Fitness

Allenamento sugli sci: Chiropractic Functional Wellness Team

Condividi

Gli sport sciistici richiedono equilibrio, forza, resistenza e potenza muscolare. Si consiglia di iniziare l'allenamento per la stagione sciistica circa otto-dodici settimane prima di andare sulle piste. Tuttavia, qualsiasi quantità di formazione è meglio di nessuna formazione; fintanto che rimani costante e ti concentri su esercizi che migliorano lo sci o lo snowboard, anche poche settimane di allenamento fitness possono fare la differenza. Un allenamento di condizionamento sugli sci può aiutarti a sciare meglio, rimanere più a lungo, prevenire infortuni e divertirti di più.

Sciare

Prima di iniziare qualsiasi piano di allenamento, consulta il tuo medico o un professionista della formazione certificato. La strategia consigliata è una routine di allenamento cardio e di forza che allena e rafforza i muscoli della parte inferiore del corpo, inclusi i quadricipiti, i muscoli posteriori della coscia e i glutei. Ciò migliorerà la mobilità e l'equilibrio per aiutare a controllare meglio gli sci e sostenere parti del corpo come il ginocchia, che sono più inclini alle lesioni da sci.

Panoramica generale della formazione

Aumenta la potenza muscolare

  • Rafforza i quadricipiti, i glutei, i muscoli posteriori della coscia e i fianchi.

Postura ed equilibrio

  • Allena il core e i muscoli attorno ai fianchi, il che aiuta a fornire stabilità.

Aumenta la resistenza

  • Condiziona il corpo per gestire condizioni vigorose.

Aumentare la funzione cardiovascolare

  • Le attività cardiovascolari includono corsa, ciclismo o allenamento a intervalli per rafforzare i polmoni e il cuore.

Programma di allenamento

Di partenza

  • Con lo sci, avrai bisogno di una combinazione di cardio e allenamento della forza e una maggiore capacità aerobica per l'alta quota.
  • Gli individui sono incoraggiati a iniziare da sei a otto settimane prima della stagione sciistica perché ci vuole circa quel tempo per sperimentare i benefici.
  • I muscoli hanno bisogno di tempo per riprendersi e ripararsi tra una sessione e l'altra.
  • Come accennato in precedenza, puoi comunque allenarti anche se hai perso la finestra di allenamento.

Cardio

  • Il cardio aumenta la capacità polmonare e la frequenza cardiaca.
  • La migliore esercizi cardio per rimettersi in forma sugli sci lavorare tutto il corpo.
  • Scegli un'attività divertente: jogging, ciclismo e allenamento a intervalli ad alta intensità/HITT.
  • L'obiettivo dovrebbe essere 30 minuti di attività cardio 2-3 volte a settimana per preparare cuore e polmoni alle corse in discesa.

Allenamenti consigliati per rimettersi in forma sugli sci:

  • Trainer ellittico - Il trainer ellittico è altamente raccomandato per l'allenamento sugli sci, in quanto imita gli stessi movimenti della parte superiore e inferiore del corpo utilizzati in Sci nordico.
  • Scalatore di scale
  • corsa

Altri allenamenti consigliati:

  • Bici
  • Jack da salto
  • Intervallo di allenamento ad alta intensità (HITT)

Forza di formazione

Consigliato esercizi di allenamento della forza aiuterà con quanto segue:

  • Forza delle gambe
  • Forza della parte inferiore del corpo
  • Forza muscolare centrale
  • Equilibrio
  • Resistenza
  • Forza muscolare

Tieni presente quanto segue:

  • Fai in modo che gli esercizi si adattino al tuo corpo.
  • Muoviti al tuo ritmo.
  • Se qualcosa fa male o non ti sembra giusto, modifica l'attività o saltala.
  • Aumenta il numero di serie o aggiungi più resistenza/peso man mano che l'allenamento procede.

Riscaldamento:

  • Inizia l'allenamento con 10-XNUMX minuti di attività cardio facile.
  • Questa potrebbe essere una breve sessione su un tapis roulant, jumping jack o una corsa veloce.

Linee guida man mano che avanzi nell'allenamento:

  • Inspira durante lo sforzo iniziale ed espira mentre ritorni alla posizione di partenza.
  • Mantieni i modelli di respirazione durante gli esercizi più veloci.
  • Riposa alla fine di ogni esercizio.

Affondo a piedi con esercizio di rotazione

Questa esercizio fisico lavora i glutei, i quadricipiti, i muscoli posteriori della coscia e gli addominali e migliora la rotazione del core.

  • Stai in piedi con i piedi leggermente divaricati.
  • Fai un passo avanti in un affondo.
  • Mentre avanzi, ruota il corpo di lato in direzione del ginocchio anteriore.
  • Le braccia dovrebbero essere all'altezza del petto, leggermente sollevate dai lati.
  • Guida su e attraverso la gamba in avanti per fare il prossimo affondo.
  • Ripeti dieci volte per lato per un totale di 20.

Suggerimenti e modifiche:

  • Se non hai abbastanza spazio, puoi rimanere fermo in un punto e alternare gli affondi.
  • Rendilo più facile mantenendo la gamba posteriore dritta.
  • Assicurati che le ginocchia non vadano verso l'interno.
  • Rimani in linea retta con il piede e l'anca.

Esercizio di salto con gli sci laterale

Questa esercizio di potenza prepara per i movimenti esplosivi degli sci e le esplosioni di energia necessarie per controllare la discesa.

  • Stai in piedi con i piedi divaricati alla larghezza dei fianchi e le ginocchia leggermente piegate, in equilibrio su una gamba.
  • Salta di lato, atterrando sull'altra gamba.
  • Pensa ad atterrare dolcemente con il ginocchio leggermente piegato.
  • Salta dall'altra parte, atterrando dolcemente sull'altra gamba.
  • Fai oscillare le braccia lateralmente sul corpo come un pattinatore di velocità.
  • Ripeti 15 su ciascun lato.

Suggerimenti e modifiche:

  • Fai piccoli salti di lato
  • Muoviti più lentamente
  • Tocca il dito del piede a terra invece di tenerlo sollevato dal pavimento.

Esercizio di taglio

Questa esercizio fisico rafforzerà il nucleo per iniziare i turni usando il nucleo piuttosto che le braccia o le spalle e aiuterà a prevenire il dolore lombare.

  • Usa una fascia di resistenza che puoi fissare leggermente sopra le spalle.
  • Mettiti di lato rispetto a dove è ancorata la fascia.
  • Posizionati in modo da poter raggiungere uniformemente la spalla per afferrare l'estremità libera della fascia con entrambe le mani.
  • Le ginocchia dovrebbero essere leggermente piegate.
  • Abbassa la fascia lungo il corpo mentre giri il corpo.
  • Pensa al tronco che fa la maggior parte del lavoro per questo esercizio, non alle braccia e alle spalle.
  • Tieni le braccia più dritte che puoi mentre tiri giù la fascia
  • Le braccia dovrebbero fungere da guide, con gli obliqui e i muscoli della schiena che generano la forza di trazione e rotazione.
  • Fallo 15 volte, quindi ripeti rivolto dall'altra parte.
  • Riposa per 90 secondi prima di passare all'esercizio successivo.

Suggerimenti e modifiche:

  • Regola il livello di resistenza della fascia accorciandola per aumentare la resistenza o allungandola per facilitare la resistenza.
  • L'obiettivo è sentirsi stanchi alla fine delle ripetizioni ma non così esausti da fare fatica a finire.

Esercizio di rotolamento dell'anca

Questa esercizio fisico rafforza i muscoli dei fianchi, compresi i glutei, per aiutare a prevenire il dolore al ginocchio. C'è una relazione diretta tra la forza dell'anca e il controllo del ginocchio. Quando la forza dell'anca è debole, le ginocchia tendono a spostarsi verso l'interno.

  • Stai sulla gamba sinistra.
  • Piega il corpo in avanti sui fianchi, mantenendo la schiena dritta.
  • Solleva la gamba destra dietro di te, leggermente sollevata da terra.
  • Ruota o fai rotolare l'anca lontano dal piede in piedi.
  • Mantieni il corpo in linea retta mentre fai rotolare indietro i fianchi.
  • Ripeti 10-15 volte per lato.

Suggerimenti e modifiche:

  • Se l'equilibrio è difficile, aggrappati allo schienale di una sedia o tieni le dita dei piedi a terra.

Che tu stia praticando lo sci alpino o nordico, questi sono solo alcuni esercizi progettato per aiutare tutti i tipi e livelli di sciatori e snowboarder ricreativi. Verificare sempre con il proprio medico prima di iniziare qualsiasi routine di allenamento e si consiglia di consultare un maestro di sci o un personal trainer per allenamenti più completi e intensi.


Allenamento della squadra di sci


Riferimenti

Laskowski, E R. "Sci sulla neve". Cliniche di medicina fisica e riabilitazione del Nord America vol. 10,1 (1999): 189-211.

Nagle, Kyle B. "Lesioni e metodi di allenamento nello sci di fondo". Attuali rapporti di medicina dello sport vol. 14,6 (2015): 442-7. doi:10.1249/JSR.0000000000000205

Steadman, JR et al. “Allenamento per lo sci alpino.” Ortopedia clinica e ricerca correlata,216 (1987): 34-8.

Therell, Terese, et al. "Effetti dell'allenamento della forza di base sull'economia dello sci negli sciatori di fondo Elite Junior". Ricerca trimestrale per l'esercizio fisico e lo sport vol. 93,3 (2022): 608-614. doi:10.1080/02701367.2021.1887441

Disclaimer post

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "Allenamento sugli sci: Chiropractic Functional Wellness Team" non intende sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e della collaborazione con un operatore sanitario qualificato .

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbi viscerosomatici all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di una vasta gamma di discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito professionale di pratica e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a sostegno dei nostri incarichi. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dott. Alex Jimenez DC o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza in: Texas & Nuovo Messico*

Dott. Alex Jimenez DC, MSACP, CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale

Post Recenti

Rodeo Training: EP Chiropractic Functional Wellness Clinic

Rodeo Training: il rodeo è diventato uno sport aperto a tutti, e lì... Continua a leggere...

Febbraio 1, 2023

Perché il magnesio è importante per la pressione sanguigna? (Parte 2)

Introduzione Molti atleti che svolgono un allenamento intenso inizieranno a perdere l'assunzione di acqua attraverso... Continua a leggere...

Febbraio 1, 2023

Stretching Obiettivo: EP Chiropractic Wellness Clinic

Stretching Obiettivo: il corpo deve essere flessibile per mantenere una gamma completa di movimento... Continua a leggere...

Gennaio 31, 2023

Perché è importante il magnesio? (Parte 1)

https://youtube.com/shorts/cxUJUi-vpi8 Introduction The cardiovascular system allows oxygen-rich blood and other enzymes to travel throughout the body and… Continua a leggere...

Gennaio 31, 2023

Aggiustamenti delle gambe: Clinica funzionale chiropratica di EP

Le gambe sono importanti per stare in piedi e muoversi. Vari problemi possono interessare qualsiasi parte, tra cui... Continua a leggere...

Gennaio 30, 2023

Quali sono i benefici del potassio?

https://youtube.com/shorts/lnXOHtdeodU Introduction As more and more people start to keep track of their health, many… Continua a leggere...

Gennaio 30, 2023