Chiropratica

GERD e il ruolo dell'acido dello stomaco

LinkedIn

Introduzione

 sistema intestinale fa in modo che qualsiasi cibo che viene digerito si trasformi in particelle di nutrienti e venga trasportato in tutto il corpo. Le particelle di cibo verranno secrete dal corpo per evitare che i rifiuti si accumulino nell'intestino. La funzione principale del sistema intestinale è assicurarsi che qualsiasi alimento venga trasformato in nutrienti per aiutare con la crescita, metabolismosupporto immunitario per un corpo funzionale Il sistema intestinale ha anche una connessione bidirezionale al cervello poiché si scambiano informazioni avanti e indietro e impediscono agli organi di essere disfunzionali. Quando gli agenti patogeni dannosi entrano nel sistema intestinale, possono svilupparsi in problemi cronici e influenzare l'intestino e il corpo. In questo articolo vedremo cosa GERD è, i suoi sintomi e come può influenzare l'acidità di stomaco. Inviando i pazienti a fornitori qualificati e qualificati specializzati in servizi di gastroenterologia. A tal fine, e quando appropriato, consigliamo ai nostri pazienti di rivolgersi ai nostri fornitori di servizi medici associati in base al loro esame. Riteniamo che l'istruzione sia la chiave per porre domande preziose ai nostri fornitori. Il Dr. Alex Jimenez DC fornisce queste informazioni solo come servizio educativo. Disclaimer

 

La mia assicurazione può coprirlo? Sì, può. Se sei incerto, ecco il link a tutte le compagnie assicurative che copriamo. In caso di domande, chiamare il Dr. Jimenez al 915-850-0900.

Cos'è GERD?

 

Studi di ricerca hanno dimostrato quel GERD di solito si verifica quando l'acido dello stomaco scorre frequentemente avanti e indietro nel tubo, dove sono collegati la bocca e l'esofago, irritando il rivestimento della parete dell'esofago. Quindi GERD o malattia da reflusso gastroesofageo è il reflusso del contenuto gastrico nell'esofago nella fisiologia normale ed è definito come reflusso che porta a sintomi, danno alla mucosa esofagea o entrambi. La maggior parte delle persone con GERD non mostreranno anomalie all'endoscopia superiore e non ci sono lesioni esofagee (erosioni, ulcerazioni, metaplasia intestinale) per la diagnosi di GERD. Lo hanno dimostrato anche altri studi di ricerca che GERD è un disturbo digestivo comune che colpisce le persone in tutto il mondo e presenta sintomi e condizioni fastidiosi che possono influenzare la qualità della vita di una persona.

 

I sintomi di GERD

Alcuni dei sintomi tipici di GERD che gli individui sperimenteranno sono bruciore di stomaco, che è doloroso bruciore retrosternale o sensazione di pressione che può essere di qualità simile all'angina, e rigurgito, che è l'innalzamento del contenuto gastrico nella parte superiore della gola o della bocca. Studi hanno dimostrato che GERD può anche essere definito come danno della mucosa dovuto alla produzione di reflusso anomalo del contenuto gastrico. La GERD può anche essere classificata come NERD (malattia da reflusso non erosiva) o ERD (malattia da reflusso erosiva) a seconda della gravità della presenza o dell'assenza di danno alla mucosa esofagea che la GERD ha causato nell'esofago. Alcuni degli altri sintomi che GERD può causare al sistema intestinale e al corpo includono:

  • Raucedine
  • Tosse
  • Asma
  • Faringite
  • Erosione dello smalto dentale
  • Sinusite
  • Fibrosi polmonare
  • Ipertrofia tonsillare
  • Otite media ricorrente
  • Disturbi del sonno o apnea

Una panoramica di GERD

Quando una persona ha reflusso acido o addirittura bruciore di stomaco, è del tutto normale poiché succede a chiunque ad un certo punto della sua vita. Tuttavia, sviluppano GERD quando avvertono questi sintomi gastrici più di due volte a settimana. GERD, come la ricerca mostra, è una condizione in cui l'acido dello stomaco scorre avanti e indietro, irritando il tubo esofageo. Ciò è dovuto al fatto che lo sfintere esofageo non si chiude correttamente quando il cibo entra nello stomaco e il riflusso acido lascia un sapore aspro in gola e bocca.


GERD e il ruolo dell'acido dello stomaco

L'acido dello stomaco nel sistema intestinale assicura che il cibo consumato venga digerito e trasportato nell'intestino (sia grande che piccolo) per essere distribuito al corpo, facendolo funzionare correttamente. Studi di ricerca hanno trovato che l'acido dello stomaco debole e la bile nello stomaco possono causare indesiderati disturbi intestinali come GERD, esofagite ed esofagite di Barrett. Quando GERD interrompe gli acidi dello stomaco costringendoli ad andare avanti e indietro nel tubo esofageo, può causare sintomi indesiderati che possono causare disagio a una persona. L'acidità di stomaco debole può anche innescare sintomi persistenti rendendolo la chiave per i sintomi di reflusso nell'intestino.

 

GERD e asma

Ci sono circa 25 milioni di persone che hanno l'asma e questo disturbo può influenzare il modo in cui una persona respira. Tuttavia, la GERD può scatenare i sintomi dell'asma influenzando il riflesso vagale, la presenza di acido nell'esofago e la microaspirazione del contenuto gastrico nella trachea. Studi di ricerca hanno trovato che l'asma e la GERD possono spesso verificarsi insieme poiché la GERD può peggiorare i sintomi dell'asma. Al contrario, l'asma può causare GERD alterando la pressione intratoracica, innescando il riflesso vagale.

 

 

Altri studi di ricerca hanno trovato che l'asma provoca infiammazione cronica delle vie aeree. Quando il GERD interagisce con l'asma, può causare un effetto sulle vie aeree con una risposta indotta dall'aspirazione o addirittura causare un'infiammazione indotta neurogenamente. Poiché la GERD è comune per le persone con asma, i sintomi e i fattori scatenanti possono trasformarsi in problemi cronici nel tempo. Gli studi hanno trovato che l'installazione di acido a reflusso nell'esofago può stimolare il tempo vagale e può innescare sintomi di asma nelle vie aeree.

 

Spazi intercellulari dilatati (DIS)

DIS o spazi intercellulari dilatati sono anche noti come "sindrome dell'esofago che perde" poiché sono presenti sulla biopsia esofagea praticamente in tutti i pazienti con GERD. Studi di ricerca hanno dimostrato che DIS è considerato un marker per GERD poiché la barriera epiteliale si riflette come un aumento della permeabilità paracellulare. Si ritiene che la fisiopatologia della DIS sia l'esposizione ripetuta della mucosa a:

  • Acido a riflusso
  • Enzimi digestivi
  • Acidi biliari

Gli spazi intercellulari dilatati possono essere responsabili della maggiore percezione del reflusso acido prossimale e dei sintomi negli individui NERD indipendentemente dall'esposizione all'acido esofageo. Altri studi di ricerca hanno dimostrato che anche se il DIS è un marker strutturale dei sintomi di GERD, svolge un ruolo vitale nella fisiopatologia degli individui NERD. DIS è presente anche in circa il 30% dei pazienti asintomatici con candidosi esofagea, allergie alimentariesofagite eosinofila, e cancro esofageo.

 

Conclusione

Pertanto, il sistema intestinale ha bisogno di acido nello stomaco in quanto aiuta a scomporre il cibo in particelle e ad essere digerito nell'intestino, dove viene trasportato in tutto il corpo. Quando problemi intestinali come GERD iniziano a influenzare i rivestimenti delle pareti dell'esofago, possono causare reflusso acido e altri sintomi che possono causare disturbi all'intestino. Supponiamo che i sintomi non vengano trattati immediatamente. Può causare l'insorgere di altri problemi cronici, come i sintomi dell'asma e altri disturbi intestinali, che si sviluppano nel tempo, causando disfunzioni del corpo. I trattamenti per i problemi intestinali che sono antinfiammatori possono fornire sollievo all'infiammazione intestinale. Possono persino attenuare gli effetti dell'infiammazione non solo nell'intestino ma anche in tutto il corpo.

 

Referenze

Ates, Fehmi e Michael F. Vaezi. "Approfondimento sulla relazione tra malattia da reflusso gastroesofageo e asma". Gastroenterologia ed epatologia, Millennium Medical Publishing, novembre 2014, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5395714/.

Badillo, Raul e Dawn Francis. "Diagnosi e trattamento della malattia da reflusso gastroesofageo". World Journal of Gastrointestinal Pharmacology and Therapeutics, Baishideng Publishing Group Inc, 6 agosto 2014, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4133436/.

Caviglia, Renato, et al. "Spazi intercellulari dilatati dell'epitelio esofageo in pazienti con malattia da reflusso non erosivo con esposizione fisiologica all'acido esofageo". L'American Journal of Gastroenterology, Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, marzo 2005, pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/15743349.

Clarrett, Danisa M e Christine Hachem. "Malattia da reflusso gastroesofageo (GERD)." Medicina del Missouri, Giornale della Missouri State Medical Association, 2018, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6140167/.

Li, James T C. "Asma e reflusso acido: sono collegati?" Mayo Clinic, Fondazione Mayo per l'educazione e la ricerca medica, 30 marzo 2021, www.mayoclinic.org/diseases-conditions/asthma/expert-answers/asthma-and-acid-reflux/faq-20057993.

Mastronarde, John G. "Esiste una relazione tra Gerd e asma?" Gastroenterologia ed epatologia, Millennium Medical Publishing, giugno 2012, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3424477/.

Professionisti medici, Cleveland Clinic. "Gerd (reflusso di acido cronico): sintomi, trattamento e cause". Cleveland Clinic, 6 Dec. 2019, my.clevelandclinic.org/health/diseases/17019-gerd-or-acid-reflux-or-heartburn-overview.

Orlando, Lori A e Roy C Orlando. "Spazi intercellulari dilatati come indicatore di Gerd". Rapporti correnti di gastroenterologia, Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, giugno 2009, pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/19463218/.

Richter, Joel E. "Ruolo del reflusso gastrico nella malattia da reflusso gastroesofageo: acido, acido debole e bile". L'American Journal of the Medical Sciences, Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, agosto 2009, pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/19590427/.

Personale, Mayo Clinic. "Malattia da reflusso gastroesofageo (GERD)." Mayo Clinic, Mayo Foundation for Medical Education and Research, 22 maggio 2020, www.mayoclinic.org/diseases-conditions/gerd/symptoms-causes/syc-20361940.

Disclaimer

Disclaimer post

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "GERD e il ruolo dell'acido dello stomaco" non intende sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e della collaborazione con un operatore sanitario qualificato .

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbi viscerosomatici all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di una vasta gamma di discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito professionale di pratica e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a sostegno dei nostri incarichi. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dr. Alex Jimenez DC o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza in: Texas & Nuovo Messico*

Dr. Alex Jimenez DC, MSACP, CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale

Post Recenti

Chiropratico mal di testa

Il mal di testa è una condizione comune che la maggior parte delle persone sperimenta e può differire notevolmente per quanto riguarda il tipo, la gravità, ... Continua a leggere...

29 settembre 2022

Potrebbe essere più del dolore muscolare del tricipite

Introduzione Uno dei tanti muscoli che aiutano a stabilizzare le spalle e forniscono movimento quando le braccia... Continua a leggere...

29 settembre 2022

Alimenti fermentati e salute dell'intestino: clinica di medicina funzionale

La fermentazione è un processo in cui batteri e lieviti vengono utilizzati per abbattere gli alimenti. Il… Continua a leggere...

28 settembre 2022

Punti trigger che colpiscono i muscoli brachiali

Introduzione Quando si tratta del corpo umano in movimento, le braccia possono trasportare, sollevare e muovere... Continua a leggere...

28 settembre 2022

Tipi di spondilite Ferita Clinica chiropratica medica

La spondiloartrite è un gruppo di malattie infiammatorie immuno-mediate che causano lombalgia cronica, infiammazione,... Continua a leggere...

27 settembre 2022

Il bicipite è influenzato dai punti trigger

Introduzione La parte superiore delle braccia consente all'individuo di muovere le braccia, le mani e le dita, consentendo... Continua a leggere...

27 settembre 2022