Chirurgia del collo e risultati a lungo termine?

Condividi

Chiropratico, il Dr. Alexander Jimenez esamina il dibattito sulla chirurgia del collo e il suo beneficio a lungo termine.

Quante volte hai sentito qualcuno dire "Io ho un? nervo pizzicato nel mio collo e devo sottopormi ad un intervento chirurgico. "Ci sono certamente casi in cui è necessario un intervento chirurgico, ma il trattamento deve essere considerato SOLO dopo che tutti gli approcci terapeutici non chirurgici sono stati tentati per primi (e hanno fallito). Paul C. McAfee, MD dice che "la chirurgia di fusione della colonna vertebrale lombare è generalmente sconsigliata fino a quando un paziente non ha tentato 6 a 12 settimane di sufficiente assistenza non chirurgica" Quindi, questo articolo si concentrerà su uno studio che dimostra chiaramente che la chirurgia del collo non migliora i risultati dei pazienti con dolore al collo cronico.

Dolore cronico del collo

La chirurgia del collo crea disturbi permanenti di movimento.

Dolore al collo è, per definizione, dolore al collo che è stato presente. Questa categoria di dolore al collo è ben rappresentata, perché molti dei malati di dolore al collo che vedo soffrono di dolori cervicali "per anni" o almeno più di 3 settimane. A seconda del livello di dolore e del suo effetto sulla capacità di una persona di svolgere le proprie attività quotidiane, molte persone con dolore cronico al collo chiederanno al proprio medico di base: "C'è qualcosa che può essere fatto?" Il desiderio di una "soluzione rapida" "Sarebbe l'attenzione frequente per chi soffre di dolore al collo. Sfortunatamente, sulla base di studi recenti, potrebbe non esserci una soluzione rapida, o almeno la chirurgia NON è la soluzione.

Quando è necessaria una chirurgia

La prova

Il numero di dicembre 2012 di The European Spine Journal riferisce che la chirurgia della colonna vertebrale non ha migliorato i risultati per i pazienti con dolore cronico del collo. Indicavano studi che rivelavano a meno che ogni sforzo per controllare il dolore avesse trascurato alcune ragioni molto forti per NON avere un intervento chirurgico alla colonna vertebrale. Una ragione era la velocità dell'ospedale dopo la chirurgia della colonna vertebrale. Un altro era che molti studi sulla terapia conservativa chirurgica mostravano un rischio più elevato di pregiudizio, suggerendo che la ricerca sull'intervento chirurgico fosse parziale rispetto all'approccio di studio utilizzato. Hanno inoltre riferito: "Il beneficio di un intervento chirurgico rispetto alle cure conservative non è chiaramente dimostrato".

Nel mese di febbraio di 2008, la Task Force del dolore al collo ha stampato le prove overpowering che lo studio sostiene l'uso della manipolazione della spina cervicale (aggiustamenti) nel trattamento del dolore cronico e acuto del collo con o senza radiculopatia. E ancora un altro autore (Bronfort) ha pubblicato simili risultati in 2010 in una grande ricerca basata sul Regno Unito che ha visto l'evidenza pubblicata che supporta diversi tipi di trattamento per vari problemi. Hanno trovato le alterazioni della colonna vertebrale cervicale sono state efficaci per il dolore al collo di qualsiasi lunghezza (acuta o cronica).

Fonte:

Post Recenti

Non tutti gli alimenti sono utili per la salute delle ossa e la prevenzione dell'osteoporosi

Ci sono alcuni alimenti che, sebbene sani, per le persone che cercano di prevenire l'osteoporosi, potrebbero ... Leggi di più

7 Agosto 2020

Esercizio di nuoto senza impatto per mal di schiena, lesioni e riabilitazione

Gli studi rivelano che il nuoto e gli esercizi acquatici possono aiutare ad alleviare il mal di schiena. Fatto correttamente ... Leggi di più

6 Agosto 2020

Opzioni di trattamento per fratture da compressione spinale

Le procedure chirurgiche mininvasive possono essere utilizzate per trattare le fratture da compressione spinale. Queste procedure sono ... Leggi di più

5 Agosto 2020

Qual è il ruolo del glutatione nella disintossicazione?

Antiossidanti come resveratrolo, licopene, vitamina C e vitamina E possono essere trovati in molti alimenti ... Leggi di più

4 Agosto 2020

Piano di prevenzione dell'osteoporosi

La prevenzione dell'osteoporosi può essere realizzata anche con una diagnosi di osteoporosi. Ci sono passaggi insieme a ... Leggi di più

4 Agosto 2020
Nuova registrazione paziente
Chiamaci oggi 🔘