Dieta e autoimmunità: il protocollo Wahls

Condividi

Dr. Terry Wahls è il creatore e autore del protocollo Wahls. Dopo una battaglia per la salute personale, ha scoperto e capito quanto le malattie autoimmuni fossero strettamente legate alla dieta e al controllo dei fattori infiammatori. Nel corso del tempo, la Dott.ssa Terry Wahls si è guarita da MS e non è più bloccata su una sedia, ma gode di uno stile di vita sano e attivo. Il Dr. Wahls ora aiuta gli altri ed è stato parte di molti articoli e scoperte di ricerca. Per saperne di più sulla sua ricerca, clicca qui.

Cronologia

Non sorprende che siamo meno attivi, soffriamo di più mal di testae sono più malati delle generazioni precedenti. Il primo grande cambiamento nella salute è iniziato nel 1800. Le donne camminavano 2-3 miglia al giorno portando bambini e gli uomini andavano a caccia di collezionisti per la loro famiglia, mettendo la loro attività media a 6-9 miglia al giorno. Allora, abbiamo mangiato fuori dalla terra attaccando carne di organo, molta frutta fresca e verdure frequenti. Nel 1800, le cose iniziarono a cambiare e lo stile di vita quotidiano fu adattato.

Il secondo e forse il più grande cambiamento che ha avuto un impatto sulla salute del mondo è stato negli anni '1950. Durante questo periodo, l'assunzione di zucchero, sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio e glutine è aumentata notevolmente. Insieme a questo, il lavoro è diventato più sedentario e l'aumento di malattie cardiache, diabete e malattie autoimmuni è salito alle stelle.

Ciò rappresenta quanto lo stile di vita e la dieta siano strettamente correlati alle malattie. Oltre agli adattamenti nello stile di vita, il modo in cui viene creato il nostro cibo è diverso da quello che mangiavano i nostri antenati. La maggior parte dei cibi ora sono pieni di tossine che alterano geneticamente il nostro DNA attivando e disattivando i geni. Questo porta a infiammazione, aumento della sensibilità alimentare, nebbia cerebrale e malattie autoimmuni.

Protocollo Wahls

Dopo alcuni anni di trattamento e i suoi sintomi peggiorano progressivamente, il Dr. Wahls ha creato il protocollo Wahls. Lo ha seguito e ha avuto un enorme successo! Per una copia di un volantino di una pagina che offre una panoramica della dieta Wahls clicca qui.

In sostanza, il protocollo Wahls è stato creato per ridurre l'infiammazione, aumentare i nutrienti e ridurre le tossine. I micronutrienti presenti nelle mele, nel pollo e nella carne di manzo di oggi sono significativamente più bassi dei micronutrienti guadagnati dal mangiare esattamente gli stessi alimenti 20 anni fa. I micronutrienti sono estremamente importanti in quanto alimentano le cellule per completare i processi biochimici nel corpo (esempio: il ciclo di krebs e altri). Uno studio ha rivelato che gli americani di età superiore ai 2 anni sono al di sotto della percentuale raccomandata di vitamina A, vitamina C, magnesio, calcio, zinco, iodio e omega. Essere carenti di questi nutrienti essenziali ti espone ad un aumentato rischio di sviluppare una malattia autoimmune.

Il protocollo Wahls include 3 tazze di verdure a foglia verde, 3 tazze di frutta e verdura colorate e 3 tazze di verdure ricche di zolfo al giorno. Inoltre, è approvato anche il consumo di carni di organi.

Gli alimenti che non sono approvati sono qualcosa con glutine, farina bianca, latticini e zucchero. In secondo luogo, rimuovere le tossine dal proprio ambiente. Le tossine sono nascoste intorno a noi. Detersivi per bucato, sapone, shampoo, prodotti per la pulizia della casa e molto altro! Il controllo dei prodotti e il passaggio a prodotti biologici naturali miglioreranno notevolmente la salute dell'intestino e aiuteranno a ridurre l'infiammazione.

Sensibilità alimentare

Sebbene il protocollo Wahls elimini la maggior parte del cibo, abbiniamo la dieta a test di sensibilità alimentare di Vibrant Wellness. Questo ci consente di comprendere meglio quali alimenti sono alimenti reattivi e potrebbero esserci alimenti approvati con il protocollo Wahls ma che causano un'infiammazione aggiuntiva.

Micronutrienti

Come accennato in precedenza, i micronutrienti sono fattori chiave per aiutare il corpo a funzionare in modo ottimale. Il test dei micronutrienti che eseguiamo sui pazienti di SpectraCell valuta i micronutrienti nel tuo corpo negli ultimi sei mesi! Questo ci guida in una direzione migliore con quali alimenti dovresti mangiare per indirizzare meglio i micronutrienti che ti mancano.

Vivo con una condizione autoimmune (diabete di tipo 1) Comprendo e sostengo pienamente il protocollo Wahls. Quando consumo la quantità e il tipo di alimenti consigliati, vedo differenze sostanziali nella mia salute. Non solo, ma nutro anche questi alimenti con i miei figli e noto un atteggiamento migliore, un gioco più avventuroso e concentrazione. -Kenna Vaughn, Senior Health Coach

Riferimenti:

Wahls, Terry. "Creare la salute: il trattamento più efficace per la malattia cronica". Università di medicina funzionale. 2020, www .functionalmedicineuniversity. com / soci / 1051.cfm.

Lo scopo delle nostre informazioni è limitato a problemi di chiropratica, muscoloscheletrici e di salute nervosa o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Utilizziamo protocolli sanitari funzionali per il trattamento di lesioni o disturbi dell'apparato muscolo-scheletrico. Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato gli studi di ricerca pertinenti o studi a supporto dei nostri posti. Facciamo anche copie degli studi di ricerca di supporto disponibili al consiglio e / o al pubblico su richiesta. Per discutere ulteriormente l'argomento sopra, non esitate a chiedere Il dottor Alex Jimenez o contattaci al 915-850-0900.

Post Recenti

Alcuni modi per gestire il mal di schiena cronico durante l'estate

Il mal di schiena cronico non deve rovinare la stagione estiva. L'approccio migliore è ... Leggi di più

Giugno 26, 2020

Bretelle al collo, collari cervicali: tipi di rinforzi spinali

Un individuo potrebbe aver bisogno di indossare un tutore per il collo o un collo cervicale dopo la colonna cervicale ... Leggi di più

Giugno 25, 2020

La meningite spinale può colpire la colonna vertebrale: cosa sapere

La meningite spinale non colpisce solo il cervello. La maggior parte pensa alla meningite come a un cervello ... Leggi di più

Giugno 24, 2020