Differenza tra i recettori AMPA e NMDA

Condividi

Il glutammato è il principale neurotrasmettitore eccitatorio nel sistema nervoso centrale, o CNS, dei mammiferi e interagisce principalmente con i recettori sia metabotropici che ionotropici per attivare e regolare le risposte post-sinaptiche. Entrambi i recettori AMPA e NMDA sono mediatori fondamentali della plasticità sinaptica, la capacità delle sinapsi di rafforzarsi o indebolirsi, dove la disregolazione di tali recettori porta alla neurodegenerazione in una varietà di disturbi, tra cui il morbo di Alzheimer.

La principale differenza tra i recettori AMPA e NMDA è che il sodio e il potassio aumentano nei recettori AMPA dove il calcio aumenta insieme all'afflusso di sodio e potassio nei recettori NMDA. Inoltre, i recettori AMPA non hanno un blocco di ioni di magnesio mentre i recettori NMDA hanno un blocco di ioni di calcio. AMPA e NMDA sono due tipi di recettori ionotropici di glutammato. Sono canali ionici non selettivi, legati a ligando, che consentono principalmente il passaggio di ioni sodio e potassio. Inoltre, il glutammato è un neurotrasmettitore che crea segnali postsinaptici eccitatori nel sistema nervoso centrale.

Cosa sono i recettori AMPA?

AMPA, noto anche come α-ammino-3-idrossi-5-metil-4-isossazolo-propionato, sono recettori del glutammato che hanno il compito di mantenere la trasmissione rapida e sinaptica nel sistema nervoso centrale. I recettori AMPA hanno quattro subunità, GluA1-4. Inoltre, la subunità GluA2 non è permeabile agli ioni calcio poiché contiene arginina dalla regione TMII.

Inoltre, i recettori AMPA sono coinvolti nella trasmissione della maggior parte dei segnali sinaptici rapidi ed eccitatori. L'aumento della risposta post-sinaptica dipende dalla quantità di recettori nella superficie post-sinaptica. Il tipo di agonista che attiva i recettori AMPA è l'acido propionico α-ammino-3-idrossi-5-metil-4-isossazolo. L'attivazione dei recettori AMPA porta al trasporto non selettivo di cationi, come ioni sodio e potassio, nella cellula. Questo genera un potenziale d'azione nella membrana postsinaptica. La Figura 1 di seguito mostra un diagramma dei recettori AMPA.

Cosa sono i recettori NMDA?

I recettori NMDA, noti anche come N-metil-d-aspartato, sono recettori del glutammato che si trovano nella membrana postsinaptica. I recettori NMDA sono costituiti da due varietà di subunità: GluN1 e GluN2. La subunità GluN1 è fondamentale per il ruolo del recettore. Questa subunità può essere associata a uno dei quattro tipi di subunità GluN2, GluN2A-D.

Inoltre, l'utilizzo principale dei recettori NMDA è di mantenere la risposta sinaptica. Nel potenziale di membrana a riposo, questi recettori sono inattivi a causa della creazione di un blocco di magnesio. L'agonista del recettore NMDA è l'acido N-metil-d-aspartico. L-glutammato, compresa la glicina, può connettersi al recettore per attivarlo. Al momento della stimolazione, i recettori NMDA attivano l'afflusso di calcio insieme all'afflusso di potassio e sodio. La figura 2 mostra i recettori NMDA.

Somiglianze tra i recettori AMPA e NMDA

  • I recettori AMPA, NMDA e kainate sono i tre principali tipi di recettori del glutammato.
  • Questi sono canali ionici con legante che attivano e regolano gli ioni sodio e potassio.
  • Questi sono noti a causa del tipo di agonista che attiva il recettore.
  • Inoltre, l'attivazione di questi recettori produce risposte postsinaptiche eccitatorie o ESPS.
  • Inoltre, diverse subunità proteiche si collegano insieme per formare questi recettori.

Differenza tra i recettori AMPA e NMDA

I recettori AMPA sono meglio noti come un tipo di recettore del glutammato che si attiva nella neurotrasmissione eccitatoria e collega α-ammino-3-idrossi-5-metil-4-isossazolo propionico che funziona anche come canale cationico. Dove i recettori NMDA sono meglio conosciuti come un tipo di recettore del glutammato che aiuta nella neurotrasmissione eccitatoria e collega anche N-metil-D-aspartato. Questa è la differenza fondamentale tra i recettori AMPA e NMDA.

I recettori AMPA hanno quattro subunità, GluA1-4 mentre i recettori NMDA hanno una subunità GluN1 associata a uno dei quattro recettori GluN2, GluN2A-D. L'attivazione può anche fare la differenza tra i recettori AMPA e NMDA. I recettori AMPA sono attivati ​​solo dal glutammato mentre i recettori NMDA sono attivati ​​da diversi agonisti. L'agonista per i recettori AMPA è l'acido α-ammino-3-idrossi-5-metil-4-isossazolo dove l'agonista dei recettori NMDA è l'acido N-metil-d-aspartico.

L'afflusso di ioni è una differenza fondamentale tra i recettori AMPA e NMDA. L'attivazione dei recettori AMPA provoca l'afflusso di sodio e potassio mentre l'attivazione dei recettori NMDA porta ad un aumento di potassio, sodio e calcio. Un'altra distinzione tra i recettori AMPA e NMDA è che i recettori AMPA non contengono uno ione calcio in cui i recettori NMDA contengono recettori del magnesio. Inoltre, i recettori AMPA sono responsabili della trasmissione della maggior parte dei segnali sinaptici rapidi ed eccitatori, mentre i recettori NMDA sono responsabili della modulazione della risposta sinaptica.

I recettori AMPA sono recettori del glutammato che portano all'afflusso di ioni sodio e potassio. I recettori NMDA sono un altro tipo di recettori del glutammato che provocano l'afflusso di ioni calcio con ioni potassio e sodio. La principale differenza tra i recettori AMPA e NMDA è il tipo di afflusso di ioni associato alla loro attivazione e regolazione.

Diverse varietà di recettori ionotropici di glutammato sono state dimostrate nel seguente articolo. Tre di questi principali neurotrasmettitori eccitatori nel sistema nervoso centrale, o CNS, sono canali ionici collegati al ligando meglio noti come recettori AMPA, recettori NMDA e recettori kainati. Questi recettori del glutammato ionotropico sono meglio indicati dopo gli agonisti che li attivano e li regolano: AMPA o α-ammino-3-idrossi-5-metil-4-isossazolo-propionato, NMDA o N-metil-d-aspartato e acido kainico . - Dr. Alex Jimenez DC, CCST Insight


Dieta ed esercizio fisico per la malattia neurologica


Lo scopo dell'articolo sopra è dimostrare la differenza tra i recettori AMPA e NMDA per la salute del cervello. Le malattie neurologiche sono associate al cervello, alla colonna vertebrale e ai nervi. Lo scopo delle nostre informazioni è limitato a problemi di chiropratica, salute muscoloscheletrica e nervosa, nonché articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al 915-850-0900 .

A cura di Dr. Alex Jimenez


Discussione argomento aggiuntiva: dolore cronico

Il dolore improvviso è una risposta naturale del sistema nervoso che aiuta a dimostrare possibili lesioni. Ad esempio, i segnali del dolore viaggiano da una regione lesa attraverso i nervi e il midollo spinale al cervello. Il dolore è generalmente meno grave poiché la lesione guarisce, tuttavia, il dolore cronico è diverso dal tipo medio di dolore. Con dolore cronico, il corpo umano continuerà a inviare segnali di dolore al cervello, indipendentemente dal fatto che la lesione sia guarita. Il dolore cronico può durare da alcune settimane a persino diversi anni. Il dolore cronico può influenzare enormemente la mobilità di un paziente e può ridurre la flessibilità, la forza e la resistenza.


Formule per il supporto alla metilazione

XYMOGEN di Le formule professionali esclusive sono disponibili tramite professionisti sanitari selezionati. La vendita e lo sconto su Internet delle formule XYMOGEN sono severamente vietati.

Con orgoglio, Il dottor Alexander Jimenez rende le formule XYMOGEN disponibili solo per i pazienti sotto la nostra cura.

Si prega di chiamare il nostro ufficio in modo da poter assegnare una consulenza medica per l'accesso immediato.

Se sei un paziente di Injury Medical & Chiropractic Clinic, puoi chiedere informazioni su XYMOGEN chiamando 915-850-0900.

Per vostra comodità e revisione del XYMOGEN prodotti si prega di rivedere il seguente link. *XYMOGEN-Catalog-Scaricare

* Tutte le precedenti politiche XYMOGEN rimangono rigorosamente in vigore.


Post Recenti

Goditi gli hobby che ami senza dolore alla schiena e al collo

Abbiamo tutti i nostri hobby che ci appassionano, che amiamo fare e che potremmo vedere ... Leggi di più

October 5, 2020

I supercibi possono aiutare a raggiungere una salute ottimale

I supercibi sono alimenti ricchi di nutrienti che possono essere incorporati nella dieta di un individuo per ottenere un ... Leggi di più

October 2, 2020

Malformazione del tessuto cerebrale di Chiari e canale spinale

La malformazione di Chiari è una condizione che fa sì che il tessuto cerebrale si estenda e si stabilisca in ... Leggi di più

October 1, 2020

Perdita di massa muscolare sarcopenia con mal di schiena cronico

Per sarcopenia si intende la perdita di tessuto / massa muscolare dovuta al naturale processo di invecchiamento. Qualcosa che tutto ... Leggi di più

30 settembre 2020

Assumere un ruolo attivo nella salute della colonna vertebrale personale

Assumere un ruolo attivo nella salute personale della colonna vertebrale potrebbe fare la differenza tra il dover ... Leggi di più

29 settembre 2020

Farmaci per alleviare i sintomi del dolore analgesici

Gli analgesici sono farmaci antidolorifici, noti anche come antidolorifici. Questi possono essere farmaci da banco e da prescrizione. ... Leggi di più

28 settembre 2020
Nuova registrazione paziente
Chiamaci oggi 🔘