Endocrinologia funzionale: equilibrio della prostagladina

Condividi

Le prostaglandine sono diversi dagli ormoni. Non sono secreti da una ghiandola che può essere trasportata attraverso il flusso sanguigno e lavorare su aree specifiche intorno al corpo. Le prostaglandine sono prodotte da una reazione chimica nel corpo che può essere prodotta in tutti gli organi e fanno parte del modo in cui il corpo affronta lesioni e malattie.

Quando qualsiasi parte del corpo è stata danneggiata, le prostaglandine vengono prodotte nel sito di danno o infezione dei tessuti dove causano infiammazione, dolore e febbre come parte del processo di guarigione del corpo. Quando c'è un alto livello di prostaglandine nel corpo a causa del naturale processo di guarigione da lesioni e infiammazioni, può contribuire a diverse malattie dall'infiammazione indesiderata.

Prostaglandine negli acidi grassi Omega

Negli acidi grassi omega-6, DGLA (acido diomo-gamma-linolenico) crea la prostaglandina E1 (PG-1) come recettori antinfiammatori nel corpo. Negli acidi grassi omega-3, possono creare la prostaglandina E3 (PG-3) che sono anche recettori antinfiammatori. PG-1 e PG-3 aiutano a prevenire la coagulazione del sangue nel sistema corporeo.

Quando si tratta di recettori pro-infiammatori, anche gli acidi grassi omega-6 hanno questi recettori. I recettori pro-infiammatori sono creati da acido arachidonico. L'acido arachidonico crea la prostaglandina E2 (PG-2), responsabile anche dell'infiammazione, del gonfiore e della coagulazione.

Ci deve essere un equilibrio tra PG-2 e PG-1,3 per fornire una funzione sana nel corpo e una risposta di segnalazione ormonale ideale. Quando uno dei PG viene interrotto dagli acidi grassi trans dal cibo, può causare problemi di salute a una persona.

Carenze nelle prostaglandine

Acidi grassi trans sono una forma di grassi insaturi che possono essere naturali o artificiali. Sono prodotti mediante idrogenazione di oli insaturi o mediante bioidrogenazione nello stomaco di animali ruminanti. Numerosi studi è stato dimostrato che il consumo continuo di acidi grassi trans può aumentare il rischio di malattie cardiovascolari. Ciò può anche aumentare il rapporto tra colesterolo LDL e colesterolo HDL nel corpo. Gli acidi grassi trans possono bloccare l'attività di D6D (delta-6-desaturasi), che è il primo passo nella sintesi delle prostaglandine da grassi essenziali nella dieta.

Il consumo eccessivo di zucchero, i picchi di insulina, l'infiammazione, l'ipotiroidismo da carenze proteiche e il consumo di alcol comprometteranno l'attività di D6D e saranno un marker di invecchiamento accelerato al corpo umano. Quando una persona ha un consumo aumentato da cibi fritti e oli vegetali in una dieta occidentale sposterà il percorso omega-6 da PG-1 e nella produzione di PG-2 nel corpo. Con l'attuale dieta americana, le persone consumano un'alta quantità di acidi grassi omega-6 e una bassa quantità di acidi grassi omega-3. Ciò causerà una forte reazione di uno spostamento infiammatorio delle prostaglandine.

Poiché le prostaglandine sono causate da lesioni e infiammazioni per curare il corpo, quando un individuo consuma una dieta ricca di omega-6, può causare un'eccessiva infiammazione al corpo e portare a malattie croniche.

Altre carenze nelle prostaglandine

Una carenza di nutrienti come acido nicotinico, piridossal 5 '-fosfato, calcio, magnesio, zinco e molibdeno sono necessari per gli enzimi desaturasi ed elongasi negli acidi grassi omega-6 e omega-3. La loro carenza può portare a una produzione impropria di prostaglandine. Quindi gli EFA delle diete causano un consumo eccessivo di omega-6 e una mancanza di acidi grassi essenziali nel corpo.

Dopo ciò accade, quindi gli EFA possono essere sintetizzati in prostaglandine con enzimi desaturasi ed elongasi. Ciò causerà quindi carenze nutrizionali e fattori metabolici che possono compromettere e downregolare quegli enzimi e far sì che il corpo sia soggetto a proinfiammazione.

Quando ciò accade, la formazione di prostaglandine si trasformerà improvvisamente in rapporti anormali nel corpo causando problemi, eccessiva infiammazione nelle ghiandole endocrine e negli organi del corpo, e presto in seguito se non viene riparata, le malattie croniche causeranno la modifica dei loro componenti e smettere di produrre o creare un'abbondanza nel corpo.

Conclusione

Le prostaglandine sono una reazione chimica all'organismo diversa dagli ormoni. Sono causati quando il corpo è ferito e provoca infiammazione, quindi può guarire naturalmente se stesso. Quando c'è un'eccessiva quantità di prostaglandine nel corpo può portare a un'infiammazione cronica e causare uno spostamento anomalo dello stato funzionale del corpo. Un fattore che può influenzare anche le prostaglandine è l'eccessivo consumo di acidi grassi omega-6. Questo consumo può causare infiammazione e può far sentire il corpo pigro e non stare bene. Ci sono prodotti che può aiutare il corpo, soprattutto bilanciando la produzione di acidi grassi essenziali e metabolizzando il corpo per una salute ottimale.

Ottobre è il mese della salute chiropratica. Per saperne di più, dai un'occhiata Il disegno di legge del governatore Abbott sul nostro sito Web per ottenere tutti i dettagli.

Lo scopo delle nostre informazioni è limitato a problemi di chiropratica, salute muscoloscheletrica e nervosa, nonché articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Utilizziamo protocolli sanitari funzionali per il trattamento di lesioni o disturbi cronici del sistema muscolo-scheletrico. Per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al numero 915-850-0900 .


Riferimenti:

F.Horrobin, David. "Perdita dell'attività Delta-6-Desaturasi come fattore chiave nell'invecchiamento." Ipotesi mediche, Churchill Livingstone, 22 Mar. 2004, www.sciencedirect.com/science/article/abs/pii/0306987781900645.

Horrobin, D F. "Metabolismo degli acidi grassi nella salute e nelle malattie: il ruolo della Delta-6-Desaturasi". The American Journal of Clinical Nutrition, US National Library of Medicine, maggio 1993, www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/8386433.

Innes, Jacqueline K e Philip C Calder. "Acidi grassi Omega-6 e infiammazione". Prostaglandine, leucotrieni e acidi grassi essenziali, US National Library of Medicine, maggio 2018, www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/29610056.

Iqbal, Mohammad Perwaiz. "Acidi grassi trans: un fattore di rischio per le malattie cardiovascolari." Pakistan Journal of Medical Sciences, Pubblicazioni mediche professionali, Jan. 2014, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3955571/.

Sanguisuga, Joe. "Che cosa sono i grassi trans e che fanno male a te?" Healthline, 30 July 2019, www.healthline.com/nutrition/why-trans-fats-are-bad.

Ricciotti, Emanuela e Garret A FitzGerald. "Prostaglandine e infiammazione." Arteriosclerosi, trombosi e biologia vascolare, US National Library of Medicine, maggio 2011, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3081099/.

Tallima, Hatem e Rashika El Ridi. "Acido arachidonico: ruoli fisiologici e potenziali benefici per la salute - una revisione." Journal of Advanced Research, Elsevier, 24 Nov. 2017, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6052655/.

Sconosciuto, Sconosciuto. “prostaglandine”. Tu e i tuoi ormoni, X. 2016, www.yourhormones.info/hormones/prostaglandins/.

Wang, Xiaoping, et al. "Ruoli multipli di acido dihomo-γ-linolenico contro le malattie da proliferazione." Lipidi in salute e malattia, BioMed Central, 14 febbraio 2012, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3295719/.

Post Recenti

Non tutti gli alimenti sono utili per la salute delle ossa e la prevenzione dell'osteoporosi

Ci sono alcuni alimenti che, sebbene sani, per le persone che cercano di prevenire l'osteoporosi, potrebbero ... Leggi di più

7 Agosto 2020

Esercizio di nuoto senza impatto per mal di schiena, lesioni e riabilitazione

Gli studi rivelano che il nuoto e gli esercizi acquatici possono aiutare ad alleviare il mal di schiena. Fatto correttamente ... Leggi di più

6 Agosto 2020

Opzioni di trattamento per fratture da compressione spinale

Le procedure chirurgiche mininvasive possono essere utilizzate per trattare le fratture da compressione spinale. Queste procedure sono ... Leggi di più

5 Agosto 2020

Qual è il ruolo del glutatione nella disintossicazione?

Antiossidanti come resveratrolo, licopene, vitamina C e vitamina E possono essere trovati in molti alimenti ... Leggi di più

4 Agosto 2020

Piano di prevenzione dell'osteoporosi

La prevenzione dell'osteoporosi può essere realizzata anche con una diagnosi di osteoporosi. Ci sono passaggi insieme a ... Leggi di più

4 Agosto 2020
Nuova registrazione paziente
Chiamaci oggi 🔘