Il dottor Alex Jimenez, il chiropratico di El Paso
Spero che tu abbia apprezzato i nostri post sui blog su vari argomenti relativi alla salute, al nutrizione e alla lesione. Non esitate a chiamarci oa noi se avete domande quando nasce la necessità di cercare assistenza. Chiamami l'ufficio o me stesso. Office 915-850-0900 - Cella 915-540-8444 Cordiali saluti. Dr. J

Neurologia funzionale: sensibilità al glutine e salute del cervello

Pensi che il consumo di grano renda difficile la messa a fuoco o la concentrazione? O il consumo di grano ti fa sentire come se porta alla stanchezza? Pensi che il consumo di grano causi lo sviluppo di sintomi? Stai seguendo una dieta senza glutine 100%? Dieta e fattori ambientali possono influenzare la salute del cervello. I ricercatori e gli operatori sanitari hanno associato un componente specifico alla malattia neurologica: glutine.

 

I problemi di salute del cervello e le malattie neurologiche sono aumentati enormemente negli ultimi anni. È un dato di fatto, circa il 20% degli adulti negli Stati Uniti ha un disturbo mentale diagnosticabile e, sfortunatamente, si prevede che queste statistiche aumenteranno nei prossimi anni. La depressione è la causa più comune di disabilità in tutto il mondo, mentre l'ansia colpisce oggi più di 40 milioni di americani. Inoltre, la malattia di Alzheimer è attualmente la sesta causa di mortalità negli Stati Uniti.

 

Uno studio di ricerca del 2013 ha dimostrato che le morti associate a malattie cerebrali sono aumentate del 66% negli uomini e del 92% nelle donne dal 1979. E c'è un fattore che tutti questi problemi di salute del cervello e malattie neurologiche hanno in comune: l'infiammazione. Gli alimenti svolgono un ruolo fondamentale nell'infiammazione. Ci sono molti cibi che aumentano l'infiammazione nel cervello e nel corpo, probabilmente il più grande colpevole è il glutine.

 

In che modo il glutine influisce sul cervello?

Mentre solo all'10% degli americani viene diagnosticata la celiachia ogni anno, probabilmente ci sono molti più casi sottodiagnosticati. In effetti, solo il 1% delle persone con malattia celiaca mostra sintomi evidenti. Studi di ricerca suggeriscono che la celiachia può alla fine manifestarsi come una malattia neurologica. Tuttavia, la celiachia è una grave malattia autoimmune di sensibilità al glutine, dove c'è anche circa 20 persona su XNUMX negli Stati Uniti che convive con un altro problema di salute noto come sensibilità al glutine non celiaca.

 

È stato dimostrato che il glutine aumenta i livelli della proteina zonulina nell'intestino che alla fine può portare alla sindrome dell'intestino permeabile. Questa permeabilità intestinale fa sì che le proteine ​​alimentari non digerite e le endotossine batteriche passino nel flusso sanguigno, innescando una risposta infiammatoria-immunitaria nel corpo. L'aumento dei livelli di zonulina nell'intestino è stato anche associato ad un aumento dei livelli di zonulina nel cervello. In altre parole, un intestino che perde può portare a un cervello che perde.

 

Quando la barriera emato-encefalica è stata penetrata, il sistema immunitario del cervello, o le cellule gliali, si attiva. Le cellule gliali attivate innescano l'infiammazione nel cervello. Il glutine consente ad altri alimenti di passare attraverso l'intestino e il rivestimento del cervello.

 

Un rapporto dell'American Journal of Clinical Nutrition discute di come c'è stato un drastico cambiamento nel nostro mondo in un periodo di tempo notevolmente ridotto. Inoltre, l'attuale disponibilità di cibo, l'esaurimento del suolo e le tossine ambientali sono state introdotte a malapena nella storia umana. Circa il 99 percento dei nostri geni si è sviluppato prima della produzione agricola, che si ritiene sia avvenuta circa 10,000 anni fa.

 

I ricercatori e gli operatori sanitari sostengono che la dieta e i fattori ambientali attualmente non corrispondono ai nostri geni. E, ancora di più, la recente raffinazione, l'ibridazione e la modificazione genetica dell'offerta di cereali hanno forse solo peggiorato le cose. I nostri geni stanno essenzialmente vivendo in un nuovo mondo.

 

Il grano non è più quello di una volta. Nel nostro mondo moderno e tossico, abbiamo più varietà di cibi malsani rispetto alle generazioni precedenti prima di noi. È semplicemente una questione dell'interazione genetica di un individuo con il glutine che determina lo sviluppo di un problema di salute del cervello o si verificherà una malattia neurologica.

 

Cosa puoi fare per migliorare la tua salute del cervello?

Se ti è stato diagnosticato un problema di salute del cervello o una malattia neurologica, ecco alcune azioni che puoi intraprendere per promuovere la salute e il benessere: ï ¿½

 

  • Ottieni test di laboratorio per il glutine. I test di base sul laboratorio del glutine generalmente eseguono solo test sugli anticorpi alfa-gliadina. Questa è solo una delle varietà di grano 24 a cui il tuo corpo può essere sensibile o intollerante. Un array di grano e glutine dimostrerà diverse sensibilità o intolleranze che potresti avere.
  • Ottieni test di laboratorio sulla reattività alimentare. Esistono diverse altre proteine ​​senza glutine che possono anche imitare il glutine. Oppure, potresti anche avere una reattività alimentare separata. Ciò che è generalmente salutare per una persona potrebbe non essere necessariamente salutare per te o per un'altra persona.
  • Fai test di laboratorio sulla barriera emato-encefalica I laboratori possono valutare la permeabilità della barriera emato-encefalica che causa problemi di salute del cervello e malattie neurologiche.
  • Mangia cibi che stimolano il cervello. Nutri il tuo cervello mangiando una varietà di cibi che stimolano il cervello, come uova e carne di organi, tra gli altri.
  • Considera di ottenere una valutazione della medicina funzionale. Sebbene sia stato diagnosticato un problema di salute del cervello o una malattia neurologica può essere travolgente, parlare con un medico e ottenere una valutazione di medicina funzionale può in definitiva aiutare a migliorare la salute e il benessere generale. Assicurati di parlare con un medico qualificato ed esperto per scoprire se la medicina funzionale fa per te e per scoprire se sei sensibile o intollerante al glutine.

ï ¿½ Dr. Alex Jimenez Insights Image

La sensibilità o l'intolleranza al glutine è l'incapacità del corpo umano di scomporre o digerire le proteine ​​del glutine presenti in una varietà di cereali, incluso il grano. Questo problema di salute può in definitiva variare da una lieve o moderata sensibilità o intolleranza alla celiachia in piena regola, un grave disturbo autoimmune associato a sensibilità al glutine o intolleranza. Inoltre, studi di ricerca hanno dimostrato che le persone con sensibilità o intolleranze al glutine possono anche avere problemi di salute del cervello o malattie neurologiche. Parlare con un medico naturopatico o un medico di medicina funzionale può aiutare a determinare se si ha una sensibilità o intolleranza al glutine. Evitare il glutine può in definitiva aiutare a migliorare la salute e il benessere generale. - Dr. Alex Jimenez DC, CCST Insight

 


 

Modulo di valutazione neurotrasmettitore

 

Il seguente modulo di valutazione dei neurotrasmettitori può essere compilato e presentato al Dr. Alex Jimenez. I sintomi elencati in questo modulo non devono essere utilizzati come diagnosi di alcun tipo di malattia, condizione o qualsiasi altro tipo di problema di salute.

 


 

Lo scopo delle nostre informazioni è limitato a problemi di chiropratica, muscoloscheletrici e di salute nervosa o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Utilizziamo protocolli sanitari funzionali per il trattamento di lesioni o disturbi del sistema muscoloscheletrico. Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato gli studi di ricerca pertinenti o studi a supporto dei nostri posti. Facciamo anche copie degli studi di ricerca di supporto disponibili al consiglio e / o al pubblico su richiesta. Per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al numero 915-850-0900.

 

A cura del Dr. Alex Jimenez

 

Riferimenti:

  • Cole, William. Cosa può fare il glutine al tuo cervello (suggerimento: non è carino) . Mindbodygreen, Mindbodygreen, 30 July 2015, www.mindbodygreen.com/0-20915/what-gluten-can-do-to-your-brain-hint-it-isnt-pretty.html.

 


 

Discussione argomento aggiuntiva: dolore cronico

Il dolore improvviso è una risposta naturale del sistema nervoso che aiuta a dimostrare possibili lesioni. Ad esempio, i segnali del dolore viaggiano da una regione lesa attraverso i nervi e il midollo spinale al cervello. Il dolore è generalmente meno grave quando la lesione guarisce, tuttavia, il dolore cronico è diverso dal tipo medio di dolore. Con il dolore cronico, il corpo umano continuerà a inviare segnali di dolore al cervello, indipendentemente dal fatto che la lesione sia guarita. Il dolore cronico può durare da diverse settimane a diversi anni. Il dolore cronico può influenzare enormemente la mobilità di un paziente e può ridurre la flessibilità, la forza e la resistenza.

 

 


 

Zoomer Plus neuronale per la malattia neurologica

Neural Zoomer Plus | Chiropratico El Paso, TX ï ¿½

Il dottor Alex Jimenez utilizza una serie di test per aiutare a valutare le malattie neurologiche. Lo zoom neuraleTM Plus è una gamma di autoanticorpi neurologici che offre un riconoscimento specifico anticorpo-antigene. Il vibrante Neural ZoomerTM Plus è progettato per valutare la reattività di un individuo a 48 antigeni neurologici con connessioni a una varietà di malattie neurologicamente correlate. Il vibrante zoomer neuraleTM Plus mira a ridurre le condizioni neurologiche fornendo ai pazienti e ai medici una risorsa vitale per la diagnosi precoce del rischio e una maggiore attenzione alla prevenzione primaria personalizzata.

 

Sensibilità alimentare per la risposta immunitaria IgG e IgA

Zoomer di sensibilità alimentare | Chiropratico El Paso, TX ï ¿½

Il Dr. Alex Jimenez utilizza una serie di test per aiutare a valutare i problemi di salute associati alle sensibilità alimentari. Lo zoom per la sensibilità alimentareTM è un array di 180 antigeni alimentari comunemente consumati che offre un riconoscimento molto specifico da anticorpo ad antigene. Questo pannello misura la sensibilità IgG e IgA di un individuo agli antigeni alimentari. Essere in grado di testare gli anticorpi IgA fornisce ulteriori informazioni agli alimenti che possono causare danni alla mucosa. Inoltre, questo test è ideale per i pazienti che potrebbero soffrire di reazioni ritardate a determinati alimenti. L'utilizzo di un test di sensibilità alimentare basato su anticorpi può aiutare a dare la priorità agli alimenti necessari per eliminare e creare un piano alimentare personalizzato in base alle esigenze specifiche del paziente.

 

Formule per il supporto alla metilazione

Formule Xymogen - El Paso, TX

 

XYMOGEN s Le formule professionali esclusive sono disponibili tramite professionisti sanitari selezionati. La vendita e lo sconto su Internet delle formule XYMOGEN sono severamente vietati.

 

Orgogliosamente, Il dottor Alexander Jimenez rende le formule XYMOGEN disponibili solo per i pazienti sotto la nostra cura.

 

Si prega di chiamare il nostro ufficio in modo da poter assegnare una consulenza medica per l'accesso immediato.

 

Se sei un paziente di Injury Medical & Chiropractic Clinica, puoi chiedere informazioni su XYMOGEN chiamando 915-850-0900.

xymogen el paso, tx Per vostra comodità e revisione del XYMOGEN prodotti si prega di rivedere il seguente link. *XYMOGEN-Catalog-Scaricare ï ¿½

 

* Tutte le precedenti politiche XYMOGEN rimangono rigorosamente in vigore. ï ¿½

 


 

ï ¿½