Chiropratica

La fisiopatologia della malattia infiammatoria intestinale | Parte 1

Condividi

Introduzione

Nel corpo, il sistema digerente si assicura che il cibo che viene consumato venga digerito nel tratto gastrointestinale (GI) e che i nutrienti, i minerali e le vitamine vengano trasportati in tutto il corpo. Una volta fatto, il cibo inutilizzato in eccesso viene espulso per evitare eventuali problemi incontrati dall'intestino o dal corpo. Il più delle volte, il cibo che una persona mangia può causare problemi intestinali allo stomaco e se una persona continua a consumare lo stesso cibo, può causare infiammazione nell'intestino. Quando ciò accade, le citochine infiammatorie si legheranno al permeabilità intestinale intestinale e il sistema immunitario inizierà ad attaccare la permeabilità intestinale causando la fuoriuscita di tossine e batteri intestinali e facendo progredire l'infiammazione intestinale trasformandosi ulteriormente in IBD (malattia infiammatoria intestinale). In questa serie in 2 parti, daremo un'occhiata alla fisiopatologia di IBD (malattia infiammatoria intestinale) e come i suoi sintomi influenzano il sistema intestinale. Parte 2 esamineremo come l'IBD colpisce gli altri organi e che tipo di trattamenti terapeutici possono aiutare a smorzare i sintomi dell'IBD. Inviando i pazienti a fornitori qualificati e qualificati specializzati in servizi di gastroenterologia. A tal fine, e quando appropriato, consigliamo ai nostri pazienti di rivolgersi ai nostri fornitori di servizi medici associati in base al loro esame. Riteniamo che l'istruzione sia la chiave per porre domande preziose ai nostri fornitori. Il Dr. Alex Jimenez DC fornisce queste informazioni solo come servizio educativo. Disclaimer

 

La mia assicurazione può coprirlo? Sì, può. Se sei incerto, ecco il link a tutte le compagnie assicurative che copriamo. In caso di domande, chiamare il Dr. Jimenez al 915-850-0900.

Cos'è l'IBD?

 

IBD o malattia infiammatoria intestinale è quando il tratto digestivo ha infiammazione cronica tutto il tubo digerente. Quando l'infiammazione è nel corpo, può essere benefica e dannosa, a seconda di quanto sia grave. quando infiammazione è nella sua forma acuta, il sistema immunitario invierà le citochine infiammatorie nell'area lesa del corpo, dove attaccherà l'agente patogeno, rendendo l'area interessata rossa e calda al tatto per alcuni minuti o ore, a seconda della gravità. Nel suo stato cronico, tuttavia, l'infiammazione può essere causata da a allergene o sensibilità alimentare che può sconvolgere il sistema intestinale, un'infiammazione acuta che non è stata curata, una persona che è stata esposta a tossine o addirittura una malattia autoimmune che possono influenzare il corpo. Quando questi fattori iniziano a indurre il sistema immunitario ad attaccare i tessuti sani come la permeabilità intestinale, può portare a IBD. Studi di ricerca hanno dimostrato che la causa esatta dell'IBD è sconosciuta, ma i fattori possono causare la progressione dell'IBD e aggravare l'intestino a sviluppare l'IBD. Alcuni dei fattori di rischio che possono esacerbare le IBD sono:

  • Età
  • Storia famigliare
  • Trigger ambientali
  • Sistema immunitario compromesso

Altri studi di ricerca hanno trovato che l'IBD è definita come l'infiammazione intestinale cronica dell'intestino tenue e crasso che induce il sistema immunitario del corpo ad attaccare il sistema digestivo, comprendendo così due forme infiammatorie primarie note come Malattia di Crohn e colite ulcerosa. Quando l'infiammazione cronica nell'intestino, le cellule epiteliali vengono secrete dal rivestimento della parete intestinale, causando il sistema immunitario per attaccare l'intestino. Ciò porterà allo sviluppo del morbo di Crohn e della colite ulcerosa.

 

Morbo di Crohn

Studi di ricerca hanno dimostrato che il morbo di Crohn è un tipo di IBD che provoca infiammazione in diverse aree del tubo digerente in altri individui. Questa infiammazione cronica può spesso diffondersi negli strati più profondi delle viscere intestinali. Può essere doloroso, portando a situazioni pericolose per la vita per alcune persone con Malattia di Crohn. La fisiopatologia della malattia di Crohn è dovuta a come è multifattoriale come gli studi hanno trovato che il morbo di Crohn ha le caratteristiche di un'infiammazione transmurale che interessa l'intero tratto gastrointestinale causando la formazione di granulomi. Ciò che fa è che la formazione di granulomi dal morbo di Crohn provoca un'infiammazione continua nel tratto gastrointestinale e cicatrici alla struttura intestinale. Altri studi hanno mostrato che i fattori per la malattia di Crohn possono includere l'età di una persona, la storia familiare, i fattori ambientali e altri disturbi cronici che possono far progredire ulteriormente la malattia di Crohn nel corpo, causando dolore costante all'individuo.

 

Colite ulcerosa

 

La colite ulcerosa è un'altra forma di IBD che è una condizione infiammatoria idiopatica che provoca friabilità diffusa ed erosione superficiale delle pareti del colon e può causare sanguinamento del colon, poiché studi dimostrano. Ciò che la colite ulcerosa fa al sistema intestinale è che colpisce l'intestino crasso o il colon provocando irritazione e ulcere intorno al colon, rendendolo molto scomodo per gli individui. Gli studi di ricerca mostrano che la colite ulcerosa provoca l'infiammazione del retto e può diffondersi in tutto il colon, causando un'altra forma di colite ulcerosa nota come proctite ulcerosa. Le altre condizioni della colite ulcerosa sono croniche poiché colpiscono il colon e possono essere gravi a seconda della posizione e della quantità di infiammazione che colpisce il colon. Poiché le molte forme di IBD possono colpire persone diverse, i fattori e i sintomi possono variare per ogni individuo, passando da lieve a grave se non viene trattato.


La fisiopatologia dell'IBD

La fisiopatologia dell'IBD (malattia infiammatoria intestinale) è dove c'è infiammazione cronica intorno all'intestino, tratto gastrointestinale (gastrointestinale) ed entrambi intestino tenue e crasso. L'IBD ha anche due forme di condizioni infiammatorie conosciute come morbo di Crohn e colite ulcerosa che possono colpire l'intestino e il colon. I sintomi causati da queste malattie infiammatorie croniche includono anche dolore addominale, ulcere, diarrea e forti crampi, che possono causare dolore costante a una persona. Da quando IBDMalattia di Crohn, e la colite ulcerosa provoca un'infiammazione cronica del apparato digerente, i fattori che possono causare il progresso di queste malattie croniche possono essere dovuti a fattori genetici, sistema immunitario compromesso e fattori scatenanti ambientali. 


I sintomi di IBD

Alcuni dei sintomi che gli individui con IBD (malattia infiammatoria intestinale) possono variare in quanto possono andare e venire nel corpo. Studi di ricerca hanno trovato che gli individui sperimenterebbero sintomi lievi o gravi di IBD che possono manifestarsi gradualmente o improvvisamente a qualsiasi ora del giorno o della notte. Alcuni dei sintomi che causa l'IBD includono:

L'IBD può anche causare altri sintomi perché può causare riacutizzazioni nell'intestino ed è comune in circa 3 milioni di individui che colpiscono tutte le età e generi. È diverso dall'IBS (sindrome dell'intestino irritabile) poiché l'IBS colpisce la funzione intestinale mentre l'IBD danneggia l'intestino e aumenta il rischio di cancro al colon in molti individui. 

 

Sintomi della malattia di Crohn

 

Gli studi di ricerca mostrano che la malattia di Crohn può colpire qualsiasi parte dell'intestino tenue o crasso e può causare problemi indesiderati a una persona in quanto può influenzare il corpo. I segni e i sintomi che una persona con malattia di Crohn può variare da lieve a grave man mano che si sviluppano gradualmente o improvvisamente senza alcun preavviso. I sintomi che il morbo di Crohn può causare a una persona includono:

  • Dolore addominale
  • Febbre
  • Perdita di peso
  • Anemia

Altri sintomi che la malattia di Crohn può causare nel corpo sono manifestazioni extraintestinali. Possono variare da una ricorrenza di infezioni del tratto urinarioartritespondilite anchilosante a una persona che ha calcoli biliari nel loro sistema.

 

Sintomi della colite ulcerosa

Poiché la colite ulcerosa colpisce il colon e il retto, i segni e i sintomi della colite ulcerosa possono variare da lievi a gravi, poiché la ricerca mostra. A differenza dell'IBD e del morbo di Crohn, i sintomi della colite ulcerosa si sviluppano nel tempo e, a seconda di come è progredita l'infiammazione nel colon, possono variare. Alcuni dei segni causati dalla colite ulcerosa includono:

  • Dolore rettale
  • L'impossibilità di andare in bagno
  • Nausea
  • Malattia del fegato
  • Occhi rossi e doloranti
  • Ulcere della bocca
  • Perdita di liquidi e nutrienti

 

Conclusione

Il sistema intestinale assicura che qualsiasi cibo o liquido venga digerito ed espulso dal corpo per garantire che tutto funzioni correttamente e che i nutrienti vengano trasportati in tutto il corpo. Pertanto, l'infiammazione cronica nel sistema intestinale può causare IBD (malattia infiammatoria intestinale) nel tratto gastrointestinale e causare molti sintomi indesiderati che possono diventare cronici nel tempo se non viene trattata immediatamente. Quando malattie infiammatorie croniche come l'IBD, il morbo di Crohn e la colite ulcerosa colpiscono l'intestino, molti individui soffriranno e cercheranno di trovare un po' di sollievo per smorzare gli effetti che ha causato nel loro sistema intestinale. La seconda parte di questa serie discuterà di come l'IBD colpisce gli organi e di come diversi trattamenti smorzano l'impatto dell'IBD nel sistema intestinale.

 

Referenze

Fakhoury, Marc, et al. "Malattie infiammatorie intestinali: aspetti clinici e trattamenti". Giornale di ricerca sull'infiammazione, Dove Medical Press, 23 giugno 2014, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4106026/.

Ah, Francis e Hanan Khalil. "Malattia di Crohn: un aggiornamento clinico". Progressi terapeutici in gastroenterologia, Pubblicazioni SAGE, novembre 2015, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4622286/.

Lynch, Whitney D. e Ronald Hsu. "Colite ulcerosa." StatPearls [Internet]., Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, 18 giugno 2021, www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK459282/.

Professionisti medici, Cleveland Clinic. "Malattie infiammatorie intestinali: sintomi, trattamento e diagnosi". Cleveland Clinic, 3 maggio 2021, my.clevelandclinic.org/health/diseases/15587-infiammatorio-intestino-malattia-overview.

Professionisti medici, Cleveland Clinic. "Colite ulcerosa: sintomi, trattamento, convivenza e diagnosi". Cleveland Clinic, 23 aprile 2020, my.clevelandclinic.org/health/diseases/10351-ulcerative-colite.

Ranasinghe, Indika R. e Ronald Hsu. "Malattia di Crohn". StatPearls [Internet]., Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, 8 giugno 2021, www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK436021/.

Staff, Mayo Clinic. "Morbo di Crohn." Mayo Clinic, Mayo Foundation for Medical Education and Research, 13 ottobre 2020, www.mayoclinic.org/diseases-conditions/crohns-disease/symptoms-causes/syc-20353304.

Personale, Mayo Clinic. "Malattie infiammatorie intestinali (IBD)." Mayo Clinic, Mayo Foundation for Medical Education and Research, 7 novembre 2020, www.mayoclinic.org/diseases-conditions/infiammatori-intestinale-malattia/symptoms-causes/syc-20353315.

Personale, Mayo Clinic. "Colite ulcerosa." Mayo Clinic, Mayo Foundation for Medical Education and Research, 23 febbraio 2021, www.mayoclinic.org/diseases-conditions/ulcerative-colitis/symptoms-causes/syc-20353326.

Disclaimer

Disclaimer post

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "La fisiopatologia della malattia infiammatoria intestinale | Parte 1" non intende sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e della collaborazione con un operatore sanitario qualificato .

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbi viscerosomatici all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di una vasta gamma di discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito professionale di pratica e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a sostegno dei nostri incarichi. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dott. Alex Jimenez DC o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza in: Texas & Nuovo Messico*

Dott. Alex Jimenez DC, MSACP, CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale

Post Recenti

Regali salutari: il team chiropratico di El Paso

Apportare e mantenere cambiamenti di stile di vita sani non deve essere così impegnativo quando si è circondati... Continua a leggere...

Dicembre 2, 2022

L'approccio clinico alla SBAR in una clinica chiropratica

https://youtu.be/ltloXhUvi1Y Introduction Dr. Alex Jimenez, D.C., presents how the SBAR method is used in a… Continua a leggere...

Dicembre 2, 2022

Iniezione del blocco del nervo sciatico: lesioni Chiropratica medica

Trattamenti non invasivi come cure chiropratiche, decompressione non chirurgica, massoterapia, farmaci antinfiammatori non steroidei/FANS, esercizi mirati/specifici e... Continua a leggere...

Dicembre 1, 2022

Il Dr. Alex Jimenez presenta: Valutazione e trattamento della disfunzione ormonale

https://youtu.be/RgVHIn-ks8I Dr. Alex Jimenez, D.C., presents how hormonal dysfunction can be assessed and treated through… Continua a leggere...

Dicembre 1, 2022

Spondilite anchilosante e nebbia cerebrale: lesioni chiropratiche mediche

La spondilite anchilosante, o AS, è un tipo di artrite infiammatoria che di solito colpisce la colonna vertebrale,... Continua a leggere...

30 Novembre 2022

Massaggio della sciatica: squadra di chiropratica medica per lesioni

Un massaggiatore certificato/con licenza esegue un massaggio terapeutico chiropratico sotto la direzione di un chiropratico per... Continua a leggere...

29 Novembre 2022