Bere bevande alimentari durante la gravidanza legato all'obesità del bambino, suggerisce lo studio di NIH

Condividi

Comunicato stampa

Martedì, Giugno 6, 2017

I bambini nati da donne che avevano diabete gestazionale e bevevano almeno una bevanda artificialmente zuccherata al giorno durante la gravidanza erano più probabili di essere in sovrappeso o obesi all'età di 7, rispetto ai bambini nati da donne che avevano diabete gestazionale e bevevano acqua invece di bevande artificiali dolcificate , secondo uno studio condotto dai ricercatori presso gli Istituti Nazionali di Salute. L'obesità infantile è noto per aumentare il rischio di alcuni problemi di salute più tardi nella vita, come il diabete, le malattie cardiache, l'ictus e alcuni tumori. Lo studio appare online in International Journal of Epidemiology.

Secondo gli autori dello studio, come il volume del liquido amniotico aumenta, le donne in gravidanza tendono ad aumentare il loro consumo di liquidi. Per evitare calorie extra, molte donne in gravidanza sostituiscono bibite e succhi di zucchero zuccherati con bevande contenenti dolcificanti artificiali. Citando precedenti ricerche che implicano bevande artificialmente dolcificate in aumento di peso, gli autori dello studio hanno cercato di determinare se il consumo di bevande dieta durante la gravidanza potrebbe influenzare il peso dei bambini.

"I nostri risultati suggeriscono che le bevande zuccherate artificialmente durante la gravidanza non sono probabilmente migliori nel ridurre il rischio di obesità infantile tardiva rispetto alle bevande zuccherate con zucchero", ha affermato l'autore senior dello studio, Cuilin Zhang, Ph.D., nel ramo di epidemiologia da NIH Eunice Kennedy Shriver Istituto nazionale per la salute e lo sviluppo umano dei bambini (NICHD). "Non sorprende, abbiamo anche osservato che i bambini nati da donne che bevevano acqua invece di bevande zuccherate avevano meno probabilità di essere obesi dall'età di 7."

I ricercatori hanno analizzato i dati raccolti da 1996 a 2002 dalla Danish National Birth Cohort, uno studio a lungo termine sulle gravidanze tra più di donne 91,000 in Danimarca. Al 25th settimana di gravidanza, le donne hanno completato un questionario dettagliato sugli alimenti che hanno mangiato. Lo studio ha anche raccolto dati sul peso dei bambini alla nascita e all'età di 7.

Nello studio attuale, il team NICHD ha limitato la propria analisi a dati provenienti da più di gravidanze 900 complicate da Diabete gestazionale, un tipo di diabete che si verifica solo durante la gravidanza.

Circa il 9 per cento di queste donne ha riferito di aver consumato almeno una bevanda artificialmente zuccherata ogni giorno. I loro figli erano 60 per cento più probabilità di avere un elevato peso alla nascita, rispetto ai bambini nati da donne che non hanno mai bevuto bevande zuccherate. All'età 7, i bambini nati da madri che bevevano una bevanda artificialmente dolcificata quotidianamente erano quasi due volte più probabili di essere in sovrappeso o obesi.

Il consumo di una bevanda zuccherata artificialmente ogni giorno sembrava non offrire alcun vantaggio rispetto al consumo di una bevanda zuccherata giornaliera. All'età di 7, i bambini nati da entrambi i gruppi avevano la stessa probabilità di essere sovrappeso o obesi. Tuttavia, le donne che hanno sostituito l'acqua con bevande zuccherate hanno ridotto il rischio di obesità dei loro bambini all'età di 7 del 17 percento.

Non è chiaro perché bere bevande dolcificate artificialmente rispetto all'acqua potabile possa aumentare il rischio di obesità. Gli autori hanno citato uno studio sugli animali che ha associato l'aumento di peso con i cambiamenti nei tipi di batteri e altri microbi nel tratto digestivo. Un altro studio sugli animali ha suggerito che i dolcificanti artificiali possono aumentare la capacità dell'intestino di assorbire il glucosio nel sangue. Altri ricercatori hanno trovato prove nei roditori che, stimolando i recettori del gusto, i dolcificanti artificiali hanno desensibilizzato il tratto digestivo degli animali, in modo che si sentissero meno pieni dopo aver mangiato e avessero maggiori probabilità di mangiare troppo.

Gli autori avvertono che sono necessarie ulteriori ricerche per confermare ed espandere le loro scoperte attuali. Sebbene possano spiegare molti altri fattori che potrebbero influenzare l'aumento di peso dei bambini, come l'allattamento al seno, la dieta e i livelli di attività fisica, il loro studio non è stato in grado di dimostrare definitivamente che il consumo materno di bevande dolcificate artificialmente ha portato i bambini ad ingrassare. Gli autori menzionano specificamente la necessità di studi che utilizzano dati più contemporanei, date le recenti tendenze al rialzo del consumo di bevande dolcificate artificialmente. Chiedono inoltre ulteriori indagini sugli effetti del bere bevande dolcificate artificialmente tra i gruppi razziali / etnici ad alto rischio.

Informazioni sul Eunice Kennedy Shriver Istituto nazionale per la salute dei bambini e lo sviluppo umano (NICHD): NICHD conduce e sostiene la ricerca negli Stati Uniti e in tutto il mondo sullo sviluppo del feto, del bambino e del bambino; la salute materna, del bambino e della famiglia; biologia riproduttiva e problemi di popolazione; e riabilitazione medica. Per maggiori informazioni visita Il sito web di NICHD.

Informazioni sugli Istituti Nazionali di Salute (NIH):
NIH, l'agenzia di ricerca medica della nazione, comprende istituti e centri 27 ed è una componente del Dipartimento della salute e dei servizi umani degli Stati Uniti. NIH è l'agenzia federale principale che conduce e supporta la ricerca medica di base, clinica e traslazionale e sta studiando le cause, i trattamenti e le cure per le malattie sia comuni che rare. Per ulteriori informazioni su NIH e i suoi programmi, visita www.nih.gov.

NIH ... Trasformare la scoperta in salute®

Riferimento

Zhu, Y., et al. Consumo materno di bevande artificiali dolcificate durante la gravidanza e crescita della prole con 7 anni: uno studio di coorte prospettico. Int J Epidemiol.

DOI: https://doi.org/10.1093/ije/dyx095

###

Post Recenti

Non tutti gli alimenti sono utili per la salute delle ossa e la prevenzione dell'osteoporosi

Ci sono alcuni alimenti che, sebbene sani, per le persone che cercano di prevenire l'osteoporosi, potrebbero ... Leggi di più

7 Agosto 2020

Esercizio di nuoto senza impatto per mal di schiena, lesioni e riabilitazione

Gli studi rivelano che il nuoto e gli esercizi acquatici possono aiutare ad alleviare il mal di schiena. Fatto correttamente ... Leggi di più

6 Agosto 2020

Opzioni di trattamento per fratture da compressione spinale

Le procedure chirurgiche mininvasive possono essere utilizzate per trattare le fratture da compressione spinale. Queste procedure sono ... Leggi di più

5 Agosto 2020

Qual è il ruolo del glutatione nella disintossicazione?

Antiossidanti come resveratrolo, licopene, vitamina C e vitamina E possono essere trovati in molti alimenti ... Leggi di più

4 Agosto 2020

Piano di prevenzione dell'osteoporosi

La prevenzione dell'osteoporosi può essere realizzata anche con una diagnosi di osteoporosi. Ci sono passaggi insieme a ... Leggi di più

4 Agosto 2020
Nuova registrazione paziente
Chiamaci oggi 🔘