Fattori di rischio nella progressione della scoliosi

Condividi

La scoliosi idiopatica, il tipo più comune di condizione spinale, si verifica più spesso attraverso lo scatto di crescita durante e prima dell'adolescenza. Infatti, circa il 12-21% dei casi idiopatici si verifica nei bambini di età compresa tra 3 e 10 anni e meno dell'1% nei neonati. Casi lievi di scoliosi si verificano quasi allo stesso modo nei bambini, ma la progressione della curva è 10 volte più probabile che si verifichi nelle donne.

Altri elementi devono essere presenti per generare la scoliosi, anche se essere più alti in età precoce rispetto alla media potrebbe mettere a rischio alcune ragazze. Un fattore di rischio che colpisce le donne è l'inizio ritardato delle mestruazioni, che può prolungare il periodo di scatto della crescita, aumentando così la possibilità di migliorare la scoliosi.

Una volta identificata la scoliosi, è difficile prevedere chi è a maggior rischio di progressione della curva. Circa il 2-4% di tutti gli adolescenti sviluppa una curvatura di 10 gradi o più, ma solo lo 0.3-0.5% circa degli adolescenti ha curve maggiori di 20 gradi, che richiedono cure mediche.

Fattori di rischio della scoliosi e della sua progressione

Le persone con alcuni problemi medici che influenzano i muscoli e le articolazioni sono a maggior rischio per la scoliosi. Queste condizioni includono distrofia muscolare, artrite reumatoide, poliomielite e paralisi cerebrale. I bambini che ricevono trapianti di organi (rene, fegato e cuore) sono anche a rischio elevato.

Scoliosi nei giovani atleti

La scoliosi potrebbe essere evidente, con una prevalenza del 2 – 2 4%, nei giovani atleti. I tassi più alti si trovano tra ballerini, ginnasti e nuotatori. La scoliosi potrebbe essere dovuta semplicemente all'allentamento delle articolazioni, al ritardo nell'inizio della pubertà (che può portare all'indebolimento delle ossa) e allo stress sulla colonna vertebrale in via di sviluppo. Ci sono state altre segnalazioni di un rischio più elevato di scoliosi nei giovani atleti che si impegnano vigorosamente. Questi includono pattinaggio artistico, danza, tennis, sci e lancio del giavellotto, tra gli altri sport. Nella maggior parte dei casi, la scoliosi è piccola e gli sport quotidiani forse non indirizzano alla scoliosi. L'esercizio ha molti vantaggi sia per i giovani che per gli anziani e potrebbe anche aiutare i pazienti con scoliosi.

Prognosi per la scoliosi

In generale, la gravità della scoliosi dipende dal grado della curvatura e dal fatto che organi importanti, in particolare i polmoni e il cuore, siano minacciati.

  • Scoliosi lieve (meno di 20 gradi): La scoliosi lieve non è grave e non richiede trattamenti diversi dal monitoraggio.
  • Scoliosi moderata (tra 2-5 e 7-0 gradi): Non è ancora chiaro se la scoliosi ragionata non trattata causa notevoli problemi di benessere in seguito.
  • Scoliosi grave (oltre i gradi 7): Se la curvatura supera i 70 gradi, la grave torsione della spina dorsale che si verifica nella scoliosi strutturale può innescare la pressione delle costole contro i polmoni, limitare la respirazione e ridurre i livelli di ossigeno. Le distorsioni potrebbero anche innescare pericolosi aggiustamenti nel cuore.
  • Scoliosi molto estrema (oltre i gradi 100): Alla fine, se la curva raggiunge più di 100 100 livelli, allo stesso modo, i polmoni e il cuore possono essere danneggiati. I pazienti con questo specifico grado di gravità sono suscettibili a polmonite e infezioni polmonari. Le tariffe di mortalità delle curve sono aumentate di oltre 100 gradi, ma questo problema è molto raro in America.

Alcuni esperti sostengono che i pazienti potrebbero non essere identificati semplicemente misurando il grado della curva nei team seri e medi che sono a maggior rischio di problemi polmonari. Altri fattori (flessibilità spinale, entità dell'asimmetria che coinvolge le costole e le vertebre) potrebbero essere più essenziali per predire la gravità in questo gruppo.


Scolosi Curvatura della spina dorsale


Argomenti aggiuntivi: Scoliosi Dolore e Chiropratica

Secondo recenti studi di ricerca, cure chiropratiche e l'esercizio fisico può aiutare sostanzialmente a correggere la scoliosi. La scoliosi è un tipo ben noto di disallineamento spinale, o sublussazione, caratterizzato dalla curvatura laterale anormale della colonna vertebrale. Sebbene esistano due diversi tipi di scoliosi, le tecniche di trattamento chiropratico, inclusi gli aggiustamenti spinali e le manipolazioni manuali, sono misure di trattamento alternative sicure ed efficaci che hanno dimostrato di aiutare a correggere la curva della colonna vertebrale, ripristinando la funzione originale della colonna vertebrale.

Disclaimer post

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "Fattori di rischio nella progressione della scoliosi" non intende sostituire un rapporto individuale con un professionista sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è una consulenza medica. Ti incoraggiamo a prendere decisioni sanitarie basate sulla tua ricerca e collaborazione con un professionista sanitario qualificato.

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato alla chiropratica, muscolo-scheletrica, agopuntura, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbi viscerosomatici all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di varie discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito di pratica professionale e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, soggetti e approfondimenti trattano questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano direttamente o indirettamente il nostro ambito di pratica clinica.*

Il nostro ufficio ha ragionevolmente tentato di fornire citazioni di supporto e ha identificato gli studi di ricerca pertinenti a supporto dei nostri post. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dott. Alex Jimenez, DC, o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, Marina Militare*, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza come Dottore in Chiropratica (DC) in Texas & Nuovo Messico*
Licenza Texas DC n. TX5807, Licenza DC del New Mexico n. NM-DC2182

Licenza come infermiere registrato (RN *) in Florida
Licenza Florida N. licenza RN RN9617241 (controllo n. 3558029)
Stato compatto: Licenza multistato: Autorizzato ad esercitare in Stati 40*

Attualmente immatricolato: ICHS: MSN* FNP (Programma per infermiere di famiglia)

Dott. Alex Jimenez DC, MSACP, RN* CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale

Post Recenti

Allenamento per la camminata a lunga distanza: chilometraggio e attrezzatura

Per gli individui che si allenano per maratone e/o eventi di camminata a lunga distanza, è possibile concentrarsi sulla costruzione di un... Leggi Ora

23 Febbraio 2024

Come l'agopuntura può aiutare ad alleviare il dolore al ginocchio

Per le persone che soffrono di sintomi di dolore al ginocchio dovuti a lesioni e/o artrite, è possibile incorporare un'agopuntura... Leggi Ora

22 Febbraio 2024

I benefici per la salute del pane pita: un'opzione nutriente e deliziosa

Il pane pita potrebbe essere una possibile opzione per le persone che cercano di mangiare più sano? Pane pita… Leggi Ora

21 Febbraio 2024

Agopuntura per ridurre il dolore articolare nei pazienti affetti da lupus

Le persone che soffrono di dolori articolari possono incorporare la terapia di agopuntura per gestire i sintomi del lupus e ripristinare... Leggi Ora

21 Febbraio 2024

L'agopuntura come trattamento efficace per la sciatica

Per le persone che considerano l'agopuntura per il sollievo e la gestione della sciatica, è possibile sapere come funziona e... Leggi Ora

20 Febbraio 2024

Come l'elettroagopuntura può aiutare con la sindrome dello stretto toracico

Gli individui con sindrome dello stretto toracico possono incorporare l'elettroagopuntura per ridurre il dolore al collo e ripristinare il corretto... Leggi Ora

20 Febbraio 2024