Anziani

Esercitare una grande prescrizione per aiutare i cuori più anziani

Condividi

 

L'esercizio regolare è una medicina potente per gli adulti più anziani con malattie cardiache, afferma una nuova dichiarazione scientifica dell'American Heart Association.

L'attività fisica dovrebbe essere una parte fondamentale della cura anziani ha detto che il cardiologo geriatrico Dr. Daniel Forman ha dichiarato che le cardiopatie vogliono ridurre i sintomi e sviluppare la loro resistenza. È il presidente del gruppo che ha scritto la nuova dichiarazione.

"Molti operatori sanitari si concentrano solo sulla gestione medica delle malattie - come insufficienza cardiaca, attacchi cardiaci, cardiopatie valvolari e ictus - senza concentrarsi direttamente sull'aiutare i pazienti a massimizzare la loro funzione fisica", ha detto Forman in un comunicato stampa dell'associazione cuore .

Tuttavia, dopo un infarto o un altro evento cardiaco, i pazienti devono acquisire forza. La loro indipendenza potrebbe richiedere la capacità di "sollevare un sacchetto della spesa e portarlo alla loro auto", ha detto Forman, professore di medicina presso l'Università di Pittsburgh Medical Center e VA Pittsburgh Healthcare System.

 

"Enfatizzare la funzione fisica come parte fondamentale della terapia può migliorare la qualità della vita dei pazienti più anziani e la loro capacità di svolgere attività di vita quotidiana", ha aggiunto.

E nessuno è troppo vecchio per muoversi. "I pazienti nei loro 70, 80 e anziani possono trarre beneficio", ha detto Forman.

La riabilitazione cardiaca è uno strumento cruciale per i pazienti anziani, fornendo consulenza e allenamento per promuovere la salute del cuore e gestire lo stress e la depressione. Ma Forman ha detto che non è prescritto abbastanza spesso.

"Quando si trattano pazienti cardiaci nei loro 70s, 80s e 90s, gli operatori sanitari spesso stressano i farmaci e le procedure senza considerare l'importanza di riportare i pazienti in piedi, il che è esattamente ciò che i programmi di riabilitazione cardiaca sono progettati per fare", ha osservato.

Camminare quotidianamente e affrontare più lavoro a casa può anche essere utile, ha dichiarato Forman. La formazione di resistenza e la formazione di equilibrio possono aiutare a prevenire le cadute. Tai chi e yoga utilizzano forza, equilibrio e caratteristiche aerobiche, ha spiegato.

La dichiarazione delinea anche i modi per i cardiologi di valutare i livelli di funzionamento fisico dei pazienti.

La dichiarazione è stata pubblicata marzo 23 nella rivista Circolazione.

La malattia cardiaca negli americani più anziani è una preoccupazione crescente perché il numero di persone 65 e più vecchi negli Stati Uniti dovrà raddoppiare tra 2010 e 2050.

Storie di notizie sono scritte e fornite da HealthDay e non riflettono la politica federale, le opinioni di MedlinePlus, la Biblioteca Nazionale di Medicina, gli Istituti Nazionali di Salute o il Dipartimento di Salute e Servizi Umani degli Stati Uniti.

Esercizio perdita di peso dei battiti per aiutare i cuori degli anziani

 

Gli anziani che vogliono dare il loro cuore ad una spinta sana possono voler concentrarsi su esercizio fisico in primo luogo, suggerisce un nuovo studio.

La ricerca ha scoperto che ottenere attivo può fare di più per la salute cardiovascolare negli adulti più anziani che perdere peso fa.

"Qualsiasi attività fisica è positiva per la salute cardiovascolare, e negli anziani di tutti i pesi, a piedi, in bicicletta e in casa sono buoni modi per continuare a muoversi", ha detto l'autore dello studio Dr. Klodian Dhana in un comunicato stampa dal giornale European Journal of Cardiology Preventive. I risultati sono stati pubblicati nella rivista di marzo 1.

Nello studio, il team di Dhana ha monitorato i risultati di 15-year per più di persone 5,300. I partecipanti erano tra 55 e 97 anni e privi di malattie cardiache all'inizio dello studio.

Negli anni 15 del follow-up, il 16 per cento dei partecipanti ha sviluppato problemi cardiaci.

In questo gruppo di persone anziane, i ricercatori non hanno trovato alcun legame tra il loro indice di massa corporea (BMI) da solo e le malattie cardiache. L'IMC è una stima del grasso corporeo basata sul peso e sull'altezza: più alto è il numero, più grasso.

Tuttavia, lo studio ha rilevato che l'attività fisica era legata ad un minor rischio di malattie cardiache, indipendentemente dal BMI di una persona.

"Il sovrappeso e l'obesità sono associati a un più alto rischio di malattie cardiovascolari e si raccomanda di perdere peso", ha detto Dhana, ricercatrice post-dottorato presso il Centro medico universitario Erasmus di Rotterdam, nei Paesi Bassi.

Tuttavia, "negli anziani questo è leggermente diverso perché la perdita di peso, soprattutto non intenzionale, è associata a perdita muscolare e morte", ha spiegato il ricercatore.

Ha detto che gli autori dello studio non stanno confutando l'idea che il sovrappeso e l'obesità possono aumentare il rischio cardiaco nella popolazione generale.

Ma "i nostri risultati mostrano che l'attività fisica svolge un ruolo cruciale nella salute della mezza età agli anziani", ha detto Dhana. "Coloro che sono in sovrappeso e obesi senza un'adeguata attività fisica sono ad alto rischio di sviluppare malattie cardiovascolari".

Le linee guida esperte attualmente raccomandano 150 minuti alla settimana di attività fisica moderata di intensità per ridurre il rischio di malattie cardiache, ha detto.

Storie di notizie sono scritte e fornite da HealthDay e non riflettono la politica federale, le opinioni di MedlinePlus, la Biblioteca Nazionale di Medicina, gli Istituti Nazionali di Salute o il Dipartimento di Salute e Servizi Umani degli Stati Uniti.

 

Chiamata oggi!
Disclaimer post

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "Esercitare una grande prescrizione per aiutare i cuori più anziani" non intende sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e della collaborazione con un operatore sanitario qualificato .

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbi viscerosomatici all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di una vasta gamma di discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito professionale di pratica e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a sostegno dei nostri incarichi. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dott. Alex Jimenez DC o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza in: Texas & Nuovo Messico*

Dott. Alex Jimenez DC, MSACP, CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale

Post Recenti

Cause delle dita fredde: la clinica funzionale chiropratica di EP

Quando fa freddo, è normale avvertire mani e dita fredde. Ma se c'è... Continua a leggere...

Gennaio 27, 2023

Il dottor Alex Jimenez presenta: L'impatto dello stress (parte 2)

https://youtu.be/J2u4LV-DCQA?t=1188 Introduction Dr. Alex Jimenez, D.C., presents how chronic stress can impact the body and… Continua a leggere...

Gennaio 27, 2023

Serraggio della mascella: team di medicina funzionale chiropratica del PE

Il bruxismo è un anormale serramento della mascella o digrignamento dei denti, sia durante la veglia che... Continua a leggere...

Gennaio 26, 2023

Il dottor Alex Jimenez presenta: L'impatto dello stress

https://youtu.be/J2u4LV-DCQA Introduction Dr. Alex Jimenez, D.C., presents how stress can impact many individuals and correlate… Continua a leggere...

Gennaio 26, 2023

Nervo sciatico intrappolato dentro o intorno ai muscoli posteriori della coscia: clinica chiropratica

La sindrome del tendine del ginocchio è una condizione in cui il nervo sciatico viene pizzicato tra i muscoli del tendine del ginocchio... Continua a leggere...

Gennaio 25, 2023

Il dottor Alex Jimenez presenta: come si spiega l'ipertensione (parte 2)

https://youtu.be/DmTGagbkPzg?t=1064 Introduction Dr. Alex Jimenez, D.C., presents how hypertension affects the human body and how… Continua a leggere...

Gennaio 25, 2023