Categorie: ChiropraticaFitness

L'esercizio fisico può prevenire la progressione della malattia di Parkinson

Share

La malattia di Parkinson può causare tremori, rigidità e difficoltà a camminare. Ma un nuovo studio suggerisce che l'esercizio regolare può rallentare la progressione della malattia. Anche quelli con Parkinson avanzati possono trarre giovamento dall'attività, hanno detto gli autori dello studio.

La ricerca comprendeva più di 3,400 pazienti in Nord America, Paesi Bassi e Israele che sono stati seguiti per più di due anni. Durante questo periodo, i cambiamenti relativi alla mobilità del Parkinson sono stati valutati con il tempo di quanto tempo ci sono voluti i pazienti a salire da una sedia, a piedi circa i piedi 10, a girare e tornare in posizione seduta.

I risultati sono stati pubblicati online recentemente in Journal of Parkinson's Disease.

Connessione tra la malattia di Parkinson e l'esercizio fisico

"Abbiamo scoperto che le persone con malattia di Parkinson che hanno mantenuto gli esercizi 150 minuti a settimana hanno registrato un calo minore della qualità della vita e della mobilità in due anni rispetto a quelli che non hanno esercitato o esercitato meno", ha dichiarato Miriam Rafferty, dell'Università Northwestern Istituto di Riabilitazione di Chicago.

"Il declino più piccolo è stato significativo per le persone che hanno iniziato lo studio come esercitatori regolari, così come per le persone che hanno iniziato a esercitare 150 minuti alla settimana dopo la loro prima visita legata allo studio", ha detto in un comunicato stampa.

Lo studio non ha esaminato quali specifici esercizi potrebbero essere migliori per le persone con malattia di Parkinson. Ma i risultati suggeriscono che almeno 150 minuti a settimana di qualsiasi tipo di esercizio offre vantaggi.

"Le persone con malattia di Parkinson dovrebbero sentirsi autorizzate a trovare il tipo di esercizio fisico, anche quelli con sintomi più avanzati", ha aggiunto Rafferty.

Lo studio ha anche scoperto che le persone con una malattia di Parkinson più avanzata hanno visto il maggior beneficio degli aumenti 30-minuti-a-settimana dell'esercizio fisico. Questo risultato potrebbe rivelarsi importante per rendere l'esercizio più accessibile a queste persone. Attualmente, la loro maggiore disabilità può limitare la loro partecipazione indipendente a programmi di esercitazione di comunità e di gruppo, secondo i ricercatori.

"La parte più importante dello studio è che suggerisce che le persone che non stanno attualmente raggiungendo i livelli di esercizio raccomandati potrebbero iniziare ad esercitare oggi per diminuire i declini della qualità della vita e della mobilità che possono verificarsi con questa malattia progressiva", ha detto Rafferty.

La portata delle nostre informazioni è limitata a lesioni e condizioni di chiropratica e spinale. Per discutere di opzioni sul tema, si prega di contattare il dottor Jimenez o contattarci 915-850-0900 .


Argomenti aggiuntivi: cure chiropratiche per gli adulti più anziani

La cura chiropratica è un'opzione alternativa di trattamento che si concentra sulla diagnosi, il trattamento e la prevenzione di lesioni e / o condizioni associate al sistema muscolo-scheletrico e nervoso, in primo luogo la colonna vertebrale. Chiropratica utilizza regolazioni spinali e manipolazioni manuali per trattare una serie di lesioni e condizioni. Come la gente invecchia, le lesioni degenerative e le condizioni possono verificarsi comunemente. Fortunatamente, il trattamento chiropratico è stato dimostrato a vantaggio degli adulti più anziani con degenerazione spinale, aiutando a ripristinare la propria salute e benessere originali.

TEMPO DI TRENDING: EXTRA EXTRA: Nuovo centro fitness PUSH 24 / 7®</s>

Post Recenti

Iperostosi scheletrica idiopatica diffusa

L'iperostosi scheletrica idiopatica diffusa, nota anche come DISH, è una fonte fraintesa e spesso mal diagnosticata ... Leggi

30 Marzo 2021

Cause di incidenti motociclistici, lesioni e trattamento chiropratico

Gli incidenti in moto sono molto diversi dagli incidenti automobilistici. Nello specifico è quanto i ciclisti ... Leggi

29 Marzo 2021

Marcatori ad angolo di fase e infiammatori

Valutazione antropometrica La misurazione antropometrica gioca un ruolo fondamentale nella valutazione dello stato di salute del paziente. Misure antropometriche ... Leggi

29 Marzo 2021

Perché la tendinite non dovrebbe essere lasciata non trattata Una prospettiva chiropratica

La tendinite può verificarsi in qualsiasi area del corpo in cui un tendine viene utilizzato in modo eccessivo. ... Leggi

26 Marzo 2021

Massaggio sportivo chiropratico per lesioni, distorsioni e stiramenti

Un massaggio sportivo chiropratico ridurrà il rischio di lesioni, migliorerà la flessibilità e la circolazione ... Leggi

25 Marzo 2021

L'importanza di BIA e TMAO

Il mondo della medicina sta avanzando e crescendo continuamente. La ricerca viene pubblicata ogni giorno ... Leggi

25 Marzo 2021

Specialista in lesioni, traumi e riabilitazione spinale

Cronologia e registrazione in linea 🔘
Chiamaci oggi 🔘