Prenotazione online 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX

Smettila di soffrire!

  • Quick n' Easy Appuntamento online
  • Prenota un appuntamento 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX
  • Chiamaci 915-850-0900.
Lunedi9: 00 AM - 7: 00 PM
Martedì9: 00 AM - 7: 00 PM
Mercoledì9: 00 AM - 7: 00 PM
Giovedi9: 00 AM - 7: 00 PM
Venerdì9: 00 AM - 7: 00 PM Aperto adesso
Sabato8: 30 AM - 1: 00 PM
DomenicaChiuso

Doctor Cell (Emergenze) 915-540-8444

PRENOTA ONLINE 24/7

Valutazione Functional Medicine®

🔴 Avviso: Come parte del nostro Trattamento per lesioni acute pratica, ora offriamo Integratore di medicina funzionale Valutazioni e trattamenti dentro il nostro ambito clinico per i disturbi degenerativi cronici.  Per prima cosa valutare la storia personale, l'alimentazione corrente, i comportamenti di attività, le esposizioni tossiche, i fattori psicologici ed emotivi, in tandem genetica.  Poi può offrire Trattamenti di Medicina Funzionale insieme ai nostri protocolli moderni.  Per saperne di più

Spiegazione della medicina funzionale

Alimenti che promuovono il microbioma El Paso, TX.

Share

Sei quello che mangi

La frase "Sei ciò che mangi" implica che il modo in cui siamo ci definisce il cibo che tutti abbiamo consumato. Tuttavia, il nostro intestino ci dice altrimenti come il cibo che mangiamo, potrebbe in effetti portarci all'obesità. Il nostro intestino gioca un ruolo nella nostra salute generale, quando mangiamo buon cibo il nostro intestino è felice e quando mangiamo cibo cattivo il nostro intestino ci dirà combattendo il cibo cattivo. Un recente studio ci ha mostrato che i batteri nel nostro intestino produrre amiloidi e lipopolisaccaridi. Questi due microbiomi sembrano dimostrarci che insieme, con una corretta alimentazione, questi microbiomi possono prevenire la malattia di Alzheimer.

Poiché i microbiomi e i batteri che coesistono nel nostro intestino, ci sono i due gruppi più predominanti che hanno anche svolto un ruolo chiave nel nostro stile di vita: Firmicutes gram-positivi e Bacteroidetes gram-negativi, entrambi svolgono un ruolo enorme nell'obesità. Firmicutes sono batteri cattivi che ci portano all'obesità. Quando mangiamo cibi trasformati e zuccheri, il nostro corpo inizia a desiderarlo di più, portandoci così ad essere sovrappeso.

Cibi preconfezionati

Quando mangiamo cibo spazzatura, tutto ciò che zucchero e grasso alimentano i Firmicutes. I Firmicutes prosperano sullo zucchero poiché i nostri corpi ne hanno bisogno e possono essere sia buoni che cattivi bacteroidetes sono i batteri buoni che ci portano a un intestino sano. I batterioideti si trovano nelle regioni dello stomaco e nei Firmicutes. Questi due gruppi di batteri predominanti ci dicono che il cibo che mangiamo può effettivamente influenzare il nostro corpo quando mangiamo cibi cattivi o buoni.

Però, Dr. Kristen Senella ha detto che tutti abbiamo un diverso equilibrio di Firmicutes e Bacteroidetes poiché siamo tutti di diverse forme e dimensioni. A seconda della nostra salute e del nostro stile di vita alimentare, possiamo avere un Firmicutes basso e un alto Bacteroidetes o un alto Firmicutes e un basso Bacteroidetes. Inoltre, avere un conteggio alto o basso di Firmicutes può portare ad aumento di peso o perdita di peso; a seconda dello stile di vita sano e del regime di allenamento che stai seguendo.

Gram positivo

Gram positivo i batteri appariranno blu o viola, mentre i batteri gram-negativi appariranno rossi o rosa al microscopio. Quando studiano l'intestino e i gruppi di batteri che ospita, gli scienziati usano topi studiare come le loro viscere reagiscono alle diverse diete che subiscono in modo tale che noi, come esseri umani, possiamo prendere entrambe le pillole per aiutare il nostro corpo a mantenere uno stile di vita sano o per leggere e fare le nostre ricerche. Un gruppo è nutrito con uno stile di vita sano e non sperimenta malattie o disturbi che affrontiamo. E l'altro gruppo è alimentato con un cattivo stile di vita in cui sono inclini a molte malattie e affaticamento poiché la loro durata della vita si accorcia molto rapidamente. Per poter effettivamente mantenere uno stile di vita sano e, soprattutto, sentirsi bene è assicurarsi che i nostri Firmicutes non siano troppo pericolosamente bassi, ma possiamo controllarlo con i probiotici.

 

 

Probiotici

Probiotici può variare da yogurt, verdure fermentate, kombucha e miso. Ma ci sono alcune aziende che regnano sovrane anche nel mercato probiotico. Activia yogurt e Yakult sono due delle aziende più note che utilizzano i microrganismi vivi per aiutarci a mantenere uno stile di vita sano e a tenere sotto controllo il microbioma intestinale. Quando abbiamo una sorta di alimenti probiotici nel nostro sistema, stiamo impedendo che certi disturbi e malattie vadano fuori controllo. Come il nostro colesterolo, la pressione sanguigna, l'intolleranza al lattosio o i dolori addominali ricorrenti.

Quando mescoliamo i probiotici nel nostro cibo quando stiamo cercando di mantenere uno stile di vita sano, possiamo vedere un grande miglioramento nel modo in cui abbiamo più energia, ci sentiamo pieni di non dover mangiare troppo o spuntini senza cervello e, nel complesso, ci sentiamo bene nella nostra pancia mentre attraversiamo la nostra routine quotidiana. Da 2007 ad oggi, circa 3.9 milioni di americani usano i probiotici per mantenere un intestino sano, tuttavia, quei probiotici sono solo una frazione di ciò che i sei tipi di alimenti che possono aiutare a mantenere un microbioma intestinale sano per aiutare a sostenere uno stile di vita sano.

 

Uno stile di vita sano

Ad esempio, un buon stile di vita sano sta mangiando i tuoi gruppi alimentari di base; sia che si tratti di piante o onnivori, nonché di esercitarsi un paio di volte all'anno. Uno stile di vita sano è mangiare cibi trasformati e non esercitare, il che porta all'obesità e all'arresto cardiaco. A seconda della persona e degli sforzi che sono disposti a mantenere uno stile di vita sano, possono raggiungere la longevità prendendosi cura innanzitutto del loro intestino.

 

Famiglia in cucina che fa insieme la prima colazione di mattina

 

Proteina

Cominciamo con le proteine. Proteina può variare con carni magre come pollo e manzo o vegetali come fagioli, legumi o tofu. Ognuno di questi tipi di proteine ​​può aiutare i nostri corpi facendoci crescere i muscoli, ma anche controllare i batteri nelle nostre viscere. Il prossimo è grassi. I grassi possono variare come batteri buoni e cattivi. Ci sono grassi buoni come pesce, noci, olio d'oliva e avocado; così come grassi cattivi come burro, strutto e cibi grassi. Concesso che possiamo esagerare con i grassi trans in quanto ci sono molte catene di fast food, ma possiamo moderarci per non mangiare fuori nei fast food continuamente.

Sì, sono economici e di facile accesso, tuttavia ora e giorni, noi come umani stiamo cucinando di più nelle nostre case e preparando i pasti per essere più sani. I carboidrati digeribili e non digeribili sono principalmente amido, zuccheri e fibre. Questi due gruppi alimentari possono far sentire felice o turbato il nostro intestino a seconda del cibo che consumiamo. Zuccheri, amidi e fibre aiutano i nostri corpi a sentirsi pieni di amidi, le fibre aiutano i nostri movimenti intestinali nel caso in cui il nostro intestino si senta gonfio e gli zuccheri ci danno microburst di energia per le nostre vite frenetiche.

 

Fermentato e polifenoli

Gli ultimi due gruppi alimentari sono alimenti fermentati e Polifenoli. Entrambi questi gruppi alimentari hanno proprietà straordinarie poiché li vediamo ovunque nel mercato alimentare, nascondendosi in bella vista. Gli alimenti fermentati come yogurt e kimchi sono alcuni esempi di modi per mantenere felici le nostre viscere e fermare molte malattie. I polifenoli sono alimenti antiossidanti come cioccolato fondente, frutti di bosco, verdure scure e alcuni frutti. Questi aiutano il nostro intestino a contenere quella fame di zucchero e tutto sommato un buon sapore.

Tutto sommato, i nostri microbiomi intestinali sono importanti per noi e per la nostra salute generale, poiché tutti cerchiamo di mantenere e raggiungere uno stile di vita sano. La frase "siamo ciò che mangiamo" implica ancora per tutti noi, tuttavia spetta a noi metterci effettivamente al lavoro e provare costantemente cibi diversi per assicurarci che il nostro intestino funzioni ancora correttamente. Indipendentemente dalla dieta che scegli, scegline una che funzioni con il tuo corpo e il tuo intestino poiché siamo tutti fatti in modo diverso. Ma il nostro intestino dovrebbe essere la prima cosa che dovremmo ascoltare.


cita:

Ruolo del microbiota intestinale e dei nutrienti nella formazione dell'amiloide e nella patogenesi della malattia di Alzheimer. - PubMed - NCBI:      https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/27634977

Glossario dei batterioideti Bioma360: https://www.biome360.com/glossary/bacteroidetes/

Cosa sono i Firmicutes? : https://www.biome360.com/blog/firmicutes/

I batteri e il corpo - Wikiversità: https://en.wikiversity.org/wiki/Bacteria_and_the_body#Gram-positive_bacteria

Le nanoparticelle hanno alleviato i sintomi della malattia infiammatoria intestinale nei topi: https://phys.org/news/2019-08-nanoparticle-relieved-symptoms-inflammatory-bowel.html

probiotici: https://en.wikipedia.org/wiki/Probiotic

Polifenoli: cosa sono e perché ne hai bisogno:             https://articles.mercola.com/sites/articles/archive/2015/12/14/polyphenols-benefits.aspx

Post Recenti

Test per la sensibilità al grano

Le malattie legate al glutine sono un fenomeno globale. I numeri sono eccezionali; 10% del globale ... Leggi di più

27 Novembre 2020

Tecnologia di screening negli squilibri intestinali

Il nostro tratto gastrointestinale ospita più di 1000 specie di batteri che lavorano in simbiosi con noi ... Leggi di più

25 Novembre 2020

Neuro-diagnostica

Abbiamo parlato della neuroinfiammazione e delle sue cause e di come gli effetti della neuroinfiammazione influiscono sul nostro ... Leggi di più

25 Novembre 2020

La scienza della neuroinfiammazione

Cos'è la neuroinfiammazione? La neuroinfiammazione è una risposta infiammatoria che coinvolge le cellule cerebrali come i neuroni ... Leggi di più

24 Novembre 2020

Gestione nutrizionale: reazioni avverse al cibo

Come paziente, andrai (e devi) vedere un medico se mai ti presenti ... Leggi di più

20 Novembre 2020

Rottura del tessuto cicatriziale con chiropratica, mobilità e flessibilità ripristinate

Il tessuto cicatriziale se non trattato / non gestito potrebbe portare a problemi di mobilità e dolore cronico. Individui che ... Leggi di più

20 Novembre 2020

Specialista in lesioni, traumi e riabilitazione spinale

Cronologia e registrazione in linea 🔘
Chiamaci oggi 🔘