Lesioni di lavoro

Evitare lesioni alla schiena sul lavoro

LinkedIn

Lavori di manodopera ad alto impatto può causare mal di schiena, così come lavori che richiedono di stare seduti tutto il giorno. Al giorno d'oggi, tutti corrono il rischio di sviluppare una qualche forma di mal di schiena sul posto di lavoro. Ecco alcuni suggerimenti per evitare infortuni alla schiena sul lavoro. Non importa cosa fa un individuo per vivere o come lo fa. Sedersi, stare in piedi, sollevare, piegare, torcere, raggiungere, tirare e spingere, tutto può avere un impatto negativo sulla salute della colonna vertebrale e sui muscoli della schiena.

Secondo l' Amministrazione per la sicurezza e la salute sul lavoro o OSHA, i disturbi muscoloscheletrici legati al lavoro sono una ragione comune per la mancanza di lavoro o la limitazione dell'orario di lavoro. L'obiettivo è prevenire il mal di schiena e gli infortuni, oltre a cercare il trattamento adeguato il prima possibile.

Il rischio di mal di schiena

I disturbi muscoloscheletrici legati al lavoro che colpiscono la colonna vertebrale sono un problema mondiale. L'Organizzazione Mondiale della Sanità ha dichiarato negli Stati Uniti che si stima che ci siano 149 milioni di giornate lavorative perse ogni anno a causa del mal di schiena, con costi totali stimati intorno ai 100-200 miliardi all'anno. E l'Organizzazione mondiale della sanità ha identificato la lombalgia come la principale causa di disabilità nel mondo. Istituto nazionale per la sicurezza e la salute sul lavoro, Che è un divisione del CDC, ha elencato cinque condizioni di rischio primarie per disturbi muscoloscheletrici legati al lavoro:

  • Sollevamento regolare di oggetti
  • Esposizione regolare alle vibrazioni di tutto il corpo come usare un martello pneumatico o guidare un carrello elevatore
  • Regolare lavoro sopraelevato
  • Lavorare con la colonna vertebrale in a posizione di flessione cronica
  • Lavoro / compiti ripetitivi

Mal di schiena dell'ufficio

Individui che fissare gli schermi per la maggior parte della giornata significa che le loro spine sono a rischio flessione della colonna vertebrale cervicale. Questo può causare dolore al collo, alle spalle e alla parte superiore della schiena. E stare seduti per lunghi periodi di tempo con una cattiva postura aggiunge una pressione e un peso enormi sulla parte bassa della schiena. Quando il corpo è seduto per molto tempo, il corpo non utilizza i muscoli addominali centrali e i muscoli della schiena che mantengono il corpo e le fondamenta forti e flessibili. Più questi muscoli sono sottoutilizzati, più il corpo inizia a cadere nel circolo vizioso di flessione, cedimento, cattiva postura e aumento dello stress sui muscoli della schiena.

Evitare lesioni alla schiena

Con una lunga progressi nella medicina, ci sono soluzioni per alleviare il dolore e riportare un individuo alla normale attività lavorativa. Modi di base per evitare lesioni e mantenere la colonna vertebrale sana.

  • Sollevamento con le gambe e non con la schiena
  • Mantenere un peso sano
  • Dieta sana
  • Lo stretching prima dell'attività fisica e anche durante il lavoro manterrà i muscoli attivi e una circolazione ottimale
  • Forma fisica generale come fare una passeggiata
  • Sapere quando riposare dando una pausa al corpo
  • Concentrati sul recupero durante le ore di riposo

Lavorare con specialisti della colonna vertebrale

Se il dolore è costante o c'è un'elevata possibilità di lesioni, consultare un medico. La diagnosi corretta porta al trattamento giusto, che può includere:

  • Riposo
  • Terapia fisica
  • Chiropratica
  • gestione del dolore
  • Medicazioni
  • Iniezioni
  • Chirurgia

Non esiste un approccio valido per tutti. Ogni individuo avrà un piano di trattamento personalizzato. Si raccomanda un approccio multiplo e il più terapeutico per i benefici a lungo termine. Un'opzione di trattamento a cui prestare molta attenzione sono gli oppioidi. UN recensione in BMJ suggerisce gli oppioidi non aiutano le persone a tornare a lavorare più velocemente e il controllo del dolore è solo a breve termine. L'infiammazione del mal di schiena viene affrontata meglio attraverso farmaci antinfiammatori, terapia fisica ed esercizio fisico. Se attualmente esiste dolore o un problema alla schiena, consultare un medico, un chiropratico o uno specialista della colonna vertebrale e informarsi sulle opzioni di trattamento ed evitare problemi alla schiena.

Composizione corporea

Come l'invecchiamento influisce sul corpo

I muscoli del corpo vengono costantemente scomposti e riparati. Quando i muscoli vengono utilizzati, le lacrime microscopiche si verificano a causa della normale usura. Ciò significa ricostruire quelle lacrime con le proteine. Tuttavia, man mano che il corpo invecchia, smette di ricostruire i muscoli in modo altrettanto efficiente. Con il tempo, c'è una riduzione della massa muscolare e della forza complessive. Quella perdita può derivare da una combinazione di fattori tra cui:

  • Cambiamenti ormonali: ad esempio, il testosterone diminuisce gradualmente
  • Inattività fisica
  • Condizioni di comorbidità come malattie cardiovascolari, diabete e cancro

Ma questa riduzione della massa muscolare non accade solo agli anziani. La ricerca ha dimostrato che la forza e lo sviluppo negli anni '20 raggiungono il picco e iniziano a stabilizzarsi a 30 anniS. Per molti, una diminuzione della forza si traduce in una minore attività fisica e le attività di routine diventano più difficili da eseguire. L'inattività significa meno calorie bruciate, diminuzione dello sviluppo muscolare e cambiamenti negativi nella composizione corporea, inclusa la perdita muscolare e l'aumento percentuale di grasso corporeo.

Disclaimer del post sul blog del Dr. Alex Jimenez

L'ambito delle nostre informazioni è limitato a chiropratica, muscoloscheletrica, medicine fisiche, benessere e problemi di salute sensibili e / o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura di lesioni o disturbi del sistema muscolo-scheletrico. I nostri post, argomenti, argomenti e approfondimenti riguardano questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano direttamente o indirettamente il nostro ambito di pratica clinica. *

Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio di ricerca pertinente o gli studi a sostegno dei nostri post. Su richiesta, mettiamo anche a disposizione del consiglio di amministrazione e / o del pubblico copie degli studi di ricerca di supporto. Comprendiamo che trattiamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può aiutare in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al 915-850-0900. Provider con licenza in Texas e New Mexico *

Referenze

"Disturbi muscoloscheletrici legati al lavoro ed ergonomia". Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie, Atlanta, GA. www.cdc.gov/workplacehealthpromotion/health-strategies/musculoskeletal-disorders/index.html

Manuale tecnico OSHA, Sezione VII, Capitolo 1: Disturbi e lesioni alla schiena. Amministrazione per la sicurezza e la salute sul lavoro, Washington, DC. www.osha.gov/dts/osta/otm/otm_vii/otm_vii_1.html#3

"Carico articolare della colonna vertebrale cervicale con flessione del collo." Ergonomia. Gennaio 2020. pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/31594480/

"Ritorno alla salute". Sicurezza e salute. Il Consiglio nazionale per la sicurezza, Itasca, IL. www.safetyandhealthmagazine.com/articles/18897-back-to-health

Disclaimer post

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "Evitare lesioni alla schiena sul lavoro" non intende sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e della collaborazione con un operatore sanitario qualificato .

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbi viscerosomatici all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di una vasta gamma di discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito professionale di pratica e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a sostegno dei nostri incarichi. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dr. Alex Jimenez DC o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza in: Texas & Nuovo Messico*

Dr. Alex Jimenez DC, MSACP, CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale

Post Recenti

Corsa a lunga distanza: clinica chiropratica

La corsa su lunghe distanze, nota anche come corsa di resistenza, è un ottimo modo per migliorare la forma fisica e... Continua a leggere...

October 5, 2022

Intorpidimento nelle mani? Potrebbe essere dovuto a punti trigger

Introduzione Le mani sono lo spettacolo principale quando si tratta del corpo. Possono essere espressivi... Continua a leggere...

October 5, 2022

Modi per eliminare gradualmente lo zucchero: clinica di medicina funzionale

Lo zucchero è un carboidrato altamente avvincente legato a obesità, diabete, disturbi metabolici e disturbi dell'umore.... Continua a leggere...

October 4, 2022

Sindrome del dolore miofasciale che colpisce i muscoli supinatori

Introduzione I gomiti e gli avambracci hanno una relazione casuale tra loro in quanto... Continua a leggere...

October 4, 2022

Chiropratico con ernia del disco toracico

Il mal di schiena è solitamente causato da una postura malsana, da sollevamenti o torsioni impropri e da lievi... Continua a leggere...

October 3, 2022

Punti trigger che colpiscono le dita

Introduzione Le dita sono in stretto rapporto con le mani e il corpo. A testa… Continua a leggere...

October 3, 2022