare solido per migliorare la digestione. L'integrazione probiotica pesante dovrebbe essere utilizzata dopo il pasto alimentare solido per ridurre l'infiammazione che sarebbe causata dal cibo solido del pasto.

Perché vivere una dieta anti-infiammatoria e stile di vita?

Una dieta anti-infiammatoria e lo stile di vita sono essenziali per il completo recupero da RA. Gli alimenti antinfiammatori contribuiscono a ridurre lo stress sul sistema immunitario e permettergli di avere un migliore coordinamento. La dieta dovrebbe concentrarsi su grassi sani, antiossidanti e fonti proteiche pulite.

I grandi alimenti anti-infiammatori comprendono grassi sani come i prodotti di cocco, avocado e olio extra vergine di oliva. Fonti di proteine ​​sane quali pollame biologico, pesce selvatico, carne bovina alimentata con erba e prodotti lattiero-caseari fermentati alle erbe.

Queste proteine ​​e grassi sono ricchi di grassi saturi di media catena e di acidi grassi omega-3 necessari per membrane cellulari sane e buona funzione ormonale e immunitaria. Queste carni sane devono essere consumate in piccole quantità solo una volta al giorno per ridurre al minimo lo stress di digestione, mentre il corpo è in grado di estrarre gli acidi grassi e gli amminoacidi chiave che la carne fornisce.

Mangi un sacco di antiossidanti e cibi fermentati

Gli alimenti ricchi di antiossidanti come le bacche biologiche, verdure a foglia verde, cipolle, aglio e peperoni devono essere utilizzati per tutto il giorno. Le ricchezze nutrizionali quali la curcuma, lo zenzero, la cannella, il rosmarino, l'origano, il timo, il basilico e molti altri dovrebbero essere utilizzati il ​​più possibile.

Gli alimenti e le bevande fermentati beneficiano immensamente del malato di RA e devono essere la pietra angolare del piano antinfiammatorio. Questo include crauti fatti in casa, kombucha, kefir d'acqua di cocco. Il crauti di cavolo rosso è preferibile a causa della sua abbondanza di antocianina antiossidanti rispetto al cavolo verde. I prodotti lattiero-caseari fermentati dalle mucche e dai caprini 100% erbacee forniscono alcuni dei migliori superfoods con kefir, amasai e vari formaggi.

Non dimenticare l'importanza della vitamina D

La vitamina D svolge un ruolo fondamentale in una risposta immunitaria equilibrata. La vitamina D3, tra molte altre funzioni, aiuta il corpo a riconoscere tra estraneo e auto-proteine. Questo processo riduce le reazioni autoimmune e disturba l'infiammazione cronica. I livelli ottimali di vitamina D3 permettono anche la stimolazione normalizzata di cellule killer naturali e macrofagi che distruggono i microrganismi antagnostici e altri agenti patogeni nel corpo.

Oltre 90 per cento della nostra società moderna è carente nella vitamina D. Un range ideale per la vitamina D3 (25-idrossi-cholcalciferolo) è tra 60-100 ng / ml - che è significativamente superiore al 32 ng / ml medico accettabile. Assicurati di conoscere i livelli e di farli crescere intorno a 80-90 ng / ml per ottenere risposte immunitarie ottimali. O ottenere esposizione solare regolare su circa il 50 per cento del tuo corpo, in periodi di punta tra 10am-2pm o supplemento con 10,000 IU di vitamina D3 emulsionata di alta qualità per arrivare e stare ai livelli desiderati.

È consigliabile monitorare questi livelli con il vostro fornitore di assistenza sanitaria.

I pericoli della sublussazione e della distorsione neurologica

I processi della malattia infiammatoria cronica sono influenzati dal sistema nervoso che controlla il coordinamento del sistema immunitario. La stimolazione nervosa è essenziale per la crescita, la funzione e il controllo delle cellule infiammatorie. I ricercatori hanno scoperto che un controllo neurologico anormale determina lo sviluppo di condizioni infiammatorie basate su auto-immuni come RA.

La sublussazione è il termine per disallineamenti della colonna vertebrale che provocano compressione e irritazione delle vie del nervo che interessano i sistemi degli organi del corpo. Le subluxazioni sono un esempio di stress fisico che colpisce il controllo neuronale. Secondo i ricercatori, tali condizioni stressanti portano a alterate misure di funzione immunitaria e aumentano la suscettibilità a una varietà di malattie.

La colonna vertebrale superiore della cervice è la regione più importante per la coordinazione immunitaria. Vari chiropratici di wellness si specializzano nella stabilizzazione della colonna cervicale superiore che consente al sistema nervoso di controllare e coordinare il corpo con maggiore efficienza.

Molti individui con malattie autoimmuni come l'artrite reumatoide hanno lacitosi del legamento alla colonna cervicale superiore. È essenziale vedere un chiropratico ben specializzato in benessere specializzato in cure cervicali superiori e cura correttiva e ha molta esperienza lavorando con individui con condizioni avanzate come RA. Questi chiropratici utilizzeranno un reggimento di specifici aggiustamenti e esercizi correttivi per minimizzare la sublussazione, ripristinare il proprio tono neurologico e massimizzare il potenziale di guarigione dei corpi.

Sourced tramite Scoop.it da: www.naturalhealth365.com

L'artrite reumatoide può portare a complicanze maggiori, soprattutto a causa dell'infiammazione che provoca sulle strutture del corpo. Mentre ci sono diverse credenze dietro il risultato di tale disordine, la salute dell'intestino è stata riconosciuta come un probabile motivo per cui le persone possono sviluppare malattie autoimmuni. La sindrome dell'intestino perdente, tra gli altri disturbi, deve essere spesso affrontata in anticipo per evitare ulteriori complicazioni.

Argomento di tendenza: rivelati gli effetti collaterali mortali dei vaccini

 

 

I vaccini sono altamente raccomandati per essere utilizzati dal pubblico, tuttavia, aumentando le fonti e numerosi conti hanno rivelato che i vaccini possono causare pericolosi effetti collaterali anche mortali. Il vaccino contro il morbillo è uno dei vaccini più utilizzati negli Stati Uniti e gli effetti, inclusi la causa della malattia stessa, sono stati registrati in tutta la nazione.

Per ulteriori informazioni, non esitate a contattare il dottor Jimenez o contattarci 915-850-0900

Post Recenti

Trattamento chiropratico per la mobilità con conflitto di spalle

La spalla è soggetta a diverse irritazioni, lesioni e condizioni. L'impingement della spalla è un comune ... Leggi

Febbraio 3, 2021

Gestione del rischio cardiometabolico

Il coronavirus ci ha sicuramente colti tutti di sorpresa. Con un tasso di infezione incontrollabile, il mondo medico ... Leggi

Febbraio 3, 2021

I migliori coprimaterassi per la revisione chiropratica del mal di schiena

Un coprimaterasso per il mal di schiena può aiutare conformandosi strettamente al corpo, correttamente ... Leggi

Febbraio 2, 2021

Chelidonium Majus L. Terapia disintossicante

Ancora una volta, la medicina tradizionale cinese e la fitoterapia stanno tornando per curare le malattie croniche '... Leggi

Febbraio 2, 2021

Dormire con la sciatica e dormire meglio

Cercare di ottenere un riposo notturno adeguato e un sonno sano con la sciatica può essere difficile ... Leggi

Febbraio 1, 2021

Specialista in lesioni, traumi e riabilitazione spinale

Cronologia e registrazione in linea 🔘
Chiamaci oggi 🔘