Endocrinologia funzionale: equilibrio del pH nello stomaco

Condividi

Ti senti:

  • Mal di stomaco
  • Bruciore o dolore dopo le ore 1-4 di mangiare
  • Usa frequentemente gli antiacidi
  • Bruciore di stomaco
  • I problemi digestivi si attenuano con il rilassamento

Se si verifica una di queste situazioni, è possibile che si verifichino problemi con l'equilibrio del pH dell'acido dello stomaco.

Il bilancio del pH dello stomaco

Lo stomaco produce acidi gastrici che aiutano a scomporre i contenuti alimentari che una persona mangia. Con gli acidi gastrici, studi affermati che il suo ruolo sta deviando la bile e il succo pancreatico dall'intestino. Con gli umani, lo stomaco svolge un ruolo significativo come filtro biologico con moderati cambiamenti nello stile di vita. Può cambiare la dieta, l'igiene e gli interventi medici di una persona alterare i livelli di pH dello stomaco.

Con l'acidità di stomaco nel corpo, è un'arma a doppio taglio. L'elevata acidità nello stomaco può prevenire l'esposizione ai patogeni, ma può anche ridurre la probabilità di ricolonizzazione di microbi benefici. Una bassa acidità nello stomaco ha maggiori probabilità di essere colonizzata da agenti patogeni e può causare infezioni gastriche.

Reflusso acido

Reflusso acido è una condizione comune che presenta un dolore che brucia nella parte inferiore del torace e si verifica quando l'acido dello stomaco scorre di nuovo nel tubo del cibo. Le malattie che sono il risultato del reflusso acido sono una delle il disturbo intestinale più comunes da individui e visti dai dipartimenti ospedalieri negli Stati Uniti. Lo stomaco contiene acido cloridrico che aiuta a scomporre il cibo e lo protegge da agenti patogeni come i batteri.

Anche se il rivestimento dello stomaco è appositamente adattato per proteggerlo dall'acido cloridrico, l'esofago non è protetto da questo acido potente. Lo sfintere gastroesofageo è un anello di muscoli che generalmente agisce come una valvola che fa entrare il cibo nello stomaco ma non fa tornare il cibo nell'esofago. Quando fallisce, il contenuto dello stomaco rigurgiterà nell'esofago e si avvertiranno i sintomi del reflusso acido.

Uno dei fattori di rischio che il reflusso acido provoca non è prevenibile è l'ernia iatale. Questa ernia provoca un buco nel diaframma che consente alla parte superiore dello stomaco di entrare nella cavità toracica. Altri fattori di rischio includono:

  • Obesità
  • Fumo (attivo o passivo)
  • Bassi livelli di esercizio fisico
  • Alcuni farmaci
  • Dieta povera

Alcuni dei sintomi che provoca il reflusso acido possono causare bruciore di stomaco ed è scomodo quando la sensazione arriva fino al collo e alla gola. Quando un individuo si sdraia o si china, tende ad avere il peggio e può durare per diverse ore. Alcuni dei sintomi causato da reflusso acido includono:

  • Bruciore di stomaco
  • Sapore acido in bocca
  • Rigurgito
  • Dispepsia
  • Difficoltà a deglutire
  • Gola infiammata
  • Tosse secca
  • Sintomi di asma

ipocloridria

ipocloridria è il termine medico per bassi livelli di acido gastrico. Gli individui con ipocloridria non sono in grado di produrre abbastanza acido cloridrico nello stomaco e possono sperimentare problemi digestivi, carenze nutrizionali e infezioni gastrointestinali.

Alcune delle cause più comuni di ipocloridria sono:

  • Età: L'invecchiamento può far sì che lo stomaco produca meno acido nel corpo. Una recensione di 2013 ha dichiarato che gli adulti di età superiore a 65 sono più suscettibili a sviluppare quell'ipocloridria.
  • Stress: Anche se lo stress quotidiano non ha molto effetto sulla produzione di acido gastrico, lo stress cronico può tuttavia contribuire all'ipocloridria.
  • farmaci: Individui che usano antiacidi a lungo termine o altri farmaci per il reflusso acido o il bruciore di stomaco può ridurre l'acidità di stomaco che il corpo produce.
  • Infezione batterica: Un batterio chiamato Helicobacter pylori è un patogeno diffuso, ma sottovalutato, che può alterare la fisiologia dell'ospite e sovvertire la risposta immunitaria dell'ospite. È la causa principale delle ulcere peptiche e dei tumori gastrici mentre contribuisce a un basso livello di acido gastrico.
  • Carenza di zinco: Lo zinco è un minerale necessario per la produzione di acido gastrico. Una mancanza di questo minerale può contribuire all'ipocloridria al corpo.
  • Chirurgia dello stomaco: Le procedure chirurgiche come la chirurgia di bypass gastrico possono ridurre la quantità di stomaco prodotta.

Sintomi di ipocloridria sono correlati alla digestione compromessa, aumentano le infezioni e riducono l'assorbimento dei nutrienti dal cibo. I sintomi possono includere:

  • Gonfiore
  • burping
  • Mal di stomaco
  • Bruciore di stomaco
  • Gas
  • Indigestione
  • Cibo non digerito nelle feci
  • Problemi neurologici come intorpidimento, formicolio e cambiamenti della vista

Conclusione

Lo stomaco produce acidi gastrici che aiutano a scomporre i componenti del cibo. Quando sono attivi fattori ambientali, possono alterare l'equilibrio del pH dello stomaco e possono interrompere l'acido cloridrico. Poiché l'acidità di stomaco è un'arma a doppio taglio, può andare avanti e indietro sui livelli di pH. L'elevata acidità nello stomaco può causare reflusso acido all'esofago e ridurre la probabilità di ricolonizzare i microbi benefici nell'intestino. Una bassa acidità nello stomaco può causare ipocloridria e sviluppare problemi digestivi, carenze nutrizionali e infezioni gastrointestinali. Questi prodotti può aiutare a supportare il sistema gastrointestinale, oltre a supportare gli enzimi ottimizzati per il pH sia nella funzione gastrica che intestinale nel corpo.

Ottobre è il mese della salute chiropratica. Per saperne di più, dai un'occhiata L'annuncio del governatore Abbott sul nostro sito Web per ottenere tutti i dettagli su questo momento storico.

Lo scopo delle nostre informazioni è limitato a problemi di chiropratica, salute muscoloscheletrica e nervosa, nonché articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Utilizziamo protocolli sanitari funzionali per il trattamento di lesioni o disturbi cronici del sistema muscolo-scheletrico. Per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al numero 915-850-0900 .


Riferimento:

Beasley, DeAnna E, et al. "L'evoluzione dell'acidità di stomaco e la sua rilevanza per il microbioma umano". PloS One, Public Library of Science, 29 July 2015, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4519257/.

Britton, Edward e John T. McLaughlin. "Invecchiamento e intestino". Cambridge Core, Cambridge University Press, 12 Nov. 2012, www.cambridge.org/core/journals/proceedings-of-the-nutrition-society/article/ageing-and-the-gut/A85D096755F5F7652C262495ABF302A0/core.

Dix, Megan. "Che cos'è l'ipocloridria?" Healthline, 12 Mar. 2018, www.healthline.com/health/hypochlorhydria.

Green, G M. “Ruolo del succo gastrico nel regolamento di feedback sulla secrezione pancreatica di ratto da proteasi luminali.” Pancreas, US National Library of Medicine, luglio 1990, www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/2199966.

Kines, Kasia e Tina Krupczak. "Interventi nutrizionali per reflusso gastroesofageo, sindrome dell'intestino irritabile e ipocloridria: un caso clinico". Medicina Integrativa (Encinitas, California), InnoVision Professional Media, agosto 2016, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4991651/.

Leonard, Jayne. "Ipocloridria (acido dello stomaco basso): cause, sintomi e trattamento." Medical News Today, MediLexicon International, 17 luglio 2018, www.medicalnewstoday.com/articles/322491.php.

MacGill, Markus. "Reflusso acido: cause, trattamento e sintomi." Medical News Today, MediLexicon International, 13 Nov. 2017, www.medicalnewstoday.com/articles/146619.php.

Ramsay, Philip T e Aaron Carr. "Acido gastrico e fisiologia digestiva." Le cliniche chirurgiche del Nord America, US National Library of Medicine, ottobre 2011, www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/21889024.

Team, Redazione Healthline. "Sintomi di reflusso acido." Healthline, 21 June, 2016, www.healthline.com/health/gerd/acid-reflux-symptoms.

Testerman, Traci L e James Morris. "Oltre lo stomaco: una visione aggiornata della patogenesi, diagnosi e trattamento di Helicobacter Pylori." World Journal of Gastroenterology, Baishideng Publishing Group Inc, 28 settembre 2014, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4177463/.

Wang, Yao-Kuang, et al. "Attuale gestione farmacologica della malattia da reflusso gastroesofageo." Ricerca e pratica di gastroenterologia, Hindawi Publishing Corporation, 2013, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3710614/.

Post Recenti

Non tutti gli alimenti sono utili per la salute delle ossa e la prevenzione dell'osteoporosi

Ci sono alcuni alimenti che, sebbene sani, per le persone che cercano di prevenire l'osteoporosi, potrebbero ... Leggi di più

7 Agosto 2020

Esercizio di nuoto senza impatto per mal di schiena, lesioni e riabilitazione

Gli studi rivelano che il nuoto e gli esercizi acquatici possono aiutare ad alleviare il mal di schiena. Fatto correttamente ... Leggi di più

6 Agosto 2020

Opzioni di trattamento per fratture da compressione spinale

Le procedure chirurgiche mininvasive possono essere utilizzate per trattare le fratture da compressione spinale. Queste procedure sono ... Leggi di più

5 Agosto 2020

Qual è il ruolo del glutatione nella disintossicazione?

Antiossidanti come resveratrolo, licopene, vitamina C e vitamina E possono essere trovati in molti alimenti ... Leggi di più

4 Agosto 2020

Piano di prevenzione dell'osteoporosi

La prevenzione dell'osteoporosi può essere realizzata anche con una diagnosi di osteoporosi. Ci sono passaggi insieme a ... Leggi di più

4 Agosto 2020
Nuova registrazione paziente
Chiamaci oggi 🔘